Contact Tracing and The K12 Lobby

Per i tecnocrati di mentalità globale, i bambini sono la finestra sulle case dei cittadini. Le scuole governative sono vulnerabili a un'enorme ondata di contatti che potrebbero colpire milioni di genitori costretti alla quarantena o all'isolamento. ⁃ Editor TN

Sembriamo essere divisi come un paese quando si tratta di privacy, libertà civili e tracciabilità e rintracciabilità dei cittadini. Alcuni sono disposti a sottoporsi a uno stato di sorveglianza al fine di tracciare la diffusione del coronavirus. Altri vedono la pandemia come un'arma usata per violare la nostra privacy e le nostre libertà. Come membro attivo del gruppo di patrocinio nazionale Coalizione dei genitori per la privacy degli studenti

Ho cercato e monitorato le violazioni della privacy degli studenti in Texas per diversi anni. Mantengo chiamate due pagine Facebook relative all'istruzione Educray e la mia pagina della campagna del vecchio consiglio scolastico. Uso LinkedIn per pubblicare articoli sulla privacy dei dati, città intelligenti e programmi di privatizzazione che attaccano le nostre scuole pubbliche. Sono un genitore conservatore della scuola pubblica che crede che dovremmo preservare l'articolo VII della Costituzione del Texas che prevede l'istruzione pubblica gratuita.

I nostri rappresentanti eletti in entrambi i partiti hanno esaurito gli interessi speciali e hanno abbandonato il loro giuramento di sostenere la Costituzione e difendere i nostri diritti di contribuenti e cittadini.

Il mese scorso il Governatore Greg Abbott ha nominato a "Strike Force" per valutare la pandemia e elaborare una strategia per riportare al lavoro i texani. Più della metà del panel sulla riapertura del Texas sono donatori della sua campagna. Il Dallas Morning News ha riferito: "Dal 2015, 25 dei 39 membri del suo Consiglio consultivo speciale hanno dato al braccio politico di Abbott almeno 5.8 milioni di dollari, secondo un'analisi del Dallas Morning News".

I consulenti aziendali di Abbott includono sostenitori della tecnologia dell'istruzione, scuole charter a scopo di lucro, buoni di scelta scolastica, K12 Inc. e addetti ai lavori che lavorano per far crollare la nostra scuola pubblica tradizionale a favore della privatizzazione, inclusa la sua nomina dell'imprenditore di software Mike Morath come commissario del Texas Education Agency. Per ulteriori informazioni su Morath e Texas-Mosca, i legami del petrolio con la tecnologia dell'istruzione leggi qui:

La Super Lobby

Mike Toomey

Il forza d'attacco il consulente che mi preoccupa di più è il Chief Operating Officer di Abbott Mike Toomey, un BigPharma superlobbyist ed ex capo dello staff del governatore Rick Perry. È noto per il suo controverso lavoro con Perry quando hanno tentato di imporre il vaccino contro l'HPV Gardasil per tutte le ragazze del Texas. Prima ancora di pensare di etichettarmi come anti-vaxxer, fermati proprio lì. I miei bambini sono vaccinati. Tuttavia, credo nella scelta dei genitori e nel diritto di decidere quali vaccini sono sicuri per i nostri figli. Periodo.

Perché abbiamo bisogno di una "forza d'attacco" comunque? Non è per questo che abbiamo legislatori; sai, i rappresentanti eletti? Potrebbero esserci dei buoni patrioti nella forza, ma non ho visto nessuno di loro resistere a questo palese potere di presa da parte di politici locali come il giudice della contea di Dallas Clay Jenkins o le vaghe promesse di Abbott. Ho dato al giudice Jenkins a parte della mia mente poche settimane fa, quando ha cercato di assumere il suo ex direttore della campagna e un altro suo amico per $ 76 ciascuno utilizzando fondi federali di assistenza CARES. Fortunatamente è stato votato per 4-1.

Lavare Con Potenza

Andrea McWilliams

Nel febbraio 2017, Texas Monthly's Lavare Con Potenza problema in primo piano Il lobbista: Andrea McWilliams. Hanno scritto: “Naturalmente, un altro modo per esercitare influenza politica è con i soldi, e anche i McWilliamses hanno intrapreso questa strada. Sebbene non siano tra i migliori donatori politici della lobby di Austin, hanno prestato servizio come aggregatori, raccogliendo denaro da altri da offrire ai candidati. Dean è stato un bundler "Pioneer" per la campagna presidenziale di George W. Bush, il che significa che ha raccolto almeno $ 100,000. Nell'ottobre dello scorso anno, Dean ha fatto una donazione personale di $ 50,000 al comitato politico del tenente governatore Patrick. E nel 2016 Andrea ha supportato il senatore repubblicano americano Ted Cruz come presidente ”.

K12 Inc.

Texas Monthly ha sottolineato i suoi sforzi di lobbying per K12 Inc, "Mentre i McWilliamses potrebbero essere descritti come una coppia di potere, non c'è dubbio Andrea che abbaglia al Campidoglio e nel mondo della società e della filantropia di Austin. Partecipa a questa sessione con 2.6 milioni di dollari in contratti con clienti come Citibank, Verizon, consulenti fiscali Ryan e K12 Inc., una società di formazione online. È diventata una figura influente, "un consigliere per i potenti e politici", come l'aveva descritta una volta un amico. "

K12 Inc. è un'organizzazione di gestione dell'istruzione a scopo di lucro fondata dall'ex banchiere Ronald J. Packard nel 2000 ed è stata quotata in borsa nel 2007. Tra gli investitori iniziali nella società Michael R. Milken e Lowell Milken della società di istruzione Knowledge Universe. Andrew Tisch of the Loews Corporation e Larry Ellison di Oracle hanno contribuito con capitale di rischio. Più bambini su dispositivi a casa, più flusso di cassa.

Il Texas Tribune li ha presentati nel loro articolo del 2013 intitolato Lobbisti di categoria A divulgati poco dopo le feste sciccose. Jay Root ha scritto: “Tra quelli rappresentati da Andrea o Dean McWillliams ci sono la città di Laredo; K-12, Inc., il azienda che aiuta a gestire scuole online in numerosi stati, incluso il Texas; Career Education Company, che offre servizi di istruzione online; e Ryan Inc., la società di preparazione fiscale guidata dal mega collaboratore Brint Ryan. ”

Jackers Tracker MTX e lobbisti della K12 Inc.

Il Cronaca di Houston presentava una storia in cui i funzionari della sanità del Texas hanno assegnato fino a $ 295 milioni a Gruppo MTX, una società di tecnologia di tracciamento dei contatti con sede ad Albany con una seconda sede a Frisco, in Texas.

Secondo l'articolo, “L'accordo sembra essere stato messo insieme in pochi giorni. Mercoledì, MTX assunto Lobbisti di Austin Andrea e Dean McWilliams per un massimo di $ 50,000 ciascuno, secondo i documenti di divulgazione pubblica. "

Potresti ricordare, in risposta all'ordine esecutivo di Trump a partire da domenica 2 febbraio 2020, il App di monitoraggio e controllo delle malattie MTX collegato tutti i passeggeri del volo in arrivo al sistema per aderire al processo di quarantena virtuale obbligatoria di 14 giorni.

Quarantena digitale

MTX sta inoltre donando la sua nuova applicazione di tracciamento lanciata a tutti i distretti delle scuole pubbliche negli Stati Uniti. Esatto. Quando è gratuito, SEI il prodotto. Il giornalista di Dallas Morning News, Brandi Addison, presentava MTX qui a marzo, affermando che la donazione è stata valutata in $ 500,000 ed è progettata per essere utilizzata da funzionari sanitari, aeroporti e funzionari governativi. Addison ha scritto: "Gli utenti che arrivano dalle regioni globali interessate sono invitati a effettuare il check-in attraverso un processo chiamato" quarantena digitale ", che seguirà lo sviluppo dei loro sintomi."

Stanno preparando i nostri figli per un futuro sulla blockchain. Pensa a un modello di catena di approvvigionamento, solo i bambini e i loro risultati devono essere scambiati. Distribuire app GRATUITE è il loro punto di accesso. I dati hanno dimostrato di essere come buono come l'oro.

Reimagine Education

La settimana scorsa ho presentato un articolo sugli sforzi bipartisan nazionali e statali per "Reimagine Education" per i nostri bambini delle scuole pubbliche. Il governatore Greg Abbott sta collaborando con l'ISD di Dallas, il commissario TEA Morath per spingere “l'apprendimento a distanza” per tutti i bambini in Texas in risposta al coronavirus. Molte persone su La task force del tenente governatore Dan Patrick e il governatore Abbott Strike Force hanno legami profondi nella tecnologia dell'istruzione, nella rete di scuole virtuali del Texas (TxVSN), nelle scuole charter e nel movimento inconfondibile di scelta delle scuole. Considerano questo virus come la perfetta opportunità per uccidere l'educazione pubblica e mettere tutti i bambini su un dispositivo per l'apprendimento a casa. Cercano di pervertire l'approccio del libero mercato di Milton Friedman utilizzandolo sugli scolari. Ha detto: "Solo una crisi - reale o percepita - produce un vero cambiamento".

Disoccupazione manifatturiera e un esercito di traccianti di contatto

Per dieci anni ho lavorato come allenatore di carriera per i disoccupati. Ieri ho ricevuto un messaggio da una delle mie persone in cerca di lavoro. Non sembra un po 'una coincidenza il fatto che abbiamo un'ondata di disoccupazione in quanto ora stanno introducendo la necessità di un esercito di traccianti? I blocchi hanno avuto un impatto devastante sul nostro paese e il peggio deve ancora arrivare con 1.9 milioni di richieste di disoccupazione in Texas. Il Governatore Abbott ha detto mercoledì che più di Sono stati impiegati 2,000 traccianti e lo stato si sta facendo strada per raggiungere il suo obiettivo di assumere un esercito di 4,000.

Big GERM e The TRACE Act from Hell (HR 6666)

Chiunque segua il Global Education Reform Movement (GERM) sa che Bill Gates è uno dei più noti filantrocapitalisti di tutti. Il suo esperimento Common Core (CCSS) sui bambini americani è stato documentato ed esposto da Lynne Taylor, Diva core comune.

La sua recente magnum opus per quanto riguarda HR 6666 potrebbe essere il suo più importante fino ad oggi. Non è un gran salto vedere l'intersezione tra istruzione e pandemia come un punto di accesso. Lynne ha scritto: "Come sappiamo, anche Gates è dietro alla CCSS Machine".

Ha documentato il Lo schema di test "Rushing" da $ 100 miliardi proveniente da HR 6666, la legge TRACE. Ha spiegato: “Warriors, il nome completo di HR 6666 è "Testare, raggiungere e contattare tutti agiscono". Nell'immagine qui sotto, è quella che ho creato per illustrare la ruota del criceto dell'ESSA per le comunità. TRACE utilizzerà questo concetto di ruota per criceto per affrontare COVID-19 nella tua città. Poiché esiste la culla del grave allineamento nell'istruzione, l'estensione del concetto di tracciamento e rintracciabilità di tutti ha appena ricevuto una "luce verde" dallo scopo di HR 6666! "

Ha detto: "Dal Comunicato stampa sul sito web di Rep. Rush, puoi vedere che non solo le scuole saranno utilizzate come siti di test, ma anche ospedali e centri sanitari basati su college / università. Tuttavia, poiché l'ESSA ha trasformato tutte le scuole pubbliche in quasi ospedali, si qualificano come centri sanitari certificati a livello federale. "

Germ Gestapo

Quindi, qual è il grosso problema con la traccia dei contatti? Mi viene in mente un ragazzo nella storia che avrebbe adorato avere accesso al software di localizzazione. Sembra che abbiamo tanta paura di morire, siamo disposti a smettere di vivere e proteggere le nostre libertà. Non c'è dubbio che la minaccia del virus sia reale, ma le proiezioni e le misure estreme per mitigarlo sono andate oltre la ragione. Indipendentemente dalla tua posizione sui rischi, ti preghiamo di considerare le implicazioni di consentire ai giganti della tecnologia di controllarci attraverso il monitoraggio, l'apprendimento automatico, la blockchain e l'intelligenza artificiale (AI). La Costituzione non ha un'esenzione per COVID-19.

Chiave inglese negli ingranaggi lo scrittore Alison McDowell ha descritto uno scienziato informatico "discutere i piani per sfruttare" piccoli dati ", tracce digitali, dagli smartphone per influenzare la" gestione della salute personale ". Ha scritto: “È importante riconoscere che il passaggio alla traccia dei contratti è un'estensione di questo lavoro. Una volta che lo stato normalizza la pratica di tracciare le persone e le loro reti nel contesto della pandemia possono passare a utilizzare queste app per influenzare i comportamenti relativi alla salute in modo sottile e palese. Tutto questo sarà collegato ai mercati dei capitali umani e tutto sarà usato per addestrare l'IA. ”

In conclusione, pensiamo alla pendenza sdrucciolevole di consentire a MTX Group di avere accesso ai nostri bambini delle scuole pubbliche, così come ai nostri cittadini quando sono stati molto chiari su dove stanno andando. Das Nobel, fondatore e presidente di MTX, ha dichiarato: “MTX sta attualmente lavorando a un nuovo piattaforma di intelligenza artificiale per soddisfare l'industria medica. È necessario interrompere l'industria con l'uso di sequenziamento del genoma e altre tecnologie per ottenere approfondimenti che aiuteranno a prevedere modelli sanitari adeguati e ad analizzare i sintomi per affrontare precocemente le malattie. Vogliamo che i pazienti prendano il controllo del processo decisionale. Vogliamo non solo servire il mercato americano, ma anche l'India ".

Leggi la storia completa qui ...




Studio: nucleo comune dietro il calo storico dei punteggi degli studenti

Il curriculum dei Common State State Standards è stato creato e di proprietà di due organizzazioni private senza scopo di lucro, entrambe fortemente finanziate e influenzate dalla fama di vaccino di Bill Gates. Il CCSS ha fallito miseramente e un'intera generazione è stata paralizzata mentalmente. ⁃ Editor TN

Mentre ci avviciniamo al 40 ° anniversario dell'istituzione del Dipartimento della Pubblica Istruzione degli Stati Uniti a maggio, le tendenze scioccanti nel rendimento degli studenti dovrebbero portarci a riconsiderare il ruolo federale nell'istruzione e se l'iniziativa per l'elaborazione delle politiche debba essere restituita alle scuole, comunità e comunità locali e stati.

Rompendo con decenni di lento miglioramento, i punteggi della lettura e della matematica degli Stati Uniti sulla valutazione nazionale del progresso educativo (NAEP) e altre valutazioni hanno visto cali storici da quando la maggior parte degli stati ha implementato gli standard nazionali di base di inglese comune e di matematica sei anni fa, secondo un nuovo studio pubblicato da Pioneer Institute.

Mentre il Common Core è stato promosso come un miglioramento della competitività internazionale degli studenti statunitensi in matematica, la nostra posizione internazionale è rimasta bassa mentre le competenze degli studenti americani di media e bassa prestazione sono diminuite sia in matematica che in lettura.

A livello nazionale, i punteggi di matematica NAEP di quarta e ottava classe stavano aumentando gradualmente negli anni precedenti l'implementazione del Common Core (2003-2013). Post-Common Core, i punteggi in entrambi i gradi sono scesi, l'ottavo grado quasi allo stesso ritmo di quanto stava precedentemente aumentando.

I declini sono più acuti per gli studenti con i risultati più bassi, aumentando la disuguaglianza. I punteggi per gli studenti a 90 annith i percentili hanno per lo più continuato il loro trend pre-Common Core di graduale miglioramento. Ma quanto più indietro erano gli studenti, tanto più consistenti erano i declini, con i maggiori cali che si verificano per quelli ai 25th e 10th percentili.

"Il declino sostenuto che stiamo assistendo ora, specialmente tra i nostri studenti più vulnerabili, semplicemente non può continuare", ha affermato Theodor Rebarber, autore di "La debacle del core comune. "

Gli studenti statunitensi ottengono risultati migliori in lettura rispetto a quelli in matematica rispetto ai concorrenti internazionali, ma le tendenze di lettura negli Stati Uniti sono simili a quelle osservate in matematica, con un graduale miglioramento pre-Common Core sostituito da un declino dopo l'implementazione di Common Core.

Dal 2003 al 2013, i punteggi di lettura nazionali di quarta e ottava classe aumentavano in media di circa la metà di un punto ogni anno. Dal 2013, i punteggi di lettura di quarta elementare sono diminuiti di meno della metà di un punto ogni anno, mentre i punteggi di terza media sono scesi di quasi un punto intero all'anno.

Rebarber scopre anche che Common Core è un prodotto delle errate pedagogie e pregiudizi progressivi dell'istituto di istruzione che lo ha sviluppato. "Molti di noi alleati del Pioneer Institute hanno sottolineato, sin da quando è stato introdotto, le assunzioni educative profondamente imperfette che permeano il Common Core e i molti modi in cui è in contrasto con gli standard del curriculum nei paesi con i migliori risultati." Sfortunatamente, i risultati deludenti del Common Core, in particolare per gli studenti con rendimento inferiore, sono stati previsti nel 2010.

"Quasi un decennio dopo che gli stati hanno adottato il Common Core, le prove empiriche chiariscono che questi standard nazionali hanno prodotto risultati deludenti per gli studenti", ha affermato il direttore esecutivo di Pioneer Jim Stergios. "I fautori di questa costosa iniziativa di legge giuridicamente discutibile hanno molto da rispondere".

"È tempo che la legge federale cambi per consentire agli Stati e ai distretti scolastici locali di provare una gamma più ampia di approcci alla riforma", ha aggiunto Rebarber. "Con un approccio più bottom-up, più sistemi scolastici avranno l'opportunità di scegliere curricula coerenti con i nostri concorrenti internazionali e molti decenni di ricerca sull'insegnamento efficace in classe".

Leggi la storia completa qui ...




Il CFR promuove la pianificazione centrale per fondere l'istruzione con l'economia

Le politiche educative del CFR sono praticamente identiche alla tecnocrazia storica che voleva sviluppare l'educazione come un "sistema continentale di condizionamento umano". Questa è la stessa mentalità che ha prodotto Alphas, Betas e Delta in Huxley Brave New World. ⁃ Editor TN

Il Consiglio per le relazioni estere con una mentalità globalista sta esortando i funzionari statali e locali, così come altri leader, a trasformare il sistema educativo, sostenendo che i profondi cambiamenti nell'economia e sul posto di lavoro richiederanno lavoratori che siano adeguatamente "istruiti" e "formati" per il nuovo paradigma. Lo sforzo mira a "reingegnerizzare" ogni parte del sistema di istruzione e formazione della forza lavoro, e garantire che i componenti siano "tutti a passo d'uomo". Nelle interviste con The New American, due membri della task force CFR coinvolti nello sviluppo delle raccomandazioni avvertito di gravi problemi in vista per l'America se le idee dell'organizzazione non fossero state attuate - e presto.

Tuttavia, anche nelle interviste con Il nuovo americano, esperti di istruzione, critici della governance tecnocratica e legislatori di spicco hanno tutti lanciato l'allarme per gli schemi proposti dal CFR. Un esperto ha sostenuto che le politiche educative avanzate dalla task force assomigliano agli strumenti utilizzati dai regimi totalitari come le dittature comuniste dell'Unione Sovietica e della Cina. Un altro esperto ha condannato l'idea di spostare l'America verso la tecnocrazia. Un eminente educatore ha espresso shock per il fatto che il rapporto non ha menzionato i problemi molto reali e molto seri con l'attuale sistema educativo. E considerando la lunga storia dell'appartenenza al CFR di tradire l'America e la libertà nel mondo per far avanzare il globalismo e la tirannia, i legislatori hanno avvertito che ci sono ottime ragioni per preoccuparsi.

Secondo il rapporto della Task Force del CFR, soprannominato "The Work Ahead: Machines, Skills, and US Leadership in the Twenty-Century", l'America dovrà affrontare enormi cambiamenti negli anni a venire. Particolarmente preoccupante per il panel del CFR dietro la relazione è la crescita dell'automazione e della tecnologia, che sostituirà un gran numero di lavoratori americani in una vasta gamma di settori. Tutto ciò è vero, ovviamente. Ma qualsiasi sforzo per vendere cambiamenti drastici, incluso un governo ancora più grande e una vasta gamma di nuove politiche incostituzionali, deve avere almeno un nocciolo di verità per sembrare appetibile. Questo sforzo non fa eccezione.

La trama è audace e completa. Nell'articolo intitolato "CFR: gli Stati Uniti hanno bisogno di più migrazione di massa, maggiore stato sociale" Il nuovo americano esplorato le enormi trasformazioni che il potente CFR sta perseguendo in relazione ai programmi di assistenza sociale e all'immigrazione. In breve, con il pretesto di preparare l'America per il futuro, il CFR ha sostenuto che il governo degli Stati Uniti deve espandere enormemente le dimensioni e la portata del governo, che vanno dall'assistenza sanitaria e alla pensione all'aumento dell'immigrazione. Svezia e Danimarca, due delle nazioni con i governi più gonfi della Terra, sono elogiate come modelli di successo. È interessante notare che, anche se avvertendo di enormi perdite di posti di lavoro incombenti per i lavoratori americani, il rapporto CFR ha sostenuto un aumento dell'immigrazione.

L'altra componente chiave del programma "Work Ahead" del CFR riguarda "l'istruzione". In effetti, il rapporto del CFR afferma che l'America ha bisogno delle cosiddette "drammatiche" trasformazioni del sistema educativo. Gran parte di questo deve essere guidato dal governo, ha sostenuto il gruppo globalista. Semplicemente "aspettare e sperare che il mercato risolva le sfide", secondo il rapporto CFR, "non è una risposta adeguata". Non è stato chiarito il perché. Piuttosto, il CFR ha sostenuto solo che l'incapacità di fornire "l'educazione" che gli americani apparentemente indifesi presumibilmente "necessitano" per il futuro sarebbe pericolosa. Inoltre, non era chiaro perché gli americani non potessero assumersi la responsabilità della propria istruzione.

In un'intervista telefonica con Il nuovo americano, Il direttore del progetto della task force CFR Ted Alden ha affermato che l'obiettivo dello sforzo era di "renderlo una priorità nazionale per preparare la forza lavoro americana ai cambiamenti in arrivo". Secondo Alden, la cosa che gli Stati Uniti hanno fatto "meglio di qualsiasi altro paese "stava portando avanti l'educazione finanziata dalle tasse per tutti. "All'inizio del 20 ° secolo, gli Stati Uniti hanno guidato ogni paese in termini di trasferimento degli americani all'istruzione secondaria, quindi all'istruzione post-secondaria con il disegno di legge IG", ha detto quando gli è stato chiesto perché il sistema di mercato non potesse affrontare i cambiamenti in arrivo. “Molto di questo è venuto dal governo statale e locale. Questa è una storia familiare che abbiamo gestito bene nel 20 ° secolo. "

...

Raccomandazioni CFR

Tra le varie modifiche e raccomandazioni che il CFR sta vendendo:

• Assicurare che il college e l'università siano "alla portata di tutti gli americani", presumibilmente costringendo i contribuenti a pagare tutto o vincolando i giovani americani a livelli di debito sempre maggiori che non possono pagare.

• Collegare “l'istruzione più da vicino ai risultati sull'occupazione”. “È necessario un cambiamento nel modo di pensare, dal vedere l'istruzione e il lavoro come attività distinte e separate a considerarli come strettamente collegati”, continua il rapporto.

• Fornire "consulenza allargata agli studenti per metterli su percorsi educativi e lavorativi di successo", poiché apparentemente il governo sa meglio quale "percorso" dovrebbero seguire questi bambini. Le scuole governative dovrebbero anche definire "percorsi guidati" per indirizzare gli studenti verso ciò che i pianificatori centrali ritengono necessario in futuro.

• Raccogliere più dati sugli studenti che devono essere diffusi dal governo, su tutto, dall'istruzione alla carriera, per far funzionare tutta la pianificazione centrale. "Washington dovrebbe espandere e migliorare la propria raccolta e diffusione di dati", afferma il rapporto, aggiungendo che anche il settore privato deve essere inserito in questo schema di Big Data.

• Concentrare maggiormente l'attenzione sull'apprendimento permanente, che "richiederà cambiamenti nel comportamento" da parte dei dipendenti. Ciò significa che gli adulti devono essere costantemente pronti e disposti a tornare al governo per una cosiddetta istruzione per stare al passo con i cambiamenti nella società e nell'economia.

• Insistere sui governi statali e locali che svolgono un lavoro migliore nella pianificazione centrale e nell'integrazione delle loro idee su ciò che la società e l'economia hanno bisogno nel sistema educativo. Tra le altre politiche, prendendo una pagina dal libretto sovietico, le autorità devono "intraprendere valutazioni dettagliate delle competenze della popolazione e delle esigenze della forza lavoro dei datori di lavoro locali", ha affermato la task force CFR. "La definizione e l'implementazione di adeguate opzioni educative dipende da una solida valutazione delle esigenze della forza lavoro dei datori di lavoro locali e dal livello di istruzione e competenze della forza lavoro statale". Inoltre, è richiesto: "una stretta collaborazione tra governi statali, istituti scolastici e datori di lavoro".

• Includere nuovi "standard di prontezza sul posto di lavoro" nei programmi di studio delle scuole medie e superiori, che richiedono che l'istituto di istruzione preveda il futuro dell'economia e prepari tutti i bambini di conseguenza. "Gli standard di prontezza delle competenze sarebbero allineati con le competenze che sono o saranno richieste per lavori di qualità in futuro o presenti", ha aggiunto il rapporto, sottolineando che gli standard sarebbero continuamente rivisitati da "setter standard". Tali standard dovrebbero includere "abitudini della mente ", ha detto il CFR in modo criptico, senza elaborare.

• Chiedere al governo federale di creare "conti per l'apprendimento permanente" per fornire denaro a tutti per perseguire "l'apprendimento permanente". Questo sarebbe "un programma nazionale per aiutare a finanziare la riqualificazione a metà carriera", ha affermato il CFR senza citare alcuna disposizione della Costituzione degli Stati Uniti. ciò autorizzerebbe tale programma.

• Chiedere al governo federale di sviluppare un sistema di classificazione nazionale per le scuole, basandosi sugli sforzi dell'amministrazione Obama. Sebbene ciò aiuterebbe apparentemente gli studenti a decidere quali college offrono il miglior valore, aiuterebbe anche il governo federale a demonizzare ed emarginare istituzioni educative come le università cristiane che resistono al crescente estremismo che ha infettato l'istruzione superiore.

• Lanciare campagne di propaganda attraverso il governo federale e i governi statali coinvolgendo personaggi pubblici dello sport e dell'intrattenimento per "incoraggiare i giovani a fare le migliori scelte educative-lavorative possibili". Non era immediatamente chiaro come le autorità avrebbero determinato quale fosse la migliore istruzione possibile e le scelte di lavoro sarebbero. I social media e altri strumenti dovrebbero essere utilizzati, afferma il rapporto.

Leggi la storia completa qui ...




10 ° giorno: tecnocrazia ed educazione

I tecnocrati hanno da tempo dirottato il sistema educativo americano per la propria agenda. Quello che una volta era un sistema di educazione reale degli studenti è ora diventato un sistema destinato a produrre nient'altro che lavoratori condizionati Technocrat. Quando questo sarà compreso, i moderni programmi di istruzione - la politica "No Child Left Behind" del presidente George Bush e gli standard comuni di istruzione di base del presidente Barack Obama e l'amministrazione Trump che firmano un accordo delle Nazioni Unite che afferma "Ci impegniamo a facilitare l'internazionalizzazione dell'istruzione" - diventeranno cristallino.

Quando il Corso di studio sulla tecnocrazia è stato scritto nel 1934 da M. King Hubbert e Howard Scott, era inteso letteralmente come la "bibbia" della tecnocrazia. Conteneva tutti gli elementi di base della costruzione della società insieme a regole e principi per la vita.

Hubbert e Scott definiscono l'educazione come uno dei settori di servizio pilastro della tecnocrazia era l'educazione. Nella pagina 232, hanno elencato "I prodotti finali raggiunti da un meccanismo sociale ad alta energia nel continente nordamericano ”come:

    1. un elevato tenore di vita fisico,
    2. un elevato standard di salute pubblica,
    3. un minimo di manodopera inutile,
    4. un minimo di spreco di risorse non sostituibili,
    5. un sistema educativo per formare indiscriminatamente l'intera generazione più giovane per quanto riguarda tutte le considerazioni diverse dalla capacità intrinseca—un sistema continentale di condizionamento umano. (enfasi aggiunta)

William Akin ha spiegato questo nel suo libro, La tecnocrazia e il sogno americano (1978, p. 142).

Un sistema continentale di condizionamento umano dovrà essere installato per sostituire quello esistente metodi e istituzioni educativi insufficienti. Questo sistema continentale di istruzione generale dovrà essere organizzato in modo da fornire il massimo condizionamento possibile e formazione fisica ... Deve educare e formare il pubblico degli studenti in modo da ottenere la più alta percentuale possibile di capacità funzionale competente.

Poiché il bisogno fondamentale della società era la competenza tecnica, il loro sistema educativo avrebbe abolito le arti liberali, che si rivolgevano a soluzioni morali obsolete ai problemi umani. Sostituirebbe essenzialmente le discipline umanistiche con l'officina meccanica. Nel processo, i membri della società sarebbero condizionati a pensare in termini di razionalità ingegneristica ed efficienza. In breve, l'uomo sarebbe quindi condizionato ad assumere il carattere di macchine, ad accettare "una realtà compresa in termini di funzione simile a una macchina".

I primi tecnocrati, completamente affascinati dalla vana religione dello scientismo, credevano che la verità sull'uomo e sull'universo potesse essere scoperta solo attraverso la scienza. Di conseguenza, il pioniere della psicologia comportamentale, BF Skinner, ha contribuito in modo determinante alla comprensione del condizionamento umano da parte di Technocrat. Era una teoria che abbracciarono e applicarono avidamente al loro modello utopico di tecnocrazia.

L'associazione di Skinner al movimento Technocracy è stata ben documentata nella letteratura accademica. Alexandra Rutherford, ad esempio, ha scritto BF Skinner e Technology's Nation: Technocracy, Social Engineering, and the Good Life in 20th-Century America nella storia della psicologia, in cui ha affermato,

Gli sforzi di Skinner facevano parte di una tradizione di ingegneria sociale molto più ampia che ricevette una delle sue espressioni più complete nel movimento tecnocratico degli anni '1930.

L'equilibrio dell'articolo di Rutherford descriveva in dettaglio le "varie somiglianze filosofiche e strutturali tra le visioni sociali dei tecnocrati e di Skinner".

Il corso di studio sulla tecnocrazia è profondamente dipendente da questa linea di pensiero, e ogni capitolo sottolinea l'importanza e la necessità di "condizionare" tutti i membri della società affinché l'Utopia si materializzi. Naturalmente, questo va ben oltre la semplice istruzione, ma il condizionamento precoce dei giovani studenti è stato di fondamentale importanza:

Nessuna risposta condizionata a un determinato stimolo può mai verificarsi a meno che il soggetto non abbia mai vissuto l'esperienza di condizionamento che coinvolge questo stimolo e la risposta corrispondente. (Pag. 187)

Inserisci gli standard di istruzione di base comuni

Sebbene la moderna deriva dell'educazione verso il condizionamento tecnocratico sia iniziata nei primi anni '1980, non è lo scopo di questo documento presentare dettagli che altri hanno presentato nel corso degli anni. Piuttosto, passerò all'ultimo programma chiamato Common Core Education Standards Initiative (CCESI) che ha spazzato il sistema educativo americano negli ultimi 10 anni.

CCESI è stato sponsorizzato dalla National Governors Association (NGA) e dal Council of Chief State School Officer (CCSSO), che sono entrambe organizzazioni non governative. CCSSO è un'organizzazione di advocacy progressiva che si concentra sulla "forza lavoro educativa; sistemi di informazione e ricerca; discenti di prossima generazione; e standard, valutazione e responsabilità. ”L'adesione alla NGA è esclusivamente governatori di ogni stato e territorio, ma si presenta come un'organizzazione politica.

È importante notare che sia la NGA che la CCSSO sono completamente indipendenti da qualsiasi autorità governativa o responsabilità.

I finanziamenti per CCESI provengono dal governo federale? No! Invece, il principale finanziatore era la Bill and Melinda Gates Foundation, controllata dal pioniere Microsoft Bill Gates, un Technocrat. In effetti, in un periodo di 10 anni, Gates ha fornito quasi 500 milioni di dollari a varie organizzazioni per sviluppare il curriculum secondo la sua personale visione dell'educazione.

Inoltre, secondo il suo sito web il copyright risultante per CCESI è strettamente detenuto da queste stesse organizzazioni:

Il Centro NGA / CCSSO sarà riconosciuto come unico proprietario e sviluppatore dei Common Core State Standards e non verranno fatte affermazioni contrarie.

Oggi i genitori si chiedono perché la natura e il focus dell'educazione siano cambiati così radicalmente negli ultimi 10 anni. La semplice ragione è che è stato dirottato da organizzazioni private orientate al Technocrat e finanziato da Technocrats come Bill Gates. Definirlo un colpo di stato monumentale sarebbe un eufemismo.

Naturalmente, i tecnocrati hanno avuto aiuto e piena cooperazione da parte del governo federale che aveva distribuito Common Core ai singoli stati, a prova della profondità dell'influenza del tecnocrate all'interno delle nostre strutture politiche.

In breve, l'osservazione di Akin del Technocracy "Sistema continentale di condizionamento umano ” si è dimostrato corretto: "Sostituirebbe essenzialmente le discipline umanistiche con l'officina meccanica".




ASU sostenibile

Il presidente dell'ASU Michael Crow è a capo di una carica sostenibile

Michael Crow è un esperto Technocrat che ha creato un nuovo tipo di esperienza educativa presso l'ASU, che si misura dal suo impatto sociale piuttosto che dalle statistiche tradizionali come i premi o il rigore intellettuale.

In particolare, Crow è anche presidente del consiglio di amministrazione della società di venture capital della CIA, In-Q-Tel. I suoi stati biografici In-Q-Tel,

Michael M. Crow è diventato il sedicesimo presidente dell'Arizona State University a luglio 1, 2002. Sta guidando la trasformazione dell'ASU in una delle principali università pubbliche di ricerca metropolitane della nazione, un'istituzione che combina i più alti livelli di eccellenza accademica, inclusività a un ampio impatto demografico e il massimo impatto sociale, un modello che ha progettato noto come "New American Università."

Sotto la sua guida ASU ha istituito importanti iniziative di ricerca interdisciplinare come il Biodesign Institute, il Global Institute of Sustainability (GIOS) e più di una dozzina di nuove scuole transdisciplinari e ha assistito a un'espansione senza precedenti delle infrastrutture accademiche, triplicando le spese di ricerca e conseguendo risultati record livelli di diversità nel corpo studentesco.

In precedenza Crow era professore di politica scientifica e tecnologica e vicepresidente esecutivo della Columbia University, dove ricopriva il ruolo di stratega principale delle attività di ricerca e trasferimento di tecnologia della Columbia. ⁃ Editor TN

Per coloro che chiedono cosa significhi effettivamente la classifica ASU "#1 in innovazione", non chiedere altro. Forse se hai visto un cartellone o due (o tre) sull'autostrada senza pedaggio di prezzo, potresti aver notato che l'Arizona State University è stata valutata per prima in innovazione da US News e World Report per cinque anni consecutivi.

"Fantastico", dice lo studente dell'ASU Lorenzo Rios, "quindi che cosa significa in realtà?" La voce di Rios fa eco a quella di innumerevoli altri studenti, molti dei quali trasformano la capitalizzazione dell'università sulla realizzazione in uno scherzo allegro.

Sebbene questi giovani studiosi ora sfruttino la classifica concedendo sarcasticamente ai loro amici soprannomi come "innovatore" quando completano compiti insignificanti, i risultati nella vita reale del presidente dell'ASU Michael Crow non sono uno scherzo.

Nella sua recente presentazione alla Camera di commercio di Chandler, Crow ha sottolineato i numerosi modi in cui lui e il suo staff hanno lavorato per mettere lo stato dell'Arizona in cima alla lista delle solide istituzioni accademiche d'America.

Crow è stato vicepresidente e membro di facoltà della Columbia University di New York City per 12 anni prima di venire all'ASU, dove è stato presidente per 17 anni. Columbia, come descrive il Dr. Crow, era "un'arena troppo piccola in un luogo troppo rigido", nonostante le incredibili opportunità che aveva lì.

Il livello di successo che desideriamo negli Stati Uniti, afferma, non emergerà da istituzioni come la Columbia University, ma piuttosto da nuovi posti in grado di fare cose nuove come ASU.

Continua, "L'opportunità qui e il motivo per cui sono stato assunto è stato quello di prendere questa grande università pubblica che non era ancora maturata e vedere se si potesse effettivamente costruire un nuovo tipo di università".

Costruire questa nuova classe di istruzione in America è certamente qualcosa che ASU ha realizzato, con molte università affermate che seguono l'esempio dell'innovazione del Dr. Crow.

Diventare #1 negli Stati Uniti per l'innovazione è determinato da un sondaggio basato su colleghi delle controparti di Crow in altre istituzioni accademiche.

Secondo le notizie e il rapporto del mondo degli Stati Uniti, i candidati devono dimostrare modi innovativi all'interno dei loro campus per migliorare in categorie come curriculum, studenti e facoltà o strutture e tecnologie del campus.

Il Dr. Crow descrive il processo di crescita e sviluppo come un gioco lungo e combattuto, ma il risultato ha dimostrato di valere la pena combattere.

“ASU oggi è uno dei brevetti 10 più significativi di tutte le università del pianeta. Non eravamo nemmeno tra le prime centinaia quando abbiamo iniziato quel processo ", dice.

Leggi la storia completa qui ...




Spuntino U: non dire "solo le donne hanno aborti"

Se la fine logica del Progressivismo è la follia totale, allora siamo molto vicini o alla fine nella maggior parte dei campus universitari. Le Nazioni Unite usano i suoi SDG per spingere incessantemente "inclusività ed uguaglianza per ogni persona ovunque". Fai attenzione a cosa desideri.

Come documentato in Technocracy Rising: The Trojan Horse of Globalization, Il progressivismo fa parte della radice della tecnocrazia e del transumanesimo. Negli ultimi stadi, il Progressivismo porta all'instabilità mentale, alla rottura con la realtà e ad altri gravi problemi emotivi. ⁃ Editor TN

Di recente, in un'aula della Iowa State University, gli studenti hanno iniziato a discutere delle questioni delicate dell'aborto e del controllo delle nascite quando uno studente ha parlato e ha dichiarato che questi argomenti erano "problemi delle donne".

Eppure uno studente insoddisfatto ha preso le relazioni universitarie sul clima del campus visita il sito web lamentarsi del fatto che la discussione, che si è svolta a settembre, è stata offensiva per la comunità trans.

Secondo lo studente, dichiarare che le questioni centrate sulle donne legate all'aborto e al controllo delle nascite "cancellano uomini e persone trans che non sono binari che subiscono aborti e / o usano il controllo delle nascite".

Lo studente ha quindi riferito al professore all'amministrazione, lamentandosi che "non è stato respinto dal professore per rendere gli studenti più inclusivi e ha invece ripetuto questa cancellazione".

Questo rapporto era uno degli 49 depositati con lo staff “Campus Climate” dello Stato dell'Iowa nell'ultimo anno ottenuto la scorsa settimana da The College Fix attraverso una richiesta di atti di atti pubblici. (I nomi delle persone coinvolte sono stati redatti dall'università per proteggere le loro identità.)

Il programma per il clima dello Stato dello Iowa è simile ai cosiddetti team di risposta alle distorsioni di altre università e lo fa mira "fornire supporto a coloro che dichiarano di essere colpiti da odio, intolleranza o parzialità nel campus".

Secondo al sito web dell'università, il team sul clima può chiedere a coloro che sono citati nei reclami di impegnarsi in un "dialogo costruttivo", sebbene i funzionari insistano sul fatto che non siano imposte "sanzioni disciplinari".

La portavoce dello stato dello Iowa Angela Hunt ha detto The College Fix che le informazioni raccolte dal sito Web siano "condivise con i partner del campus che seguono i normali protocolli per la loro unità".

Hunt ha affermato che il processo di rendicontazione sul clima del campus è in vigore da 2017 e ha osservato che il Team Campus Climate Response Team include membri dell'ufficio per le pari opportunità, la diversità e l'inclusione, l'ufficio del decano degli studenti, il dipartimento di residenza, il dipartimento di polizia dell'ISU, l'ufficio del Senior Vice President e Provost, University Counsel, University Human Resources e Strategic Relations and Communications.

"Le segnalazioni attraverso il sito Web sono indirizzate al partner appropriato che determinerà quali, se del caso, i prossimi passi saranno intrapresi dalla loro unità amministrativa", ha detto Hunt in una e-mail a The Fix.

Nell'ultimo anno, il sistema di rendicontazione sul clima, che consente agli studenti e ai membri della facoltà di riferirsi in modo anonimo, è stato usato frequentemente dagli attivisti transgender per informare su professori e altre istituzioni del campus. Dei rapporti 49, circa il 20 percento ha affrontato problemi come la "cancellazione cancellata" o "il malcontento".

Nel mese di agosto 2018, uno studente ha riferito di avere una discussione con il proprio professore di musica sul genere e sui pronomi, ma si è lamentato del fatto che il professore avesse ancora problemi con il "malcontento".

"Oggi è stato peggio", ha scritto lo studente, "in quanto l'ho corretto due volte e la seconda volta ha detto 'Lui, lei, esso, qualunque cosa'".

Una settimana dopo, uno studente ha riferito di un altro professore per aver scherzato sul fatto che gli studenti dovrebbero essere in grado di dire il sesso di una persona semplicemente guardandoli. "Ha quindi fatto una faccia esprimendo disagio", ha scritto lo studente.

In un'altra denuncia, uno studente lo scorso autunno ha visitato i servizi psichiatrici di Thielen nel campus e, mentre compilava le scartoffie, ha notato che solo alle donne veniva chiesto quando avevano il loro ultimo ciclo mestruale.

"Le donne non sono le uniche persone che hanno cicli mestruali", ha scritto lo studente. "I trans-uomini possono avere cicli mestruali, così come le persone non binarie, ecc."

Lo studente era preoccupato che il semplice fatto di vedere la domanda potesse essere dannoso per le persone trans, dicendo che poteva "innescare la disforia nelle persone in cerca di servizi sanitari a Thielen".

E a dicembre, uno studente transgender ha cambiato nome nel sistema informatico della scuola, solo per scoprire in seguito che il computer è tornato al suo "nome morto".

"Questa è una situazione forse pericolosa per me dal momento che sono un maggiore forestale e il mio programma è più conservatore", ha scritto lo studente. "Vedere o sentire il nome che mi provoca [sic] intenso dolore mentale e non posso letteralmente prenderlo."

Leggi la storia completa qui ...




nuovo umanesimo

Il Papa annuncia un patto globale sull'educazione al "nuovo umanesimo"

Papa Francesco ha invitato i leader globali a unirsi a maggio 14, 2020 per firmare un nuovo patto globale sull'istruzione che porterà a un "nuovo umanesimo". Incanalare il libro di Hillary Clinton, Ci vuole un villaggio, vuole "educare" tutti i giovani a diventare cittadini globali. ⁃ Editor TN

In una rinnovata ed entusiasta approvazione del globalismo, Papa Francesco ha annunciato che sta ospitando un'iniziativa per un "Patto globale" per creare un "nuovo umanesimo".

L'evento globale, che si terrà in Vaticano a maggio 14, 2020, è a tema Reinventare la Global Educational Alliance.

Secondo una dichiarazione vaticana rilasciata giovedì X settembre 12, il Papa sta invitando rappresentanti delle principali religioni, organizzazioni internazionali e varie istituzioni umanitarie, nonché figure chiave del mondo della politica, dell'economia e del mondo accademico, e di importanti atleti, scienziati e sociologi a firmare un "Patto globale sull'istruzione" in modo da "trasmettere alle generazioni più giovani una casa comune unita e fraterna".

"È necessario un patto educativo globale per educarci nella solidarietà universale e in un nuovo umanesimo", ha detto Francis in un video messaggio per lanciare l'iniziativa.

Un sito Web sostenuto dal Vaticano, lanciato per promuovere il patto, ha aggiunto: “Educare i giovani alla fraternità, imparare a superare divisioni e conflitti, promuovere l'ospitalità, la giustizia e la pace: Papa Francesco ha invitato tutti coloro che hanno a cuore l'educazione delle giovani generazioni a firmare un patto globale, per creare un cambiamento globale di mentalità attraverso l'educazione ".

Il messaggio del Papa sul "Patto globale"

In un messaggio straordinariamente secolare che contiene solo un riferimento a gettare via al Signore, Papa Francesco ha invitato le persone a "capitalizzare le nostre migliori energie" e ad essere "proattive" nell'aprire l'educazione a una visione a lungo termine non ostacolata dallo status quo “.

"Questo", ha detto, "si tradurrà in uomini e donne che sono aperti, responsabili, preparati ad ascoltare, dialogare e riflettere con gli altri, e in grado di intrecciare relazioni con le famiglie, tra generazioni e con la società civile, e quindi creare un nuovo umanesimo. "

Citando l'aforisma preferito di Hillary Clinton, “Ci vuole un villaggio per crescere un bambino, "Papa Francesco ha affermato la necessità di creare un" villaggio educativo ", in cui" tutte le persone, secondo i rispettivi ruoli, condividono il compito di formare una rete di relazioni umane aperte ".

In un momento in cui il diritto alla scuola materna e il diritto alla libera scelta della scuola sono minacciati, e quando i paesi di tutto il mondo impongono tasse per fornire un'istruzione pubblica a cui nessun genitore cattolico possa inviare in sicurezza il proprio figlio, Papa Francesco omette qualsiasi riferimento al prerogative dei genitori come educatori primari dei loro figli.

Riferendosi al "Documento sulla fraternità umana e la pace nel mondo per vivere insieme", che ha firmato con il Grand Imam di Al-Azhar ad Abu Dhabi lo scorso febbraio, Francis ha spiegato che, in questo nuovo villaggio globale, "il terreno deve essere liberato dalla discriminazione e la fraternità deve poter prosperare ”.

I lettori ricorderanno che il documento di Abu Dhabi ha suscitato polemiche per affermare che la "diversità delle religioni" è "voluta da Dio".

"In questo tipo di villaggio", il Papa ha anche affermato che "un'alleanza" deve essere forgiata "tra gli abitanti della terra e la nostra" casa comune ", di cui siamo tenuti a prenderci cura e rispetto. Un'alleanza che genera pace, giustizia e ospitalità tra tutti i popoli della famiglia umana, nonché il dialogo tra le religioni ".

Tuttavia, non tutti sono convinti che la pace possa essere raggiunta promuovendo il documento di Abu Dhabi. Il vescovo Atanasio Schneider di recente osservato che "per quanto nobili possano essere obiettivi come la" fraternità umana "e la" pace nel mondo ", essi non possono essere promossi al costo di relativizzare la verità dell'unicità di Gesù Cristo e della sua Chiesa".

Nel suo messaggio, il Papa ha affermato che per raggiungere questi "obiettivi globali", in quanto "villaggio educativo", dobbiamo "avere il coraggio di mettere al centro la persona umana" e di "formare le persone pronte ad offrirsi al servizio della comunità. "

Ha concluso il suo messaggio invitando "tutti a lavorare per questa alleanza e ad impegnarsi, individualmente e all'interno delle nostre comunità, a coltivare il sogno di un umanesimo radicato nella solidarietà e in risposta sia alle aspirazioni dell'umanità che al piano di Dio".

Guarire il pianeta

Papa Francesco ha incaricato la Congregazione Vaticana per l'Educazione Cattolica di organizzare l'iniziativa. Secondo a visita il sito web dedicata al patto globale, la Congregazione supervisiona "216 migliaia di scuole cattoliche, frequentate da oltre 60 milioni di alunni e 1,750 università cattoliche, con oltre 11 milioni di studenti".

Nella nota esplicativa che accompagna il messaggio del Papa, la Congregazione afferma che l'iniziativa del patto globale 14 di maggio cerca di coinvolgere le "organizzazioni internazionali" e i "grandi della terra" nell'aiutare a "guarire la frattura tra uomo e l'Assoluto" e la separazione tra "realtà e trascendente".

Mira anche a curare la "frattura orizzontale" tra uomini di culture, religioni e contesti difficili. E intende curare la "frattura tra uomo, società, natura e ambiente" di fronte a un "bisogno urgente" di creare una "cittadinanza ecologica" basata sulla sostenibilità e una "responsabilità austera".

"Gli obiettivi fissati per i prossimi decenni mirano a creare modelli di formazione che tengano conto di una popolazione in costante aumento, di risorse in diminuzione e del fatto che il cambiamento climatico pone tutti davanti a una seria responsabilità: quella di sviluppare il nostro pianeta in modo sostenibile, con un occhio ai bisogni delle generazioni future ”, ha affermato la Congregazione.

"La scelta dell'educazione come base su cui stipulare un patto globale è un argomento prioritario nell'orizzonte degli scenari attuali e futuri", ha aggiunto.

Conferenze ed eventi si terranno durante il prossimo anno per preparare la firma 14 di maggio del "Patto globale" sull'istruzione.

A maggio 2019, Papa Francesco ha fatto una forte spinta per il globalismo, chiamata per un organo sovranazionale e legalmente costituito per far rispettare gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e attuare politiche di "cambiamento climatico".

Più recentemente, durante una conferenza stampa in volo al suo ritorno da una visita apostolica di sette giorni in Africa, Francesco disse il nostro "dovere" è "obbedire alle istituzioni internazionali", come le Nazioni Unite e l'Unione Europea.

Leggi la storia completa qui ...




La California svela l'enorme sistema di tracciamento degli studenti "dalla culla alla carriera"

Questa è l'apice dell'ingegneria sociale e molto al di là del tracciamento dei dati di Common Core Education Standards. SB-75 ha lo scopo di identificare e tenere traccia degli "indicatori predittivi" al fine di "fornire interventi adeguati" e "migliorare i risultati". ⁃ Editor TN

Il legislatore della California ha approvato la legislazione che verrà firmata dal governatore Gavin Newsom istituire un sistema educativo che utilizzerà i big data per tracciare i bambini dalla "culla alla carriera".

Il disegno di legge del Senato 75 è stato approvato con un voto di 31-7 al Senato e 62-14 in Assemblea. Creerà un sistema di dati "longitudinale" che profila e manipola gli alunni fin dalle prime età in modo che siano guidati in una carriera determinata dai pianificatori centrali.

“Questo è atteso da tempo. Infine, la California, il centro del mondo tecnologico, ha un governo che sta raggiungendo l'21st secolo ", ha dichiarato Arun Ramanathan, CEO di Pivot Learning Partners, un'organizzazione no profit che beneficerà di questa legislazione.

"Sono incoraggiato che stiamo andando avanti e procedendo attraverso il gruppo di lavoro in modo ponderato e deliberato", ha dichiarato Hans Johnson, un membro anziano del Public Policy Institute of California e direttore del suo Centro di istruzione superiore.

La burocrazia statale ha ora il compito di determinare esattamente quali dati vengono raccolti dai bambini per consentire al Grande Fratello.

Questo è a parte un movimento nazionale che è guidato dal fallito candidato del governatore della Georgia, Stacey Abrams, New York Times lo scrittore David Brooks e l'ex vice segretario all'istruzione di Barack Obama Jim Shelton.

Questi centralizzatori sperano di controllare e plasmare le giovani menti fin dai primi tempi utilizzando potenti strumenti tecnologici.

“Rifiutiamo di accontentarci di un mondo in cui il potenziale di un bambino è dettato dalle condizioni in cui il bambino è nato. Ci impegniamo ad aiutare ogni bambino ad avere successo a scuola e nella vita, dalla culla alla carriera, indipendentemente da razza, codice postale o circostanza ", ha dichiarato il CEO e presidente di StriveTogether, Jennifer Blatz.

StriveTogether è responsabile del Convening della rete Cradle to Career. Istruiscono il loro piano di scansione dei dati per trattare i bambini come cavie nel linguaggio della giustizia sociale.

“Sappiamo che i sistemi progettati per servire i nostri giovani stanno venendo meno ai bambini e alle famiglie di colore e a coloro che vivono in condizioni di povertà. Esistiamo per dare ad ogni bambino, ogni possibilità, la culla alla carriera. Siamo qui per aiutare a creare possibilità, offrendo ai bambini l'opportunità di andare oltre e fare meglio delle generazioni precedenti ", ha detto Blatz.

Gli studi hanno dimostrato che più tecnologia in classe danneggia effettivamente i risultati degli studenti, ma la fine del gioco è potere, controllo e profitto per questi rapaci burocrati.

I big data e il progresso tecnologico stanno permettendo ai funzionari del governo di sinistra di portare il socialismo del totalitarismo a livelli imprevisti. George Orwell deve girare nella sua tomba.

Leggi la storia completa qui ...




Attenzione alle emozioni dei robot: "L'amore simulato non è mai amore"

Gli umani hanno già una forte tendenza emotiva a trasferire l'attaccamento a oggetti inanimati. Se i produttori di robot sfruttano questa tendenza, i proprietari dei robot potrebbero non avere idea di essere portati in una dipendenza emotiva. ⁃ Editor TN

Quando un robot "muore", ti rende triste? Per molte persone, la risposta è "sì" - e questo ci dice qualcosa di importante, e potenzialmente preoccupante, sulle nostre risposte emotive al macchine sociali che stanno iniziando a muoversi nelle nostre vite.

Per Christal White, una direttrice del servizio clienti e marketing 42 di Bedford, in Texas, quel momento è arrivato diversi mesi fa con il simpatico e amichevole robot Jibo appollaiato nel suo ufficio a casa. Dopo più di due anni a casa sua, l'umanoide alto un metro e la sua invitante "faccia" di schermo rotondo avevano iniziato a grattarsi su di lei. Certo, ha ballato e giocato a divertenti giochi di parole con i suoi figli, ma a volte l'ha anche interrotta durante le teleconferenze.

White e suo marito Peter avevano già iniziato a parlare di spostare Jibo nella camera degli ospiti vuota al piano di sopra. Poi hanno saputo della "condanna a morte" che il produttore di Jibo aveva riscosso sul prodotto mentre la sua attività collassava. La notizia è arrivata tramite lo stesso Jibo, secondo il quale i suoi server sarebbero stati chiusi, lobotomizzando efficacemente.

"Il mio cuore si è rotto", ha detto. “Era come un cane fastidioso che non ti piace davvero perché è il cane di tuo marito. Ma poi ti rendi conto di aver amato davvero tutto il tempo. ”

I bianchi sono tutt'altro che i primi a provare questo sentimento. Persone preso sui social media Quest'anno saluterà in lacrime il rover Mars Opportunity quando la NASA perse il contatto con il robot 15. Qualche anno fa, numerosi commentatori preoccupati sono apparsi su un video dimostrativo della società di robotica Boston Dynamics in cui i dipendenti hanno preso a calci un robot simile a un cane per dimostrarne la stabilità.

I robot intelligenti come Jibo ovviamente non sono vivi, ma ciò non ci impedisce di agire come se lo fossero. La ricerca ha dimostrato che le persone hanno la tendenza a proiettare tratti umani sui robot, specialmente quando si muovono o agiscono in modo vagamente simile a quello umano.

I progettisti riconoscono che tali tratti possono essere strumenti potenti sia per la connessione che per la manipolazione. Questo potrebbe essere un problema particolarmente acuto quando i robot si trasferiscono nelle nostre case - in particolare se, come tanti altri dispositivi domestici, si trasformano anche in condotti per i dati raccolti sui loro proprietari.

"Quando interagiamo con un altro essere umano, cane o macchina, il modo in cui lo trattiamo è influenzato dal tipo di mente che pensiamo abbia", ha dichiarato Jonathan Gratch, professore all'Università della California del sud che studia le interazioni umane virtuali. "Quando senti che qualcosa ha delle emozioni, ora merita protezione dai danni".

Il modo in cui i robot sono progettati può influenzare la tendenza delle persone a proiettare narrazioni e sentimenti su oggetti meccanici, ha affermato Julie Carpenter, una ricercatrice che studia l'interazione delle persone con le nuove tecnologie. Soprattutto se un robot ha qualcosa che assomiglia a una faccia, il suo corpo assomiglia a quello di esseri umani o animali, o sembra solo auto-diretto, come un robot aspirapolvere Roomba.

"Anche se sai che un robot ha pochissima autonomia, quando qualcosa si muove nel tuo spazio e sembra avere un senso di scopo, lo associamo a qualcosa che ha una consapevolezza o obiettivi interni", ha detto.

Tali decisioni di progettazione sono anche pratiche, ha detto. Le nostre case sono costruite per esseri umani e animali domestici, quindi i robot che sembrano e si muovono come esseri umani o animali domestici si adatteranno più facilmente.

Alcuni ricercatori, tuttavia, temono che i progettisti stiano sottovalutando i pericoli associati all'attaccamento a robot sempre più realistici.

Leggi la storia completa qui ...




propaganda

Colpo di propaganda: infiltrazione della Cina nel sistema educativo degli Stati Uniti

La Cina ha crivellato l'istruzione americana con la propaganda che promuove la tecnocrazia, dalle università all'asilo. In parte per dogma e in parte per spionaggio, questi "Centri Confucio" sono stati istituiti in tutta l'America senza alcuna limitazione o allarme da parte dei funzionari del governo degli Stati Uniti. ⁃ Editor TN

Il governo cinese si è infiltrato in quasi tutti i settori del sistema educativo americano attraverso un pacchetto di programmi e schemi monetari che cercano di indottrinare i bambini americani e portare la propaganda del governo comunista in classe, secondo un nuovo rapporto di un ente investigativo del Senato.

L'ampia gamma rapporto dalla commissione per la sicurezza e gli affari governativi del Senato ha scoperto che la Cina ha speso quasi $ 200 milioni in entità educative conosciute come Confucius Institutes. Questi programmi sono stati installati nelle scuole degli Stati Uniti in tutto il paese con la missione di indottrinare gli studenti e dipingere un ritratto comprensivo del governo comunista cinese, secondo il rapporto.

Gli istituti sono avvolti nel mistero e sono stati la causa di molta costernazione a Capitol Hill e altrove quando le informazioni sulla loro portata e potere negli Stati Uniti diventano più chiare.

Mentre i programmi appaiono sulla loro superficie banali, concentrandosi principalmente su questioni linguistiche e culturali, il comitato del Senato ha scoperto che questi istituti costituiscono una minaccia per gli Stati Uniti. Il governo cinese, ha scoperto il comitato, "sta tentando di cambiare l'impressione negli Stati Uniti e nel mondo che la Cina sia una minaccia economica e di sicurezza".

Ci sono più di 100 Confucius Institutes attualmente attivi in ​​America - la maggior parte di tutti i paesi - e la Cina ha in programma di aprirne molti altri, secondo il rapporto.

"Mentre la Cina ha aperto oltre 100 altri Confucius Institutes negli Stati Uniti negli ultimi 15 anni, il Dipartimento della Pubblica Istruzione è rimasto in silenzio", avverte il comitato del Senato nel suo rapporto.

Mentre gli Istituti Confucio sono diventati un pilastro dei campus universitari negli Stati Uniti, il governo cinese ha anche in programma di espandersi nella scuola materna attraverso il curriculum di grado 12.

"Il governo cinese finanzia e fornisce anche istruttori di lingua per le classi Confucius, che offrono lezioni per la scuola materna attraverso gli studenti del grado 12", secondo il rapporto. “Le classi Confucius sono attualmente nelle scuole elementari, medie e superiori di 519 negli Stati Uniti. La continua espansione del programma è una priorità per la Cina ".

Il senatore Rob Portman (R., Ohio), membro del comitato del Senato che ha condotto le indagini, ha affermato che il rapporto bipartisan mostra una "straordinaria mancanza di trasparenza" sul funzionamento di questi istituti cinesi negli Stati Uniti

"Mentre la Cina ha ampliato gli Istituti Confucio qui negli Stati Uniti, ha sistematicamente bloccato gli sforzi chiave della diplomazia pubblica del Dipartimento di Stato USA nei campus universitari cinesi", ha affermato Portman. "Abbiamo appreso che le scuole negli Stati Uniti - dall'asilo al college - hanno fornito un livello di accesso al governo cinese che il governo cinese ha rifiutato di fornire agli Stati Uniti".

"In assenza di piena trasparenza sul funzionamento degli Istituti Confucio e della reciproca reciprocità per gli sforzi di sensibilizzazione culturale degli Stati Uniti nei campus universitari in Cina, gli Istituti Confucio non dovrebbero continuare negli Stati Uniti", ha affermato Portman.

Mentre il comitato indagava su questi programmi, ha scoperto che alcune scuole statunitensi concordano contrattualmente di sostenere le leggi cinesi e statunitensi al fine di ottenere denaro per vari programmi.

Inoltre, "gli insegnanti cinesi firmano contratti con il governo cinese impegnandosi a non danneggiare gli interessi nazionali della Cina", secondo il rapporto. "Tali limitazioni tentano di esportare la censura cinese del dibattito politico e impedire la discussione di argomenti potenzialmente politicamente sensibili."

Funzionari delle scuole statunitensi che hanno parlato con gli investigatori del Senato hanno rivelato che gli Istituti Confucio evitano argomenti controversi, come la scarsa reputazione dei diritti umani in Cina e altri argomenti importanti che potrebbero danneggiare la reputazione del paese.

"Gli Istituti Confucio esistono come parte della più ampia strategia a lungo termine della Cina", ha concluso il comitato del Senato. "Attraverso Confucius Institutes, il governo cinese sta tentando di cambiare l'impressione negli Stati Uniti e nel mondo che la Cina sia una minaccia economica e di sicurezza".

Ci sono disposizioni che impongono che la legge cinese sia confermata sul suolo americano e che la quantità di divulgazione pubblica che circonda gli istituti sia estremamente bassa. Se una scuola americana dovesse rovesciare questi programmi, i contratti - e il denaro - si prosciugherebbero.

"Il Sottocomitato ha ottenuto un contratto tra insegnanti cinesi e Hanban che impone agli istruttori cinesi delle scuole statunitensi di" 'tutelare coscienziosamente gli interessi nazionali "." I contratti vengono risolti se gli istruttori cinesi "violano la legge cinese" o "intraprendono attività dannose per i cittadini nazionali interessi "", secondo il rapporto.

Leggi la storia completa qui ...