CA Fires: Forest Mismanagement pignorato dai cambiamenti climatici

Per favore, condividi questa storia!
Dagli anni '1970, la dimensione degli incendi boschivi in ​​California è aumentata dell'800%, in proporzione diretta alla chiusura della gestione forestale, del disboscamento, della manutenzione, ecc. ⁃ TN Editor

In una calda serata di luglio dell'anno scorso, un allevatore ha cercato di usare un martello e un paletto per collegare un nido di vespe. Il martello scivolò, una scintilla volò e una macchia di erba secca si accese, secondo l' Los Angeles TimesIn pochi minuti, il fuoco della spazzola si nutrì di condizioni osso-secche e divenne troppo grande per essere controllato.

Ben presto si fuse con un'altra fiammata e divenne il Mendocino Complex Fire, il più grande incendio nella storia della California. Bruciò quasi mezzo milione di acri, o approssimativamente miglia quadrate di 720, prima che si estinse definitivamente quattro mesi dopo. Ha ucciso un pompiere e ne ha feriti quattro.

I californiani potrebbero sentirsi come se stessero sopportando un'epidemia di fuoco. L'ultimo decennio ha visto la metà dei più grandi incendi dello stato 10 dello stato e sette dei suoi incendi più distruttivi 10, incluso Camp Fire dell'anno scorso, l'incendio più mortale dello stato di sempre.

Un nuovo studio, pubblicato questa settimana sulla rivista Earth's Future, scopre che l'epidemia di stato è reale—E che è guidato dal cambiamento climatico. Da 1972, l'area bruciata annuale della California è aumentata di oltre cinque volte, una tendenza chiaramente attribuibile al clima caldo, secondo il giornale.

La tendenza è dominata da incendi come il Mendocino Complex Fire: enormi incendi che iniziano in estate e si nutrono principalmente di boschi. Negli ultimi cinquant'anni, questi incendi boschivi estivi sono aumentati di circa il 800 percento. Questo effetto è così grande che sta guidando l'aumento generale dello stato nell'area bruciata.

Perché gli incendi boschivi estivi sono molto più probabili? Perché i cambiamenti climatici hanno già ridefinito le stagioni nel nord della California. Sin dai primi 1970, le estati nel nord della California si sono riscaldate di circa 2.5 gradi Fahrenheit (1.8 gradi Celsius) in media. Alcuni gradi potrebbero non sembrare molto, ma il calore ha una relazione esponenziale con gli incendi boschivi.

“Ogni grado di riscaldamento provoca molto più fuoco rispetto al precedente grado di riscaldamento. E questo è davvero un grosso problema ”, mi ha detto Park Williams, uno scienziato del clima della Columbia University e autore del documento. Ogni ulteriore incremento di calore nell'ambiente accelera l'evaporazione, asciuga il suolo e accarezza alberi e vegetazione, trasformandoli in combustibile pronto per un incendio. Per questo motivo, ha affermato Williams, le estati calde essenzialmente prevalgono su qualsiasi altra cosa accada nel nord della California. Anche durante un anno umido, un'ondata di caldo intenso può soffocare le foreste in modo che la pioggia non sia mai caduta.

E questo conta calore sta provocando questa esplosione del 800 percento negli incendi boschivi, perché tra i molti modi in cui i cambiamenti climatici potrebbero creare problemi con l'ambiente, il calore extra è tra i più semplici e ovvi. "Il calore è il risultato più evidente del cambiamento climatico causato dall'uomo", ha affermato Williams.

In altre parole, i modelli climatici affermano che le estati della California del Nord dovrebbero diventare più calde man mano che il cambiamento climatico prende piede. Ed è esattamente ciò che mostrano i dati, ed è esattamente ciò che sta causando uno scoppio senza precedenti di incendi boschivi.

Ma questo scoppio di incendi aggrediti dal clima è limitato agli incendi estivi nelle foreste; non si estende ad altri tipi di ambiente o ad altri periodi dell'anno, il documento avverte. Williams e i suoi colleghi hanno scoperto che la quantità di aree non forestali bruciate - come l'arbusto e la prateria della California meridionale - non è aumentata in modo significativo.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

Quello che trovo ridicolo è che questi figli della Tecnocrazia credono davvero di poter "salvare il pianeta" prendendo decisioni non informate su tutte le aree della salute del pianeta. Il fatto che i fautori dell'intera storia del cambiamento climatico che sta causando l'uomo facciano / non cercheranno o guarderanno alle informazioni scientifiche che non sono d'accordo con il loro scenario di BAD HUMANS. Ciò significa che sono completamente stupidi (cosa di cui dubito seriamente) o mentono sui loro obiettivi, traggono profitto dal farlo e ricevono riconoscimenti dai loro profittatori.