Elon Musk: "Sviluppo di astronavi per costruire la tecnocrazia marziana"

Elon Musk
Per favore, condividi questa storia!
Elon Musk comprende appieno la tecnocrazia ed è un tecnocrate di prim'ordine: dopo tutto, suo nonno canadese, Joshua Haldeman, era il capo del partito canadese Technocracy, Inc. negli anni '1930. Ora, Musk intende costruire una tecnocrazia marziana.

Vedi - Shock: il nonno di Elon Musk era a capo del movimento tecnocratico canadese  ⁃ Editor TN

Mentre Buzz Lightyear va all'infinito e oltre, Elon Musk dovrà accontentarsi di Marte per ora.

Il CEO di SpaceX e Tesla ha pubblicato una serie di tweet criptici che suggeriscono i suoi piani per un giorno colonizzare il pianeta rosso.

"Accelerare lo sviluppo della nave stellare per costruire la tecnocrazia marziana", Musk tweeted di domenica.

Poco dopo, lui seguito con un meme con il testo "OCCUPY MARTE" e un'immagine del pianeta.

Per chiunque altro, i tweet sarebbero apparentemente senza senso.

Ma per Musk, c'è un contesto applicabile. Dopotutto, il suo SpaceX è impostato su condurre il suo primo lancio notturno del razzo Falcon Heavy dal Kennedy Space Center a Cape Canaveral il lunedì sera.

Il razzo alto 230 trasporterà satelliti 24 per clienti chiave, tra cui il Dipartimento della Difesa e la NASA.

Musk ha a lungo descritto il Falcon Heavy come un passo fondamentale nella sua lunga offerta di inviare missili e persone su Marte un giorno.

Ha anche notoriamente detto che vuole morire su Marte dopo aver stabilito una colonia di esseri umani autosufficiente e aver cambiato il clima del pianeta.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

Quello che vedo molto più interessante è come / perché a un privato cittadino è stato concesso l'accesso a una struttura federale degli Stati Uniti per lanciare razzi finanziati privatamente (o così si dice) che trasportano il carico utile del governo aziendale degli Stati Uniti (molto) con il suo intento dichiarato di colonizzare Marte mentre lui chiaramente trae profitto dall'accordo o non lo farebbe? Parliamo di questo. Nessuno fa domande del genere come se le cose "accadessero e basta". No! Le cose richiedono tempo. Il pubblico di Normie a cui giocano queste cose non si è mai chiesto perché il 2015 US Commercial Space Launch Competitiveness Act (HR... Per saperne di più »