I cittadini globali si ribellano contro i blocchi, le maschere, i mandati dei vaccini

Per favore, condividi questa storia!
La promessa di una "nuova normalità" dopo aver vaccinato il pubblico si rivela una grande bugia poiché i mandati per maschere, vaccini, passaporti per vaccini e blocchi ritornano con una vendetta. Le persone sono stufe e scendono in strada in una ribellione abietta agli aspiranti signori tecnocrati. Editor TN

I vaccini COVID-19 avrebbero dovuto liberarti e riportare la vita a come appariva nel 2019: niente maschere, niente blocchi e libertà per tutti, indipendentemente dallo stato di vaccinazione.

Lungo queste linee, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno aggiornato le loro linee guida il 13 maggio 2021, per affermare che le persone vaccinate non hanno più bisogno di indossare una maschera all'aperto e nella maggior parte degli spazi al chiuso.1 ma, il 27 luglio 2021, hanno cambiato la guida per raccomandare ancora una volta le maschere per le persone vaccinate mentre si trovano al chiuso in aree con trasmissione COVID-19 "elevata" o "sostanziale".2

Questa volta, il voltafaccia sulle mascherine – anche per i vaccinati – è stato attribuito alla variante Delta del virus.

A questo punto, però, con trattamenti efficaci come ivermectina disponibile, il documentato alto tasso di sopravvivenza di COVID-193 e sapendo che se hai avuto COVID-19, probabilmente sei già immune a ulteriori infezioni, la logica di ulteriori restrizioni è discutibile - e ancora di più se si considera che la variante Delta ha un tasso di mortalità dello 0.27% molto basso ( CFR) nel Regno Unito, che scende allo 0.03% negli under 50.4

In generale, quando un virus diventa più trasmissibile, diventa meno virulento, poiché un virus altamente mortale ucciderà i suoi ospiti prima che possa diffondersi. In un editoriale pubblicato da The Blaze, Daniel Horowitz ha citato dati che mostrano che la variante Delta ha un CFR dello 0.1%, che è lo stesso tasso dell'influenza, e ha mostrato un modello simile alla maggior parte degli altri virus respiratori:5

“Questo è esattamente ciò che ogni pandemia respiratoria ha fatto nel corso della storia: si è trasformata in una forma più trasmissibile e meno virulenta che espelle le altre mutazioni da quando si ottiene quella. Niente su maschere, blocchi o scatti sperimentali lo ha fatto.

Nella misura in cui questo è davvero più trasmissibile, sarà meno mortale, come nel caso del comune raffreddore. Nella misura in cui ci sono aree al di sotto della soglia di immunità di gregge (ad esempio, in Scozia e nelle parti nordoccidentali del Regno Unito), probabilmente otterranno la variante Delta (fino a quando qualcos'altro la soppianterà), ma le vittime continueranno a diminuire".

Il pubblico, sempre più stufo delle linee guida e dei mandati contraddittori, si esprime contro le misure draconiane che vengono ripristinate, spesso a causa di Delta, una mossa potente, dal momento che proteste pacifiche di massa può portare a cambiamenti significativi.

Proteste nazionali in Francia e in Italia per i passaporti dei vaccini

Nel luglio 2021, più di 160,000 persone, di cui 11,000 a Parigi, hanno protestato in Francia contro il "pass sanitario", la versione nazionale di un passaporto vaccinale. La polizia ha rilasciato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua contro alcuni manifestanti.6 Il parlamento francese ha approvato una legge che richiede un pass sanitario per entrare in ristoranti, treni, aerei e alcuni altri luoghi pubblici.

La tessera sanitaria sarà obbligatoria per gli adulti e, a partire dal 30 settembre 2021, anche per i ragazzi dai 12 anni in su.7 Per ottenere un pass sanitario, le persone devono dimostrare di essere completamente vaccinate contro il COVID-19, di essere risultate negative di recente o di essersi recentemente riprese dal virus.8

I manifestanti hanno espresso preoccupazione per il fatto che "la libertà viene calpestata"9 e ha chiesto la libertà e "no al passo della vergogna".10 La legge che richiede il pass sanitario impone anche le vaccinazioni per tutti i lavoratori del settore sanitario, che dovranno essere vaccinati entro il 15 settembre 2021, o rischiano di essere sospesi.11

In Italia un pass simile chiamato “Green Pass”12 sarà richiesto, a partire dal 6 agosto 2021, di entrare in palestre, piscine, stadi, musei, terme, casinò, cinema e ristoranti al coperto. È già obbligatorio viaggiare all'interno dell'Unione Europea o entrare in case di cura o grandi ricevimenti di nozze in Italia.

Manifestazioni contro il Green Pass sono spuntate a Roma, Napoli e Torino, con persone che chiedono la libertà e gridano "Abbasso la dittatura".13 Come per il pass sanitario francese, il Green Pass serve come prova che un individuo è stato vaccinato, recentemente risultato negativo al COVID-19 o guarito da una precedente infezione.

Le persone si ribellano contro l'Australia, i blocchi del Regno Unito, il tracciamento

Migliaia di manifestanti si sono anche presentati per ribellarsi contro gli ordini di blocco estesi in Australia.14 Gli ordini di soggiorno a casa sono stati estesi almeno fino al 28 agosto 2021 a Sydney, il che secondo NPR potrebbe provocare una seconda recessione dell'economia in due anni.

Con i residenti sempre più stanchi e che protestavano contro i blocchi, la polizia veniva chiamata per l'applicazione e i funzionari del governo invitavano le persone a denunciare le persone che non obbedivano distanza sociale regole.

Al di fuori di Sydney, circa la metà dei residenti in Australia era in isolamento dal 24 luglio 2021, ma i manifestanti si stavano sempre più recando nei centri urbani per chiedere libertà e verità. A una protesta a Melbourne, uno striscione diceva: "Non si tratta di un virus, si tratta di controllo totale del governo sulle persone".15 Diversi arresti sono stati effettuati durante le proteste di Sydney, con la polizia che ha affermato che la folla "ha sfondato le barriere e ha lanciato bottiglie di plastica e piante".16

Nel Nuovo Galles del Sud, le forze dell'ordine hanno affermato che mentre sostenevano la libertà di parola e l'assemblea pacifica, "la protesta è stata una violazione degli ordini sulla salute pubblica".17 Nel frattempo in Inghilterra, la maggior parte delle restrizioni COVID sono state recentemente revocate, ma stanno aumentando le proteste sull'app NHS COVID, che ti avvisa se sei stato in stretto contatto (definito come entro 6 piedi per 15 minuti o più) con qualcuno che è risultato positivo per COVID.

Durante la settimana del 14 luglio 2021, sono stati inviati 618,903 avvisi alle persone che utilizzano l'app, il che significa che, se non sei vaccinato, dovresti autoisolarti per 10 giorni dall'ultimo contatto con la persona positiva. Se non ti isoli dopo essere stato informato, puoi essere multato di £ 1,000 ($ 1,390) o più.18 Circa 5,000 persone hanno anche manifestato contro le misure COVID ad Atene, con striscioni che affermano: "Non toccare i nostri bambini".19

Freedom Rally in India contro le restrizioni al COVID

In India, centinaia di persone si sono unite a un Freedom Rally per protestare contro i blocchi COVID e le maschere obbligatorie, la vaccinazione e i test COVID, con slogan che recitavano:20

  • “La vaccinazione obbligatoria è tirannia”
  • “Niente più lockdown. Ha portato povertà e fame”
  • “Vaccinare non può garantire la sicurezza della propria vita”
  • "L'OMS dice che le mascherine non sono per le persone sane"

Le proteste pacifiche facevano parte del Movimento Awaken India (AIM), che mira a proteggere la libertà di scelta e i diritti umani fondamentali, che stanno rapidamente erodendo, e prevenire l'obbligo di vaccinazione, mascherine, distanza sociale e test. Sta anche lavorando per fermare i blocchi, gli alimenti OGM, il 5G e la censura tecnologica. Secondo AIM:21

“Siamo particolarmente preoccupati per la crisi sanitaria, finanziaria ed ecologica che l'umanità sta affrontando, facilitata da narrazioni fuori luogo e false che vengono propagate come causa. Il nostro viaggio collettivo è iniziato rivelando la verità dietro il 'Covid-19: il grande reset' e comunicare con il pubblico le nuove norme, le agende globali e le tattiche autoritarie che si stanno sviluppando a tal fine".

Vaccino, mandati di maschere sotto tiro negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti, più di 100 persone hanno protestato fuori dall'Iowa State Capitol contro i mandati di vaccinazione COVID-19, compresi quelli emessi da alcuni ospedali dello stato. La manifestazione è stata organizzata da Informed Choice Iowa, un'organizzazione no-profit a sostegno della libertà medica e del consenso informato.22

Parlando con il Des Moines Register, Brei Johnson di Informed Choice Iowa ha dichiarato: "Puoi toglierti una maschera ma non puoi annullare un vaccino. Questo è un pendio scivoloso per quello che verrà dopo".23 Anche il rappresentante dello stato repubblicano Jeff Shipley ha parlato alla manifestazione, riferendosi ai mandati sui vaccini come "un crimine contro l'umanità".24

I gruppi di advocacy Let Them Breathe e Reopen California Schools hanno adottato un approccio diverso in California, dove hanno intentato una causa contro il governatore Gavin Newsom e altri funzionari sanitari per sfidare le restrizioni COVID nella scuola materna fino alle scuole di grado 12, in particolare mandati di maschera, test asintomatici e guida alla quarantena per i contatti stretti.25 Jonathan Zachreson, fondatore di Reopen California Schools, ha dichiarato:26

"È chiaro che il CDPH [Dipartimento della sanità pubblica della California] ha scelto di ignorare le prove schiaccianti che mostrano che i bambini hanno un rischio molto basso di essere infettati da COVID-19, trasmetterlo ad altri o ammalarsi gravemente di COVID-19. -XNUMX.

Un ritorno a un anno scolastico normale è fondamentale per il recupero della salute mentale e fisica di tutti gli studenti della California che hanno sopportato mesi di isolamento e la maggior parte di coloro che hanno trascorso l'ultimo anno scolastico interamente nell'apprendimento a distanza".

Sharon McKeeman, fondatrice di Let Them Breathe, ha aggiunto che le affermazioni dei funzionari sanitari secondo cui le maschere per il viso non interferiscono con l'istruzione "è difettoso in quanto i segnali facciali, le abilità sociali e il comfort sono solo alcune delle componenti essenziali dell'istruzione che il mascheramento esclude .”27

Imparare a convivere con il COVID

Come notato da Horowitz in The Blaze, "L'infezione naturale è l'unico fenomeno che alla fine brucerà tutte le varianti e l'intera attenzione dovrebbe essere rivolta agli anziani e ad altre persone vulnerabili trattamento precoce nel momento in cui avvertono i sintomi e persino un regime profilattico di ivermectina ... quando appropriato.28

Invece di bloccare la società, che sta mettendo a dura prova l'economia e vite individuali, perché il COVID-19 non viene trattato come altri virus come l'influenza, con le persone sintomatiche che restano a casa per riprendersi mentre il resto della società va avanti?

Come ho detto in un precedente articolo, i dati compilati da Pandemics ~ Data & Analytics (PANDA) non hanno trovato alcuna relazione tra lockdown e decessi per COVID-19 per milione di persone. La malattia ha seguito una traiettoria di declino lineare indipendentemente dal fatto che siano stati imposti o meno i blocchi. Eppure, questo tipo di informazioni è stato censurato fin dall'inizio.

La mancanza di esposizione allo sporco quotidiano e ai germi che manca quando le persone rimangono a casa, socialmente distanziato e igienizzato inoltre non può essere ignorato. "Il nostro sistema immunitario ha bisogno di un lavoro", ha detto al New York Times la dottoressa Meg Lemon, dermatologa di Denver, in un articolo del 2019 sulla scienza del sistema immunitario. “Ci siamo evoluti nel corso di milioni di anni per avere il nostro sistema immunitario sotto costante attacco. Adesso non hanno più niente da fare".29

La cosa forse più inquietante è che questo commento è stato fatto prima della pandemia. Ora è esponenzialmente peggio, e il tuo sistema immunitario probabilmente perde le interazioni con i batteri e altri microrganismi che gli insegnano, gli insegnano come rispondere e lo mantengono attivo per tutta la vita.

Se non sei d'accordo con le restrizioni COVID-19 nella tua zona, ora è il momento di parlare in una protesta pacifica per imporre cambiamenti positivi a sostegno della salute e della libertà generale.

La verità sul COVID-19 | Un bestseller del Dr. Joseph Mercola

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

"Invece di bloccare la società, che sta mettendo a dura prova l'economia e le vite individuali, perché il COVID-19 non viene trattato come lo sono altri virus come l'influenza, con le persone sintomatiche che restano a casa per riprendersi mentre il resto della società se ne va? sopra?" Conosciamo tutti la risposta Doc. Il virus è una grossa bugia che l'ONU/WEF/OMS stanno cercando di mantenere rilevante tramite un'etichettatura univoca: C-19, Delta e ora un'altra etichetta che non riesco a ricordare. La vera verità qui è il beneficio di enormi profitti dai blocchi per lo smantellamento economico, l'apparizione improvvisa della terapia genica Fauci/Gates e il definitivo... Per saperne di più »

Ultima modifica 1 anno fa di Elle
dana

Uniti vinciamo divisi perdiamo. Non cedere alla tirannia.

Rosmarino Baglio Szewczyk

Le proteste non sono la strada da percorrere. Le proteste sono un modo per esprimere l'opinione di un gruppo su un argomento, ma sono inefficaci per alcuni motivi: Coloro a cui stanno protestando non si preoccupano di ciò che pensano o vogliono i manifestanti e non hanno alcun desiderio di ascoltare. Protestare è fondamentalmente un GRUPPO WHINE… è fastidioso ma in realtà non cambia nulla. La protesta RINFORZA lo squilibrio di potere per cui i molti sono oppressi dai pochi. I dipendenti pubblici dimenticano che sono lì per servire il pubblico e anche il pubblico lo dimentica. Protestare dà l'illusione che chi protesta ha... Per saperne di più »

Elle

Non avrei potuto dirlo meglio, completamente d'accordo.