Sondaggio: i due terzi dei filippini considerano la tecnocrazia come la migliore governance

Youtube
Per favore, condividi questa storia!

Non esiste una minaccia più grande per l'umanità della tecnocrazia, ma le persone in tutto il mondo stanno cadendo in preda al richiamo della propaganda che promette l'Utopia. Tuttavia, non esiste l'Utopia, ma solo la certezza della dittatura scientifica.  Editor TN

Nonostante una forte soddisfazione per il modo in cui funziona la democrazia, cinque nei filippini 10 sono ancora aperti a una forma autocratica di governo, secondo un sondaggio globale del Pew Research Center.

Secondo Pew Research, l'50 percento dei filippini è a favore dell'autocrazia, in controtendenza rispetto a una tendenza globale in cui solo tre su 10 supportano un sistema con un leader forte che può prendere decisioni senza interferenze da parte del parlamento o dei tribunali.

Quasi la metà dei filippini intervistati pensa che il governo di un leader forte sarà un male, e di questa cifra il 21% ritiene che tale sistema sarà "molto cattivo".

“In Asia, il 55% degli indiani, il 52% degli indonesiani e il 50% dei filippini sono favorevoli all'autocrazia. Tale sostegno è particolarmente intenso in India, dove il 27% sostiene con forza un leader forte ", ha detto Pew in un rapporto pubblicato questa settimana.

Un fattore che potrebbe determinare il sostegno al governo militare è l'istruzione, secondo Pew.

Sebbene inferiore al supporto per l'autocrazia, l'47 percento tra i meno istruiti nelle Filippine pensa che un governo militare andrà bene per il paese, al contrario di circa l'56 percento che afferma che un sistema gestito dai generali sarà cattivo. Al contrario, 37 percento degli intervistati con più istruzione sostiene un'amministrazione gestita da generali.

"Un sostegno particolarmente forte per il governo militare esiste anche tra i meno istruiti in Vietnam (76%), Nigeria (57%), Kenya (49%) e Filippine (47%)", ha detto Pew.

Mindanao, la seconda isola più grande del paese con circa 22 milioni di filippini, è attualmente sotto la legge marziale mentre le forze di sicurezza continuano a combattere una piccola banda di militanti di ispirazione islamica che ancora occupano una piccola area della città di Marawi che è stata sotto assedio da allora Maggio.

Il presidente Rodrigo Duterte ha affermato che la legge marziale è necessaria per annullare completamente la minaccia rappresentata dai militanti islamisti che hanno cercato di stabilire una provincia locale dell'ISIS nella regione. I critici, tuttavia, hanno sostenuto che il governo militare avrebbe provocato un'erosione delle libertà civili e la commissione di violazioni dei diritti umani.

Opinioni su tecnocrazia, democrazia

Anche i paesi dell'Asia del Pacifico, comprese le Filippine vedere il merito di un governo governato da esperti o tecnocrazia, secondo l'agenzia elettorale.

Il sessantadue percento dei filippini pensa che un governo gestito da esperti andrà bene, mentre solo il 34 dice il contrario.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti