Biodiversità: l'acquisizione genetica di tutti gli esseri viventi

A. DUDZINSKI / FONTE SCIENTIFICA
Per favore, condividi questa storia!

L'auto-dichiarato “Great Reset” del World Economic Forum ha due aspetti: primo, è la radicale trasformazione economica promossa come Sviluppo Sostenibile, alias Tecnocrazia; il secondo è la trasformazione radicale di tutti gli esseri viventi, compresi gli esseri umani, alias Transumanesimo. Il sito web del WEF parla chiaramente di entrambi.

Questo mi ha portato a descrivere questo fenomeno in questo modo: "La tecnocrazia sta alla struttura della società come il transumanesimo sta a coloro che vivono in quella società".

In questo contesto, l'assalto frontale per attuare il Great Reset è iniziato il 30 gennaio 2020 con la dichiarazione di pandemia dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. La paura e la propaganda hanno spinto le persone a obbedire a politiche folli e distruttive attuate in tutto il mondo, che alcuni studiosi chiamano una "psicosi di formazione di massa".

Naturalmente, la maggior parte di questo lo conosci intuitivamente perché lo vivi da oltre 2 anni.

In queste pagine avete sentito parlare dell'Agenda 21 dell'ONU, Agenda 2030, Biodiversità. Sviluppo sostenibile, ecc. Hai combattuto contro le politiche che avevano lo scopo di distruggerti e quelle battaglie sono ancora in corso.

Ora lascia che ti dica cosa ci siamo persi tutti che collegherà una pletora di punti sul perché siamo dove siamo oggi.

Due testimoni oculari e partecipanti alla conferenza originale di Agenda 21 nel 1992 hanno anche partecipato alla Convenzione sulla biodiversità che si è svolta in parallelo. Hanno scritto nel loro libro del 1994, The Earth Brokers,

“Né Brundtland, né il segretariato, né i governi hanno elaborato un piano per esaminare le insidie ​​del libero scambio e dello sviluppo industriale. Anziché, hanno scritto una convenzione su come "sviluppare" l'uso della biodiversità attraverso brevetti e biotecnologie. "(Pagina 3)

Brevetti e biotecnologie? Non è la biodiversità di tua nonna. hanno continuato,

“La convenzione equipara implicitamente la diversità della vita – animali e piante – alla diversità dei codici genetici, per i quali si leggono le risorse genetiche. Facendo così, la diversità diventa qualcosa che la scienza moderna può manipolare. Infine, la convenzione promuove le biotecnologie come "essenziali per la conservazione e l'uso sostenibile della biodiversità". (Pag. 42)

E hanno concluso in modo scioccante,

“La posta in gioco principale sollevata dalla Convenzione sulla biodiversità è la questione di proprietà e controllo sulla diversità biologica... la principale preoccupazione era proteggere il industrie farmaceutiche ed emergenti delle biotecnologie." (Pag. 43)

Nota attentamente che la proprietà e il controllo sui geni non erano una questione secondaria o una posta in gioco minore: Era la PAUSA PRINCIPALE! Si noti inoltre che gli attori principali erano le industrie farmaceutiche ed emergenti delle biotecnologie.

Questo presenta una definizione completamente diversa di biodiversità questo era indistinguibile fino a quando non è arrivato il Grande Panico del 2020. Ora ci urla dalla vetta più alta.

Guardando indietro ora, non dobbiamo chiederci perché la Monsanto abbia creato un monopolio globale sui semi geneticamente modificati in cui rivendicavano la proprietà su tutto ciò che toccavano, imponendo il pagamento delle royalty per ogni seme germinato, ovunque.

Non dobbiamo chiederci perché gli insetti vengono geneticamente modificati, portando scienziati scettici a scrivere articoli come, Gli insetti geneticamente modificati potrebbero interrompere il commercio alimentare internazionale.

Non dobbiamo chiederci perché gli animali vengono geneticamente modificati, come i bovini transgenici, i maiali e le capre.

Inoltre, perché dovremmo chiederci che l'industria farmaceutica stia cercando di iniettare a tutti gli esseri umani nel mondo un farmaco sperimentale contenente mRNA sintetico modificato da un gene che modella le proteine ​​spike da rilasciare nei nostri corpi? (L'India ha recentemente rilasciato un vaccino a DNA comparabile).

Questo è successo proprio sotto il nostro naso mentre l'attenzione di tutti era concentrata su altre questioni. Quelle che pensavamo fossero le questioni chiave dell'Agenda 21, dell'Agenda 2030, della Convenzione sulla Biodiversità, ecc., erano davvero problemi reali, ma non erano i problema principale.

Piuttosto, il problema principale era ed è l'acquisizione di tutto il materiale genetico sulla terra.

Con ciò stabilito, ora è comprensibile il motivo per cui l'intero movimento transumano ha saltato tutto il meme umano OGM. Storicamente, il transumanesimo era solo una filosofia metafisica "perduta nello spazio" che cercava di prendere il controllo sull'evoluzione dell'uomo, sfuggire alla morte e raggiungere l'immortalità. Oggi è apparso il suo Santo Graal: hackerare il genoma umano per creare Humans 2.0.

Ahimè, torniamo al World Economic Forum che si considera il grande e unico salvatore del mondo.

Nel gennaio 2021 ha scritto l'Accademia europea di religione e società Coronavirus e futuro transumano e dichiarato,

“Mentre la maggior parte dell'umanità è ancora nel mezzo della crisi del coronavirus, i membri altamente influenti del World Economic Forum hanno un piano per ciò che dovrebbe venire dopo. Si chiama "The Great Reset" e prevede un futuro veramente "transumanista" per tutti noi".

Questo certamente non è il futuro che vogliamo o per cui abbiamo votato, ma sembra il futuro che avremo a meno che non spodestiamo ognuno di questi pazzi da tutte le politiche pubbliche.

La vecchia serie di Star Trek una volta ci ha intrattenuto con l'introduzione settimanale dell'astronave Enterprise: "L'ultima frontiera... Per andare coraggiosamente dove nessun uomo è mai giunto prima". Bene, qui siamo nella vita reale ma io, per esempio, non mi diverto.

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

15 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi l'articolo originale […]

Meshy

Ben descritto…. Ora tutti dovrebbero leggere questo e capire che le élite globali sono andate avanti abbastanza bene con la maggior parte della popolazione mondiale ora vaccinata. Mai, mai arrendersi!!

[…] Leggi di più: Biodiversità […]

[…] Leggi di più: Biodiversità […]

[…] Quelle: Biodiversità: l'acquisizione genetica di tutti gli esseri viventi […]

[…] technocracy.news: Der selbsterklärte „Great Reset“ des Weltwirtschaftsforums hat zwei Aspekte: erstens die radikale wirtschaftliche Transformation, die als nachhaltige Entwicklung, auch bekannt als Technokratie, beworben wird; zweitens die radikale Transformation aller Lebewesen, einschließlich der Menschen, auch bekannt als Transhumanismus. Die Website des WEF selbst spricht Klartext über beide Aspekte. […]

[…] technocracy.news: Der selbsterklärte „Great Reset“ des Weltwirtschaftsforums hat zwei Aspekte: erstens die radikale wirtschaftliche Transformation, die als nachhaltige Entwicklung, auch bekannt als Technokratie, beworben wird; zweitens die radikale Transformation aller Lebewesen, einschließlich der Menschen, auch bekannt als Transhumanismus. Die Website des WEF selbst spricht Klartext über beide Aspekte. […]

[…] Fonte Notizie sulla tecnocrazia febbraio […]

Blaise Vanne

Buon articolo. Grazie

Emi

Si prega di vedere il video docomo caricato il 2022/02/22 Sottotitoli disponibili.
"Cambiare il mondo con te." Espansione umana – 30 secondi.

https://www.youtube.com/watch?v=T7BnfxT1qkw

Ho paura per il mio paese, il Giappone….

[…] Ora è comprensibile il motivo per cui l'intero movimento transumano ha saltato tutto il meme umano OGM. Storicamente, il transumanesimo era solo una filosofia metafisica "perduta nello spazio" che cercava di prendere il controllo sull'evoluzione dell'uomo, sfuggire alla morte e raggiungere l'immortalità. Oggi è apparso il suo Santo Graal: hackerare il genoma umano per creare Humans 2.0. Ahimè, torniamo al World Economic Forum che si considera il grande e unico salvatore del mondo. Nel gennaio 2021, l'Accademia europea per la religione e la società ha scritto Coronavirus e il futuro transumano e ha dichiarato: "Mentre la maggior parte dell'umanità è ancora nel... Per saperne di più »

[…] Ora è comprensibile il motivo per cui l'intero movimento transumano ha saltato tutto il meme umano OGM. Storicamente, il transumanesimo era solo una filosofia metafisica "perduta nello spazio" che cercava di prendere il controllo sull'evoluzione dell'uomo, sfuggire alla morte e raggiungere l'immortalità. Oggi è apparso il suo Santo Graal: hackerare il genoma umano per creare Humans 2.0. Ahimè, torniamo al World Economic Forum che si considera il grande e unico salvatore del mondo. Nel gennaio 2021, l'Accademia europea per la religione e la società ha scritto Coronavirus e il futuro transumano e ha dichiarato: "Mentre la maggior parte dell'umanità è ancora nel... Per saperne di più »

Jim Daniele

Star Trek ci ha anche messo in guardia sui pericoli dell'uso del DNA, in particolare con l'episodio Space Seed in cui Khan e il suo entourage sovrumano geneticamente potenziato siamo così pericolosi che sono stati messi in stasi e spediti negli angoli remoti della Galassia dopo le guerre eugenetiche.

[…] la corsa del barbone sugli OGM tutto? Leggi il mio recente articolo, Biodiversità: l'acquisizione genetica di tutti gli esseri viventi. ⁃ TN […]

Mulder

Preferirei suicidarmi e poi vivere sotto questa visione stravagante del futuro. La vita senza libertà è schiavitù. Questo è un mondo in cui nulla è reale o organico, è tutta spazzatura sintetica.