App di apprendimento remoto: i dati dei bambini condivisi su "scala vertiginosa"

Ottenere il tuo Audio della Trinità giocatore pronto...
Per favore, condividi questa storia!

In una delle più grandi raccolte di dati del 21° secolo, la pandemia ha costretto l'apprendimento a distanza a studenti di tutte le età. Quelle app, in cambio, hanno risucchiato dati identificati in modo univoco da milioni di studenti all'insaputa dei loro genitori. I dati vengono quindi venduti a una serie di società di terze parti. Questo è il lato brutto del capitalismo della sorveglianza.

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
9 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti