Il presidente iraniano Rouhani spinge l'importanza dell'energia per lo sviluppo sostenibile

Per favore, condividi questa storia!
Nota TN: L'Iran è esaurito allo sviluppo sostenibile perché l'Islam è una religione verde al suo interno. Questo è difficile da capire di fronte agli attacchi terroristici islamici sensazionalistici, ma se guardi da vicino, scoprirai che circa il 12% del Corano affronta questioni ambientali e cura "adeguata" della terra.

Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha sottolineato la necessità di prestare la dovuta attenzione energetica nel quadro dello sviluppo sostenibile.

Ha fatto le osservazioni durante il suo discorso inaugurale al terzo vertice del Forum dei paesi esportatori di gas (GECF) qui.

Il testo completo del suo messaggio recita:

In nome di Dio, il più benefico, il più misericordioso

Eccellenze,
Signore e Signori,
All'inizio e in qualità di presidente della Repubblica islamica dell'Iran e a nome del popolo iraniano, desidero dare il benvenuto a voi eccellenze, capi di Stato e di governo, ministri, onorevole segretario generale e altre illustri delegazioni la terza Vertice del gas GECF a Teheran. Non c'è dubbio che GECF sia uno degli eventi più importanti relativi all'energia e in particolare all'industria del gas. Il vertice mira a trovare modi per sostenere gli interessi collettivi degli Stati membri e sviluppare la cooperazione tra paesi in vari settori quali esplorazione, produzione e commercio di gas naturale e coordinare le politiche in linea con l'aumento della quota di gas naturale nell'energia globale consumo e promozione della diffusione del GECF a livello internazionale. Spero che questo vertice sia in grado di darci l'opportunità di comunicare tra loro sugli obiettivi e le opinioni del GECF.

Eccellenze,
Nonostante l'importanza e la necessità di utilizzare le energie fossili, alcuni danni sociali sono diventati visibili e gli impatti negativi sono stati lasciati sull'ambiente perché tali energie sono state sfruttate in modo insostenibile. Ciò ha portato il mondo a una situazione pericolosa in cui deve scegliere se utilizzare l'energia per lo sviluppo economico o per preservare l'ambiente. Pertanto, è necessario prestare attenzione all'energia nel quadro dello sviluppo sostenibile.

Ecco perché abbiamo proposto che questo vertice invii un messaggio alla conferenza Cop21 che si terrà la prossima settimana a Parigi e mira a raggiungere un accordo internazionale su questioni e politiche relative ai cambiamenti climatici. Nel suddetto messaggio i paesi esportatori di gas possono annunciare la loro disponibilità a coordinare le loro politiche con quelle emanate dagli accordi internazionali sull'ambiente. Inoltre, per fortuna e come risultato del recente vertice delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile che si è tenuto a New York e ha portato all'adozione degli obiettivi 17 relativi allo sviluppo sostenibile e ad un'agenda di sviluppo per 2030, anche l'energia è stata indicata come una delle sfide affrontate dalla comunità internazionale.

Al fine di rispondere alle due sfide del cambiamento climatico e della sicurezza dell'accesso alle risorse energetiche primarie, molte comunità avanzate che consumano energia, hanno deciso di utilizzare le energie rinnovabili. Tuttavia, secondo le valide previsioni energetiche, le energie rinnovabili avranno solo una quota limitata nel soddisfare le esigenze energetiche del mondo per il prossimo futuro e siamo ancora molto lontani dal lasciare indietro le energie fossili e passare a quelle rinnovabili. Pertanto, la domanda è: cosa dovremmo fare per avere energie più pulite e più economiche in questi tempi di transizione?

Eccellenze,
Credo che una parte importante della soluzione a questo problema sia a portata di mano. Questo è qualcosa che conferisce al GECF e al vertice un significato globale. Il gas naturale come fonte pulita di energia con ricche fonti da raccogliere per i decenni futuri ha ora una quota considerevole del consumo mondiale di energia. I vantaggi economici, tecnici e ambientali del gas naturale rispetto ad altre energie fossili lo hanno reso una fonte di energia molto importante. Si prevede che il consumo di gas naturale vedrà un aumento significativo nei prossimi decenni.

Tutti i paesi in particolare quelli in via di sviluppo sono convinti che il gas naturale possa servire da ponte desiderabile per aiutarci a passare dall'uso tradizionale delle energie fossili all'era di un uso più efficiente delle energie rinnovabili. Inoltre, l'aumento delle transazioni di gas naturale ha portato a una maggiore solidarietà tra le comunità e ha contribuito alla stabilità, alla sicurezza e all'integrazione nelle relazioni internazionali tra i paesi.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti