Il consiglio scolastico dell'Arizona fugge, i genitori eleggono un nuovo consiglio, votano per porre fine al mandato della maschera

Immagine via Twitter
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
L'attivismo locale è l'unico modo per cambiare la politica e la direzione delle questioni civiche. Genitori arrabbiati a Vail, in Arizona, si sono sollevati per prendere in consegna il consiglio scolastico locale che si è rifiutato di ascoltarli. Il consiglio esistente è fuggito, quindi i genitori hanno eletto un nuovo consiglio sul posto. ⁃ TN Editor

Martedì, il distretto scolastico di Vail nell'Arizona meridionale avrebbe discusso la sua politica sulle maschere dopo che il governatore Doug Ducey ha emanato un nuovo ordine esecutivo ciò ha revocato l'ordine statale di richiedere maschere per il viso nelle scuole.

In risposta alla riunione, più di cento i genitori si sono mobilitati per il distretto scolastico di Vail per abbandonare il mandato della maschera.

Ma pochi istanti prima che la riunione fosse programmata, i funzionari della scuola hanno deciso bruscamente di farlo annullare la riunione, citando preoccupazioni per la sicurezza sulla protesta dei genitori.

In seguito una folla di genitori si fece strada nella sala del consiglio rifiutandosi di indossare maschere e chiese di parlare con i loro funzionari eletti.

In risposta, il consiglio di amministrazione di Vail ha chiamato i 911 e lo sceriffo della contea di Pima Nanos ha detto a KGUN 9, un sergente e quattro vicesceriffi si sono presentati in poco più di un minuto.

Il distretto ha detto che lo sceriffo ha detto al consiglio di aggiornare la sessione di studio perché la folla era incontrollabile.

Ma l' Lo sceriffo dice che è falso, il consiglio ha preso quella decisione da solo e il controllo della folla non era un problema.

Le emozioni erano alte quando i genitori si confrontavano con le forze dell'ordine, chiedendo di sapere perché il consiglio aveva annullato la riunione. "Loro [consiglio scolastico] hanno l'audacia di andarsene quando veniamo qui come genitori pacifici per parlare con loro", ha chiesto appassionatamente un genitore.

In seguito all'aggiornamento, i genitori, in base alle Regole dell'ordine di Robert, votato in un nuovo consiglio scolastico. Quindi, i nuovi membri hanno votato per porre fine al requisito della maschera nelle scuole di Vail. Se questa procedura per installare nuovi membri del consiglio sia legalmente valida rimane in discussione.

Ma un Facebook conto pubblicato il video dell'incontro con questo riassunto che spiega la posizione dei genitori:

“Il consiglio scolastico di Vail viola la legge sulle riunioni aperte dell'Arizona, si rifiuta di ascoltare le persone e torna a casa. Quindi, le persone mantengono il quorum, convocano la propria riunione per ordinare, eleggono un nuovo consiglio scolastico e votano immediatamente per ANNULLARE il mandato della maschera, oltre a votare per vietare qualsiasi procedura medica imposta ai bambini o ai dipendenti. È così che riprendi il potere da un governo tirannico.

Ottimo lavoro per i genitori degli studenti del distretto scolastico di Vail ".

Guarda i genitori eleggere un nuovo consiglio sul posto usando le regole dell'ordine di Roberts ...

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
13 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ted

Come di solito
Il poliziotto protegge lo stato schiavista per servire e proteggere i padroni

Non si può permettere che gli schiavi che pagano le tasse diventino arroganti e chiedano un trattamento logico ed equo

Janet Zampieri

Ero lì! È stata una dimostrazione pacifica e tanta energia positiva. Spero che la nuova scheda riesca a spingere fuori la vecchia scheda!

sarà marrone

È uno sviluppo meraviglioso! Se fossi un genitore con figli a scuola, farei lo stesso.

Brad

Questo probabilmente finirà in tribunale, ma gli abusi sui minori non sembrano mai buoni, specialmente dai membri di un consiglio scolastico. Bene per la gente di Vail in quanto non importa come vada una decisione del tribunale, alla fine vinceranno poiché questo consiglio deve ora dimettersi.

Elle

Tutto ciò che il vecchio consiglio ha è forse inventato leggi sui tori * che possono essere facilmente modificate
E quasi immediatamente se voi ragazzi lo seguite. Di conseguenza, sono toast E dovrebbero essere tali. Più comunità devono ascoltare questo messaggio e assumere il controllo dei tiranni dei governi locali e statali, specialmente di fronte alle iniezioni forzate di terapia genica dirette ai bambini senza consultare nessuno mentre rinominano e nascondono il loro intento totalitario, proprio come quello che hanno cercato di fare i cretini a Orange County, CA. Anche i cittadini di Vail non hanno permesso che accadesse loro.

BUON LAVORO VAIL !!!!!!!!!

Ultima modifica 2 mesi fa di Elle
spuntone

Perfetto!!!!

È ora di insaponare, sciacquare e ripetere in tutto il paese!

David Orner

Questo non è ciò che dobbiamo fare con l'attuale amministrazione alla Casa Bianca !!

Ultima modifica 2 mesi fa di David Orner
jeff

Questo è stato fantastico. Questo dovrebbe essere un poster per bambini per trattare con i consigli scolastici. presentarsi in messa

Frances

Bravo Arizonia genitori! Questo è un modello per il resto del paese per riprendere i propri diritti e potere dalla sinistra.