Alexa di Amazon cerca di diventare un sistema operativo per l'Internet delle cose

Alexa
Per favore, condividi questa storia!

L'Internet of Things (IoT) ospiterà centinaia di dispositivi nella vita di ogni casa e persona: chi li animerà e orchestrerà? Amazon sta lottando per raggiungere il dominio.  Editor TN

Tra spazzole per capelli e jeans connessi a Internet al Consumer Electronics Show (CES) di quest'anno a Las Vegas, c'è stato un grande, ma appena visibile, vincitore: Amazon.

Alexa, l'assistente vocale di intelligenza artificiale (AI) di Amazon, rivale di Siri e Assistente Google di Apple, era ovunque. Il gigante dell'e-commerce statunitense ha integrato Alexa con una serie di dispositivi e prodotti tra cui le auto Ford, il nuovo frigorifero di LG e lo smartphone Mate 9 di Huawei.

In precedenza, Alexa era solo su Amazon Altoparlante eco e solo una manciata di dispositivi. Ma la spinta di Alexa di Amazon è il tentativo dell'azienda di diventare un sistema operativo (OS) per il cosiddetto Internet of Things (IoT), proprio come hanno fatto Google Android e Apple iOS con il mobile

"L'ultima generazione di IoT sembra richiedere un sistema operativo vocale (guidato dall'intelligenza artificiale)", ha scritto venerdì in una nota Neil Campling, responsabile della tecnologia globale, della telefonia mobile e della ricerca sulle telecomunicazioni presso Northern Trust Capital Markets.

"Mentre Siri di Apple sembra più una funzione all'interno di iOS e OS X, forse Alexa di Amazon offre la migliore opportunità per fornire un sistema operativo IoT."

Sistema operativo per l'IoT?

La spinta di Amazon è significativa perché l'azienda ha lottato in passato per creare un ecosistema in grado di affrontare i suoi rivali. Apple mentre i clienti hanno bloccato i propri iPhone e Mac Microsoft ha dominato lo spazio del PC per anni. AlfabetoGoogle di proprietà nel frattempo ha una suite di software e servizi utilizzati da milioni di utenti. Ma nessuno di loro ha fatto una grande mossa nell'IoT come Amazon ha fatto finora.

"Tutte queste aziende sanno che la voce è una parte importante del futuro, ma Amazon ha individuato l'opportunità, ha funzionato bene e ha costruito una strategia per l'ecosistema in cui stanno costruendo relazioni in modo che possano essere più grandi di quanto Amazon potrebbe essere da sola", Ian Fogg, capo del mobile presso IHS Markit, ha detto al CNBC per telefono.

"Amazon sta dicendo che non abbiamo il cellulare, abbiamo fallito lì, non abbiamo lo spazio per il PC, non siamo nel web come Google, quindi dobbiamo fare qualcosa di diverso".

Se Amazon può prendere piede su tutti i dispositivi, potrebbe essere enorme per l'azienda, dato che il numero di dispositivi e sensori IoT connessi dovrebbe raggiungere oltre 46 miliardi nel 2021, in crescita del 200% rispetto allo scorso anno, secondo Juniper Research. Una grande quota di mercato potrebbe portare l'utente ai servizi di Amazon attraverso l'e-commerce e l'intrattenimento.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti