Massima censura: i critici del consiglio scolastico arrestati dai poliziotti del consiglio scolastico

Jeremy Story è stato allontanato con la forza dalla riunione del consiglio scolastico della RRISD dalla polizia. (Jeremy Story / Facebook)
Per favore, condividi questa storia!
I genitori di tutta l'America stanno scoprendo che tipo di persone hanno preso il controllo dei loro consigli scolastici mentre dormivano. Quando vengono esercitate pressioni, i membri del consiglio scolastico minacciati utilizzano tutti gli strumenti a loro disposizione per censurare, sopprimere e distruggere i loro critici. Il conflitto è tutt'altro che finito. Editor TN

I consigli scolastici hanno sempre attirato la loro parte di controversie: disaccordi sul curriculum, aspre lotte elettorali e scontri di personalità. Ma negli ultimi mesi, mentre i genitori esprimono la loro frustrazione per i blocchi di Covid, i mandati delle maschere e la teoria critica della razza, i distretti scolastici locali e le forze dell'ordine federali hanno alzato la posta monitorando i genitori, chiedendo agenti sotto copertura alle riunioni del consiglio scolastico e persino arrestando i genitori che partecipare alle riunioni del consiglio per manifestare dissenso.

L'esempio più recente e più eclatante viene da Round Rock, in Texas. In una serie di riunioni del consiglio scolastico questo autunno, due padri, un ministro di nome Jeremy Story e un capitano dell'esercito in pensione di nome Dustin Clark, si sono espressi contro la presunta corruzione e l'ostilità dei funzionari scolastici nei confronti dei genitori. Il giornalista Pedro Gonzalez ha riferito che in una riunione di agosto, Story aveva con calma “ha prodotto la prova che il consiglio aveva coperto an presunta aggressione dal sovrintendente, Hafedh Azaiez, contro un'amante». Il sovrintendente e il presidente del consiglio scolastico lo hanno interrotto a metà frase e hanno ordinato agli agenti di rimuoverlo dai locali.

Alla riunione successiva, a settembre, con il controverso mandato della maschera del distretto all'ordine del giorno, il consiglio scolastico ha bloccato la maggior parte dei genitori fuori dalla stanza, impedendo loro di parlare. Clark e altri genitori frustrati chiesero al consiglio di aprire al pubblico la stanza quasi vuota. Invece, il presidente del consiglio scolastico Amy Weir ha ordinato agli ufficiali di rimuovere Clark dalla proprietà della scuola. Mentre veniva trascinato fuori da due ufficiali, Clark urlò al pubblico: “E' un incontro aperto! Vergognatevi. Comunista! Comunista! Fate entrare il pubblico!”

Pochi giorni dopo, il distretto scolastico, in coordinamento con le forze dell'ordine, ha inviato agenti di polizia a casa di entrambi gli uomini, li ha arrestati e li ha messi in carcere con l'accusa di "condotta disordinata con l'intento di interrompere una riunione". Le famiglie e i sostenitori di Story e Clark hanno tenuto una protesta per tutta la notte fuori dal carcere, fino a quando gli uomini non sono stati rilasciati la mattina seguente. Adesso stanno crescendo fondi per la loro difesa legale.

Il consiglio scolastico è stato in grado di farlo perché il Round Rock Independent School District ha la sua polizia forza, con una catena di comando a tre livelli, unità di pattuglia, agenti delle risorse scolastiche, un detective e un'unità K-9. Il dipartimento opera sotto l'autorità del consiglio e, attraverso il coordinamento con altre agenzie, ha apparentemente il potere di ordinare l'arresto dei cittadini nelle loro case. Per molti genitori, il consiglio d'istituto sta mandando un messaggio: se parli contro di noi, ti trasformeremo in criminali. Quando è stato contattato per un commento, il dipartimento di polizia del distretto scolastico ha confermato di aver avviato l'indagine e che "un membro del consiglio ha richiesto dettagli alla polizia RRISD" prima del rinvio penale.

Round Rock non è l'unico consiglio scolastico a ricorrere a tattiche repressive per soffocare il dissenso. Nella contea di Loudoun, in Virginia, ad esempio, dove i genitori hanno protestato contro la teoria razziale critica e l'insabbiamento di un'aggressione sessuale, il sovrintendente ha chiesto allo sceriffo della contea di schierare una squadra SWAT, un'unità antisommossa e agenti sotto copertura per monitorare i genitori alle riunioni del consiglio scolastico. Lo sceriffo ha rifiutato, dicendo al sovrintendente che non aveva fornito "alcuna giustificazione per una richiesta così impegnativa di manodopera", ma il semplice tentativo era sbalorditivo.

Anche l'FBI, sotto la direzione del procuratore generale Merrick Garland, ha... mobilitato monitorare i genitori durante le riunioni del consiglio scolastico e, se necessario, perseguirli in base alle leggi nazionali sul terrorismo. La National School Boards Association, che aveva chiesto l'intervento federale in una lettera al Dipartimento di Giustizia, è stata poi costretta a scusarsi dopo che capitoli di stato si opposero strenuamente al tono e al contenuto di quella lettera. Eppure l'amministrazione Biden si è mossa inoltrare con lo sforzo, creando una task force di agenti federali e avvocati per coordinarsi contro i manifestanti dei genitori.

Le linee di battaglia sono chiare: da una parte, l'amministrazione Biden, i burocrati della scuola pubblica ei loro agenti armati; dall'altro, genitori e famiglie che si oppongono alla chiusura delle scuole, ai mandati delle maschere, alla teoria critica della razza e alla corruzione. I funzionari della scuola pubblica hanno dimostrato la volontà di usare il potere della polizia per mettere a tacere e intimidire i loro avversari. Se i genitori vogliono avere successo, i manifestanti devono continuare a organizzarsi pacificamente ed evidenziare la corruzione e gli abusi di potere da parte dei funzionari della scuola locale.

"Non si tratta solo di Dustin [Clark] e di me", ha detto Story. “Si tratta di tutti. Se possono venire a prenderci e farla franca, i consigli scolastici a livello nazionale saranno incoraggiati a venire da te”. Ha ragione e i genitori devono collaborare per fermarlo.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

DawnieR

Questa è una buona cosa! Se questo è ciò che serve per SVEGLIARE LE PERSONE…….allora, tutto questo DEVE accadere! All'inizio del PsyOp PLANNEDemic, quando i bambini venivano "educati a casa", i cosiddetti "genitori" finalmente capivano "cosa" veniva insegnato ai loro figli in SKOOLS (scritto apposta). E molti di loro, che hanno iniziato a comportarsi come GENITORI REALI, NON hanno rimandato i loro figli a questi campi di indottrinamento. Ora abbiamo il pubblico di zombi che si sveglia alla REALTÀ. Rendendosi conto di cosa stanno facendo queste INIEZIONI SPERIMENTALI DI ARMI BIO. (insieme al comportamento nazista dei politici/burocrati di tutto il mondo). La prossima fase…….è... Per saperne di più »

Robert

Insegui la loro fideiussione. Questo è il modo per ottenere questi ragazzi. 3 o più sinistri e non sono assicurabili e non possono ricoprire alcuna carica. Guarda questa intervista qui sotto con Steve che ha fatto esattamente questo da una newsletter che ho ricevuto. I GENITORI e tutti i cittadini interessati PRENDONO NOTA. Questo è quello che stavamo aspettando. Ascolta l'intera intervista. Solleva molti altri punti come quanti soldi il governo federale sta dando alla scuola per bambino per far rispettare questi mandati covid e l'unico pugno che li ha fatti capitolare. io... Per saperne di più »

elle

Questi genitori devono SMETTERE di lamentarsi e tirarsi indietro come un branco di bambini. DEVONO affrontare il problema attraverso il percorso monetario. E, da allora in poi, devono CAMBIARE LE LORO LEGGI in massa per sostenere i loro desideri. Apparentemente, nessuno di questi genitori sa come farlo. Puoi dire ASSICURAZIONE!!!!! Tutte queste persone sono dipendenti pubblici e devono avere fideiussioni poste in essere dalle compagnie di assicurazione, al momento della loro elezione/assunzione. Questi sono diversi da stato a stato, ma sono disciplinati dalle leggi di ciascuno stato. Le obbligazioni sono per milioni. La compagnia di assicurazioni deve sostenere le decisioni del funzionario pubblico eletto... Per saperne di più »

Ultima modifica 10 mesi fa di elle