La scienza mancante dietro la chiusura di bar e ristoranti

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Non esiste una vera scienza che giustifichi la chiusura da parte del governo di qualsiasi attività commerciale, tanto meno di tutti i bar e ristoranti, eppure i mezzi di sussistenza di centinaia di migliaia di proprietari sono stati decimati mentre milioni di lavoratori si aggiungono alle linee di disoccupazione. ⁃ TN Editor

"Spetta ora ai governatori rallentare la diffusione", Dice un Wall Street Journal articolo - scritto da membri del consiglio di aziende farmaceutiche Pfizer e Illumina, Johnson and Johnson e Cigna. Incoraggia gli stati e i governatori a unirsi e attuare restrizioni "concentrandosi [ndr] su fonti di diffusione note, come bar e discoteche".

Drs. L'appello di Gottlieb e McClellan sembra ragionevole. Dopo tutto, "la scienza" ci dice che Covid si diffonde in spazi ristretti. Basare i consigli politici sulla "scienza" sarebbe la cosa più sensata da fare. Questi spazi - i ristoranti, i bar e i caffè di cui godiamo - devono essere chiusi per la nostra protezione.

Ma c'è solo un piccolo problema: "la scienza" non c'è davvero. In effetti, l'unica prova che abbiamo è circostanziale: tutto ciò che abbiamo sono simulazioni di dati (in altre parole, previsioni), studi di casi seguiti con tracciamento dei contatti e ... questo è tutto. Dato che Covid è diventata una calamita per l'attenzione mondiale per 8 mesi, ci si aspetterebbe molto di più sostanziale prove disponibili.

Dopo tutto, all'inizio della pandemia si è verificata una schiacciante inondazione di 4,000 nuovi giornali ogni settimana. Wired scrittore Note di Roxanne Khamsi che se l'OMS e il CDC avessero citato gli studi che stavano usando per guidare la politica, gli aggiornamenti delle politiche sarebbero sembrati meno arbitrari e capricciosi. “Nascondere le basi scientifiche per le politiche pandemiche rende più difficile per il pubblico valutare cosa si sta facendo. Ciò significa che non esiste un buon modo per verificare le misure che potrebbero essere mal realizzate o addirittura pericolose. " Khamsi continua,

"[Sei] piedi di distanza [guida] ha avuto origine in parte da una regola di 3 piedi determinata da studi decennali su giocatori di carte e che la distanza raccomandata era stata raddoppiata sulla base della ricerca sulla diffusione della SARS originale virus attraverso le cabine degli aeroplani […] a ogni bambino a scuola dovrebbero essere assegnati 44 piedi quadrati di spazio [potrebbe essere] fatto risalire a un consulente che l'aveva trovato in una rivista educativa, che a sua volta aveva confuso quello che era già un calcolo errato. "

Certamente se stai raccomandando che un'intera industria venga lentamente strangolata a morte in nome della salute pubblica, hai bisogno di un po 'di scienza dietro di te.

La copertura dei media continua a usare la "scienza" per ricordarci che ristoranti, palestre e hotel sono a alto rischio Covid e sono potenziali eventi superspreader. Gli articoli del mese scorso adoravano citare a Modello di computer di Stanford che utilizza i dati dei telefoni cellulari per simulare la diffusione del Covid in 10 grandi città degli Stati Uniti e "mappare gli spostamenti orari di 98 milioni di persone dai quartieri ... ai punti di interesse (POI) come ristoranti e istituti religiosi".

Mentre il monitoraggio dei telefoni cellulari in stile Grande Fratello fornisce un'indicazione della densità, lo studio è fortemente limitato dai dati utilizzati in blocchi di 1 ora. Qualcuno può passare 5 minuti in un negozio di alimentari per comprare il latte e 50 minuti dopo qualcun altro può anche trascorrere 5 minuti nel negozio per comprare il pane. Sotto il modello, sono entrambi caratterizzati come in negozio per un'ora; e improvvisamente le persone nel negozio durante quell'ora - e il rischio per tutti - è aumentato di due.

Come ha scritto Jeffrey Tucker, anche il CDC è stato sottratto indebitamente a sostegno una guerra a ristoranti e bar. Questo studio analisi ristretta del loro campione di casi positivi "a pazienti in stretto contatto con chiunque abbia un COVID-19 confermato". A meno che il Covid non sia stato catturato in contesti domestici, questi pazienti si percepirebbero come incontrarlo in un contesto sociale - come un bar o un ristorante - rendendo così più probabile che riferissero di aver visitato un bar / caffetteria.

Dopotutto, è più probabile che ascolti (e ricorda) che un amico ha Covid piuttosto che chiedere a un commesso di negozio o un conduttore di autobus di avvisarti che sono positivi al Covid. Ed è più probabile che ti dimentichi di andare a fare la spesa piuttosto che incontrare un amico per un caffè. Inoltre, questo studio ha dimenticato di chiedere alle persone se hanno cenato all'interno o all'esterno, rendendo i risultati privi di significato, soprattutto dato che il sondaggio riguardava i pasti estivi.

"Scoppio COVID-19 associato all'aria condizionata nel ristorante, Guangzhou, Cina, 2020”È un caso di studio limitato in cui si ipotizza che una ventilazione scadente e la presenza di posti a sedere nel percorso del condizionatore d'aria abbiano causato la diffusione del Covid ad altre 9 persone, 5 delle quali sedute ai tavoli adiacenti. Ovviamente, a meno che non lo fossero tutti con precisione testato in anticipo ed è arrivato al ristorante in una bolla personale non c'è modo di verificare che l'hanno beccato al ristorante, e non in metro, o tra la loro macchina e la porta di casa del ristorante. Mentre gli autori notano un allontanamento sociale inadeguato, questo fa semplicemente parte della vita a Guangzhou, dove la densità di popolazione è di 5,100 persone per miglio quadrato.

Un altro studio che confronta la trasmissione di Covid durante un viaggio in autobus per un evento di culto nella Cina orientale tra due autobus ha rilevato che “chi guidava un autobus con ricircolo d'aria e con un paziente con COVID-19 aveva un rischio maggiore di infezione da SARS-CoV-2 rispetto a coloro che viaggiavano su un autobus diverso ". Come il ristorante Guangzhou, questi autori riconoscono la trasmissione per via aerea può spiegare solo parzialmente la trasmissione. Tutto questo studio mostra che Covid non si materializza improvvisamente tra le persone che non ce l'hanno e se passi ore in uno spazio ristretto con qualcuno potuto prendilo. Ancora una volta, è la Cina e 64 persone per autobus sembrano piuttosto anguste.

C'era anche quello evento superspreading in un bar a Ho Chi Minh City, Vietnam. Il paziente 1 aveva viaggiato in Thailandia e in giro per il Vietnam, prima di partecipare a una festa per il giorno di San Patrizio, dove lo ha passato ad altri 18. Secondo i ricercatori, i casi lo erano filogeneticamente vicino, ma diverso da altri casi a Ho Chi Minh dell'epoca. Tuttavia, i test da $ 25 sarebbero fuori dalla fascia di prezzo della maggior parte dei vietnamiti, dove lo stipendio medio è $ 148 al mese, quindi descrivere i casi trovati nel bar come "diversi dagli altri casi" in città è un grande presupposto.

Questi deboli studi si basano sul tracciamento dei contatti (e non c'è modo di sapere che altri clienti non hanno scoperto Covid altrove prima), simulazioni al computer e uso di numeri di caso come base legittimare tutto, dal mascheramento e dai limiti di capacità negli stabilimenti, al tracciamento dei contatti e chiede una migliore ventilazione e deumidificazione.

I nostri governatori dicono che stanno seguendo la scienza, e quindi queste misure rigorose e di chiusura sono necessarie per prevenire gravi risultati. Nessuno di questi studi documenta esiti gravi: non ci dicono se gli altri clienti nei ristoranti, bar o autobus hanno manifestato sintomi, sono stati ricoverati in ospedale, hanno richiesto cure intensive o sono morti.

Finché non iniziamo a mettere in discussione "la scienza" o chiediamo che i nostri responsabili politici smettano di nascondersi dietro l'etichetta vanagloriosa ma ambigua di "scienza" e identifichino adeguatamente con precisione quali prove stanno seguendo, saremo risucchiati in una spirale infinita di arresti ciclici. A meno che non ci dicano quale scienza stanno seguendo, non possiamo tornare a controllare - come un insegnante controlla l'ortografia degli studenti - e verificare che sia corretta, e non possiamo ritenere i nostri rappresentanti eletti responsabili delle ricadute sociali, economiche, educative e sanitarie delle loro politiche.

Per quanto ne sappiamo, la scienza potrebbe essere profondamente imperfetta. Peggio ancora, potrebbe anche non esistere.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Patricia P Tursi, PhD.

Credo che la regola del 6 ′ sia nata perché 6 è nel brevetto Microsoft 060606 Luciferase gel che consente al materiale iniettato sottocutaneo effervescente di illuminare il chip che consentirà al tracking HB 6666 di rivelare tutto su di noi. È il numero di Lucifero e ha lo scopo di instillare terrore e paura. tutta questa faccenda di COVID è uno psicopatico. I controllori stanno ridendo fino in fondo. Sono uno psicologo in pensione e non riesco a credere a come la propaganda ci abbia fatto il lavaggio del cervello e ci abbia fatto diventare masse tremanti di paura che accettano i vaccini in arrivo che ci renderanno cyborg e... Per saperne di più »

solo dicendo

Ridere fino in fondo !: Dr Bill e Melinda Gates sorridono e ridono mentre parlano di una seconda ondata - video di Bing “Guai a voi che siete pieni! perché avrete fame. Guai a voi che ora ridete! poiché farete cordoglio e piangerete. Luca 6:25. L'altro psyop è che Bill è una lei.