Articoli di Patrick Wood

Global Digital ID: Bum's Rush To Inject Children nasconde l'obiettivo del tecnocrate

Non c'è alcuna giustificazione medica per iniettare ai bambini colpi di mRNA o DNA. La vera ragione sembra costruire un registro di ID digitali sull'intera generazione di bambini, al fine di tenere traccia di ulteriori iniezioni e di tutti gli altri aspetti della loro vita man mano che crescono. Questo piano è stato avviato ben prima che il COVID arrivasse all'inizio del 2020.


La mente del tecnocrate: i crimini irragionevoli di Pfizer, passati e presenti

Il Consiglio Atlantico ha conferito il più alto riconoscimento, il Distinguished Business Leadership Award, al presidente di Pfizer Albert Bourla. Il Consiglio è una cricca d'élite globale di alto livello la cui appartenenza è strettamente intrecciata con la Commissione Trilaterale dal 1973, portando i critici a dichiarare che le politiche globali delle due organizzazioni sono sinonimi.


La Dichiarazione di Great Barrington ora supera le 870,000 firme

Il 4 ottobre 2020, tre professionisti medici altamente rispettati hanno scritto la Dichiarazione della Grande Barrington per protestare contro le politiche dannose contro il COVID-19, compresi gli impatti sulla salute fisica e mentale. Oggi, solo 14 mesi dopo, la Dichiarazione ha raccolto 870,000 firme, di cui quasi 60,000 da scienziati e professionisti della medicina. 


La tecnocrazia e la politica del dominio dei big data

La prevedibilità del comportamento è il Santo Graal dei tecnocrati e se hai bisogno di un piccolo aiuto per diventare prevedibile, hanno molti modi per spingere, manipolare, suggerire e forzare determinati comportamenti. Essendo una risorsa prevedibile, i dati estratti dalla tua vita e dalla tua anima vengono venduti ad acquirenti disposti. E ce ne sono tantissimi!



Gli austriaci inadempienti ora rischiano la prigione, multe salate

La tirannia tecnocratica continua a diffondersi in Europa poiché l'Austria è determinata a rispettare al 100% il suo mandato sui vaccini, inclusi i booster. I disordini civili continueranno sicuramente a crescere mettendo alla prova la determinazione da entrambe le parti. La Germania sta anche intensificando la persecuzione dei suoi cittadini non vaccinati, con risultati prevedibili.


HR 550: House approva il disegno di legge per finanziare il database federale sulle vaccinazioni

Anche una persona cieca potrebbe vedere che l'unico scopo per tracciare le vaccinazioni è identificare i non vaccinati. I tecnocrati hanno trasformato i non vaccinati in un nemico che deve essere affrontato con mezzi fisici. Oggi potrebbero essere multe, quarantene e precedenti penali. Domani, potrebbe significare l'espulsione di massa e persino l'epurazione genocida. La tirannia non si ritira mai da sola; deve essere respinto con forza e definitivamente conquistato.


Il WEF afferma che la biologia sintetica è la chiave per ripristinare i sistemi viventi

Gli scienziati tecnocrati/transumani definiscono la biologia sintetica come "la progettazione di nuovi componenti e sistemi biologici" e "la riprogettazione dei sistemi biologici esistenti". Ciò significa ingegneria genetica assistita dall'intelligenza artificiale per creare forme di vita nuove o modificate. Questo è il motivo per cui le Nazioni Unite hanno chiesto una mappatura completa di tutto il DNA sulla terra da utilizzare come database dei beni comuni globali.


Lo sceriffo di Los Angeles annulla la società di test COVID: il DNA "sarà probabilmente condiviso con... la Cina"

Lo sceriffo della contea di Los Angeles Alex Villanueva continua a fare scalpore chiamando il consiglio dei supervisori della contea di Los Angeles per aver stipulato un contratto con una società di test COVID con forti legami con la Cina, che afferma sfacciatamente che i dati sul DNA raccolti verranno utilizzati e archiviati al di fuori dei confini degli Stati Uniti. I tecnocrati in Cina hanno chiaramente affermato che stanno costruendo il più grande database del DNA al mondo.


Big Pharma sceglie, dà la caccia ai medici dissenzienti

I tecnocrati di Big Pharma non possono tollerare i medici dissenzienti, soprattutto quelli che hanno curato con successo il COVID con terapie precoci. Quindi, stanno usando ogni possibile leva per distruggere le loro carriere e metterle a tacere. Questa pratica anticoncorrenziale potrebbe essere fermata dal governo e/o dai tribunali locali, statali o federali, ma tacciono. Ciò evidenzia che sono i tecnocrati ad avere il controllo ora, non il governo.