Il procuratore generale di Biden "arma" il DoJ contro i genitori dissenzienti in risposta alla richiesta della National School Boards Association

Paul Hennessy / SOPA Images / LightRocket via Getty Images
Per favore, condividi questa storia!
Appena un giorno dopo che la NSBA ha chiesto la protezione delle forze dell'ordine federali contro i genitori che sono arrabbiati con i consigli scolastici per i mandati di maschere e vaccini, il DOJ accetta di "proteggere". Questo è uno sforzo palese e coordinato per mettere a tacere la libertà di parola e l'opposizione politica dei genitori dissenzienti.

La NSBA non è un'organizzazione governativa! Piuttosto è una ONG del settore privato senza scopo di lucro, eppure è uno strumento che sta armando il governo federale contro i cittadini. Il sito web della NSBA è molto chiaro che:

NSBA è un'organizzazione senza scopo di lucro. L'agenda delle politiche pubbliche è determinata da un'assemblea dei delegati composta da membri del consiglio scolastico locale che rappresentano le loro associazioni statali dei consigli scolastici. Il Consiglio di amministrazione traduce questa politica in azione.

Inoltre, il suo sito web mostra come riesce a fare le cose attraverso uno sciame di altre ONG:

NSBA e i nostri membri utilizzano le nostre risorse, tra cui il Centro per la Pubblica Istruzione (CPE), la Conferenza del Personale Legislativo dell'Associazione di Stato (CSALS), Consiglio degli Avvocati Scolastici (COSA), Consiglio di Urban Boards of Education (CUBE), Federal Relations Network (FRN), Friends of Public Education Network (FPE), National American Indian e Alaska Native Council of School Board Members (AIAN), Consiglio nero nazionale dei membri del consiglio scolastico (NBC), Consiglio nazionale ispanico dei membri del consiglio di istituto (NHC), e il Centro d'azione dei consigli scolastici nazionali (NSBAC) per compiere la nostra missione.

Cosa dà a questi tecnocrati non eletti e irresponsabili il diritto di immischiarsi nelle politiche nazionali di educazione o di applicazione della legge? Assolutamente niente.

I genitori dovrebbero chiedere che il loro consiglio scolastico locale rinunci immediatamente alla loro appartenenza alla NSBA e smetta di spendere soldi per sostenere questi dirottatori dell'istruzione. Editor TN

Un giorno dopo un Il consiglio scolastico della Carolina del Nord ha adottato una politica che disciplina o licenzia gli insegnanti se incorporano la teoria della razza critica (CRT) nel loro insegnamento della storia degli Stati Uniti, Lo riferisce Ivan Pentchoukov di The Epoch Times che il procuratore generale Merrick Garland il 4 ottobre ha annunciato a sforzo concentrato per prendere di mira qualsiasi minaccia di violenza, intimidazione e molestia da parte di genitori verso il personale della scuola.

annuncio anche arriva giorni dopo che un'associazione nazionale dei consigli scolastici ha chiesto all'amministrazione Biden di adottare "misure straordinarie" per prevenire presunte minacce contro il personale della scuola che l'associazione disse proveniva da genitori che si oppongono ai mandati della maschera e all'insegnamento della teoria critica della razza.

Garland ha ordinato all'FBI e agli avvocati degli Stati Uniti nei prossimi 30 giorni di convocare incontri con i leader federali, statali e locali entro 30 giorni per "facilitare la discussione sulle strategie per affrontare le minacce contro gli amministratori scolastici, i membri del consiglio di amministrazione, gli insegnanti e il personale", secondo a una lettera (pdf) il procuratore generale ha inviato lunedì a tutti gli avvocati degli Stati Uniti, il direttore dell'FBI, il direttore dell'Ufficio esecutivo dei procuratori degli Stati Uniti e il vice procuratore generale della DOJla divisione criminale.

Secondo il DOJ, nei prossimi giorni verranno avviati ulteriori sforzi, inclusa una task force che determinerà come utilizzare le risorse federali per perseguire i genitori offensivi. nonché come consigliare le entità statali sui procedimenti penali nei casi in cui non viene violata alcuna legge federale. Il Dipartimento di Giustizia fornirà anche formazione al personale scolastico su come segnalare le minacce dei genitori e conservare le prove per aiutare nelle indagini e nell'azione penale.

"Negli ultimi mesi c'è stato un preoccupante picco di molestie, intimidazioni e minacce di violenza contro amministratori scolastici, membri del consiglio di amministrazione, insegnanti e personale che partecipano al lavoro vitale della gestione delle scuole pubbliche della nostra nazione", ha scritto Garland.

“Mentre il dibattito vivace sulle questioni politiche è protetto dalla nostra Costituzione, tale protezione non si estende alle minacce di violenza o agli sforzi per intimidire gli individui sulla base delle loro opinioni”.

I consigli scolastici in tutta la nazione sono diventati sempre più un'arena per un acceso dibattito su cultura, politica e salute. I gruppi di genitori hanno aumentato la pressione sui consigli di amministrazione per l'insegnamento della teoria critica della razza e l'imposizione di mandati di mascheratura. Il dibattito è nettamente diviso lungo linee politiche, con i Democratici in gran parte a favore della teoria critica della razza e dei mandati maschera, e i Repubblicani che si oppongono a entrambi.

L'entità e la gravità delle minacce contro i funzionari non sono note, ma La lettera di Garland suggerisce che il fenomeno è diffuso.

Dichiarazione completa di AG Garland (con i nostri pensieri):

MEMORANDUM PER IL DIRETTORE, UFFICIO DI INVESTIGAZIONE FEDERALE; DIRETTORE, UFFICIO ESECUTIVO PER GLI AVVOCATI DEGLI STATI UNITI ASSISTANT ATTORNEY GENERAL, DIVISIONE PENALE DEGLI AVVOCATI DEGLI STATI UNITI

DA: L'AVVOCATO GENERALE

OGGETTO: PARTNERSHIP TRA LE FORZE DI LEGGE FEDERALI, STATALI, LOCALI, TRIBALI E TERRITORIALI AFFRONTARE LE MINACCE CONTRO AMMINISTRATORI SCOLASTICI, MEMBRI DEL CONSIGLIO, INSEGNANTI E PERSONALE

Negli ultimi mesi, c'è stato un preoccupante picco di molestie, intimidazioni e minacce di violenza contro amministratori scolastici, membri del consiglio di amministrazione, insegnanti e personale che partecipano al lavoro vitale della gestione delle scuole pubbliche della nostra nazione. Sebbene il dibattito vivace su questioni politiche sia protetto dalla nostra Costituzione, tale protezione non si estende alle minacce di violenza o agli sforzi per intimidire gli individui sulla base delle loro opinioni.

[ZH: Ma intimidire i genitori che osano pensare che i padri fondatori della nazione e i documenti fondatori non siano in realtà sistematicamente razzisti e non vogliono che ai loro figli venga insegnato che è così va bene?]

Le minacce contro i dipendenti pubblici non sono solo illegali, ma sono contrarie ai valori fondamentali della nostra nazione. Coloro che dedicano il loro tempo e le loro energie a garantire che i nostri figli ricevano un'istruzione adeguata in un ambiente sicuro meritano di poter svolgere il proprio lavoro senza timore per la loro sicurezza.

[ZH: "La dedizione" a una "corretta educazione" è ammirevole; l'indottrinamento nel marxismo non è]

Il Dipartimento prende sul serio questi incidenti e si impegna a utilizzare la sua autorità e le sue risorse per scoraggiare queste minacce, identificarle quando si verificano e perseguirle quando appropriato. Nei prossimi giorni il Dipartimento annuncerà una serie di provvedimenti volti a contrastare l'aumento dei comportamenti criminali rivolti al personale scolastico.

[ZH: Qual è esattamente il crimine?]

Il coordinamento e la collaborazione con le forze dell'ordine locali sono fondamentali per l'attuazione di queste misure a beneficio dei quasi 14,000 distretti scolastici pubblici della nostra nazione. A tal fine, sto ordinando al Federal Bureau of Investigation, in collaborazione con ciascun procuratore degli Stati Uniti, di convocare riunioni con leader federali, statali, locali, tribali e territoriali in ciascun distretto giudiziario federale entro 30 giorni dall'emissione di questo memorandum. Questi incontri faciliteranno la discussione delle strategie per affrontare le minacce contro gli amministratori scolastici, i membri del consiglio di amministrazione, gli insegnanti e il personale e apriranno linee di comunicazione dedicate per la segnalazione, la valutazione e la risposta alle minacce.

[ZH: Ci chiediamo quanti funzionari delle forze dell'ordine locali, mentre sono occupati a controllare i trasgressori del passaporto per i vaccini e coloro che rifiutano il mandato di mascherare, acconsentiranno a far rispettare queste nuove leggi per proteggere le stesse persone che predicano che il razzismo sistemico dell'America inizia con gli uomini ( e donne) in blu?]

Il Dipartimento è fermo nel suo impegno a proteggere tutte le persone negli Stati Uniti dalla violenza, dalle minacce di violenza e da altre forme di intimidazione e molestie.

[ZH: Presumibilmente l'intimidazione e la molestia emotiva di giovani ragazzi e ragazze bianchi per la loro "bianchezza", privilegio e razzismo sistemico vanno oltre quella "protezione"?]

Come Chris Rufo (@RealChrisRufo) ha twittato: "L'amministrazione Biden sta rapidamente riproponendo le forze dell'ordine federali per colpire l'opposizione politica".

Rufo prosegue osservando che:

“Né la nota del Procuratore Generale né il comunicato stampa completo del Dipartimento di Giustizia cita alcuna minaccia significativa e credibile. Questa è una palese tattica di repressione, progettata per dissuadere i cittadini dal partecipare al processo democratico nei consigli scolastici."

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
DawnieR

Stupendo!! Eppure, qualcos'altro, che sarà completamente controproducente sugli psicopatici LibTards. Ora, ancora PI SI SVEGLIERÀ!! Continuate ad arrivare i "successi", LibTards!! Stai svegliando le persone MOLTO più velocemente di quanto Alex Jones (et al) abbia MAI fatto! lolololo

E ADORO proprio dirlo………
“ALEX…..JONES…..ERA….GIUSTO!!!”

elle

“…La lettera di Garland suggerisce che il fenomeno è diffuso.” Questa è la frase chiave. SE e intendo dire SE c'è qualche credibilità nell'affermazione significa che le NORMIE si stanno svegliando! Buon per loro! Non lasciarti intimidire dai linciaggi delle ONG dell'amministrazione Biden. Non hanno autorità e nessuna legge dietro di loro. Allontana tuo figlio dalle strutture pubbliche e dalla scuola a casa. In OK, l'istruzione a casa è aumentata nell'ultimo anno a passi da gigante. Le persone intelligenti hanno iniziato a rimuovere i loro figli all'inizio del 2020. Se non puoi, per qualsiasi motivo, COMBATTI!!!! TU hai il potere,... Per saperne di più »