Baltimora è sulla corsia preferenziale per la trasformazione di "Smart City"

baltimoreWikimedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
La carota di Smart-City è sempre la stessa: "fornire soluzioni sostenibili alla crescita economica e migliorare la vita dei cittadini", ma i risultati sono opposti: il costo della vita aumenta insieme al livello di povertà. ⁃ TN Editor

Le tecnologie per le città intelligenti consentono alle città di operare in modo più efficiente sfruttando i sensori di tecnologia e "Internet of Things" (IoT) che offrono soluzioni sostenibili per la crescita economica e migliorano la vita dei cittadini. Considera questo un invito all'azione per accelerare l'accesso a Charm City in "Smart City" completamente connessa al mondo digitale.

Non c'è bisogno di guardare oltre il nostro vicino cintura di ruggine a ovest, Pittsburgh, per trovare una città americana che abbia effettuato con successo una simile transizione. Pittsburgh, una volta in gravi difficoltà economiche dopo il declino dell'acciaio americano, trovò il modo di reinventarsi 2019 di Fast Company “Smart City of Future”Attraverso eccezionali investimenti tecnologici che hanno trasformato la città in un ecosistema di innovazione.

Sfruttando i dati del flusso di traffico in tempo reale per determinare quando i semafori dovrebbero diventare rossi o verdi, grazie a tecnologie intelligenti del semaforo, i tempi di attesa degli incroci a Pittsburgh sono diminuiti fino allo 40%, i tempi di viaggio fino allo 25% e le emissioni automatiche fino allo 20%.

Pittsburgh è anche un banco di prova per veicoli autonomi dopo che Uber ha scelto la città per introdurre auto senza conducente nella sua flotta. Il car sharing senza conducente riduce il numero di veicoli in circolazione e quindi la quantità di espansione delle infrastrutture necessaria all'interno di una città. Inoltre, consente la cancellazione di servizi di trasporto urbano non redditizi, quindi le città possono implementare servizi navetta senza conducente a costi molto ridotti.

L'anno scorso, la Carnegie Mellon University ha collaborato con l'Aeroporto Internazionale di Pittsburgh "per renderlo l'aeroporto più intelligente del pianeta", con sensori, app e altre tecnologie intelligenti che aiutano i viaggiatori a navigare senza problemi in aeroporto - dalla ricerca di un parcheggio per ottenere il tempo ottimale per arrivare alla sicurezza dell'aeroporto tramite il tuo cellulare.

Il nostro invito all'azione per accelerare gli investimenti nelle città intelligenti di Baltimora arriva con un senso di urgenza per quanto riguarda i trasporti. La sola congestione del traffico costa solo a Baltimora più di $ 1,300 all'anno, secondo una recente valutazione dei modelli di traffico urbano. L'anno scorso la città è stata elencata come No. 8 su Le peggiori città di 10 in America per i tempi di percorrenza più lunghi, secondo il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti, ed è stata la prestazione più bassa di tutte le città di medie dimensioni. Incredibilmente, un tipico residente di Baltimora può raggiungere 11% dei lavori nella regione entro un'ora se utilizza i mezzi pubblici, con un tempo medio di pendolarismo di 55 minuti.

Nonostante le sfide, c'è motivo di ottimismo. Gli investimenti incrementali stanno funzionando. Dozzine di incroci di Baltimora sono ora dotati di prioritizzazione del segnale di transito (TSP) per migliorare i tempi di viaggio dando la priorità agli autobus urbani nel traffico, estendendo il semaforo verde per abbreviare i tempi di spostamento e accelerare il trasporto pubblico. Questa singola modifica ha già portato a Miglioramento 20% nelle velocità di marcia durante l'ora di punta del mattino. MDOT sta ora cercando di espandere il programma lungo la Route 1 tra il corridoio pesantemente attraversato da Baltimora a Washington, DC, corridoio.

Lo Baltimore Vision per un programma di città intelligente propone di sfruttare le tecnologie di città intelligenti per collegare meglio le comunità a basso reddito, alle prese con un accesso limitato a Internet e smartphone, alle opportunità economiche attraverso opzioni di trasporto intelligenti come veicoli elettrici condivisibili, biciclette e programmi di ridesharing. I dati provenienti dai dispositivi mobili degli utenti e dai sensori delle infrastrutture intelligenti saranno integrati per supportare l'accesso alle informazioni di viaggio in tempo reale, la pianificazione dei viaggi dei passeggeri, il monitoraggio delle prestazioni e il processo decisionale. Il piano include l'infrastruttura della rete intelligente e la logistica urbana di prossima generazione.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti