Il Parlamento europeo dichiara l'emergenza climatica

emergenza climaticaWikimedia Commons, Takver
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Il mondo intero, compresa l'UE, sta cedendo alla truffa di emergenza climatica, in preparazione di un ripristino economico che farà posto alla vera e propria tecnocrazia per sostituire il capitalismo e la libera impresa. ⁃ Editor TN

L'UE dovrebbe impegnarsi a ridurre le emissioni di gas a effetto serra di 2050 alla conferenza delle Nazioni Unite, afferma il Parlamento.

In vista della conferenza ONU COP25 sui cambiamenti climatici a Madrid 2-13 di dicembre, giovedì il Parlamento ha approvato una risoluzione che dichiara un'emergenza climatica e ambientale in Europa e nel mondo. Vogliono anche che la Commissione assicuri che tutte le pertinenti proposte legislative e di bilancio siano pienamente allineate con l'obiettivo di limitare il riscaldamento globale a temperature inferiori a 1.5 ° C.

In una risoluzione separata, il Parlamento esorta l'UE a presentare la sua strategia per raggiungere la neutralità climatica il più presto possibile, e al più tardi con 2050, alla Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. I deputati chiedono inoltre al nuovo presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen di includere un obiettivo di riduzione 55% delle emissioni di gas a effetto serra di 2030 nel Green Deal europeo.

Aumentare le riduzioni globali delle emissioni per l'aviazione e la spedizione

I deputati affermano che le attuali ambizioni del trasporto aereo e marittimo non sono all'altezza delle necessarie riduzioni delle emissioni. Tutti i paesi dovrebbero includere le emissioni dei trasporti marittimi e aerei internazionali nei loro piani di contributi nazionali (NDC), affermano, e sollecitare la Commissione a

propone di includere il settore marittimo nel sistema di scambio di quote di emissioni dell'UE (ETS).

Più sostegno finanziario per combattere i cambiamenti climatici

I paesi dell'UE dovrebbero almeno raddoppiare i loro contributi a livello internazionale Fondo verde per il clima, Dice il Parlamento. Gli Stati membri dell'UE sono i maggiori fornitori di finanziamenti pubblici per il clima e il bilancio dell'UE dovrebbe rispettare pienamente i suoi impegni internazionali. Notano inoltre che gli impegni dei paesi sviluppati non raggiungono l'obiettivo collettivo di 100 miliardi di dollari all'anno a partire da 2020.

Infine, chiedono urgentemente a tutti i paesi dell'UE di eliminare gradualmente tutti i sussidi diretti e indiretti ai combustibili fossili di 2020.

“Il Parlamento europeo ha appena adottato una posizione ambiziosa in vista del prossimo COP 25 a Madrid. Data l'emergenza climatica e ambientale, è essenziale ridurre le nostre emissioni di gas serra del 55% in 2030. Inoltre, invia un messaggio chiaro e tempestivo alla Commissione poche settimane prima della pubblicazione della comunicazione sull'affare verde "", ha affermato Pascal Canfin (RE, FR), presidente della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare, durante il dibattito di lunedì.

sfondo

La risoluzione sulla dichiarazione di un'emergenza climatica e ambientale è stata adottata con voti 429 a favore, voti 225 contrari e astensioni 19. Il Parlamento europeo ha adottato la risoluzione su COP25 con voti 430 a favore, voti 190 contrari e astensioni 34.

Un certo numero di paesi, amministrazioni locali e scienziati hanno dichiarato che il nostro pianeta sta affrontando un'emergenza climatica.

The La Commissione europea ha già proposto l'obiettivo delle emissioni nette zero di 2050, ma il Consiglio europeo non lo ha ancora approvato in quanto Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca si oppongono.

Il Parlamento al COP25

COP25 si svolgerà a Madrid 2-13 dicembre 2019. Il presidente del Parlamento europeo David Maria Sassoli, (S&D, IT) sarà presente all'inaugurazione ufficiale. Una delegazione del Parlamento europeo, guidato da Bas Eickhout (Greens, NL), ci sarà 9-14 dicembre.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Technocracy.News è il - esclusivamente. sito web su Internet che riporta e critica la tecnocrazia. Ti preghiamo di dedicare un minuto a sostenere il nostro lavoro su Patreon!
Avatar
1 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
0 Autori di commenti
Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
trackback

[…] Articolo originale […]