Follia obbligatoria: New York ordina a tutti i ristoranti e le palestre di richiedere una prova di vaccinazione a tutti i clienti

Per favore, condividi questa storia!
New York City, la tirannica capitale della cattiva gestione del COVID degli Stati Uniti, ha biforcato la sua società in un'amara faziosità ordinando alle imprese di negare l'ingresso ai non vaccinati. I non abbienti sono essenzialmente banditi dalla vita civile e le aziende già in difficoltà perderanno il 30 percento dei loro clienti. Editor TN

Forse era il raro editoriale elogiativo nel New York Post completamente anti-de Blasio che ha ispirato il sindaco a imporre misure COVID ancora più restrittive, ma dopo essere stato criticato per il suo rifiuto di ordinare il mascheramento obbligatorio a New York, il sindaco Bill de Blasio starebbe pianificando nuove misure che raddoppiano il suo approccio "incentrato sui vaccini" per combattere il variante delta.

Dopo la Bay Area e la Louisiana ogni regola adottata per la mascherina obbligatoria, sembra che il sindaco De Blasio stia raddoppiando il suo approccio incentrato sui vaccini, ordinando politiche ancora più restrittive. Secondo il NYT, il sindaco ha in programma di annunciare che New York richiederà la prova della vaccinazione per le persone che partecipano a una serie di attività al chiuso, dai pasti al chiuso all'andare in palestra e agli spettacoli a Broadway e altrove. Il piano del sindaco è "il suo ultimo tentativo di stimolare più vaccinazioni", ha affermato il NYT, poiché il tasso di vaccinazione degli adulti della città si aggira solo al 66%.

Per facilitare ciò, New York creerà il proprio passaporto per i vaccini. In particolare, i non vaccinati potranno comunque cenare all'aperto.

Come parte del nuovo programma, New York City creerà un pass sanitario chiamato "Key to NYC Pass" per fornire la prova della vaccinazione richiesta per i lavoratori e i clienti nei ristoranti, nelle palestre, negli spettacoli e negli spettacoli al chiuso.

Questa misura è simile a una politica imposta in Francia dal presidente Emmanuel Macron, suoi consulenti sanitari. Il NYT ha affermato che la politica avrebbe ispirato milioni in Francia a prenotare appuntamenti per la vaccinazione.

In Francia, le persone dovranno presto mostrare un pass sanitario, che fornisca la prova della vaccinazione o un recente test negativo, per visitare bar, ristoranti e palestre al coperto. È già stato implementato in parchi divertimento, teatri e locali che ospitano più di 50 persone. A New York sarà richiesta la prova della vaccinazione e non ci sarà alcuna opzione di test.

Le restrizioni in Francia hanno spinto milioni di persone a prenotare appuntamenti per il vaccino e hanno anche scatenato una serie di proteste tra le persone che hanno affermato di aver violato le loro libertà personali.

Il programma inizierà alla fine di questo mese dopo un periodo di transizione, entrerà in vigore a metà settembre, quando le scuole dovrebbero riaprire e più lavoratori potrebbero iniziare a tornare negli uffici. Quindi, chiunque voglia allenarsi nelle palestre di New York dovrà essere vaccinato. In particolare, Equinox e SoulCycle, due delle più famose catene di palestre di lusso che operano in città, hanno affermato all'inizio di questa settimana che avrebbero richiesto la prova della vaccinazione.

Secondo il NYT, "la politica è simile ai mandati emessi in Francia e in Italia il mese scorso e si ritiene che sia la prima del suo genere negli Stati Uniti".

Alcuni critici, tra cui Donald Trump Jr., hanno criticato la politica come la creazione di una società a due livelli.

Ci chiediamo come sarebbe percepito diversamente questo sforzo se il titolo fosse stato "De Blasio ordina ai ristoranti di negare l'accesso a 1 newyorkese nero su 7"

Il sindaco de Blasio è stato riluttante a ripristinare il mascheramento obbligatorio nonostante le critiche, anche se ha "incoraggiato" i newyorkesi a indossare maschere. Sembra che questa decisione di "raddoppiare" il primo approccio al vaccino sia un tentativo di aumentare le critiche del sindaco. E come sottolinea il NY Post, il sindaco potrebbe aver capito qualcosa: come spiega il NYP, "richiedere anche ai vaccinati di mascherarsi elimina un grande incentivo a farsi beccare in primo luogo, e aumentare i tassi di vaccinazione è il modo migliore per impedire al COVID di fare danni più profondi”.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

57 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ted

“Quelli che possono convincerti delle assurdità
Ti farà commettere atrocità”

I newyorkesi si inchinano agli schiavisti
Benvenuti a New York Gulag

Elle

GIUSTO.

[…] 3 agosto 2021 | Follia obbligatoria: New York ordina a tutti i ristoranti e le palestre di richiedere una prova di vaccinazione ... […]

Elle

“Il piano del sindaco è. . . “Il suo ultimo tentativo di stimolare più vaccinazioni. . .”

VACCINAZIONI (terapia genica)? NO. IL COVID È DIVENTATO LA CONVENIENTE BUGIA PER COPRIRE UN'ASSALZIONE FASCISTA CONDOTTA DAL LORO SINDACO FANALE, DE BLASIO E SOSTENUTO DAL NYT MEDIA.

Nessuna persona pensante crede alla menzogna, de Blasio! Nelle parole di V per Vendetta–BLOCCHI!

Ultima modifica 1 anno fa di Elle
Jean

Qui in Francia abbiamo la stessa merda, si chiama "pass sanitario”. In tutto il mondo, è ora di SVEGLIARSI prima che sia troppo tardi. Noi timidamente ha iniziato a manifestare in alcune città europee, non è abbastanza, ovunque dovremmo prendere d'assalto le strade e mostrare a quei politici corrotti che siamo stanchi delle loro BS, e farglieli pagare per quello che fanno e hanno fatto!!

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

Greg

Nel frattempo, Obama festeggerà il suo sessantesimo compleanno a Martha's Vineyard con centinaia di ospiti smascherati (che arrivano su jet privati ​​… i loro proprietari hanno temporaneamente dimenticato le loro dichiarazioni sul cambiamento climatico), 60 dipendenti e molti altri. L'ipocrisia di questi sociopatici non conosce limiti.

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio wies Unternehmen an, ungeimpften Personen, die 30 Prozent der Stadtbevölkerung ausmachen, den Zugan…. Es bleibt abzuwarten, wie de Blasio diesen Erlass durchsetzen wird. Wird er die Polizei rufen, ehm […]

iden

Vorrei che queste persone si incazzassero e morissero.

[…] Blasio ordenou que as empresas negassem serviço aos não vacinados, que rappresenta 30% da população da cidade. Resta saber como de Blasio fará […]

[…] Blasio wies Unternehmen an, ungeimpften Personen, die 30 Prozent der Stadtbevölkerung ausmachen, den Zugan…. Es bleibt abzuwarten, wie de Blasio diesen Erlass durchsetzen wird. Wird er die Polizei rufen, ehm […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] M. de Blasio un ordonné aux entreprises de requirer de servir les personnes non vaccinées, qui rappresenta il 30 % della popolazione de la ville. Il resto à voir comment de Blasio va faire appliquer cet édit. Va-t-il appler la police pour faire fermer les commerces qui ne demandent pas à leurs clients de montrer leurs papiers ? […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] Blasio ha ordinato alle imprese di negare il servizio ai non vaccinati, che rappresentano il 30 per cento della popolazione della città. Resta da […]

[…] de Blasio a ordonné aux entreprises de requirer de servir les personnes non vaccinées, qui rappresenta il 30 % della popolazione de la ville. Il resto à […]

[…] Blasio un ordonné aux entreprises de rifiutare il servizio aux non vaccinés, che rappresenta il 30 % della popolazione della città. Il resto a voir […]

[…] Blasio un ordonné aux entreprises de rifiutare il servizio aux non vaccinés, che rappresenta il 30 % della popolazione della città. Il resto à voir comment […]

[…] Blasio un ordonné aux entreprises de rifiutare il servizio aux non vaccinés, che rappresenta il 30 % della popolazione della città. Il resto à voir comment […]

[…] Blasio un ordonné aux entreprises de rifiutare il servizio aux non vaccinés, che rappresenta il 30 % della popolazione della città. Il resto à voir comment […]