I tecnocrati impazziscono per la cifra di morte COVID del 6% del CDC

Adobe Stock
Per favore, condividi questa storia!

Ebbene, i primi tecnocrati e i media di sinistra incolpano Qanon. Q è pazzo, vero? Poi indicano Trump per aver ritwittato lo stesso numero: se Trump lo ha detto, deve essere falso, giusto? Dopo che Twitter ha cancellato i tweet di tutti gli altri, i media hanno pensato che dovevano essere notizie false, giusto?

In poche ore, ogni pubblicazione principale stava facendo esplodere chiunque e chiunque avesse osato "interpretare male" l'ultima scoperta del CDC. Devi lasciare la parte dell'interpretariato agli esperti, dicono, agli epidemiologi e agli scienziati. I semplici cittadini sono semplicemente troppo ignoranti e non istruiti per comprendere concetti matematici elevati come il 6% o termini medici complicati come la comorbidità.

Pazzi, tutti.

Il sito web del CDC chiaramente e afferma definitivamente:

Per il 6% dei decessi, COVID-19 è stata l'unica causa menzionata. Per i decessi con condizioni o cause oltre al COVID-19, in media, c'erano 2.6 condizioni o cause aggiuntive per morte.

Cosa non è chiaro su questo?

È una pandemia davvero patetica in cui solo il 6% dei decessi è dovuto esclusivamente a COVID-19. Impilalo contro la peste nera, la tubercolosi o l'ebola.

I freak-out vogliono che ti concentri invece sul 94% che è morto con una pletora di condizioni di comorbidità. Alcuni dei più comuni menzionati nello studio sono:

Influenza, polmonite, malattie ipertensive, malattie cardiache, arresto cardiaco, insufficienza cardiaca, diabete, alzheimer, insufficienza renale e così via. 

Anche i pazienti con queste altre condizioni sono risultati positivi al test per COVID-19, e questo è tutto ciò che è servito per essere registrati come morte per COVID. Inoltre, il paziente medio aveva una media di 2.6 di questi altri fattori quando è morto.

Persino una vittima di un incidente motociclistico morto sul posto è risultata positiva al COVID. La sua morte è stata registrata come COVID fino a quando alcuni locali non hanno sottolineato l'assoluta stupidità di una tale categorizzazione e alla fine è stata annullata.

OK, guarda. Morire CON COVID non è la stessa cosa che morire PER COVID. Solo il 6% è morto per COVID esclusivamente. L'altro 94% è morto CON COVID.

Qualcuno ha fatto una valutazione di quanti del 94% sarebbero morti comunque, anche se non avevano COVID? No. Non uno, quindi non lo sapremo mai per certo. Ma anche una mazza da baseball potrebbe capire che c'è stato un numero significativo di chi sono stati si diressero verso la loro uscita terrena, non importa cos'altro avessero contratto lungo la strada.

Ma perché i tecnocrati dovrebbero impazzire così tanto per questo annuncio virale del CDC (gioco di parole)? Perché mette a repentaglio la loro intera narrativa.

Niente più panico per una pandemia significherebbe niente più maschere per il viso, niente più distanze sociali, niente più blocchi, niente più bisogno di vaccini, niente più finanziamenti, niente più "Karen", niente più ingegneria sociale. Significa che Anthony Fauci sarebbe stato rilasciato in pensione permanente, senza una fortuna in profitti persi dai suoi investimenti Big Pharma. Peggio ancora, significherebbe che erano SBAGLIATI, e per un Tecnocrate, sbagliarsi è un peccato cardinale.

Nota per i tecnocrati, i loro servi e tutti i loro tirapiedi politici e dei media: perdetevi e non tornare!

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

33 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
DawnieR

“OK, guarda. Morire CON COVID non è la stessa cosa che morire PER COVID. Solo il 6% è morto per COVID esclusivamente. L'altro 94% è morto CON COVID. "

E anche quel 94% è BS !! Dal momento che il "test", di per sé, è BS !!! Il 'test' NON …… TEST …… PER… ..A …… VIRUS !!!!! PERIODO!

Sharon W.

Sarebbe interessante sapere se qualcuno di quel 6% ha ricevuto un vaccino antinfluenzale in qualsiasi momento prima? O qualcuno che è morto, del resto? Alcuni hanno ipotizzato che potrebbe esserci una connessione. Sempre una grande spinta per i vaccini antinfluenzali.
Ho avuto un vaccino antinfluenzale 2 decenni fa, per un lavoro, che mi ha mandato il cuore in arresto cardiaco. Mai più!!! Tossico.

Qoa

Loro ... la cabala ... sta spingendo 72 colpi fino all'età di 18 anni ..., cita Del Bigtree https://www.youtube.com/watch?time_continue=150&v=L829QLmx-b4&feature=emb_logo

David H

Scusa Patrick, rispetto la maggior parte di ciò che scrivi e visiti questo sito almeno settimanalmente, ma questo argomento del 6% è facile e indegno di te. Capisci quante poche persone muoiono per qualcosa senza almeno una comorbilità? Quando l'aspettativa di vita media pre-Covid era ben oltre gli 80 per entrambi i sessi nelle popolazioni occidentali, quanti degli ultraottantenni pensi che muoiano senza una seconda malattia che contribuisca? Gli over 80? Gli over 70? La risposta è: molto, molto pochi. Quindi una piccola minoranza di decessi da Covid si verifica in persone altrimenti ben al 60% - beh, andiamo... Per saperne di più »

Qoa
Judy

Ottimo articolo Patrick. Qui in Australia uccidono lentamente gli anziani con la malnutrizione nelle case di cura. La disidratazione è onnipresente. Arriva il virus. Se il governo si preoccupasse di un fico, darebbe loro cibo non spazzatura. A loro non importa davvero che sia una farsa. Un nuovo studio scioccante rivela che una casa di cura per anziani ha speso in media 6.08 dollari per residente per fornire ai residenti tre pasti al giorno. Michael Gannon, presidente dell'Australian Medical Association, lo descrive come una "disgrazia nazionale". Uno studio recente ha descritto almeno la metà dei residenti nelle case di cura per anziani australiani come affetta da malnutrizione. La malnutrizione aumenta... Per saperne di più »

Dano Wright

Posso dire che la mia permanenza in "Casa di cura" è stata illuminante. Dietary Manager è stato autorizzato a $ 1.45 a pasto per nutrirci. . Principalmente carboidrati, anche per DIABETICI. Quando è stato chiesto, la risposta è stata. Beh, non mangiarlo ... !!! Quindi un DIABETICO doveva morire di fame o peggiorare le sue condizioni. La "tariffa" mensile era di circa $ 6K per rimanere lì.

Per non parlare della negligenza dell'igiene di base come nel cambio del pannolino o nella doccia….
Ha inviato molti file alle agenzie di regolamentazione statale ... nessun indizio se seguito.
Sono scappato e subito la salute è migliorata !!!

US Joe Freedom

Non essere un pagliaccio e una pecora David. Il governo ha mentito e ora vengono catturati. Hanno elencato covid come causa di morte quando non era per farsi prendere dal panico e controllare la popolazione. Il gatto è fuori dal sacco.

Qoa
Mark
solo dicendo

LOL! Venendo da sapere tutto "Scholar" James White. Non c'è niente che non sappia, chiediglielo. Non solo che è uno studioso di greco per l'avvio, chiediglielo. È arrogante e irreprensibile e non ci si deve fidare di sicuro in questioni di fede, ma non sapevo che fosse anche un esperto medico. LOL!

John Wilson

Hai qualcosa da offrire inoltre ad hominem attacchi contro il dottor White?

Cosa * esattamente * non è corretto nel post del blog del Dr. White? Puoi indicare qualcosa di effettivamente errato che ha detto?

Harvey B.

Direi che ciò che è "sbagliato" è dire che non vale la pena discuterne. Sì, le persone che capiscono che il Covid-19 è stato eccessivamente segnalato e generalmente non è serio, tranne per le persone che sono molto malsane e molto anziane, o molto, molto malsane, si aspettavano già qualcosa come il 6% (il che dà ancora l'impressione sbagliata del rischio per la persona media sotto i 55 anni). Ma poiché troppe persone pensano che questa sia la peste nera, invece che meno pericolosa di un'influenza moderata (tranne per il fatto che non c'era l'immunità di gregge all'inizio, ma sembra che ci stiamo arrivando ora), avendo il... Per saperne di più »

Tamponare

Quindi, una o più comorbidità con CV le hanno fatalmente spinte oltre la soglia della morte. Alcune persone hanno conosciuto "condizioni sottostanti" e lo stato di salute di altri non è noto - alcuni di questi ultimi saranno vittime facili perché hanno un problema di salute non identificato (o forse lo sapevano ma il loro PCP no), e alcuni di questi ultimi che sono veramente sani riceveranno un lieve caso di infezione CV. Cioè, solo perché non era nota una condizione sottostante non = la persona era sana. Molte persone sono completamente all'oscuro del loro stato di salute: ipertensione, diabete, aneurisma, Altzheimer (inizia decenni prima dei sintomi evidenti), latente... Per saperne di più »

Harvey B.

Questo è il motivo per cui penso che il 6% sia probabilmente gonfiato. Proprio come il numero di casi e il numero di morti.

Alexander Tschöpe

Grazie per la segnalazione. Vengo dalla Germania (scusami per gli errori di ortografia e grammatica!) E in aggiunta al conteggio sbagliato delle "morti" posso dirti questo: Di sicuro tutto è gonfiato: Numero di casi di esempio non inclusi (o di cui non si parla) numero di falsi positivi, che è stimato (almeno) 1.4-2.x%, quindi se si testano 100000 persone, si ottengono sempre 1400-2000 positivi, anche se in realtà sono negativi. Se avessi questo rapporto di prova con un test di gravidanza e avessi testato 100000 uomini, 1400-2000 di loro sarebbero ufficialmente annunciati come "incinti". Questo è particolarmente importante... Per saperne di più »

Ken Steorts

Allinea l'argomento del CDC del 6% con il grafico (incredibilmente sottovalutato) delle morti tipiche in un anno. Ovviamente l'argomento del 6% è relativamente vicino all'impatto REALE. Ora, i 200 decessi in più segnalati da MSM devono essere considerati, ma sono dubbioso. Personalmente, state ancora attenti e seguite insieme le direttive ragionevoli (e passate da molto tempo) di "appiattire la curva", ma non questo fiasco in cui ci troviamo attualmente di impotenza puntare il dito, evitare responsabilità e autoalimentarsi.

Strawbs

Le morti extra potrebbero facilmente essere il risultato del rifiuto del dottore di trattare condizioni altrimenti curabili, durante questo focolaio, negli anziani. Mettono gli anziani su un sentiero mentre giocano a DIO.

Mike

Un'altra domanda senza risposta è:
Quanti di coloro che sono morti CON Covid sarebbero morti SENZA?

darkraixnumx

circa il 94%.

Douglas

Articolo interessante che sottolinea che la "pandemia" non è così problematica come il primo pensiero. Questa informazione evidenzia anche che possiamo votare di persona, in quanto veterano della Marina che ha dovuto votare per assente, posso dirvi la differenza tra il voto per assente e la posta elettronica diffusa. Ho prestato servizio su una portaerei con 5,000 marinai, il governo non ha semplicemente spedito alla nave 5,000 schede di assente e ha detto "non dimenticare di votare", no, devi richiedere il modulo o non puoi votare . Credo sinceramente che se la sinistra pensasse tutto... Per saperne di più »

Strawbs

La "pandemia" era problematica solo per coloro che credevano alla menzogna. Molti sapevano subito che si trattava di una truffa perché i loro occhi erano stati aperti molto tempo prima ai media e alla manipolazione politica. Il problema più grande per chi è già sveglio è stato il risveglio degli altri alla verità.

Isaac

Immagina solo come sarebbe il bilancio delle vittime se le morti per il comune raffreddore venissero conteggiate nello stesso modo in cui vengono conteggiate le morti di Covid - avremmo un'altra "epidemia mortale" tra le mani lol.

C.Wyatt Hertz

Semplicemente non metti un paletto nel cuore della narrazione accettata senza molti contraccolpi disinformati o semplicemente falsi. OMG, le persone potrebbero dover tornare a lavorare !!

John

Non dire sciocchezze. Covid-19 non dovrebbe mai essere la prima causa di morte. Come tutti i virus, innesca altre condizioni che portano alla morte, condizioni come Disturbo Respiratorio Acuto, Attacchi di cuore, ictus, insufficienza renale. Sono queste altre condizioni che dovrebbero essere elencate come la prima (o prossimale) causa di morte. Inoltre, i pazienti potrebbero non aver avuto queste condizioni prima di avere il covid-19 o averle avute, ma avrebbero vissuto con loro per molti altri anni.

Vi rimando al video 106 del coronavirus del dottor Roger Seheult di Medcram per i dettagli.