Creati in Cina "maiali umanizzati" OGM per studiare il COVID

Suini con sistema immunitario umano. Ahlea Forster, CC BY-SA
Per favore, condividi questa storia!
Questa creazione transgenica taglia in entrambe le direzioni. Può essere usato per esplorare cure o prevenzioni per il coronavirus o può essere usato per testare armi biologiche più letali progettate in laboratorio. Il dibattito sulla miscelazione di geni di specie o classi diverse è stato un acceso dibattito tra gli scienziati. I tecnocrati non hanno confini etici o restrizioni morali a nessun tipo di sperimentazione. Editor TN

Il quotidiano statale cinese Global Times ha celebrato giovedì la presunta scoperta di un processo scientifico per creare un "maiale umanizzato" più suscettibile ai gravi casi di coronavirus cinese, che gli scienziati potrebbero infettare e utilizzare per la ricerca.

L'agenzia di propaganda ha attribuito il risultato scientifico all'Istituto di microbiologia dell'Accademia cinese delle scienze (IMCAS). Il CAS, un istituto di ricerca, è la più grande organizzazione al mondo nel suo genere e un braccio formale del governo cinese. Il Times ha pubblicato una cifra illustrativa sullo sviluppo dei maiali "umanizzati" che sembra essere emersa per la prima volta in uno studio pubblicato ad agosto che promuoveva l'uso di maiali geneticamente modificati per la ricerca cinese sul coronavirus in base alla rapidità con cui gli scienziati potevano generarli e alle loro accresciute somiglianze con il corpo umano.

Lo studio di agosto – pubblicato su Scoperta delle cellule, una rivista sponsorizzata dal CAS, ha rivelato che gli scienziati cinesi hanno tentato di utilizzare la tecnologia di modifica genetica CRISPR per rimuovere gli scudi protettivi genetici che rendono il coronavirus cinese non una minaccia significativa per la maggior parte dei maiali. La tecnologia CRISPR è diventata fonte di controversie globali nel 2018 dopo che uno scienziato cinese, He Jiankui, ha affermato di aver utilizzato il metodo per modificare geneticamente i gemelli non ancora nati per renderli immuni all'HIV. Il Partito Comunista condannato Lui a tre anni di carcere per aver condotto l'esperimento umano senza la piena approvazione del Partito.

Oltre al “maiale umanizzato”, il Tempi globali ha annunciato l'IMCAS per la creazione di "organoidi polmonari distali umani (hDLO)." Secondo la rivista peer-reviewed Metodi della natura, un organoide è "un costrutto di tessuto multicellulare in vitro 3D che imita il suo organo in vivo corrispondente, in modo tale da poter essere utilizzato per studiare aspetti di quell'organo nel piatto di coltura tissutale".

"Le linee cellulari e i modelli animali esistenti su cavie e alcuni primati utilizzati per la simulazione dell'infezione da COVID-19 [coronavirus cinese] non possono catturare le caratteristiche chiave della fisiologia umana e quindi limitare l'accuratezza dei test sull'efficacia di vaccini e farmaci", il Tempi globali asserito. "I due nuovi modelli possono mostrare caratteristiche cliniche simili ai pazienti COVID-19 reali".

"La migliore simulazione di un corpo umano ha reso i due modelli più affidabili sullo studio approfondito di come COVID-19 infetta e si sviluppa nel corpo umano", ha affermato il quotidiano di stato, osservando che "diversi fondi nazionali" hanno sostenuto sia il " esperimenti sui maiali umanizzati” e sugli “organoidi”.

 studio sui maiali umanizzati pubblicato in Scoperta delle cellule ad agosto si è lamentato del fatto che non fosse ancora stato riscontrato che forme naturali di mammiferi simili agli umani manifestassero gravi sintomi di coronavirus, "richiedendo un modello animale di grandi dimensioni migliore che potesse imitare l'intero spettro dei sintomi di COVID-19". Per creare un maiale più vulnerabile a malattie gravi per mano del coronavirus cinese, gli scienziati hanno affermato di aver modificato i maiali in utero utilizzando la tecnologia CRISPR/Cas9 per dargli il recettore ACE2, un tipo di proteina che il coronavirus cinese usa per legarsi a cellule e causare danni. Senza di loro, la ricerca suggerisce il virus ha una possibilità molto più piccola, se del caso, di riprodursi e danneggiare il suo corpo ospite.

CRISPR, o Clustered Regularly Interspaced Short Palindromic Repeats, è una forma di tecnologia di modifica genetica. Secondo CRISPR Therapeutics, CRISPR/Cas9 "modifica i geni tagliando con precisione il DNA e quindi lasciando che prendano il sopravvento i processi naturali di riparazione del DNA".

"Qui riportiamo il nostro tentativo di creare il primo maiale umanizzato che esprima il recettore hACE2 per la ricerca COVID-19, ipotizzando che l'umanizzazione del recettore ACE2 suino potrebbe rendere i maiali suscettibili alla SARS-CoV-2", si legge nello studio.

Gli scienziati osservano che l'obiettivo finale dell'esperimento è quello di far nascere i maiali per danneggiarli: farli ammalare di coronavirus cinese e studiare la degenerazione avanzata della loro salute. Gli scienziati nel Scoperta delle cellule l'esperimento ha affermato di aver deliberatamente infettato le cellule renali e polmonari dei maialini con il coronavirus cinese, che presumibilmente "ha mostrato effetti citopatici significativi" rispetto ai maiali naturali.

Casi gravi di infezione da coronavirus cinese possono causare sintomi estremamente dolorosi come insufficienza multiorgano, difficoltà respiratorie, polmonite e altre condizioni potenzialmente letali, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Gli scienziati hanno celebrato che il loro esperimento ha prodotto "grandi quantità" di suinetti "in breve tempo". I suinetti potrebbero anche soffrire di altre malattie, hanno scritto, garantendo "un'opportunità unica di combinare queste malattie esistenti per riprodurre casi gravi di COVID-19".

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ted

Vedete, i maiali ChiCom sono già arrivati ​​in America
Non guardare oltre a DC

Ultima modifica 9 mesi fa di Ted
Kelli

Per sfuggire alla regolamentazione, gli scienziati sono fuggiti dal paese. Il vax Fauci "Santo Graal" viene creato prelevando organi da bambini vivi. La giornalista Julianne Collorafi, FetalIndustry.com, unisce i puntini sull'operazione Cina/USA/Canada. Video di 30 minuti su The David Knight Show https://www.bitchute.com/video/2iouAjkvL1lL/