Il governo degli Stati Uniti ha pagato ai mezzi di informazione 1 miliardo di dollari per la propaganda per promuovere i vaccini mRNA

Per favore, condividi questa storia!
I tuoi dollari delle tasse sono stati usati come armi contro di te. I signori tecnocrati di Big Pharma hanno ordinato al governo degli Stati Uniti di spendere 1 miliardo di dollari delle vostre tasse per vendere miliardi di dollari di iniezioni a base di mRNA. Nel complesso, la salute generale dell'America è peggiorata, le persone sono morte e le vite sono state distrutte. ⁃ Editore TN

STORIA IN BREVE

> Una richiesta del Freedom of Information Act (FOIA) di TheBlaze mostra che la salute e i servizi umani hanno speso 1 miliardo di dollari per una campagna mediatica per aumentare la fiducia del pubblico e l'adozione dei vaccini COVID-19 utilizzando i principali organi di informazione

> Le testate giornalistiche che hanno risposto a TheBlaze hanno assicurato loro che la redazione non è influenzata dal denaro pubblicitario, ma non è difficile immaginare che la direzione non guarderebbe bene alla redazione che scrive contenuti non in linea con la narrativa pubblicitaria

> Le crescenti prove dimostrano perché il governo sta pagando per una buona stampa poiché le compagnie assicurative hanno segnalato un aumento della mortalità per tutte le cause alla fine del 2021

> Il primo lotto di documenti Pfizer utilizzati dalla FDA per approvare Comirnaty (vaccino Pfizer COVID-19) è stato rilasciato il 1 marzo 2022; L'inventore della tecnologia mRNA, il dottor Robert Malone, ritiene che questi documenti mostrino un'interruzione nelle clausole di indennizzo, esponendo Pfizer a potenziali responsabilità civili e penali

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) ha rilasciato informazioni a TheBlaze1 in risposta a una richiesta del Freedom of Information Act (FOIA). Le informazioni hanno mostrato che il governo federale aveva acquistato pubblicità per un importo di $ 1 miliardo di dollari dei contribuenti come parte di una campagna mediatica per creare fiducia nel vaccino.

HHS2 ha definito la campagna come "un'iniziativa nazionale per aumentare la fiducia del pubblico e l'adozione dei vaccini COVID-19, rafforzando al contempo le misure di prevenzione di base come l'uso della mascherina e l'allontanamento sociale". I dati non supportano queste misure, ma la campagna mediatica probabilmente nascondeva qualcosa di più sinistro.

HHS ha pagato i media per aumentare la fiducia nei vaccini

All'interno dei documenti inviati da HHS, TheBlaze3 ha scoperto che centinaia di organizzazioni nei mezzi di informazione sono state pagate per produrre pubblicità televisiva, stampata, radiofonica e sui social media programmata in modo da coincidere con una crescente disponibilità delle riprese della terapia genetica.

Il governo ha anche collaborato con influencer dei social media il cui pubblico includeva "comunità colpite duramente da COVID-19" e ha anche coinvolto "esperti" per essere intervistati e promuovere la campagna di vaccinazione di massa nelle notizie.4 Uno di quegli esperti era il direttore del NIAID e capo consigliere medico della Casa Bianca, il dottor Anthony Fauci.

In altre parole Fauci, l'uomo che è stato il “volto” del COVID-19 nel 2020 e nel 2021,5 che ha pubblicamente denigrato chiunque mettesse in dubbio i dati che stava usando per supportare le sue raccomandazioni e che si riferiva allegramente a se stesso come "la scienza",6,7 era, infatti, uno scellino.

Praticamente tutte le testate giornalistiche pagate da HHS, tra cui ABC, NBC, CBS, CNN, MSNBC, The Washington Post, Los Angeles Times e New York Post, hanno raccontato storie sui vaccini e non hanno rivelato di aver accettato i dollari dei contribuenti per sostenere lo sforzo vaccinale. È prassi comune che i team editoriali funzionino separatamente dai dipartimenti pubblicitari, quindi sembra che le organizzazioni abbiano ritenuto che non fosse necessario rivelare i propri finanziamenti.

La pubblicità ha assunto diverse forme, inclusa una divertente campagna sui social media con Elton John e Michael Caine, annunci basati sulla paura che presentavano storie di sopravvissuti e annunci informativi diretti che promuovevano la sicurezza e l'efficacia dell'attuale mRNA girato per COVID-19.

Shani George, vicepresidente delle comunicazioni del Washington Post, ha rilasciato una dichiarazione sul finanziamento ricevuto per la pubblicità sui media dal governo federale, dicendo:8

“Gli inserzionisti pagano lo spazio per condividere i loro messaggi, come è avvenuto qui, e quegli annunci sono chiaramente etichettati come tali. La redazione è completamente indipendente dal reparto pubblicità”.

Anche un portavoce del Los Angeles Times ha risposto a TheBlaze e ha dato una risposta simile. Altre pubblicazioni non hanno risposto o si sono rifiutati di commentare. Tuttavia, è importante notare che i giornalisti e la redazione responsabile delle notizie probabilmente leggono anche la propria pubblicazione o guardano i video online.

Non è difficile immaginare che una grande testata giornalistica che promuove le vaccinazioni attraverso il proprio dipartimento pubblicitario non guarderebbe di buon occhio alla redazione che sceglie di riportare fatti che non corrispondono alle ingenti somme di denaro spese dagli inserzionisti. Potete indovinare cosa potrebbe essere detto alla redazione di scrivere. TheBlaze ha offerto diversi esempi di pubblicità sottilmente mascherata pubblicate come "notizie", tra cui:

  • Un BuzzFeed di ottobre9 l'articolo conteneva "fatti essenziali" sull'idoneità al vaccino e dichiarazioni sbilanciate a favore del vaccino di esperti di agenzie sanitarie come il direttore del CDC, la dott.ssa Rochelle Walensky, il segretario dell'HHS Xavier Becerra e l'epidemiologo dott. George Rutherford.
  • Articoli sul Los Angeles Times10 presentava "esperti" che consigliavano alle persone come convincere i loro amici e parenti esitanti nei confronti del vaccino a cambiare idea.
  • Un articolo del Washington Post trattava "i messaggi pro-vaccino che le persone vogliono sentire".11
  • Un articolo di Newsmax a novembre titolava "Newsmax si oppone al mandato del vaccino, ecco perché".12 L'articolo, ovviamente un pezzo di opinione, iniziava dicendo che il mandato era un "pericoloso superamento" e poi ha continuato a sostenere la campagna di vaccinazione con affermazioni come "Il vaccino ... si è dimostrato sicuro ed efficace" e "Newsmax ha incoraggiato i cittadini , soprattutto quelli a rischio, di vaccinarsi”.

L'obiettività giornalistica probabilmente impossibile

Il governo degli Stati Uniti non è l'unica entità a riconoscere il potere dietro il controllo dei media. Bill Gates è un altro. Utilizzando più di 30,000 sovvenzioni, Gates ha contribuito con almeno 319 milioni di dollari ai media, come ha rivelato Alan McLeod, autore senior dello staff di MintPress News.13

I destinatari includevano CNN, NPR, BBC, The Atlantic e PBS. Gates ha anche sponsorizzato organizzazioni straniere che includevano The Daily Telegraph, Financial Times e Al Jazeera. Oltre 38 milioni di dollari sono stati anche incanalati nei centri di giornalismo investigativo.

L'influenza di Gates all'interno della stampa è di vasta portata, dal giornalismo alla formazione giornalistica. Questo alla fine rende praticamente impossibile un vero reportage oggettivo su Gates o sulle sue iniziative. MacLeod scrive:14

“Oggi, è possibile per un individuo formarsi come reporter grazie a una sovvenzione della Gates Foundation, trovare lavoro in un punto vendita finanziato da Gates e appartenere a un'associazione di stampa finanziata da Gates. Ciò è particolarmente vero per i giornalisti che lavorano nei settori della salute, dell'istruzione e dello sviluppo globale, quelli in cui lo stesso Gates è più attivo e in cui è più necessario esaminare le azioni e le motivazioni del miliardario".

È importante notare che Gates ha un intenso interesse per la salute e in particolare le vaccinazioni.15 E con questo potere di controllare i media e i suoi forti legami con organizzazioni sanitarie come la Johns Hopkins, con la quale ha collaborato per Event 201,16 non è difficile immaginare che la sua influenza possa essere vista in molte delle storie che leggi o guardi ogni giorno.

Questo superamento del governo nel Quarto Stato non è unico per i documenti trapelati negli Stati Uniti17 hanno dimostrato che anche BBC News e Reuters sono state coinvolte in un'operazione segreta in cui il Regno Unito ha cercato di infiltrarsi nei media russi e promuovere una narrativa britannica utilizzando una rete di giornalisti russi.

Per portare avanti questi obiettivi sono stati utilizzati contratti multimilionari, che includevano 15,000 giornalisti e personale. La campagna segue da vicino una campagna di infiltrazione mediatica clandestina statunitense lanciata nel 1948 chiamata Operazione Mockingbird.18,19 Circa un terzo del budget della CIA, o 1 miliardo di dollari all'anno, è stato speso in tangenti a centinaia di giornalisti americani, che hanno poi pubblicato storie false su richiesta della CIA.

Anche se può sembrare storia antica, ci sono prove che suggeriscono che continua ancora oggi. Nonostante i messaggi siano cambiati con i tempi, il modus operandi di base della diffusione rimane lo stesso. Altri rapporti20,21,22 hanno anche evidenziato il ruolo delle agenzie di intelligence nello sforzo globale per eliminare la "propaganda anti-vaccino" dalla discussione pubblica e il fatto che stanno utilizzando sofisticati strumenti di guerra informatica per farlo.

I fatti rivelano il motivo per cui il governo sta pagando i media

La mortalità per tutte le cause e i tassi di mortalità sono statistiche difficili da modificare. Le persone o sono morte o non lo sono. C'è solo una ragione per cui una persona è inclusa nel National Death Index Database: è morta indipendentemente dalla causa. Stanno aumentando le prove che la mortalità per tutte le cause sta salendo a livelli superiori a quelli osservati nel 2020 al culmine della pandemia di COVID-19.

Un'America,23 una holding di mutua assicurazione, ha annunciato che il tasso di mortalità degli americani in età lavorativa dai 18 ai 64 anni nel terzo trimestre del 2021 era del 40% superiore ai livelli prepandemici. Anche altre compagnie assicurative stanno riscontrando risultati simili e citano tassi di mortalità più elevati.24

La Hartford Insurance Company ha annunciato che la mortalità è aumentata del 32% dal 2019 e del 20% dal 2020 durante il 2021. Lincoln National ha anche riferito che i sinistri sono aumentati del 13.7% anno su anno e del 54% in più nel quarto trimestre rispetto al 2019. Le pompe funebri sono registrando un aumento delle sepolture e cremazioni nel 2021 rispetto al 2020.25

L'aumento complessivo della mortalità osservato dopo il rilascio globale del vaccino COVID è stato segnalato anche in altri paesi. Una grande compagnia assicurativa sanitaria tedesca ha riportato i loro dati26,27 erano quasi 14 volte superiori al numero di morti riportato dal governo tedesco. La compagnia di assicurazione sanitaria ha raccolto i dati direttamente dai medici che richiedevano il pagamento su un campione di 10.9 milioni di persone.

Un giornalista di The Exposé28 osserva che mentre il mondo è stato distratto dall'invasione russa dell'Ucraina, il governo del Regno Unito ha pubblicato silenziosamente un rapporto29 che ha confermato che 9 decessi su 10 per COVID-19 in Inghilterra erano in persone completamente vaccinate.

Ogni settimana l'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito pubblica un rapporto di sorveglianza. Il rapporto del 24 febbraio 2022 mostra che dall'85% al ​​91% degli adulti infetti, ricoverati in ospedale o morti per COVID-19 erano completamente vaccinati.

I documenti Pfizer mostrano che i vaccini non sono completamente sicuri

Quattro giorni dopo che la FDA ha approvato il vaccino Pfizer dai 16 anni in su, un gruppo di professionisti della salute pubblica, medici, scienziati e giornalisti ha presentato una richiesta FOIA per rilasciare i dati utilizzati da Pfizer per l'approvazione di Comirnaty.30 Il gruppo di professionisti senza scopo di lucro è chiamato Public Health and Medical Professionals for Transparency (PHMPT).31

Nonostante l'affermazione della FDA secondo cui l'organizzazione era impegnata nella trasparenza,32 l'agenzia ha richiesto per la prima volta 55 anni33 di rilasciare i dati che hanno supportato l'approvazione di Comirnaty dopo che il FOIA è stato depositato, e quindi ha chiesto altri 20 anni per conformarsi pienamente.34 Tutto sommato, la FDA voleva 75 anni per rilasciare la documentazione che supportava la loro approvazione di una terapia genetica promossa per la vaccinazione di massa.

Quando la FDA non ha rilasciato i dati, il PHMPT ha citato in giudizio la FDA poiché è un obbligo legale della FDA35 pubblicare la documentazione entro 30 giorni dall'approvazione di un farmaco. Sebbene abbiano chiesto 75 anni, il 6 gennaio 2022, il tribunale ha ordinato alla FDA di rilasciare 55,000 pagine di documenti ogni mese in modo che fossero completati entro 8 mesi.36

1 marzo 2022, il primo di quei documenti è stato rilasciato e pubblicato per la visualizzazione pubblica sul sito Web PMHPT.37 Ciò che è incluso in questi documenti potrebbe rispondere alla domanda sul motivo per cui il governo ha ritenuto necessario 1 miliardo di dollari per aumentare la fiducia nei vaccini.

Una revisione iniziale di alcuni documenti da parte di un giornalista di Trial Site News ha rivelato molti errori e anomalie. In un'intervista con Stephen Bannon, l'inventore della tecnologia mRNA, il dottor Robert Malone, ha parlato della documentazione e della necessità di sviluppare un team per esaminare le informazioni e catalogarle come riferimento. Egli ha detto:38

“Quindi, tutte queste informazioni vengono convogliate attraverso la farmacovigilanza, quello che viene chiamato il negozio di farmacovigilanza di Pfizer e BioNTech. Presumo Pfizer. E poi è stato riassunto e presentato alla FDA come una serie di documenti. Quindi questa è una finestra su ciò che la FDA sa effettivamente, che è per deduzione ciò che CDC sa.

Quando ci dicono che non ci sono rischi e dovremmo andare avanti e iniziare a imporre o imporre la vaccinazione ai nostri figli, quello che abbiamo ad esempio, in quella sezione a cui ti riferisci degli eventi avversi elencati è un enorme elenco di ciò che è considerato essere eventi avversi di interesse, il che significa che non sono solo una tantum.

Succede più volte in tutto il mondo e ciò che stiamo scoprendo è incorporato in questo enorme volume di documenti che il giudice ha obbligato a Pfizer e alla FDA ... ricorda che il nostro governo ha cercato davvero di nasconderci queste informazioni e fortunatamente i tribunali hanno chiamato il loro bluffare e li ha costretti a rivelarlo. Ora tocca a noi spulciarlo".

Malone ha continuato descrivendo i problemi che probabilmente sorgeranno nelle prossime settimane e mesi per Pfizer e la FDA dalle informazioni che ora sono disponibili gratuitamente al pubblico quando Bannon ha chiesto, perché è così importante che i tribunali abbiano chiesto che le informazioni fossero rilasciate adesso?

“I tribunali hanno obbligato la Pfizer e la FDA a rispettare la legge secondo cui dopo il rilascio della licenza questi documenti devono essere resi disponibili. In precedenza erano considerati riservati.

E ricorda che mentre Naomi [Naomi Wolfe] sta per discutere, e i camionisti sono così sconvolti, siamo stati costretti a prendere questi vaccini e ci è stato detto che sono completamente sicuri ed efficaci. Che cosa sono questi documenti, il governo è ben consapevole del fatto che non sono completamente al sicuro e ci ha nascosto queste informazioni.

Ciò che conta davvero per Pfizer è che le clausole di indennizzo richiedono che Pfizer riveli gli eventi avversi noti e questa documentazione dimostra che non lo hanno fatto. Molti avvocati si stanno leccando i baffi su questo perché sembra indicare una rottura del velo che potrebbe consentire azioni legali fondamentalmente a causa di frode e occultamento di questi rischi da parte del pubblico in generale.

Questo è il motivo per cui non sei stato in grado di avere il pieno consenso informato, ti hanno nascosto tutte queste informazioni e hanno utilizzato tutti gli strumenti di propaganda e censura - che stai per coprire - e i media a pagamento, per mantenere tutte queste informazioni da te e girale, in modo da pensare che la sinistra sia giusta e il basso sia il su e la luna sia fatta di formaggio verde.

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

17 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Jesse

Dov'è l'elenco di riferimento, per favore?

[…] Il governo degli Stati Uniti ha pagato ai media di notizie $ 1 miliardo per la propaganda per promuovere i vaccini mRNA […]

[…] Il governo degli Stati Uniti ha pagato ai media di notizie $ 1 miliardo per la propaganda per promuovere i vaccini mRNA […]

Alfred

Governo degli Stati Uniti... il che significa che l'abbiamo pagato NOI. Sembra un salvataggio subdolo di MSM.

[…] Il governo degli Stati Uniti ha pagato ai mezzi di informazione 1 miliardo di dollari per la propaganda per promuovere i vaccini mRNA […]

[…] per identificare i fattori associati a questo fenomeno”. L'esitazione sui vaccini è il motivo per cui l'HHS ha donato 1 miliardo di dollari ai media statunitensi per sostenere una campagna di pubbliche relazioni inesorabilmente positiva a sostegno dell'adozione di […]

[…] per identificare i fattori associati a questo fenomeno”. L'esitazione sui vaccini è il motivo per cui l'HHS ha donato 1 miliardo di dollari ai media statunitensi per sostenere una campagna di pubbliche relazioni inesorabilmente positiva a sostegno dell'adozione di […]

[…] per identificare i fattori associati a questo fenomeno”. L'esitazione sui vaccini è il motivo per cui l'HHS ha donato 1 miliardo di dollari ai media statunitensi per sostenere una campagna di pubbliche relazioni inesorabilmente positiva a sostegno dell'adozione di […]

[…] 首先 是 我 细致 整理 和 分析 的 数据 与 媒体 , 社交 媒体 和 众多 众多 高 影响力 科学 期刊 上 传播 的 选择性 和 近乎清 一色 对 有利 的 数据 数据 之间 的 不 对 称性。 最近 从 信息 信息 披露 披露(FOIA) 获得 的 证据 显示 , 卫生 与 公众 服务 部 向 美国 媒体 公司 支付 了 10 亿 美元 , 用 于 (盲目 盲目 地) 媒体 运动 , 以 建立 公众 对 Covid-19 mRNA 疫苗 的 信心 和 并 接受 它们。。。。。。 它们 它们。 它们。 它们 它们 它们 它们 它们 接受 接受 接受 接受 接受 接受 接受 接受 接受 接受 接受 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 并 tivamente …]

[…] la campagna di vaccinazione aveva un solo nemico: "l'esitazione sui vaccini" e il nostro governo federale ha pagato 1 miliardo di dollari alle società di media per sostenere una visione favorevole dei vaccini. Enormi gruppi di donne che riferiscono gravi mestruazioni […]

[…] la campagna di vaccinazione aveva un solo nemico: "l'esitazione sui vaccini" e il nostro governo federale ha pagato 1 miliardo di dollari alle società di media per sostenere una visione favorevole dei vaccini. Enormi gruppi di donne che riferiscono gravi mestruazioni […]

[…] la campagna di vaccinazione aveva un solo nemico: "l'esitazione sui vaccini" e il nostro governo federale ha pagato 1 miliardo di dollari alle società di media per sostenere una visione favorevole dei vaccini. Enormi gruppi di donne che riferiscono gravi mestruazioni […]