Embryo Breakthrough: la vita umana artificiale ora possibile in laboratorio

Minaccia germinaleWikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!

La linea germinale umana è in grave pericolo di cambiamento permanente mentre gli scienziati di Technocrat giocherellano con la vita al di fuori di qualsiasi dibattito etico sulla saggezza di farlo.  Editor TN

Ala vita umana artificiale potrebbe presto essere cresciuta da zero in laboratorio, dopo che gli scienziati hanno creato con successo un embrione di mammifero usando solo cellule staminali.

Università di Cambridge ha mescolato due tipi di cellule staminali di topo e le ha posizionate su uno scaffold 3D. Dopo quattro giorni di crescita in un serbatoio di sostanze chimiche progettate per imitare le condizioni all'interno dell'utero, le cellule hanno formato la struttura di un embrione di topo vivente.

Lo sfondamento è stato descritto come un "capolavoro" nella bioingegneria, che potrebbe eventualmente consentire agli scienziati di coltivare embrioni umani artificiali in laboratorio senza la necessità di uno sperma o di un uovo.

Gli embrioni in crescita aiuterebbero i ricercatori a studiare le primissime fasi della vita umana in modo da poter capire perché così tante gravidanze falliscono, ma è probabile che si dimostrino controverse e sollevano questioni etiche su ciò che costituisce la vita umana.

attualmente gli scienziati possono condurre esperimenti sugli embrioni rimanenti da trattamenti di fecondazione in vitro, ma sono scarsi e devono essere distrutti dopo 14 giorni. Gli scienziati affermano che essere in grado di creare un numero illimitato di embrioni artificiali in laboratorio potrebbe accelerare la ricerca, rimuovendo potenzialmente alcuni dei confini etici.

"Riteniamo che sarà possibile imitare molti degli eventi di sviluppo che si verificano prima di 14 giorni utilizzando cellule staminali umane utilizzando un approccio simile alla nostra tecnica utilizzando cellule staminali di topo", ha detto la professoressa Magdalena Zernicka-Goetz del Dipartimento di Fisiologia, Sviluppo e Neuroscienze di Cambridge, chi ha guidato la ricerca.

“Siamo molto ottimisti sul fatto che questo ci consentirà di studiare gli eventi chiave di questa fase critica dello sviluppo umano senza dover lavorare sugli embrioni (IVF). Sapere come avviene normalmente lo sviluppo ci permetterà di capire perché così spesso va male ".

Tsono stati creati gli embrioni utilizzando cellule staminali geneticamente modificateaccoppiato con cellule staminali trofoblast extra-embrionali (TSC) che formano la placenta in una gravidanza normale.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti