resistenza all'usura

image_pdfimage_print

L'Australia cerca di criminalizzare i manifestanti anti-lockdown e anti-mask

L'Australia sta spingendo la tirannia a un nuovo livello mentre protestare per i blocchi COVID e indossare maschere potrebbe presto essere dichiarata attività criminale, consentendo al governo di rapire e dettagliare i manifestanti che si rifiutano di obbedire. Questo si basa su una scienza fraudolenta che a sua volta è stata per lo più "smascherata" in tutto il mondo.