La massiccia crescita del ghiaccio marino in Antartide fa presagire la nuova era glaciale

vuotoImmagine gentilmente concessa da Yvonne Firing
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Gli allarmisti climatici e i fanatici dello sviluppo sostenibile dovranno infine affrontare la musica della massiccia crescita del ghiaccio in Antartide, che a sua volta potrebbe portare a una nuova era glaciale che potrebbe mandare il pianeta Terra nel congelamento profondo. ⁃ Editor TN

I "fiumi" capovolti delle calde acque oceaniche possono essere uno dei cause delle banchise dell'Antartide che si rompono, portando a un innalzamento del livello del mare. Ma un nuovo studio suggerisce che un aumento del ghiaccio marino potrebbe portare a un cambiamento molto più devastante nella Terra clima - un'altra era glaciale.

Utilizzando simulazioni al computer, la ricerca suggerisce che un aumento del ghiaccio marino potrebbe alterare in modo significativo la circolazione dell'oceano, portando infine a un effetto serra inverso all'aumentare dei livelli di anidride carbonica nell'oceano e dei livelli nell'aria.

"Una domanda chiave in questo campo è ancora ciò che ha causato la Terra periodicamente entrare e uscire dalle ere glaciali", ha detto il professore dell'Università di Chicago e il coautore dello studio, Malte Jansen dichiarazione. "Siamo abbastanza fiduciosi che l'equilibrio del carbonio tra l'atmosfera e l'oceano debba essere cambiato, ma non sappiamo bene come o perché".

L'ultima grande era glaciale si è conclusa alla fine dell'era del pleistocene, circa 2.5 milioni di anni fa, poiché i ghiacciai sono periodicamente cresciuti e poi sono diventati più piccoli. I ricercatori ritengono che i cambiamenti nell'orbita terrestre possano essere parzialmente responsabili di parte del raffreddamento della Terra, ma probabilmente altri fattori hanno avuto un ruolo, ha aggiunto Jensen.

"La spiegazione più plausibile è che ci sia stato qualche cambiamento nel modo in cui il carbonio è stato diviso tra l'atmosfera e l'oceano", ha continuato Jansen. "Non mancano le idee su come ciò accada, ma non è del tutto chiaro come si incastrino tutti insieme."

I ricercatori credono anche a mini era glaciale potrebbe essersi verificato all'incirca 12,800 anni fa. Probabilmente deriva da un impatto di asteroidi che "scosse l'emisfero settentrionale"E ha portato all'evento sul clima di Younger Dryas.

Jansen ha sottolineato che l'Oceano Antartico intorno all'Antartide "svolge un ruolo chiave nella circolazione degli oceani" a causa delle acque profonde della regione, portandolo ad avere "fuori misura [d] conseguenze".

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Monte

Notate alla fine della storia di Fox il piccolo articolo sull'inquinamento atmosferico? Chiaramente l'agenda anti-carbonio deve andare avanti anche se il globo potrebbe raffreddarsi.

Elle

Lo stavo dicendo una decina di anni fa. Se i cambiamenti globali nel tempo procedono sulla stessa traccia del previsto, perché i cali e gli aumenti delle temperature sono normali sulla Terra (lo vediamo nelle trivellazioni del nucleo come uno scambio di carbonio naturale che è in atto dall'inizio dei tempi e che non ha avuto input umano.), si tradurrà in un'altra era glaciale. Acquista capispalla, non un costume da bagno. HA! Certo, nessuno dei tecnocratici / delle Nazioni Unite / dei progressisti vuole ascoltarlo. (Disprezzo quell'etichetta 'P' in quanto non lo sono affatto.) Hanno creato il loro piccolo triste... Leggi di più "