L'ONU ammette una nuova epidemia di poliomielite in Sudan causata dal vaccino orale finanziato da Gates

CHI / Rod Curtis
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
La Bill and Melinda Gates Foundation è l'apice dei finanziamenti per i programmi di vaccinazione globali, compresi i vaccini antipolio in Africa. È stato finalmente ammesso che il vaccino antipolio stesso ha scatenato un nuovo focolaio di polio.

I paesi colpiti includono, tra gli altri, Angola, Congo, Nigeria e Zambia. Trentotto paesi hanno sospeso il vaccino.

Questo è lo stesso Bill Gates che sta spingendo disperatamente per vaccini contro il coronavirus obbligatori negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Tuttavia, non c'è mai stato un vaccino contro il virus di successo e persino il dottor Anthony Fauci afferma che potrebbe essere efficace solo al 40% quando arriva. ⁃ TN Editor

L'Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che una nuova epidemia di poliomielite in Sudan è collegata a un'epidemia in corso provocata dai vaccini in Ciad, una settimana dopo che l'agenzia sanitaria delle Nazioni Unite ha dichiarato il continente africano libero dal virus della polio selvaggia.

In un dichiarazione questa settimana, l'OMS ha detto che due bambini in Sudan - uno dello stato del Darfur meridionale e l'altro dello stato di Gedarif, vicino al confine con l'Etiopia e l'Eritrea - sono rimasti paralizzati a marzo e aprile. Entrambi erano stati recentemente vaccinati contro la poliomielite. L'OMS ha affermato che le indagini iniziali sull'epidemia mostrano che i casi sono collegati a un'epidemia derivata da vaccini in corso in Ciad che è stata rilevata per la prima volta l'anno scorso e si sta ora diffondendo in Ciad e Camerun.

"C'è circolazione locale in Sudan e continua condivisione della trasmissione con il Ciad", ha detto l'agenzia delle Nazioni Unite, aggiungendo che il sequenziamento genetico ha confermato numerose introduzioni del virus in Sudan dal Ciad.

L'OMS ha affermato di aver trovato 11 ulteriori casi di poliomielite derivati ​​dal vaccino in Sudan e che il virus era stato identificato anche in campioni ambientali. Di solito ci sono molti più casi non segnalati per ogni paziente confermato di poliomielite. La malattia altamente infettiva può diffondersi rapidamente in acque contaminate e il più delle volte colpisce i bambini sotto i 5 anni.

In rari casi, il virus della poliomielite vivo nel vaccino orale può mutare in una forma in grado di innescare nuovi focolai.

La scorsa settimana, OMS e partner ha dichiarato che il continente africano era libero dal virus della poliomielite selvaggia, definendolo "una giornata incredibile ed emozionante".

Lunedì, l'OMS ha avvertito che il rischio di un'ulteriore diffusione della poliomielite derivata dal vaccino nell'Africa centrale e nel Corno d'Africa era "alto", sottolineando i movimenti della popolazione su larga scala nella regione.

Più di una dozzina di paesi africani stanno attualmente combattendo focolai di polio causati dal virus, tra cui Angola, Congo, Nigeria e Zambia.

In mezzo alla pandemia di coronavirus, molte delle campagne di vaccinazione su larga scala necessarie per debellare la poliomielite sono state interrotte in tutta l'Africa e altrove, lasciando milioni di bambini vulnerabili alle infezioni.

Ad aprile, l'OMS ei suoi partner hanno raccomandato con riluttanza una sospensione temporanea delle campagne di immunizzazione di massa dalla polio, riconoscendo che la mossa potrebbe portare a una recrudescenza della malattia. A maggio, hanno riferito che 46 campagne per vaccinare i bambini contro la poliomielite erano state sospese in 38 paesi, principalmente in Africa, a causa della pandemia di coronavirus.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Anne

Questo è quello che non capisco sulle persone pazze di tutti i ceti sociali. Promuovere i vaccini come risposta a tutti i virus e le malattie. Ho persino sentito parlare di reazioni avverse da HPV, vaccino antinfluenzale e altri vaccini. E gli sciocchi si aspettano ancora che le persone si mettano in fila per il vaccino covid19! Se i vaccini curano o prevengono malattie di cui dubito. Le persone che credono nella liberazione del vaccino dovrebbero essere quelle che li prendono. Compresi i produttori e i ricercatori! Quelli di noi che sono stati benedetti da una buona salute dovrebbero essere liberi di continuare con i protocolli medici e sanitari che mantengono... Leggi di più "