Confisca: la guerra al contante entra in una nuova audace fase

Per favore, condividi questa storia!
Guarda sempre oltre i titoli ovvi per vedere cosa sta succedendo nell'ombra. In questo caso si stanno mettendo a punto gli strumenti della vera e propria confisca della ricchezza: tassi di interesse negativi, limiti ai prelievi di contante, ai trasferimenti e al congelamento dei beni. Per mantenere in vita il contante, è necessario utilizzarlo quotidianamente. ⁃ Editore TN

Con così tante notizie sull'Ucraina, l'inflazione, la massiccia spesa pubblica e l'esplosione dei disavanzi, è facile ignorare la guerra in corso al contante. È un errore perché ha serie implicazioni non solo per i tuoi soldi, ma anche per la tua privacy e libertà personale, come vedrai oggi.

La guerra al contante è uno sforzo globale condotto su molti fronti. La mia opinione è che la guerra al contante sia pericolosa in termini di privacy persa e rischio di confisca delle ricchezze da parte del governo.

I governi usano sempre il riciclaggio di denaro, lo spaccio di droga e il terrorismo come scuse per tenere sotto controllo i cittadini onesti e privarli della possibilità di utilizzare denaro alternativo come denaro fisico, oro e, al giorno d'oggi, criptovalute.

Il vero onere della guerra al contante ricade sui cittadini onesti che sono resi vulnerabili alla confisca della ricchezza a causa di tassi di interesse negativi, perdita della privacy, blocco dei conti e limiti ai prelievi o ai trasferimenti di denaro contante.

I nemici del contante promuovono la facilità e la convenienza dei pagamenti digitali. Naturalmente, non si può negare che i pagamenti digitali siano sicuramente convenienti. Li uso io stesso sotto forma di carte di credito e di debito, bonifici, depositi automatici e pagamenti di bollette. Sono sicuro che lo fai anche tu.

Ma il modo più sicuro per cullare qualcuno nell'autocompiacimento è offrire una “comodità” che diventa presto un'abitudine e di cui è impossibile fare a meno. Il fattore convenienza sta diventando sempre più prevalente e i consumatori stanno passando dai pagamenti in contanti ai pagamenti digitali proprio come sono passati dalle monete d'oro e d'argento alla moneta cartacea cento anni fa.

Un sondaggio ha rivelato che più di un terzo degli americani e degli europei non avrebbe alcun problema a rinunciare ai contanti e a diventare completamente digitali. Nello specifico, lo studio ha mostrato che il 34% degli europei e il 38% degli americani intervistati preferirebbero andare senza contanti.

Ma in realtà, la cosiddetta "società senza contanti" è solo un cavallo di Troia per un sistema in cui tutta la ricchezza finanziaria è elettronica e rappresentata digitalmente nei registri di un piccolo numero di megabanche e gestori patrimoniali.

Una volta ottenuto ciò, sarà facile per il potere statale sequestrare e congelare la ricchezza, o sottoporla a sorveglianza costante, tassazione e altre forme di confisca digitale come i tassi di interesse negativi.

Non possono farlo finché puoi andare in banca e prelevare i tuoi contanti. Questa è la chiave. In altre parole, è molto più facile per loro controllare i tuoi soldi se prima ti radunano in un recinto per bestiame digitale. Questo è il loro vero obiettivo e tutte le altre ragioni sono solo una cortina fumogena.

È quello che non ti diranno.

Le élite sanno che non possono portare a termine i loro programmi impopolari in tempi normali. Le élite globali e gli attori dello stato profondo hanno sempre una lunga lista di programmi e regolamenti che non vedono l'ora di mettere in pratica. Sanno che la maggior parte di questi sono profondamente impopolari e non potrebbero mai farla franca mettendoli in pratica durante i tempi ordinari.

Tuttavia, quando si verifica una crisi, i cittadini sono alla disperata ricerca di azioni rapide e soluzioni rapide. Le élite portano avanti i loro pacchetti di salvataggio, ma poi li usano come cavalli di Troia per intrufolarsi nelle loro liste dei desideri. Questo è ciò che stiamo vedendo.

L'USA Patriot Act approvato dopo l'9 settembre è un buon esempio. Ovviamente erano necessarie alcune misure antiterrorismo. Ma il Tesoro aveva una lista dei desideri di lunga data che prevedeva la segnalazione di transazioni in contanti e la limitazione della capacità dei cittadini di ottenere contanti.

Hanno inserito quella lista dei desideri nel Patriot Act e da allora abbiamo convissuto con i risultati, anche se l'9 settembre è passato da molto tempo.

La liquidità impedisce alle banche centrali di imporre tassi di interesse negativi perché se lo facessero, le persone ritirerebbero i loro contanti dal sistema bancario.

Se mettono i soldi in un materasso, non ci guadagnano niente; è vero. Ma almeno non ci stanno perdendo nulla. Una volta che tutto il denaro è digitale, non avrai la possibilità di prelevare i tuoi contanti ed evitare tassi negativi. Sarai intrappolato in una penna digitale senza via d'uscita.

Che ne dici di spostare i tuoi soldi in criptovalute come Bitcoin?

Capiamo prima di tutto che i governi godono del monopolio sulla creazione di denaro e non hanno intenzione di cedere quel monopolio alle valute digitali come Bitcoin. I sostenitori libertari delle criptovalute celebrano la loro natura decentralizzata e la mancanza di controllo del governo. Eppure la loro convinzione nella sostenibilità di potenti sistemi al di fuori del controllo del governo è ingenua.

Blockchain non esiste nell'etere (nonostante il nome di una criptovaluta) e non risiede su Marte. Blockchain dipende da infrastrutture critiche tra cui server, reti di telecomunicazioni, sistema bancario e rete elettrica, tutte soggette al controllo del governo.

Devi capire quella realtà.

La buona notizia è che il contante è ancora una forma di pagamento dominante in molti paesi, inclusi gli Stati Uniti. Il problema è che man mano che i pagamenti digitali crescono e l'uso del contante diminuisce, si raggiunge un "punto di svolta" in cui improvvisamente non ha senso continuare a utilizzare contanti a causa delle spese e della logistica coinvolte.

Una volta che l'utilizzo di contanti si riduce a un certo punto, le economie di scala vengono perse e l'utilizzo può arrivare a zero quasi dall'oggi al domani. Ricordi come i CD musicali sono scomparsi improvvisamente una volta che i formati MP3 e streaming sono diventati popolari?

Ecco quanto velocemente il denaro può scomparire.

Una volta che la guerra al denaro guadagnerà quel tipo di slancio, sarà praticamente impossibile fermarsi.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

9 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi l'articolo originale […]

elle

“…ripone i soldi in un materasso, non ci guadagnano niente; è vero. Ma almeno non ci stanno perdendo nulla".

Non sei stato in banca ultimamente. Se non hai enormi quantità di denaro contante, intendo dire che nei 100 o 1000 o milioni non ci sono interessi che andranno a beneficio di un conto bancario. Se hai i tuoi soldi in un investimento, tieni presente che non è più sicuro poiché il sistema si arresta in modo anomalo.

Bitcoin? Non conosci il costo di UN Bitcoin?

Ultima modifica 9 mesi fa di elle
Gregory Alan Johnson

L'utilizzo di valuta fisica/monete è tornato da statuti/codici a livello di STATO/COMMONWEALTH aziendale. Gli statuti/codici di corso legale e i codici statunitensi sono molto diversi nella loro struttura ed esistenza da "CD a mp3/streaming". I codici commerciali uniformi sono codificati all'interno di tutti i 46 STATE OF e 4 COMMONWEALTH OF. Parte dell'UCC sta ricevendo la "gara di pagamento" e non può essere rifiutata, altrimenti il/i prodotto/i o il/i servizio/i vengono estinti. Cambiare tutto ciò non è un'azione "durante la notte".

[…] Leggi di più: Confisca: La guerra ai contanti […]

[…] Leggi di più: Confisca: La guerra ai contanti […]

[…] Leggi di più: Confisca: La guerra ai contanti […]

[…] Confisca: la guerra ai contanti entra in una nuova audace fase […]

[…] Confisca: la guerra ai contanti entra in una nuova audace fase […]

[…] QUEELLE: CONFISCAZIONE: LA GUERRA AL CONTANTI ENTRA IN AUDACE NUOVA FASE […]