Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza

Adobe Stock
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Stampa questo articolo e consegnalo a coloro che indossano maschere spaventati che hanno creduto ai media allarmisti, ai politici e ai tecnocrati in camice bianco. Le maschere si sono dimostrate inefficaci contro il coronavirus e potenzialmente dannose per le persone sane e quelle con condizioni preesistenti.

Mia moglie ed io abbiamo cenato fuori la scorsa notte in un ristorante molto vuoto e la giovane cameriera doveva indossare una maschera di stoffa. Le chiesi come stesse con la maschera e se ci fossero effetti collaterali. Ha riferito che era costantemente a corto di fiato (quando si allontanò dal tavolo, abbassò la maschera sotto il naso) e che in realtà era svenuta per questo pochi giorni prima, portandola dritta sul pavimento. Fortunatamente, non è stata ferita. ⁃ Editor TN

In questo scritto, c'è una recente impennata nell'uso diffuso da parte del pubblico di maschere in luoghi pubblici, anche per lunghi periodi di tempo, negli Stati Uniti e in altri paesi. Il pubblico è stato istruito dai media e dai loro governi che il proprio uso delle maschere, anche se non malato, può impedire ad altri di essere infettati da SARS-CoV-2, l'agente infettivo di COVID-19.

Una revisione della letteratura medica peer-reviewed esamina gli impatti sulla salute umana, sia immunologici che fisiologici. Lo scopo di questo documento è quello di esaminare i dati relativi all'efficacia delle maschere, nonché i dati sulla sicurezza. Il motivo per cui entrambi sono esaminati in un documento è che per il grande pubblico nel suo insieme, così come per ogni individuo, è necessaria un'analisi del rapporto rischio-beneficio per guidare le decisioni su se e quando indossare una maschera.

Le maschere sono efficaci nel prevenire la trasmissione di agenti patogeni respiratori?

In questa meta-analisi, è stato scoperto che le maschere per il viso non hanno alcun effetto rilevabile contro la trasmissione di infezioni virali. (1) Ha trovato: "Rispetto alle maschere, non vi è stata alcuna riduzione dei casi di malattia simil-influenzale o dell'influenza per le maschere nella popolazione generale, né negli operatori sanitari."

Questa meta-analisi del 2020 ha rilevato che le prove da studi randomizzati controllati su maschere facciali non hanno supportato un effetto sostanziale sulla trasmissione dell'influenza confermata in laboratorio, sia quando indossata da persone infette (controllo del codice sorgente) sia da persone nella comunità generale per ridurre la loro suscettibilità . (2)

Un'altra recente recensione ha scoperto che le maschere non avevano alcun effetto specifico contro Covid-19, sebbene l'uso della maschera sembrasse collegato, in 3 su 31 studi, a probabilità "molto leggermente ridotte" di sviluppare malattie simil-influenzali. (3)

Questo studio del 2019 su 2862 partecipanti ha mostrato che sia i respiratori N95 che le maschere chirurgiche "non hanno prodotto differenze significative nell'incidenza dell'influenza confermata in laboratorio". (4)

Questa meta-analisi del 2016 ha scoperto che sia gli studi controllati randomizzati che gli studi osservazionali sui respiratori N95 e le maschere chirurgiche utilizzate dagli operatori sanitari non hanno mostrato benefici contro la trasmissione di infezioni respiratorie acute. È stato anche scoperto che la trasmissione di infezione respiratoria acuta "potrebbe essersi verificata attraverso la contaminazione dei dispositivi di protezione respiratoria forniti durante la conservazione e il riutilizzo di maschere e respiratori durante la giornata lavorativa". (5)

Una meta-analisi del 2011 di 17 studi riguardanti le maschere e l'effetto sulla trasmissione dell'influenza ha scoperto che "nessuno degli studi ha stabilito una relazione conclusiva tra l'uso della maschera / respiratore e la protezione contro l'infezione influenzale". (6) Tuttavia, gli autori hanno ipotizzato che l'efficacia delle maschere possa essere collegata all'uso precoce, coerente e corretto.

Allo stesso modo è stato scoperto che l'uso della maschera facciale non è protettivo contro il raffreddore comune, rispetto ai controlli senza maschere facciali tra gli operatori sanitari. (7)

Flusso d'aria attorno alle maschere

Si presume che le maschere siano efficaci nell'ostruzione del viaggio in avanti delle particelle virali. Considerando quelli posizionati vicino o dietro a chi indossa una maschera, si è verificata una maggiore trasmissione di particelle fluide cariche di virus da individui mascherati rispetto a soggetti non mascherati, mediante "diversi getti di dispersione, tra cui intensi getti all'indietro e verso il basso che possono presentare gravi rischi, "E un" getto di dispersione potenzialmente pericoloso fino a diversi metri ". (8) Si pensava che tutte le maschere riducessero il flusso d'aria in avanti del 90% o più indossando nessuna maschera. Tuttavia, l'imaging di Schlieren ha mostrato che sia le maschere chirurgiche che le maschere di stoffa avevano getti di sopracciglia più lontani (flusso d'aria verso l'alto non filtrato oltre le sopracciglia) rispetto a non indossare alcuna maschera, rispettivamente 182 mm e 203 mm, rispetto a nessuno distinguibile senza maschera. Il flusso d'aria non filtrato all'indietro è risultato essere forte con tutte le maschere rispetto al non mascheramento.

Per entrambe le maschere N95 e chirurgiche, si è scoperto che le particelle espulse da 0.03 a 1 micron venivano deviate attorno ai bordi di ciascuna maschera e che vi era una penetrazione misurabile delle particelle attraverso il filtro di ciascuna maschera. (9)

Penetrazione attraverso maschere

Uno studio condotto su 44 marchi di maschere ha rilevato una penetrazione media del 35.6% (+ 34.7%). La maggior parte delle maschere mediche presentava una penetrazione superiore al 20%, mentre "maschere e fazzoletti generali non avevano alcuna funzione protettiva in termini di efficienza di filtrazione dell'aerosol". Lo studio ha scoperto che "maschere mediche, maschere generali e fazzoletti sono stati trovati per fornire poca protezione contro gli aerosol respiratori". (10)

Può essere utile ricordare che un aerosol è una sospensione colloidale di particelle liquide o solide in un gas. Nella respirazione, l'aerosol rilevante è la sospensione di particelle batteriche o virali nel respiro inalato o espirato.

In un altro studio, la penetrazione delle maschere di stoffa da parte delle particelle è stata di quasi il 97% e le maschere mediche del 44%. (11)

Respiratori N95

Honeywell è un produttore di respiratori N95. Questi sono realizzati con un filtro da 0.3 micron. (12) I respiratori N95 sono così chiamati, perché il 95% delle particelle con un diametro di 0.3 micron vengono filtrate dalla maschera davanti a chi le indossa, mediante un meccanismo elettrostatico. I coronavirus hanno un diametro di circa 0.125 micron.

Questa meta-analisi ha scoperto che i respiratori N95 non offrivano una protezione superiore ai facemask contro le infezioni virali o le infezioni simil-influenzali. (13) Questo studio ha trovato una protezione superiore dai respiratori N95 quando sono stati sottoposti a test di adattamento rispetto alle maschere chirurgiche. (14)

Questo studio ha rilevato che 624 persone su 714 che indossavano maschere N95 lasciavano vuoti visibili quando indossavano le proprie maschere. (15)

Mascherine chirurgiche

Questo studio ha scoperto che le maschere chirurgiche non offrivano alcuna protezione contro l'influenza. (16) Un altro studio ha scoperto che le maschere chirurgiche presentavano un rapporto di penetrazione dell'85% circa delle particelle di influenza inattivate aerosol e circa il 90% dei batteri dello Staphylococcus aureus, sebbene le particelle di S aureus avessero un diametro di circa 6 volte maggiore rispetto alle particelle di influenza. (17)

In uno studio su 3,088 interventi chirurgici è stato riscontrato che l'uso di maschere in chirurgia aumenta leggermente l'incidenza dell'infezione rispetto al non mascheramento. (18) È stato scoperto che le maschere dei chirurghi non davano alcun effetto protettivo ai pazienti.

Altri studi non hanno riscontrato differenze nei tassi di infezione della ferita con e senza maschere chirurgiche. (19) (20)

Questo studio ha scoperto che "mancano prove sostanziali a sostegno delle affermazioni secondo cui le maschere protettive proteggono il paziente o il chirurgo dalla contaminazione infettiva". (21)

Questo studio ha scoperto che le maschere mediche hanno una vasta gamma di efficienza di filtrazione, con la maggior parte che mostra un'efficienza dal 30 al 50%. (22)

In particolare, le maschere chirurgiche sono efficaci per fermare la trasmissione umana di coronavirus? Entrambi i gruppi sperimentali e di controllo, rispettivamente mascherati e non mascherati, sono stati trovati per "non rilasciare virus rilevabili in goccioline respiratorie o aerosol". (23) In quello studio, "non hanno confermato l'infettività del coronavirus" come riscontrato nel respiro espirato.

Uno studio sulla penetrazione di aerosol ha mostrato che due delle cinque maschere chirurgiche studiate avevano una penetrazione dal 51 all'89% di aerosol polidispersi. (24)

In un altro studio, che ha osservato i soggetti mentre tossivano, "né le maschere chirurgiche né quelle di cotone hanno efficacemente filtrato SARS-CoV-2 durante la tosse di pazienti infetti". E più particelle virali sono state trovate all'esterno che all'interno delle maschere testate. (25)

Maschere di stoffa

Si è scoperto che le maschere di stoffa hanno una bassa efficienza per bloccare particelle di 0.3 micron e più piccole. La penetrazione di aerosol attraverso le varie maschere di stoffa esaminate in questo studio era tra il 74 e il 90%. Allo stesso modo, l'efficienza di filtrazione dei materiali dei tessuti è stata del 3% al 33% (26)

È stato scoperto che gli operatori sanitari che indossano maschere di stoffa hanno 13 volte il rischio di malattie simil-influenzali rispetto a quelli che indossano maschere mediche. (27)

Questa analisi del 1920 sull'uso delle maschere di stoffa durante la pandemia del 1918 esamina il fallimento delle maschere di impedire o arrestare la trasmissione dell'influenza in quel momento e concluse che il numero di strati di tessuto necessari per prevenire la penetrazione di agenti patogeni avrebbe richiesto un numero soffocante di strati, e non poteva essere usato per questo motivo, così come il problema delle aperture di fuga attorno ai bordi delle maschere di stoffa. (28)

Maschere contro Covid-19

L'editoriale del New England Journal of Medicine sull'argomento dell'uso della maschera contro Covid-19 valuta la questione come segue:

"Sappiamo che indossare una maschera al di fuori delle strutture sanitarie offre una protezione minima, se non nulla, dalle infezioni. Le autorità sanitarie pubbliche definiscono un'esposizione significativa a Covid-19 come contatto faccia a faccia entro 6 piedi con un paziente con Covid-19 sintomatico che viene sostenuto per almeno alcuni minuti (e alcuni dicono più di 10 minuti o addirittura 20 minuti ). La possibilità di catturare Covid-19 da un'interazione di passaggio in uno spazio pubblico è quindi minima. In molti casi, il desiderio di un mascheramento diffuso è una reazione riflessiva all'ansia per la pandemia. " (29)

Le maschere sono sicure?

Durante la camminata o altri esercizi

I portatori di maschere chirurgiche hanno aumentato significativamente la dispnea dopo una camminata di 6 minuti rispetto ai portatori di non-maschera. (30)

I ricercatori sono preoccupati per il possibile carico di maschere facciali durante l'attività fisica sui sistemi polmonare, circolatorio e immunitario, a causa della riduzione dell'ossigeno e del trapping dell'aria che riducono lo scambio sostanziale di anidride carbonica. Come conseguenza dell'ipercapnia, ci possono essere sovraccarico cardiaco, sovraccarico renale e spostamento verso l'acidosi metabolica. (31)

Rischi di respiratori N95

È stato riscontrato che le gestanti in gravidanza hanno una perdita di volume del consumo di ossigeno del 13.8% rispetto ai controlli quando indossano respiratori N95. È stato espirato il 17.7% in meno di anidride carbonica. (32) I pazienti con malattia renale allo stadio terminale sono stati studiati durante l'uso dei respiratori N95. La loro pressione parziale di ossigeno (PaO2) è diminuita significativamente rispetto ai controlli e all'aumento degli effetti avversi respiratori. (33) Il 19% dei pazienti ha sviluppato vari gradi di ipossiemia mentre indossava le maschere.

I respiratori N95 degli operatori sanitari sono stati misurati da campionatori personali di bioaerosol per ospitare il virus dell'influenza. (34) E il 25% dei respiratori per il viso degli operatori sanitari hanno riscontrato l'influenza in un dipartimento di emergenza durante la stagione influenzale 2015. (35)

Rischi di maschere chirurgiche

Anche le maschere chirurgiche degli operatori sanitari sono state misurate da campionatori personali di bioaerosol per ospitare il virus dell'influenza. (36)

Vari patogeni respiratori sono stati trovati sulla superficie esterna di maschere mediche usate, il che potrebbe provocare un'auto-contaminazione. Si è riscontrato che il rischio era maggiore con una durata maggiore dell'uso della maschera. (37)

È stato anche scoperto che le maschere chirurgiche sono un deposito di contaminazione batterica. La fonte dei batteri è stata determinata essere la superficie corporea dei chirurghi, piuttosto che l'ambiente della sala operatoria. (38) Dato che i chirurghi sono sottoposti a intervento chirurgico dalla testa ai piedi, questo risultato dovrebbe essere particolarmente preoccupante per i laici che indossano maschere. Senza l'abbigliamento protettivo dei chirurghi, i laici in genere hanno una superficie corporea ancora più esposta per servire da fonte di raccolta dei batteri sulle loro maschere.

Rischi di maschere di stoffa

Gli operatori sanitari che indossavano maschere di stoffa avevano tassi significativamente più alti di malattia simil-influenzale dopo quattro settimane di uso continuo sul posto di lavoro, rispetto ai controlli. (39)

L'aumento del tasso di infezione nei portatori di maschere può essere dovuto a un indebolimento della funzione immunitaria durante l'uso della maschera. È stato riscontrato che i chirurghi hanno una saturazione di ossigeno inferiore dopo interventi chirurgici anche di soli 30 minuti. (40) L'ossigeno basso induce il fattore 1 alfa inducibile dall'ipossia (HIF-1). (41) Questo a sua volta regola verso il basso le cellule T CD4 +. Le cellule T CD4 +, a loro volta, sono necessarie per l'immunità virale. (42)

Pesare i rischi rispetto ai benefici dell'uso della maschera

Nell'estate del 2020 gli Stati Uniti stanno vivendo un'impennata dell'uso popolare di maschere, che è spesso promossa da media, leader politici e celebrità. Maschere di stoffa fatte in casa e acquistate in negozio e maschere chirurgiche o maschere N95 vengono utilizzate dal pubblico soprattutto quando entrano nei negozi e in altri edifici accessibili al pubblico. A volte vengono utilizzate bandane o sciarpe. L'uso di maschere per il viso, che siano di stoffa, chirurgiche o N95, crea un cattivo ostacolo ai patogeni aerosol come possiamo vedere dalle meta-analisi e altri studi in questo documento, consentendo sia la trasmissione di patogeni aerosol ad altri in varie direzioni, sia come auto-contaminazione.

Va inoltre considerato che le maschere impediscono il volume necessario di presa d'aria necessario per un adeguato scambio di ossigeno, il che si traduce in effetti fisiologici osservati che potrebbero essere indesiderabili. Anche le camminate di 6 minuti, figuriamoci l'attività più faticosa, hanno provocato dispnea. Il volume di ossigeno non ostruito in un respiro tipico è di circa 100 ml, utilizzato per i normali processi fisiologici. 100 ml di O2 superano di molto il volume di un agente patogeno necessario per la trasmissione.

I dati precedenti mostrano che le maschere servono più come strumenti di ostruzione della respirazione normale, piuttosto che come efficaci barriere agli agenti patogeni. Pertanto, le maschere non dovrebbero essere utilizzate dal grande pubblico, né da parte di adulti o bambini, e i loro limiti come profilassi contro i patogeni dovrebbero essere considerati anche in contesti medici.

Note finali

1 T Jefferson, M Jones, et al. Interventi fisici per interrompere o ridurre la diffusione dei virus respiratori. MedRxiv. 2020, 7 aprile.

https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.03.30.20047217v2

2 J Xiao, E Shiu, et al. Misure non farmaceutiche per l'influenza pandemica in contesti non sanitari - misure di protezione personale e ambientali. Centri per il controllo delle malattie. 26 (5); 2020 maggio.

https://wwwnc.cdc.gov/eid/article/26/5/19-0994_article

3 J Brainard, N Jones, et al. Maschere facciali e barriere simili per prevenire le malattie respiratorie come COVID19: una rapida revisione sistematica. MedRxiv. 2020 1 aprile.

https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.04.01.20049528v1.full.pdf

4 L Radonovich M Simberkoff, et al. Respiratori N95 vs maschere mediche per prevenire l'influenza tra il personale sanitario: una sperimentazione clinica randomizzata. JAMA. 2019 settembre 3 322 (9): 824-833.

https://jamanetwork.com/journals/jama/fullarticle/2749214

5 J Smith, C MacDougall. CMAJ. 2016 maggio 17 188 (8); 567-574.

https://www.cmaj.ca/content/188/8/567

6 F bin-Reza, V Lopez, et al. L'uso di maschere e respiratori per prevenire la trasmissione dell'influenza: una revisione sistematica delle prove scientifiche. 2012 lug; 6 (4): 257-267.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5779801/

7 J Jacobs, S Ohde, et al. Uso di maschere chirurgiche per ridurre l'incidenza del raffreddore comune tra gli operatori sanitari in Giappone: una sperimentazione controllata randomizzata. Am J Infect Control. Giugno 2009; 37 (5): 417-419.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19216002/

8 M Viola, B Peterson, et al. Rivestimenti del viso, dispersione di aerosol e mitigazione del rischio di trasmissione del virus.

https://arxiv.org/abs/2005.10720, https://arxiv.org/ftp/arxiv/papers/2005/2005.10720.pdf

9 S Grinshpun, H Haruta, et al. Prestazioni di un respiratore con filtro facciale filtrante N95 e una maschera chirurgica durante la respirazione umana: due vie per la penetrazione di particelle. J Occup Env Hygiene. 2009; 6 (10): 593-603.

https://www.tandfonline.com/doi/pdf/10.1080/15459620903120086

10 H Jung, J Kim, et al. Confronto tra efficienza di filtrazione e caduta di pressione in maschere antisabbia per sabbia, maschere per quarantena, maschere mediche, maschere generali e fazzoletti. Aerosol Air Qual Res. 2013 giugno 14: 991-1002.

https://aaqr.org/articles/aaqr-13-06-oa-0201.pdf

11 C MacIntyre, H Seale, et al. Uno studio randomizzato a grappolo di maschere di stoffa rispetto alle maschere mediche degli operatori sanitari. BMJ Open. 2015; 5 (4)

https://bmjopen.bmj.com/content/5/4/e006577.long

12 maschere N95 spiegate. https://www.honeywell.com/en-us/newsroom/news/2020/03/n95-masks-explained

13 V Offeddu, C Yung, et al. Efficacia di maschere e respiratori contro le infezioni negli operatori sanitari: una revisione sistematica e una meta-analisi. Clin Inf Dis. 65 (11), 2017 dicembre 1; 1934-1942.

https://academic.oup.com/cid/article/65/11/1934/4068747

14 C MacIntyre, Q Wang, et al. Uno studio clinico randomizzato a grappolo che confronta i respiratori N95 test-fit e non-fit-test con maschere mediche per prevenire l'infezione da virus respiratorio negli operatori sanitari. Influenza J. 2010 3 dicembre.

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/epdf/10.1111/j.1750-2659.2011.00198.x?fbclid=IwAR3kRYVYDKb0aR-su9_me9_vY6a8KVR4HZ17J2A_80f_fXUABRQdhQlc8Wo

15 M Walker. Lo studio mette in dubbio le maschere N95 per il pubblico. MedPage oggi. 2020, 20 maggio.

https://www.medpagetoday.com/infectiousdisease/publichealth/86601

16 C MacIntyre, Q Wang, et al. Uno studio clinico randomizzato a grappolo che confronta i respiratori N95 test-fit e non-fit-test con maschere mediche per prevenire l'infezione da virus respiratorio negli operatori sanitari. Influenza J. 2010 3 dicembre.

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/epdf/10.1111/j.1750-2659.2011.00198.x?fbclid=IwAR3kRYVYDKb0aR-su9_me9_vY6a8KVR4HZ17J2A_80f_fXUABRQdhQlc8Wo

17 N Shimasaki, A Okaue, et al. Confronto dell'efficienza del filtro dei tessuti non tessuti medici con tre diversi aerosol di microbi. Biocontrol Sci. 2018; 23 (2). 61-69.

https://www.jstage.jst.go.jp/article/bio/23/2/23_61/_pdf/-char/en

18 T Tunevall. Infezioni della ferita postoperatoria e maschere chirurgiche: uno studio controllato. World J Surg. 1991 maggio; 15: 383-387.

https://link.springer.com/article/10.1007%2FBF01658736

19 N Orr. È necessaria una maschera in sala operatoria? Ann Royal Coll Surg Eng 1981: 63: 390-392.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2493952/pdf/annrcse01509-0009.pdf

20 N Mitchell, S Hunt. Maschere chirurgiche nelle moderne sale operatorie: un rituale costoso e inutile? Infezione da J Hosp. 18 (3); 1991, lug. 1-239.

https://www.journalofhospitalinfection.com/article/0195-6701(91)90148-2/pdf

21 C DaZhou, P Sivathondan, et al. Smascherare i chirurghi: la base di prove dietro l'uso di maschere in chirurgia. JR Soc Med. Giu 2015; 108 (6): 223-228.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4480558/

22 L Brosseau, M Sietsema. Commento: Maschere per tutti per Covid-19 non basate su dati audio. U Minn Ctr Inf Dis Res Pol. 2020 1 aprile.

https://www.cidrap.umn.edu/news-perspective/2020/04/commentary-masks-all-covid-19-not-based-sound-data

23 N Leung, D Chu, et al. Diffusione del virus respiratorio nel respiro espirato ed efficacia delle maschere facciali Nature Research. 2020 mar 7. 26,676-680 (2020).

https://www.researchsquare.com/article/rs-16836/v1

24 S Rengasamy, B Eimer, et al. Semplice protezione respiratoria - valutazione delle prestazioni di filtrazione di maschere in tessuto e materiali in tessuto comuni contro particelle di dimensioni 20-1000 nm. Ann Occup Hyg. 2010 ottobre; 54 (7): 789-798.

https://academic.oup.com/annweh/article/54/7/789/202744

25 S Bae, M Kim, et al. Efficacia delle maschere chirurgiche e di cotone nel bloccare SARS-CoV-2: un confronto controllato in 4 pazienti. Ann Int Med. 2020 aprile 6.

https://www.acpjournals.org/doi/10.7326/M20-1342

26 S Rengasamy, B Eimer, et al. Semplice protezione respiratoria - valutazione delle prestazioni di filtrazione di maschere in tessuto e materiali in tessuto comuni contro particelle di dimensioni 20-1000 nm. Ann Occup Hyg. 2010 ottobre; 54 (7): 789-798.

https://academic.oup.com/annweh/article/54/7/789/202744

27 C MacIntyre, H Seale, et al. Uno studio randomizzato a grappolo di maschere di stoffa rispetto alle maschere mediche degli operatori sanitari. BMJ Open. 2015; 5 (4)

https://bmjopen.bmj.com/content/5/4/e006577.long

28 W Kellogg. Uno studio sperimentale sull'efficacia delle maschere di garza. Am J Pub Health. 1920. 34-42.

https://ajph.aphapublications.org/doi/pdf/10.2105/AJPH.10.1.34

29 M Klompas, C Morris, et al. Mascheratura universale negli ospedali nell'era Covid-19. N Eng J Med. 2020; 382 e63.

https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp2006372

30 E Person, C Lemercier et al. Effetto di una maschera chirurgica su sei minuti a piedi. Rev Mal Respir. 2018 marzo; 35 (3): 264-268.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29395560/

31 B Chandrasekaran, S Fernandes. Esercizio con maschera facciale; stiamo maneggiando la spada di un diavolo - un'ipotesi fisiologica. Ipotesi Med. 2020, 22 giugno. 144: 110002.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32590322/

32 P Shuang Ye Tong, A Sugam Kale, et al. Conseguenze respiratorie dell'uso della maschera di tipo N95 negli operatori sanitari in gravidanza - Uno studio clinico controllato. Antimicrob Resist Infect Control. 2015 nov 16; 4:48.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26579222/

33 T Kao, K Huang, et al. L'impatto fisiologico di indossare una maschera N95 durante l'emodialisi come precauzione contro la SARS nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale. J Formos Med Assoc. 2004 ago; 103 (8): 624-628.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15340662/

34 F Blachere, W Lindsley et al. Valutazione dell'esposizione e del recupero del virus dell'influenza da maschere chirurgiche contaminate e respiratori N95. Metodi J Viro. Ottobre 2018; 260: 98-106.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30029810/

35 A Rule, O Apau, et al. Esposizione del personale sanitario in un dipartimento di emergenza durante la stagione influenzale. PLoS One. 2018 agosto 31; 13 (8): e0203223.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30169507/

36 F Blachere, W Lindsley et al. Valutazione dell'esposizione e del recupero del virus dell'influenza da maschere chirurgiche contaminate e respiratori N95. Metodi J Viro. Ottobre 2018; 260: 98-106.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30029810/

37 A Chughtai, S Stelzer-Braid, et al. Contaminazione da virus respiratori sulla nostra superficie di maschere mediche utilizzate dagli operatori sanitari dell'ospedale. BMC Infect Dis. 2019 giugno 3; 19 (1): 491.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31159777/

38 L Zhiqing, C Yongyun, et al. J Orthop Translat. 2018 giu 27; 14: 57-62.

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30035033/

39 C MacIntyre, H Seale, et al. Uno studio randomizzato a grappolo di maschere di stoffa rispetto alle maschere mediche degli operatori sanitari. BMJ Open. 2015; 5 (4)

https://bmjopen.bmj.com/content/5/4/e006577

40 A Beder, U Buyukkocak, et al. Rapporto preliminare sulla deossigenazione indotta da maschera chirurgica durante interventi chirurgici importanti. Neurocirugia. 2008; 19: 121-126.

http://scielo.isciii.es/pdf/neuro/v19n2/3.pdf

41 D Lukashev, B Klebanov, et al. All'avanguardia: il fattore 1-alfa inducibile dall'ipossia e la sua isoforma corta inducibile all'attivazione regolano negativamente le funzioni dei linfociti T CD4 + e CD8 +. J Immunol. 2006 ottobre 15; 177 (8) 4962-4965.

https://www.jimmunol.org/content/177/8/4962

42 A Sant, A McMichael. Rivelare il ruolo delle cellule T CD4 + nell'immunità virale. J Exper Med. 2012 giu 30; 209 (8): 1391-1395.

https://europepmc.org/article/PMC/3420330

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
144 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Sharon W.

Sfortunatamente, in Ohio, se vogliamo mantenere il nostro lavoro, i dipendenti devono mascherarsi. Ho sicuramente aumentato i problemi respiratori superiori dopo averne indossato uno per alcune ore. Cerco opportunità di abbassarmi sotto il naso. Ho bisogno di respirare. Oggi, ho guidato in un'altra contea per fare la spesa perché la mia contea è al livello 3, Code Red, [maschere obbligatorie nei luoghi pubblici]. Sì, il nostro Governatore ha sviluppato un sistema di allarme a livello di evento con codice colore. Ho lavorato presso un impianto di energia nucleare per 8 anni e se ci fosse stata una minaccia di livello 3 REAL o soprattutto di livello 4, ci sarebbe... Leggi di più "

Maria

Quando ne hai la possibilità. Visita eBay o Amazon e procurati alcuni scudi facciali. Il mio lavoro mi obbliga anche a indossare una maschera al lavoro. Non pensare che sarebbe durato 3 mesi indossando la tipica maschera per il viso.

A volte, la visiera si scalda leggermente sulla fronte. Cerco di non pensarci troppo, quindi non mi disturba troppo. Con la mia visiera posso respirare senza fatica. E avere il lusso di respirare aria fresca.

Andy Pannafino

Uno spreco completo

Sarah

sei un coglione. Stai subendo il lavaggio del cervello, non informato, male informato, manipolato e mentito. Impara e smetti di essere ignorante !!

Sarah

Per settimane in cui ho avuto un certo tipo di forza (depressione e pianto continuo perché mi avevano detto che non avevo lavoro) per uscire e ottenere qualcosa di cui avevo bisogno. Non riuscivo a capire perché mi sentivo così quando ero al negozio, era come se non potessi respirare o che mi stesse per succedere qualcosa. Non è stato fino a una settimana fa circa che era la museruola del cane che mi costringevano a indossare a interferire con la mia respirazione. Ho problemi ai seni sensibili e dovrei... Leggi di più "

havehadit

Pecore patetiche.

Joel Peralez

Amen ... nient'altro che un FARCE ...!

Rob Ert

Chiama OSHA e lamentati.

marchio

La tua salute o il tuo lavoro? lascia il tuo lavoro.

CAWS

Finalmente un po 'di buon senso. Dato che sono stato in grado di conquistare Lyme / Babesia con tinture a base di erbe [allergiche alla maggior parte degli antibiotici], aggiungerei che potresti indossare l'olio essenziale di ladri di ladri; usato dai criminali per derubare i morti durante la peste nera in modo che non si ammalino. Le erbe aromatiche sono potenti medicine; mescolato con olio vettore come il cocco, sentirai un buon profumo, idraterai e sarai al sicuro! Soprattutto perché 59 tipi di disinfettante per le mani sono stati trovati tossici.

mjel

che tinture a base di erbe, anch'io ho il Lyme

Joel Peralez

Fammi sapere sulle tinture menzionate Joel.peralez@gmail.com

RadarRecon

L'articolo deve essere condensato e disponibile in 1-2 pagine, non nel 18 sembra essere in Anteprima di stampa.

solo dicendo

Tutto quello che devi fare è copiare e incollare in Microsoft Word. Sono stato in grado di stampare l'intero articolo in 6 pagine.

trackback

[...] Altre informazioni: le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza [...]

[...] Altre informazioni: le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza [...]

Maria

Penso che questo gioco di maschere continuerà fino alla fine dei tempi. Quando vengono implementati gli schemi di passaporto immunitario (il vaccino microchip) e ID2020. Ho il sospetto che le persone che partecipano a questi schemi non avranno il mandato di indossare maschere al di fuori di determinati ambienti di lavoro. Senza dubbio nella mia mente che schemi come il passaporto dell'immunità, i vaccini caricati con chip e la valuta digitale stanno tutti portando al segno della bestia. È stato detto che un ceppo di coronavirus si trova nel raffreddore comune. Quindi è logico per me supporre che tutti abbiano o... Leggi di più "

Dan Roley

Sono in grado di trasferirmi in Mozambico per lavoro sociale w Il collegamento dei bambini con l'hiv aiuta il danno medico.
Dirò: perché il panico colpito non si preoccupa dei BAMBINI?
non comune per i bambini ottenere_ covid19 _
Perché?
E il 90% dei crybabies sulla morte di Covid19 sono BAMBINI?
Mozambico, vengo qui.

Danuta Suchta

Penso allo stesso modo

trackback

[…] Leggi di più Le maschere non sono realmente efficaci o sicure [...]

[…] Una meta-analisi del 2011 di 17 studi riguardanti le maschere e l'effetto sulla trasmissione dell'influenza ha scoperto che "nessuno degli studi ha stabilito una relazione conclusiva tra l'uso della maschera / respiratore e la protezione contro l'infezione influenzale". (6) Tuttavia, gli autori hanno ipotizzato che l'efficacia delle maschere possa essere collegata all'uso precoce, coerente e corretto. Allo stesso modo è stato scoperto che l'uso della maschera facciale non è protettivo contro il raffreddore comune, rispetto ai controlli senza maschere facciali tra gli operatori sanitari. http://www.technocracy.news/masks-are-neither-effective-nor-safe-a-summary-of-the-science/ [...]

mmooreblues

È questo tipo di disinformazione che mette in pericolo quegli individui che non possono permettersi di essere esposti a un virus potenzialmente letale. Non sono sicuro di cosa speri di ottenere da questo "articolo". Quello che so è che gli individui con difficoltà cognitive lo leggeranno e diranno "sì, è quello che pensavo". Come se gli individui d'accordo fossero effettivamente pensati.

Patrick Wood

Forse quell'individuo con difficoltà cognitive sei tu.

Vallata

Numerosi studi scientifici con citazioni difficilmente costituiscono disinformazione. Forse le persone che sono male informate sono quelle che diffondono la linea mediatica e poi danno “#science” come unica citazione.

Bob Smith

Prova a guardare la conclusione nell'abstract della citazione (1). La conclusione è che non ci sono prove sufficienti tra gli studi controllati e raccomandano di indossare maschere basate sull'evidenza dell'osservazione della SARS-1. L'esatto opposto di ciò che afferma questo articolo. Molte delle altre citazioni NON supportano le affermazioni che l'autore sta facendo, e l'aggiunta di citazioni con citazioni selezionate senza un contesto importante È una disinformazione.

Patrick Wood

Bob Smith, se questo è il tuo vero nome, stai trollando questo thread. Invece di fare il pelo nell'articolo di Huber, porta avanti la tua prova che le maschere sono sicure ed efficaci.

Bob Smith

Ciao Patrick. Mio fratello è un dentista. Lui ei suoi igienisti indossano maschere praticamente tutto il giorno al lavoro mentre lavorano sui pazienti - in realtà è la legge ed è stato a lungo in quella professione. Sembra che stiano tutti bene, quindi per quanto riguarda la sicurezza, penso sia strano pensare che sia una minaccia per la salute (o per essere più sfumati, pensare che lo SCAMBIO di indossare una maschera per ridurre la trasmissione di coronavirus è controbilanciato da alcuni presunti rischi per la salute che non sono stati dimostrati (se si esaminano sostanzialmente le citazioni di Huber... Leggi di più "

Patrick Wood

Nit-picking non è un pensiero critico. Ammettiamolo: sei innamorato delle maschere per il viso e pensi che tutti dovrebbero indossarle. Solo uno sciocco penserebbe che l'uomo possa controllare un virus indipendentemente dal metodo. Ci sono sempre stati virus e nessuno è mai stato contenuto dalle azioni dell'uomo. Quindi, indossa la maschera se scegli di farlo. Vai a prendere i vaccini e passa il tempo a raccogliere il materiale di altri esperti. Dirò una cosa per te, sei un troll molto intelligente per tentare di interrompere il buon senso dei nostri lettori.

Nick

Uno studio dentistico è un ambiente a temperatura e umidità controllate. Il lavoro lì non è faticoso rispetto al lavoro di produzione, processo, operazioni, manutenzione o edilizia.

Lavorare strenuamente su un pavimento di produzione in un ambiente umido senza temperatura controllata non è assolutamente la stessa cosa dello studio dentistico.

Giusto per essere chiari. Indossare una maschera è un peso fisico in quei casi.

Bruce Wales

Ben detto. Sono stupito di fronte a una logica che sta in piedi, il non credente dice: "Beh, non puoi credere a tutto ciò che leggi".
Dooiiiiiiii!

Melanie Carr

Mettiamo le cose in chiaro: leggere un abstract O una conclusione NON conta come leggere la ricerca. SÌ, so che la parte nel mezzo con tutti i metodi e risultati può essere estenuante da leggere e noiosa, ma è ciò che conta per leggere la ricerca. Quindi, è necessario considerare oggettivamente se vi sono pregiudizi e quanto bene è stato messo insieme lo studio. È riproducibile, ecc. La ricerca non "prova" nulla, e la conclusione della ricerca sempre (più la regola che l'eccezione) raccomanda più ricerca sull'argomento. Oltre ad analizzare la ricerca stessa, dovrebbe anche essere usata... Leggi di più "

havehadit

"scienza"

Mark Bailey

DOVE SONO I TUOI MMOOREBLU INFOR? Dovunque siano i tuoi test, ti preghiamo di annotare ciò che pubblichi in modo che possiamo leggere i test e i rapporti di laboratorio come fa questo articolo.

DBell

Hai letto gli studi citati nell'articolo? Ecco un estratto dal primo:

"La trasmissione dovrebbe essere ridotta al massimo se sia i membri infetti che gli altri contatti indossano maschere",

Charmagne Kubany

Ed ecco un estratto dal link CDC nell'articolo: Meta-analisi dei rapporti di rischio per l'effetto dell'uso della maschera facciale con o senza una migliore igiene delle mani sull'influenza confermata in laboratorio da 10 studi randomizzati controllati con> 6,500 partecipanti. A) Maschera facciale ... Nella nostra revisione sistematica, abbiamo identificato 10 RCT che riportavano stime dell'efficacia delle maschere facciali nel ridurre le infezioni da virus influenzali confermate in laboratorio nella comunità dalla letteratura pubblicata tra il 1946 e il 27 luglio 2018. Nell'analisi aggregata, abbiamo non hanno riscontrato una riduzione significativa nella trasmissione dell'influenza con l'uso di maschere facciali (RR 0.78, IC 95% 0.51-1.20; I2 = 30%, p... Leggi di più "

Bob Smith

E l'influenza non è lo stesso virus, quindi devi chiederti se questo studio è applicabile al coronavirus. L'hai chiesto? Hai cercato la risposta a questa domanda nella scienza che è stata pubblicata SPECIFICAMENTE sul coronavirus?

Allume

Perché dipende dalle dimensioni. Le maschere sono filtri e ciò che conta sono le dimensioni, non l'RNA nel virus o qualsiasi altra cosa. I virus SARS-CoV-2 sono 9-12 nm. Questo è molto più piccolo dei batteri comuni, come Escheriscia colli o Staphylococcus aureus, che può variare da 400 nm a 3 µm. Per fare un confronto, i virus dell'influenza hanno un diametro compreso tra 80 e 120 nm, considerevolmente più grande del SARS-CoV-23 Pertanto, qualsiasi maschera che non può fermare il virus dell'influenza è sicuramente incapace di fermare COVID, e in effetti le maschere che potrebbero fermare l'influenza potrebbero benissimo essere incapace di bloccare COVId.

CassMurray22

Esattamente i miei pensieri! Buon dolore, basta indossare la maschera.

Patrick Wood

Perché tu o il governo dovreste avere il diritto di costringere qualcuno a farsi del male indossando una maschera e limitando le sue vie aeree? Che dire di tutte le persone con BPCO, asma, malattie cardiache congestive, diabete, cancro, fibrosi cistica, enfisema, sistema immunitario compromesso, autismo, sindrome di Asperger, ecc.? Che dire degli anziani i cui polmoni si indeboliscono naturalmente con l'età? Chi se ne frega della loro salute finché ti fa sentire al sicuro, giusto?

Larry

Se sei così malato (con uno dei problemi nel tuo post), rimani a casa. Questa spazzatura sulle maschere non utili è pura schifezza. Con questi atteggiamenti tutti possono aspettarsi di avere il virus in giro per molto tempo. Sono mesi che indossiamo una maschera / non ne indossiamo una e le cose continuano a peggiorare. Fai un favore a tutti noi e mettiti addosso quella dannata cosa per un po 'e vedi se fa la differenza. Ho 70 anni e ho i polmoni cattivi da anni di fumo. Indosso una maschera quando vado... Leggi di più "

Patrick Wood

==> Questa spazzatura sulle maschere non utili è pura schifezza.
Larry, hai acquistato la fallace filosofia del "bene superiore" e questa è l'unica ragione per cui ami la tua maschera. Altrimenti, non hai alcuna prova che le maschere funzionino come pubblicizzato. Ci sono una miriade di scienziati, medici ed epidemiologi che hanno completamente smontato la falsa narrativa delle maschere per il viso e delle distanze sociali. Se non ti fidi di loro o non consideri quello che dicono, allora sei l'ignorante qui.

Steve

F00l, segui i tuoi stessi consigli e TU RIMANI A CASA!

John

Pura merda! Questa è una grossa bugia!

sketch1595457090135.jpg
Daniel

Ho letto l'articolo per vedere se viene fornita una prospettiva alternativa interessante. Purtroppo l'autore non regge una lettura critica. Non ho tempo per esaminare quasi tutti gli studi a cui ha fatto riferimento, ma i tre che ho esaminato indicano che lei (Colleen Huber) è coinvolta in un grave inganno. Riferimento 39. Huber lo titola "rischio di maschere di stoffa" e riferisce che gli operatori sanitari che indossavano maschere di stoffa avevano tassi significativamente più alti di malattie simil-influenzali rispetto ai "controlli". Quello che non riesce a rivelare è che lo studio è stato progettato per confrontare l'efficacia delle maschere di stoffa rispetto allo standard... Leggi di più "

George G.

Le tue critiche non sono prive di merito. Sarebbe stato meglio lasciare da parte quegli studi che non riguardano l'uso delle maschere da parte del grande pubblico. Non sono rilevanti per l'argomento (ad esempio, le maschere N95 sono troppo complesse per essere indossate correttamente). Ma pretendere che questi errori minino la validità di 20 anni di convergenza di studi scientifici sull'uso delle maschere da parte del grande pubblico è una grossolana bugia. Sei quindi tu che stai cercando di fuorviare i lettori Daniel, non l'autore dell'articolo. Anche se sarebbe meglio... Leggi di più "

Charles

Anch'io sono d'accordo sul fatto che le conclusioni sugli N95 in questo articolo mi abbiano fatto grattare la testa. Sebbene efficaci, non sono pratici per la maggior parte delle persone. Come hai sottolineato, la scienza è ancora molto forte sul fatto che le maschere che le persone indossano effettivamente e il modo in cui le indossano non sono affatto efficaci.

Louise

In pericolo di vita per alcuni, non per tutti. Le persone vulnerabili presumibilmente, come dici tu senza un cervello con disturbi cognitivi, sceglieranno di prendere precauzioni. Ho detto che ho scelto qui. Le persone con problemi cognitivi hanno ancora il diritto di leggere altre fonti di informazioni che provengono da riviste mediche o dovremmo rilevare le loro informazioni in un punto di vista biassiale, sia esso semplificato. Se vengono sfidati, hanno ancora i diritti alle informazioni che non hanno senso da soli. Allora chi è responsabile per i disabili cognitivi può prendere una decisione più informata meno bias come la spinta dei media principali.... Leggi di più "

George G.

Come tutti i negazionisti della scienza guidati dalle loro fissazioni ideologiche, ovviamente tu sei quello con "un cervello con disturbi cognitivi ”Louise.

havehadit

Pecore patetiche e risibili.

LINDSEY FARRELL

Sapete cosa significa peer review?

trackback

[...] Le maschere non sono né efficaci né sicure [...]

Brian G.

La spinta idiota per le maschere viene dal "caso clinico" scientificamente invalido noto anche come uomo di paglia. Esso (maschere) e altre offerte al Dio Kungflu continueranno fino a quando non verrà rilasciata un'effettiva metrica della pandemia. L'unica metrica appropriata in grado di determinare la distribuzione, il volume e la traiettoria di qualsiasi malattia contagiosa proviene dal campionamento casuale della popolazione. I test per PCR e anticorpi dovrebbero essere entrambi radiomly (quanto possibile, entro limiti ragionevoli) dati a una dimensione del campione fissa in una dozzina di aree e effettuati settimanalmente. Il campionamento casuale della popolazione è Epidemic Management 101. Perché non viene fatto ??? Pensa che sia acceso... Leggi di più "

[...] Quelle: le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza [...]

Dan Rokey

ok. Sostengo fermamente i principali fatti scientifici riguardanti la respirazione inibita e la diminuzione dell'uscita di CO2. Esercizio w _ mask_ .. _ senza maschera ..
Ovviamente senza è più efficiente portare O2 ed espirare CO2.
Le notizie peggiori sono disponibili ..
i dati demografici sono stati un punto focale per la mia scrittura negli ultimi 10 anni come autore di casi di vittime di reati di saggistica.
Siamo nuovamente guidati da una scogliera del 3% in minoranze.
I dati demografici possono essere facilmente eseguiti da te _il lettore..3% __ ??

[…] Fallimento e insolvenza che rovinano innumerevoli vite. I politici hanno anche bloccato la società, implementato discutibili mandati di maschera, creato un'incredibile quantità di paura, chiuso i servizi elettivi (anche quelli per […]

CascadiaRocks

Praticamente non indossare maschere ha "rovinato la vita" di circa 170,000 negli Stati Uniti e 750,000 nel mondo - per non parlare dei danni in corso che molti che "sono sopravvissuti" stanno subendo.

Tuttavia, non è stato il blocco a causarlo, né il blocco. Dedica del tempo a studiare perché la Danimarca è stata completamente riaperta e tuttavia combatteremo questo per un altro anno, anche se un vaccino sarà disponibile.

George G.

Esatto, le maschere funzionano per il grande pubblico, anche se 20 anni di studi randomizzati controllati dimostrano esattamente il contrario. E questo virus è completamente diverso da tutti gli altri virus dello stesso tipo del passato. Ora vai a prendere le tue pillole prima di tornare nella tua cella di isolamento.

[…] Di scetticismo, ma anche come contrappeso all'isteria quasi sul valore di indossare una maschera. (Maschera articolo) (Maschera articolo 2) E ancora una volta, non scoraggio in alcun modo l'uso di […]

Paul in NH

Tutta questa follia pazzesca continuerà fino al 3 novembre 2020. Se, Dio ci aiuti, i liberali capita di vincere questa schifezza da maschera finirà dall'oggi al domani. Se il presidente Trump viene rieletto, si spera, questa follia maschera continuerà fino a quando il popolo non si ribellerà e si ribellerà contro questi vincitori del premio "ID 10 T" e maschererà i dittatori.

George G.

Sei ottimista, c'è da temere che gli obiettivi perseguiti vadano oltre le prossime elezioni.

Charles

In realtà penso che potrebbe essere il contrario. Biden in TV ha detto: “Non si tratta dei tuoi diritti. Metti la maschera da schifo ", quindi penso che probabilmente peggiorerebbe per coloro che non indossano la maschera mentre cercano di introdurre un maggiore controllo. F 'tutto.

trackback

[...] Le maschere sbloccate non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza Contrassegna il [...]

NickFlanders

Lasciami parlare per la maschera, fai tutto quello che dice il governo, folla.

Nu-uhn, le maschere ti proteggono e ti impediscono di uccidere la nonna. Sei una persona cattiva e cattiva se osi mettere in discussione il loro uso. Se le maschere riducono l'ossigeno, devono essere sufficientemente strette per bloccare il virus. Indossiamo i pantaloni in modo che la pipì non arrivi a tutti. Il CDC non sbaglia mai perché Science dice che indossare una maschera funziona.

George G.

Mi piace la tua ironia, ma il problema è che la scienza dice esattamente il contrario ed è per questo che tutte le agenzie sanitarie, anche in Giappone, hanno sempre sconsigliato le maschere per il grande pubblico. Non ci sono nuove scoperte per spiegare il recente capovolgimento.

Bob

Mi hai perso per "essere stato proibito di adorare" - ora è divertente!

Casey B

Il consiglio scolastico ha appena incaricato le maschere per i nostri bambini ...

George G.

Non gliene frega niente degli effetti sulla salute e nemmeno della presunta efficacia delle maschere. Altrimenti, darebbero consigli di base sull'uso appropriato delle maschere.

PATRICK GRENGS

Costringere i bambini a indossare la museruola è un abuso sui minori. I bambini sono essenzialmente al sicuro da questo virus in termini di sintomi relativamente insignificanti.

[...] in bancarotta e insolvenza rovinando innumerevoli vite. I politici hanno anche bloccato la società, implementato discutibili mandati di maschera, creato un'incredibile quantità di paura, chiuso i servizi elettivi (anche quelli per il cancro) e molti […]

[…] Non sono né efficaci né sicuri: un riassunto della scienza - di Colleen Huber, MD - https://www.technocracy.news/masks-are-neither-effective-nor-safe-a-summary-of-the-science/ - "Una revisione della letteratura medica peer-reviewed esamina gli impatti sulla salute umana, [...]

[…] Dieser Artikel erschien zuerst auf der Seite Technocracy Notizie e tendenze e indossato da Axel BC Krauss exklusiv für eigentümlich frei ins Deutsche übersetzt. [...]

trackback

[...] Le maschere non sono né efficaci né sicure: un sommario della scienza 42 citati riferimenti scientifici, pubblicati il ​​14 luglio 2020 [...]

DEvans

I pannolini per il viso sono per i virus ciò che la scherma del collegamento a catena è per le zanzare.

dathau

“A Tale of the Fungie Family” di DS Thau 7-11-20 C'era una volta una piccola famiglia di funghi carinissimi che vivevano in una foresta sotto un albero ombroso. Desideravano visitare il loro ricco zio nella grande città che lo rendeva grande in calzini, ma non avevano mezzi di viaggio. Un giorno, ci furono notizie di un pianificato nazionale e mandati troppo zelanti, e di conseguenza, il trasporto di maschere divenne disponibile. Così i Buttons, entusiasti di trasferirsi, saltarono sul N-95 Mask Transit System in direzione nord verso la Grande Città, e cantarono mentre procedevano,... Leggi di più "

Dave

Il CDC ha una ricerca secondo cui le maschere non sono efficaci nemmeno - https://wwwnc.cdc.gov/eid/article/26/5/19-0994_article

George G.

Tutte le agenzie sanitarie dei paesi sviluppati, inclusa l'Asia, sono sempre state d'accordo su questo punto. Nessun nuovo studio scientifico può spiegare il recente capovolgimento. Questa è una posizione puramente politica (ma è vero che queste agenzie sono anche organi politici).

[...] Assassinio di MASK: perché il tuo governo sta cercando di ucciderti [...]

Shari

Qualcuno ha letto gli articoli a cui si fa riferimento? Diversi sono stati pubblicati 40 anni fa. Alcuni hanno notato che gli articoli sono stati redatti (cioè rimossi dalla pubblicazione) o hanno apportato modifiche dagli autori che indicano nuove informazioni alla luce di questo particolare coronavirus. Ci sono anche alcuni riferimenti che non sono stati ancora sottoposti a revisione paritaria, che è una parte importante del processo prima della pubblicazione di un articolo, quindi non dovrebbero essere affatto referenziati. Inoltre, la soluzione a cui è arrivata questa "meta-analisi" è piena di disinformazione (a proposito, NON è una meta-analisi). Indipendentemente da ciò, tutto questo... Leggi di più "

dave

Stavo solo per notare la stessa cosa, grazie! Uno aveva 100 anni e solo 6 su 42 sono stati pubblicati nell'ultimo anno (il che significa che la ricerca era ancora più vecchia). Vorrei che siti come questo utilizzassero studi più attuali ma forse hanno paura di essere smentiti.

britnurse

beh, forse è perché studiamo i ceppi di coronavirus dalla metà degli anni '60
conosciamo le loro dimensioni,
metodo di ingresso
metodo di infezione
struttura genetica
niente di tutto ciò è cambiato dagli anni '60
Questo ceppo Covid-19 ha una compatibilità del 75% con TUTTI gli altri ceppi di coronavirus, quindi perché le indagini genetiche più vecchie non sarebbero rilevanti?

George G.

"Vorrei che siti come questo utilizzassero studi più recenti ": ti darebbe l'opportunità di sottolineare che non sono ancora stati sottoposti a revisione paritaria, poiché questi tipi di studi randomizzati controllati e il processo di revisione tra pari richiedono molto tempo.

Per tua informazione, non ci sono stati recenti studi randomizzati controllati per contraddire quelli condotti negli ultimi 20 anni su questo argomento.

La realtà dave è che neghi i risultati scientifici se contraddicono le tue convinzioni ideologiche.

Ricardo

Quale scienza preferisci: () Scienza dell'anno 1520;
() Scienza dell'anno 2020; () Scienza dell'anno 2520

Lord_of_the_Flies

Ce ne sono molte di quelle fatte di recente. Hai appena scelto di concentrarti sui più grandi. Inoltre, se non credi nella vecchia scienza, allora faresti meglio a farla finita con la teoria dei germi e lavarti le mani ... perché è stata tutta la scienza più antica che ci ha portato dove siamo oggi. Il tuo ragionamento errato dice letteralmente: "Che senso ha ascoltare qualcuno di allora? Questa è la scienza della nuova era! " È stato Ignaz Semmelweis che ha scoperto che avremmo dovuto lavarci le mani e ha spinto per procedure antisettiche, Louis Pasteur che ha sviluppato il processo per le vaccinazioni ... è stato lungo... Leggi di più "

George G.

Li avevo già letti tutti. La maggior parte di loro sono abbastanza recenti. E quello del 1920 ha un valore sia storico che scientifico, perché la sua metodologia era rigorosa. Il risultato degli studi scientifici non diventa obsoleto con il tempo.

L'autore cita meta-analisi che identificano dozzine di studi con conclusioni convergenti. Definire questo articolo una "meta-analisi" e poi negare che sia una "meta-analisi" è una tecnica di disinformazione grossolana. L'autore descrive il suo articolo come un "riassunto".

Le tue affermazioni semplicemente non reggono. Ovviamente non vuoi accettare i risultati di questi studi scientifici perché contraddicono le tue fissazioni ideologiche.

[...] in bancarotta e insolvenza rovinando innumerevoli vite. I politici hanno anche bloccato la società, implementato discutibili mandati di maschera, creato un'incredibile quantità di paura, chiuso i servizi elettivi (anche quelli per il cancro) e […]

[…] 8. Le maschere sono sicure? [Link] […]

[...] Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza [...]

[...] Fonte: Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza [...]

[...] News ha prodotto un articolo, Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza, e [...]

[...] del 14 luglio, "Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riepilogo della scienza", una rassegna di 42 articoli su vari tipi di [...]

jamesdevassy

La maschera è il trucco di Bill Gates e dei marxisti •• Evita le teorie RFID con antenne 5G e stazioni 5G •••

[…] I sostenitori dei requisiti delle maschere, inclusi i Centers for Disease Control and Prevention, sostengono che le maschere di stoffa sono efficaci per fermare la diffusione del virus, mentre i critici citano studi che mostrano una mancanza di prove di efficacia. [...]

[…] Dai malati per evitare di contagiare gli altri, non dai sani come profilassi. Non si sono dimostrati efficaci per la prevenzione, sono un potenziale pericolo per la salute che può causare gravi danni alla salute [...]

[…] Malato per evitare di contagiare gli altri, non dal sano come profilattico. Non sono stati confermati efficaci per la prevenzione, sono un potenziale pericolo per la salute che può innescare un danno critico a [...]

[…] Dai malati per evitare di contagiare gli altri, non dai sani come profilassi. Non si sono dimostrati efficaci per la prevenzione, sono un potenziale pericolo per la salute che può causare gravi danni alla salute [...]

Robert Zurunkle

Il virus dell'influenza non è trasmissibile tramite aerosol. Che è irrilevante in quanto il virus SARS-COV-2 È trasmissibile tramite aerosol. Il Covid-19 è molto più contagioso del virus dell'influenza. Ecco perché indossare una maschera non riduce la velocità di trasmissione. Perché non è un vettore per l'esposizione all'influenza. Lo scopo di indossare una maschera è prevenire la trasmissione della malattia da parte di persone che hanno la malattia ma potrebbero non mostrare i sintomi. Riduce la possibilità che qualcuno lo trasmetta se indossa una maschera o una copertura per il viso di qualche tipo. Stai presentando informazioni inutili in un file... Leggi di più "

Patrick Wood

Sì, Robert, siamo proprio così stupidi. Dato che sai così tanto sulle maschere, dovresti sapere che storicamente i malati vengono messi in quarantena e indossano maschere se devono essere fuori dalla loro area di quarantena e lasci i sani da soli. Le maschere e le distanze sociali sono inutili per la società e finiranno per causare molti più danni alla società dello stesso COVID-19.

QAnonBS

Penso che ti citerò: "(Tu) sei così stupido." - i tuoi post su questo argomento - quando la farsa originale di Poster di una "meta-analisi" si è rivelata fraudolenta e ingannevole - sono idioti - se non Non voglio indossare una maschera, perché pensi che morirai - NON - ma ci sono molte aziende e strutture governative che non devono nemmeno ammettere idioti come te nei loro locali.

Hera

Qualche idea su questo articolo? "Distanziamento fisico, maschere facciali e protezione degli occhi per prevenire la trasmissione da persona a persona di SARS-CoV-2 e COVID-19: una revisione sistematica e una meta-analisi" https://doi.org/10.1016/S0140-6736(20)31142-9. Copre molti tipi di coronavirus ma solo un articolo su COVID19 ma non c'è differenza (Figura 6).

[…] Le maschere non sono né efficaci né sicure: un riassunto della scienza (link). [...]

[…] Fonte articolo - Inserito da: Colleen Huber, NMD tramite PrimaryDoctor, 14 luglio 2020 […]