Il medico perde la licenza per la prescrizione di HCQ, ivermectina; Ordinato alla valutazione psicologica

Dott.ssa Meryl Nass
Per favore, condividi questa storia!
La dott.ssa Meryl Nass è stata una schietta critica delle direttive sanitarie che vietano HCQ e ivermectina per il trattamento precoce delle infezioni da COVID. Il Board of Licensure dello Stato del Maine è intervenuto per schiacciare la sua pratica medica ritirando la sua licenza medica e, per aggiungere la beffa al danno, le ha ordinato di sottoporsi a una valutazione psicologica. Questo sembra seguire la trama di Orwell del 1984 in cui Winston è scelto per il ruolo del dottor Nass. ⁃ Editore TN

Un medico con decenni di esperienza non può esercitare la professione medica dopo che la sua licenza è stata temporaneamente sospesa per aver condiviso la disinformazione sul coronavirus, secondo un consiglio di licenza del Maine.

Il consiglio le ha ordinato di sottoporsi a una valutazione neuropsicologica, ha detto.

La dottoressa Meryl J. Nass, che ha ottenuto la licenza per esercitare la professione medica nel Maine nel 1997, ha avuto la sua licenza "immediatamente" sospesa per 30 giorni dopo un'indagine del consiglio e la revisione delle denunce contro di lei il 12 gennaio, secondo una sospensione minimo dal Maine Board of Licensure in Medicine.

Nass, che è un internista a Ellsworth, deve "sottoporsi" a una valutazione da parte di uno "psicologo selezionato dal consiglio" il 1° febbraio, la valutazione del consiglio minimo rilasciato l'11 gennaio ha detto.

"Non ho commenti sulla presentazione di un esame neuropsicologico, tranne per il fatto che il consiglio mi ha ordinato di farlo per motivi instabili", ha detto Nass a McClatchy News, aggiungendo che ha la sua licenza per un totale di 41 anni.

“Le informazioni ricevute dal Consiglio dimostrano che la dottoressa Nass è o potrebbe non essere in grado di esercitare la medicina con ragionevole abilità e sicurezza per i suoi pazienti a causa di malattie mentali, intemperanza alcolica, uso eccessivo di droghe, narcotici o a causa di un condizione mentale o fisica che interferisce con la pratica medica competente", afferma l'ordine di valutazione.

Le denunce contro Nass includono il modo in cui al consiglio è stato detto che si era impegnata nella "diffusione pubblica di" disinformazione "" su COVID-19 e vaccinazioni "tramite un'intervista video e sul suo sito web", ha affermato il consiglio in merito alla denuncia del 26 ottobre 2021. Elenca diversi commenti fatti da Nass che sono stati oggetto di indagine del consiglio.

Circa 10 giorni dopo, il consiglio ha ricevuto un'altra lamentela sulla "diffusione di informazioni errate su COVID e COVID su Twitter", ha affermato.

Nass ha definito "disinformazione e disinformazione" un "concetto confuso" che il consiglio non ha definito per lei, ha detto. "Non esiste una legge che dice che i medici non possono esprimere la loro opinione istruita su qualsiasi argomento".

Altri motivi per la sua sospensione includono il modo in cui Nass ha trattato i pazienti COVID-19 con ivermectina e idrossiclorochina, secondo il consiglio.

Il consiglio ha osservato che Ivermectin non è "autorizzato o approvato" dalla Food and Drug Administration come trattamento per COVID-19 nell'ordine di sospensione.

l'ivermectina è utilizzato come trattamento parassitario per gli animali, secondo la FDA.

"Per gli esseri umani, le compresse di ivermectina sono approvate a dosi molto specifiche per il trattamento di alcuni vermi parassiti e ci sono formulazioni topiche (sulla pelle) per i pidocchi e le condizioni della pelle come la rosacea", spiega l'agenzia online.

Inoltre, ha notato che la FDA ha "revocato" l'autorizzazione all'uso di emergenza per l'idrossiclorochina poiché "potrebbe non essere efficace" contro COVID-19.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
8 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Joe Boudreault

Non andare mai contro i tiranni del sistema medico che vengono comprati da Big Pharma. Niente soldi da fare con droghe vere, solo falsi “vaccini” e maschere e disinfettanti per le mani...

Robert Marshall

Ordinare esami psichiatrici per nemici politici è esattamente ciò che il governo comunista centrale dell'URSS ha fatto ai nemici intellettuali del regime negli anni '1970 e '80. Vedere Abuso politico della psichiatria: una panoramica storica nella National Library of Medicine. I miei parenti dell'Europa orientale hanno avuto un'esperienza diretta di questa buffoneria psichiatrica e mi hanno parlato di queste cose. (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2800147/). Era uno scherzo tra gli avvocati che se non hai argomenti contro un testimone, abusa di loro. Questo è ciò che stanno facendo attualmente la sinistra. Non c'è niente di nuovo in tutto questo. Puoi leggere nella Repubblica di Platone... Per saperne di più »

Denise

“potrebbe non essere efficace” contro il Covid 19? Ciò significa che PUÒ ESSERE efficace e il medico dovrebbe essere in grado di prescriverlo.

Quante persone sono morte perché al loro medico è stato impedito il "diritto di provare?" Imperdonabile.

[…] Il medico perde la licenza per la prescrizione di HCQ, ivermectina; Ordinato alla valutazione psicologica […]

[…] Fonte Notizie e tendenze sulla tecnocrazia gennaio […]

Alain Rousseau

Ammirazione rispetto pour ce médecin fidèle au serment d'Hippocrate
Honte aux laquais de big pharma

[…] Il medico perde la licenza per la prescrizione di HCQ, ivermectina; Ordinato alla valutazione psicologica […]

KCK

Quindi, le viene ordinato di sostenere un esame psichico da sottoporsi a un incaricato del consiglio. Domanda: Se la trovano competente, perdono la licenza?