La National School Boards Association chiede a Biden protezione dai genitori "estremisti" arrabbiati per i mandati di maschera e vaccino

Per favore, condividi questa storia!
I consigli scolastici eletti si lamentano con il governo federale per la protezione dai genitori che sono arrabbiati per i loro mandati di maschere e vaccini e i curricula della teoria della razza critica. Ciò è equivalente al presidente che ordina ai militari di schiacciare l'opposizione politica per rimanere in carica.

Pertanto, è l'NSBA che promuove politiche estremiste e di terrorismo interno, non i genitori che hanno eletto in primo luogo i funzionari del consiglio scolastico. Il Primo Emendamento garantisce il diritto di "richiedere al governo un risarcimento delle lamentele". Editor TN

Un'istituzione che rappresenta più di 90,000 funzionari scolastici negli Stati Uniti ha pregato Joe Biden mercoledì da inviare FBI e agenti dei servizi segreti per proteggerli da "folle" di genitori arrabbiati per i mandati di vaccini e maschere imposti ai loro figli - affermando che le loro proteste dovrebbero essere trattate come "terrorismo interno" da "organizzazioni di odio estremiste".

In una lettera scritta al presidente e pubblicata online, la National School Boards Association ha implorato il governo degli Stati Uniti di prendere posizione contro questi genitori irritati, affermando che insegnanti e altro personale scolastico sono sotto "minaccia immediata" a causa dei loro fiorenti "atti di malizia". , violenza e minacce.'

La denuncia, firmata dal presidente della NSBA Viola Garcia e dal direttore esecutivo e CEO ad interim Chip Slaven, ha invitato Biden personalmente a utilizzare il suo potere esecutivo per mobilitare gli agenti dell'FBI e dei servizi segreti statunitensi per proteggere i funzionari scolastici.

"La National School Boards Association (NSBA) chiede rispettosamente alle forze dell'ordine federali e altra assistenza per far fronte al crescente numero di minacce di violenza e atti di intimidazione che si verificano in tutta la nazione", inizia la lettera a Biden.

La corrispondenza continua menzionando episodi di "minacce o atti di violenza reali" contro il personale scolastico, sostenendo che "folle inferocite" hanno ostacolato la loro capacità di tenere riunioni del consiglio scolastico, a causa delle esplosioni segnalate di genitori "estremisti" infuriati per il vaccino e la maschera. mandati sotto pressione sui loro studenti affinché possano andare a scuola.

"Poiché queste minacce e atti di violenza sono diventati più diffusi", afferma l'org nella nota, "l'NSBA chiede rispettosamente che venga intrapresa una collaborazione congiunta tra le forze dell'ordine federali, le forze dell'ordine statali e locali e con i funzionari della scuola pubblica per concentrarsi su queste minacce».

La denuncia afferma poi che le presunte minacce e scoppi d'ira - o anche presunti atti di violenza - stanno "incidendo sulla fornitura di servizi educativi a studenti e famiglie" e provocando le dimissioni dei membri del consiglio scolastico e di altro personale dai rispettivi incarichi, citando preoccupazioni per la loro sicurezza.

"Con minacce e azioni così acute che sono distruttive per il benessere dei nostri studenti", continua la lettera, "sollecitiamo l'intervento del governo federale contro individui o gruppi di odio che prendono di mira le nostre scuole e gli educatori".

"Man mano che le minacce crescono e vengono riportate notizie, questo è un momento critico per un approccio proattivo per affrontare questo difficile problema".

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Mike

La NSBA deve essere indagata per crimini estremi e di terrorismo REALI. Sono ciò che equivale a un'organizzazione comunista traditrice. Questo è scandaloso!

gregory alan johnson

Ancora un'altra entità illegale che dovrebbe essere sciolta, proprio come il DoE e la NEA (et al).
Prego che i genitori ottengano una rivelazione dello Spirito Santo riguardo agli scopi più profondi del certificato di nascita in vita e al processo di registrazione della scuola, e quali poteri contrattuali presumibilmente conferiscano ai servizi di perversione dei bambini.

Anne

Troppi burocrati coinvolti in troppi ambiti della vita delle persone. Questo è probabilmente uno dei motivi principali per cui le persone hanno meno libertà e più problemi con cui convivere. Ci sono alcuni che senza dubbio sentono il bisogno di uno stato da bambinaia e si aspettano che tutti gli altri lo amino.

[…] Pubblicato inSenza categoria National School Boards Association chiede a Biden protezione dai genitori “estremisti” e… […]