Il salario caustico della paura perpetua

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
I primi tecnocrati che svilupparono la "scienza dell'ingegneria sociale" studiarono artisti del calibro di Saint-Simon, Pavlov, BF Skinner, Edward Bernays, ecc., E conoscevano perfettamente gli effetti della paura sulle persone e sulle società. Oggi è il loro strumento più utile. ⁃ TN Editor

Ho parlato a lungo sulla paura che rende gli esseri umani stupidi, e persino sul fatto che sia un'arma e un veleno per il cervello. Ma a volte mi sono anche chiesto se le persone avrebbero colpito la stanchezza della paura ... quel punto in cui le persone hanno semplicemente avuto abbastanza paura e se ne sono andate.

A quanto pare, tuttavia, ero un po 'ottimista sulla paura della fatica. Ho letto l'ultimo libro di Robert Sapolsky, Comportamento: la biologia degli esseri umani al meglio e al peggio, ed è rimasto deluso nell'apprendere ciò che la migliore nuova ricerca mostra sull'applicazione a lungo termine della paura. (Oppure, nella terminologia accademica, stress sostenuto.)

La mia delusione, tuttavia, fu presto mitigata da due cose:

  1. Ho ottenuto informazioni su come funziona l'avvelenamento da paura.

  2. Quella neurologia umana è immensamente variabile, che ci sono eccezioni a tutto, e che se l'intero quadro fosse effettivamente oscuro come le scoperte più preoccupanti, molto tempo fa ci saremmo trasformati in nient'altro che scimmie assassine.

Ho a malapena bisogno di dirlo, ma il 2020 è stato l'anno della paura. Sono un po 'stupito dalla sua portata. C'è un certo fascino nell'assorbire tutte le storie di paura in tempi normali - la nostra capacità di guardare male negli occhi ci fa sembrare vibranti - ma il 2020 si è spinto ben oltre quel livello. Quello che stiamo incontrando è molto più del semplice porno della paura e ci sono alcuni punti vendita (compresi i siti Web) che posso solo descrivere come osceni.

Questo è più distruttivo di quanto le persone credano.

Cosa ci fa la paura perpetua

Cito da Sapolsky, che è uno dei migliori neuroscienziati del nostro tempo. Modificherò un po 'per semplificare e rimuovere i riferimenti all'area cerebrale, e seguirò i passaggi con alcune elaborazioni.

"Durante lo stress prolungato, siamo più timorosi, il nostro pensiero è confuso, valutiamo male i rischi e agiamo impulsivamente per abitudine, piuttosto che incorporare nuovi dati ".

Sotto un lungo flusso di paura (come titoli spaventosi), il nostro pensiero si rompe. Mettiamola in modo molto semplice: potresti essere molto intelligente in sostanza, ma quando consumi ore di paura ogni giorno, diventi stupido. E per favore capisci: Questo è biologico. Le tue operazioni cerebrali diventano quelle di una persona stupida. (E sì, sto usando "stupido" in modo molto antiscientifico.)

Ricorda anche che la paura funziona. Le persone che vendono la paura in TV, pagine web e social media vengono ricompensate per questo. Sono diventati, usando i miei termini liberamente ma non ingiustamente, spacciatori di droga, vendendo materiale dannoso da cui le persone diventano dipendenti. Inoltre, questi sono professionisti. Le società di social media sono pienamente consapevoli che i loro modelli di business dipendono dalle persone che ne sono dipendenti. Stanno attenti a mantenerli dipendenti.

Le paure che le persone consumano, quindi, provengono da persone che ne traggono profitto.

"Lo stress indebolisce le connessioni che sono essenziali per incorporare nuove informazioni dovrebbero sollecito il passaggio a una nuova strategia, rafforzando al contempo le connessioni con i circuiti cerebrali abituali ".

In altre parole, la paura ti blocca nelle tue abitudini e nelle tue scelte precedenti. Riduce letteralmente i percorsi cerebrali che ti consentono di cambiare idea.

Questo è serio e sospetto che tu abbia già visto esempi di questo.

"Sotto stress sostenuto elaboriamo le informazioni emotivamente importanti in modo rapido e automatico, ma in modo meno accurato. La memoria di lavoro, il controllo degli impulsi, il processo decisionale, la valutazione del rischio e lo spostamento dei compiti sono compromessi. "

Ancora una volta, la paura prolungata blocca le persone in qualunque percorso si trovino già. E ancora, questo è biologico. I circuiti cerebrali sono direttamente interessati.

Da tutto quello che ho scritto sopra (e ci sono altri effetti sgradevoli come la violenza domestica), sembrerebbe che siamo condannati; che i nostri vicini che hanno bevuto profondamente dal fiume della paura sono bloccati dal cervello e finché il flusso della paura continua (non sembra esserci una fine in vista), diventeranno sempre più rigidi nei loro pregiudizi e quella violenza continuerà e aumenterà.

E per alcune persone tutto quanto sopra sarà vero. La paura distrugge nel modo più diretto: biologicamente.

Eppure ... la biologia non è mai semplice, soprattutto a livello umano. Mentre le cose di cui sopra sono generalmente vere, ci sono sempre delle eccezioni; a volte molti di loro. Ed sono proprio quelle eccezioni che ci hanno salvato, di volta in volta.

I salari della paura perpetua sono menti polarizzate e bloccate. E questo porta a un'opposizione istintiva, violenza e omicidio. Lo stiamo vedendo ora e restiamo a vederlo per un po 'di tempo. Il mondo, a quanto pare, è diventato dipendente dalla paura.

Eppure, molti di noi rifiutano, e questo è ancora lontano.

Due giorni fa c'è stata una festa nel mio quartiere: musica, parlare, suonare, ridere e così via. È stato il primo rumore gioioso che ho sentito in pubblico per molto tempo.

La vita trova una via, e soprattutto la vita umana.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
16 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
DawnieR

"Fear Poisoning" è molto simile alla sindrome di Stoccolma.

[…] Per saperne di più: The Caustic Wages Of Perpetual Fear […]

Roy's Take

Ottima informazione, grazie Patrick.

[…] Postato su: https://www.technocracy.news/ [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

John De Simone
John De Simone

Perdonate l'errore di battitura: è: Russell-Jay: Gould

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

trackback

[...] Il salario caustico della paura perpetua [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]

[...] l'articolo The Caustic Wages Of Perpetual Fear afferma che il tipo di paura a lungo termine, cronica e di basso grado a cui siamo sottoposti può avere un [...]