I passaporti dei vaccini sono arrivati ​​a New York

Per favore, condividi questa storia!
Quando due giganti corrotti come IBM e New York collaborano per creare sistemi di raccolta dati onnipresenti, il risultato è abbastanza prevedibile: avranno successo a meno che non ci sia una massiccia protesta pubblica e il rifiuto di utilizzare i mezzi per i loro fini. ⁃ TN Editor

Il 26 marzo, il governatore di New York Andrew Cuomo ha annunciato lo stato aveva collaborato con IBM per il lancio Passo Excelsior, una tessera sanitaria digitale fatturata dai funzionari statali come parte del piano di "riapertura sicura" di New York.

Il pass è progettato per fornire un modo "gratuito, veloce e sicuro" per i newyorkesi di mostrare la prova COVID-19 vaccinazione per ottenere l'accesso a grandi eventi sportivi, spettacoli teatrali e artistici, sale da concerto e luoghi per matrimoni.

Come funziona Excelsior Pass?

Excelsior Pass è un'app gratuita che può essere scaricata sui telefoni. Consente agli utenti di visualizzare un codice QR che verifica la prova della vaccinazione COVID o la prova di un risultato negativo del test COVID.

Le sedi utilizzano un'app complementare per scansionare il codice QR dell'utente che quindi genera un segno di spunta verde o una X rossa, a seconda dello stato della vaccinazione o del risultato del test COVID. Gli utenti devono mostrare un documento di identità con il loro nome e la data di nascita per verificare che il pass appartenga a loro.

I newyorkesi hanno la possibilità di mostrare una prova alternativa della vaccinazione o dei risultati dei test, ad esempio, un'applicazione mobile diversa o un modulo cartaceo, per ottenere l'ingresso all'attività o alla sede. All'ingresso, gli utenti sono fermi necessario per mantenere le distanze sociali, attenersi alle linee guida della maschera e utilizzare una corretta igiene delle mani.

Inizialmente progettato per consentire l'ingresso a luoghi importanti come il Madison Square Garden a New York City, il Times Union Center ad Albany e altri grandi luoghi per matrimoni, concerti ed eventi speciali, il pass è stato successivamente ampliato per l'uso in luoghi d'arte, intrattenimento ed eventi minori in tutto lo stato.

IBM ha una storia nella raccolta di dati personali

Non è la prima volta che la tecnologia di IBM ha svolto un ruolo chiave nell'identificazione e nella segregazione delle persone in base alle loro informazioni sanitarie.

Il libro best seller del New York Times di Edwin Black, "IBM e l'Olocausto", Descrive in dettaglio il ruolo agghiacciante che l'ex presidente di IBM, Thomas J. Watson, ha svolto durante il servizio del Terzo Reich per 12 anni.

Secondo Black, l'IBM era intimamente coinvolta nella fornitura di schede perforate e tabulatrici che aiutarono Adolf Hitler a realizzare il suo piano definitivo. Sebbene questo non sia un aspetto ben noto della storia di IBM, la società non ha mai negato nessuno dei fatti descritti nel libro di Black. Il libro descrive le prove basate su oltre 20,000 documenti provenienti da sette paesi, inclusa la corrispondenza interna IBM, i promemoria del Dipartimento di Stato americano e del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti e dai campi di concentramento.

Il libro di Black racconta come l'IBM abbia giocato un ruolo fondamentale nell'Olocausto, non solo nell'identificazione e nella tabulazione degli ebrei, ma anche nella loro espulsione dalla società, inclusa la confisca delle loro proprietà, la ghettizzazione, la deportazione e, in ultima analisi, il loro sterminio.

In che modo il ruolo di IBM sarà diverso questa volta?

IBM ha utilizzato il suo Tecnologia Digital Health Pass, che fa parte dell'azienda tecnologica Watson funziona, per sviluppare il passo Excelsior. Il pass si basa sulla tecnologia blockchain di IBM, che consente alle organizzazioni e alle aziende di verificare le credenziali sanitarie di individui, dipendenti, clienti e altri utenti finali in base a criteri predeterminati specificati da un'organizzazione, stato o azienda.

IBM afferma che la privacy è fondamentale e che i dati sono protetti e verificabili. L'azienda afferma inoltre che le informazioni crittografate sono protette sul portafoglio digitale dell'utente e che l'utente ha il "controllo completo" su come e con chi condivide le informazioni.

Ma come è condividere i dati sulla salute personale con Big Tech considerato privato? Se a qualcuno viene rifiutato l'accesso al luogo di lavoro, a un'attività commerciale o a un luogo basato sull'Excelsior Pass, lo stato della persona verrebbe a conoscenza dei colleghi al lavoro o degli estranei nelle vicinanze in un luogo sociale.

E cosa farà IBM con questi dati? Come sappiamo che IBM non cederà i dati a funzionari governativi né li venderà ad altre entità?

Preoccupazioni per la sicurezza dei dati, violazione dei diritti umani

Richiedere la prova di un vaccino o un risultato negativo del test è una violazione dei diritti umani fondamentali e promuove la segregazione basata su sperimentale interventi medici. Valutiamo alcuni fattori chiave:

  • Vaccino contro il covid è un trattamento sperimentale che in questo momento ha solo Autorizzazione all'uso di emergenza. Vaccini contro il covid devono ancora ottenere la licenza e l'approvazione dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense. È illegale per qualsiasi governo Mandato o costringere il pubblico a fare un esperimento intervento medico senza responsabilità e manca di studi sulla sicurezza a lungo termine. Questa forma di coercizione per ottenere l'ingresso in un'azienda o in un luogo viola il inquilini del consenso informato.
  • Il vaccino COVID ha ancora da dimostrare in qualsiasi studio clinico che può fermare la trasmissione da persona a persona. L'utilizzo dell'Excelsior Pass per dimostrare di avere il vaccino per entrare in un luogo pubblico, attività commerciale o spazio di lavoro non è una prova di un minor rischio di trasmissione ad altri.
  • È stato dimostrato che i test PCR hanno tassi elevati di falsi positivi. Uno studio condotto nell'aprile 2020, ha mostrato che quando i test PCR hanno una soglia di ciclo intorno a 33, portano a falsi positivi l'80% delle volte. I test PCR con ciclo superiore a 34 possono raggiungere il 100% di falsi positivi. Eppure la FDA lo era raccomandando I test PCR sono stati ripetuti circa 40 volte. Excelsior Pass consentirà l'accesso ad aziende e luoghi sulla base della prova dei risultati negativi dei test, tuttavia la metodologia è imprecisa e basata su un sistema di test difettoso e rotto.
  • Mentre Cuomo pubblicizza il Passo Excelsior come un modo per tornare alla normalità, il passo viene fornito con le stesse restrizioni che sono state in vigore per tutto questo tempo. Per il Linee guida dello Stato di New York, I titolari di pass Excelsior devono ancora indossare coperture per il viso e distanza sociale.

Pendio scivoloso

Una volta lanciato l'Excelsior Pass, probabilmente si espanderà per includere più attività in tutta New York e potrebbe espandersi in più stati. I newyorkesi saranno costretti a mostrare il loro Excelsior Pass per fare acquisti nei negozi di alimentari locali? New York seguirà nel orme di Los Angeles imponendo il vaccino COVID e l'uso di a app di tracciamento frequentare la scuola?

Questo sembra essere un quid pro quo tra Big TechBig Pharma e governo che probabilmente porterà alla commercializzazione di dati sanitari personali - e potrebbe facilmente estendersi ad altri requisiti di vaccini in futuro.

Molte persone non sono a conoscenza di Agenda 2030 per persone sane, che alla fine includerà un aggressivo programma di recupero del vaccino per adulti. È facile vedere come i funzionari del governo statale e le aziende potrebbero facilmente aggiungere altri vaccini all'Excelsior Pass per bambini e adulti come criteri necessari per l'ingresso. Ciò potrebbe portare a una minaccia sistematica al nostro diritto di viaggiare liberamente e potrebbe interferire con la capacità di guadagnarci da vivere e condurre il commercio.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

Per IBM, un'organizzazione storicamente criminale guidata esclusivamente dai guadagni, il "passaporto" di New York è semplicemente un flusso di entrate creato da un'organizzazione aziendale assassina senz'anima: facciamo di tutto per un dollaro. Per il pubblico americano, il prossimo obiettivo storico di IBM all'interno di un altro impero malvagio che sta cercando una conquista totalitaria chiamandosi Democratici, è una violazione di ogni diritto sotto cui viviamo negli Stati Uniti. I politici che si alleano qui non sono più democratici di quanto IBM sia innocente delle accuse di cui sopra: ognuno è un'entità senz'anima. Gli spregevoli politici dello Stato di New York stanno semplicemente facendo fare il lavoro sporco all'IBM e ad altre società per farlo... Per saperne di più »

Ultima modifica 6 mesi fa di Elle
Rodney

Se le persone si RIFIUTassero di usare questo Ap, le società presto chiuderebbero l'attività a causa di NESSUNO CHE LE UTILIZZA, allora il Passport BS CESSEREBBE!
ma sarà così difficile per i WOKE JABBED tra di noi.

Elle

È vero di sicuro.