Frode elettorale in Arizona: perché la contea di Maricopa cancella i database, non consegna le password, si rifiuta di ottemperare alle citazioni in giudizio?

Verifica delle elezioni / votazioni in Arizona
Per favore, condividi questa storia!
I tecnocrati nella contea di Maricopa, in Arizona, si stanno sparpagliando come scarafaggi quando si accendono le luci. I funzionari della contea stanno ostacolando le citazioni legislative, cancellando interi database elettorali, rifiutandosi di consegnare password e router utilizzati durante le elezioni.

Nel frattempo, anche Dominion Voting Systems ha ha rifiutato in modo bellicoso per fornire le password delle macchine al team di audit dell'Arizona. Questo spiega anche perché i funzionari della contea di Maricopa non sono stati in grado di fornire le password: non le hanno mai avute! Quanto è assurdo che la contea di Maricopa stipuli un contratto con Dominion Voting Systems in primo luogo senza avere il controllo amministrativo su quelle macchine?

Questa è una corruzione esasperante che richiede un procedimento penale immediato. ⁃ TN Editor

Martedì, il presidente del Senato dello Stato dell'Arizona ha chiesto al presidente del Consiglio delle autorità di vigilanza di Maricopa di affrontare "tre gravi problemi sorti nel corso della verifica in corso da parte del Senato dei rendimenti delle elezioni generali del 3 novembre 2020 in Contea di Maricopa. "

La presidente del Senato dello Stato dell'Arizona, Karen Fann, ha identificato questi tre problemi nella sua lettera al presidente del consiglio dei supervisori della contea di Maricopa Jack Sellers come: (1) inadempienza in corso con le citazioni legislative, (2) anomalie nella catena di custodia e nell'organizzazione del voto e (3) cancellate banche dati.

Come notizie Breitbart segnalati il 16 ° dicembre:

I repubblicani del Senato dell'Arizona martedì hanno emesso mandati di comparizione al Consiglio delle autorità di vigilanza della contea di Maricopa per una verifica delle schede elettorali scannerizzata e "una verifica forense completa delle apparecchiature di tabulazione delle schede elettorali, del software per tali apparecchiature e del sistema di gestione delle elezioni utilizzato nelle elezioni generali del 2020".

La verifica dei risultati delle elezioni del novembre 2020 della contea di Maricopa È iniziato l'aprile 23 e può continuare durante l'estate.

"La prima questione riguarda l'apparente intenzione della contea di Maricopa di rinnegare il suo precedente impegno di rispettare pienamente le citazioni legislative emesse il 13 gennaio 2021, che, come sapete, il giudice Thomason ha ritenuto valide e applicabili", ha scritto Fann nella lettera di martedì, aggiungendo:

Ad oggi, gli avvocati della contea di Maricopa si sono rifiutati di produrre immagini virtuali dei router utilizzati in connessione con le elezioni generali, basandosi su un'affermazione conclusiva e non supportata che fornire i router in qualche modo "metterebbe in pericolo la vita delle forze dell'ordine, le loro operazioni o il informazioni sanitarie protette e dati personali dei cittadini della contea di Maricopa ". . . .

Tuttavia, nel tentativo di risolvere la controversia relativa alla produzione dei router, proponiamo che gli agenti di CyFIR, una società di digital forensics esperta e subappaltatore di Cyber ​​Ninjas, esaminino le immagini virtuali dei router pertinenti nelle strutture della contea di Maricopa e in presenza di rappresentanti. dell'ufficio dello sceriffo della contea di Maricopa.

Fann ha quindi affrontato la seconda questione, la catena di custodia e le anomalie dell'organizzazione del voto:

Con il progredire dell'audit, gli appaltatori del Senato sono venuti a conoscenza di apparenti omissioni, incongruenze e anomalie relative alla gestione, organizzazione e conservazione delle schede elettorali della contea di Maricopa. Ci auguriamo che tu possa aiutarci a comprendere questi problemi, inclusi in particolare i seguenti:

    1. La Contea non ha fornito alcuna documentazione relativa alla catena di custodia per le votazioni. Tale documentazione esiste e, in caso affermativo, verrà prodotta?
    2. Le buste in cui sono state conservate le schede non sono sigillate, sebbene il gruppo di audit abbia trovato in fondo a molte scatole dei sigilli tagliati del tipo che avrebbero sigillato una sacca. Perché questi sigilli erano posti in fondo alle scatole?
    3. I lotti all'interno di una scatola sono spesso separati solo da un divisore senza alcuna indicazione dei numeri di lotto corrispondenti. In alcuni casi, i divisori batch mancano del tutto. Questa mancanza di organizzazione ha notevolmente complicato e ritardato gli sforzi di elaborazione delle schede elettorali da parte del gruppo di audit. Quali sono le procedure della contea per lo smistamento, l'organizzazione e il confezionamento dei lotti di voto?
    4. La maggior parte delle urne erano sigillate semplicemente con nastro adesivo regolare e non protette da alcun tipo di sigillo a prova di manomissione. È questa la pratica abituale della contea per la conservazione delle schede elettorali?
    5. Il gruppo incaricato dell'audit ha riscontrato un numero significativo di casi in cui esiste una disparità tra il numero effettivo di schede contenute in un lotto e il totale indicato sul verbale rosa che accompagna il lotto. Nella maggior parte di questi casi, il totale sul tagliando rosa del rapporto è maggiore del numero di schede elettorali nel lotto, sebbene vi siano alcuni casi in cui il totale è inferiore. Quali sono le ragioni di queste discrepanze?

Fann ha quindi affrontato la questione delle basi di dati cancellate:

Abbiamo recentemente scoperto che l'intera directory "Database" dall'unità D della macchina "EMSPrimary" è stata cancellata. Ciò rimuove i dettagli relativi alle elezioni che sembrano essere stati coperti dalla citazione.

Inoltre, il database principale del software Election Management System (EMS), "Conteggio risultati e rapporti", non si trova da nessuna parte sulla macchina EMSPrimary, anche se tutti i client EMS fanno riferimento a quella macchina come posizione del database. Ciò suggerisce che il database principale per tutti i dati relativi alle elezioni per le elezioni generali di novembre 2020 è stato rimosso.

Potete per favore consigliare il motivo per cui queste cartelle sono state eliminate e se sono presenti backup che potrebbero contenere le cartelle eliminate?

Fann ha concluso invitando il presidente del consiglio di amministrazione Sellers e gli appropriati dipendenti della contea di Maricopa a incontrarla personalmente in una sala delle udienze nella capitale dello stato dell'Arizona martedì 18 maggio per affrontare questi tre gravi problemi.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
sto solo dicendo

Il mondo è completamente senza legge! Non saranno perseguiti perché i pubblici ministeri sono corrotti come sono, e non chiedono aiuto alla corte suprema poiché sono fedeli al papa che fa le sue leggi. Gesù dice: "E poiché l'illegalità abbonderà, l'amore di molti si raffredderà". Matteo 24:12 nkjv La condizione senza leggi ~ eccoci qui! Da dove vengono le leggi? In origine provenivano dalla BIBBIA! Ma da quando l'hanno buttato fuori, ognuno fa ciò che è giusto ai suoi occhi. "Chiunque commette peccato, commette anche illegalità, e il peccato è illegalità". 1 Giovanni... Per saperne di più »

Ultima modifica 1 anno fa di justsayin
editore

I marxisti a Washington e in Arizona sono determinati a nascondere risultati elettorali accurati. Non succederà loro nulla, e non succederà mai fino a quando i conservatori non svilupperanno una spina dorsale. Per ora, non vedo che ciò accada.

Steve

I Demonrats hanno già violato molte leggi. Pensiamo davvero che ora rispetteranno un mandato di comparizione? Le leggi non si applicano a loro.