WEF conferma il legame tra l'agenda pandemica e il cambiamento climatico

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
La scorsa settimana TN ha scritto Le radici comuni dei cambiamenti climatici e l'isteria COVID-19 e le sue conclusioni si sono dimostrate accurate poiché il World Economic Forum conferma che "contribuirà a creare slancio per una forte azione per il clima". 

Tutto questo mondo è accolto da questa nicchia, ma la strategia è cristallina: la distruzione del sistema economico esistente aprirà la strada allo sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia. 

Mentre salvare vite umane è sempre un fine nobile, la distruzione dell'economia globale in tal modo si tradurrà in un numero maggiore di morti e indicibili sofferenze umane di ordini di grandezza. ⁃ TN Editor

La pandemia COVID-19 ha suscitato una risposta globale diversa da qualsiasi altra cosa che abbiamo visto prima. A partire dal governo e  affari assumendo nuovi ruoli per rispondere alla crisi alla completa riorganizzazione di come lavoriamo, viaggiamo e socializziamo, abbiamo assistito a cambiamenti trasformativi che non sembravano possibili solo poche settimane fa. I costi umani della pandemia sono spaventosi, ma la risposta è stata in gran parte caratterizzata da cura, compassione e connessione e da un ritmo di cambiamento inaudito.

Quello che succede nei prossimi mesi potrebbe andare in due modi.

Esiste il rischio che, man mano che la crisi immediata si attenua e le sue conseguenze economiche diventano più chiare, mettiamo da parte le aspirazioni a più lungo termine alla ricerca di soluzioni facili a breve termine, molte delle quali avrebbero conseguenze ambientali sfavorevoli. Questi includono il rollback degli standard ambientali, la stimolazione dell'economia sovvenzionando le industrie che consumano combustibili fossili e si concentrano sul fare più cose, anziché usarle meglio.

Ma c'è un'altra possibilità. Mentre ci stiamo avvolgendo nel shock di ciò che sta accadendo intorno a noi e venendo a patti con la nostra nuova realtà, potremmo cogliere questo momento come una finestra unica di opportunità per ricostruire la nostra società ed economia come la vogliamo. Con gli scienziati che avvertiamo che abbiamo 10 anni rimasti per evitare le peggiori conseguenze del cambiamento climatico, questo potrebbe offrire un'opportunità per risolvere la crisi climatica prima che sia troppo tardi.

Una serie di turni causati dall'emergenza COVID-19 hanno gettato le basi per la trasformazione richiesta. Ecco cinque azioni che dovremmo intraprendere.

Ripensare al rischio

Sappiamo da anni il rischio di una pandemia globale: basta vedere Bill Gates dichiarare durante un 2015 Ted Talk che "Se qualcosa ucciderà oltre 10 milioni di persone nei prossimi decenni, è molto probabile che sia un virus altamente infettivo ... Dovremmo essere preoccupati. Ma in effetti possiamo costruire un sistema di risposta davvero buono. " Eppure ci è voluto un disastro che si sta svolgendo per indurre governi, imprese e privati ​​ad agire nella misura richiesta.

Allo stesso modo i cambiamenti climatici rappresentano una grave minaccia per la vita umana e richiedono urgentemente una risposta globale. UN studio pubblicato sulla rivista medica The Lancet prevede 500,000 morti per adulti causate dai cambiamenti climatici entro il 2050.

Se la pandemia ci insegna a riconoscere la nostra vulnerabilità a shock di grande impatto come pandemie e catastrofi climatiche, saremo infinitamente nella posizione migliore per prepararci.

Ascolta le prospettive globali

La natura veramente globale della crisi COVID-19 ci sta costringendo a riconoscerlo siamo tutti insieme in questo. Per esempio, La Cina invia aiuti in Italia rappresenta più di semplici cambiamenti nel panorama geopolitico; mostra anche il superamento del senso di "altro" e il riconoscimento che gli eventi in una parte del mondo possono influenzare tutti noi.

La giuria ha deciso se COVID-19 spingerà il mondo a scegliere la rotta di isolamento nazionale o solidarietà globale, ma una crescente comprensione del fatto che siamo intrinsecamente connessi alle persone in aree geografiche e circostanze molto diverse può aiutare a creare slancio per una forte azione per il clima.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite
5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

In conclusione: le Nazioni Unite non potrebbero vendere la merda della Mano Nera all'Occidente in circostanze mondiali normali. Hanno provato a rietichettare il pacco e hanno continuato ad aumentare il volume. MA il pubblico più numeroso non si stava avvicinando. Anche le donne in lacrime e i bambini colpevoli non potevano venderlo per loro, ma ci hanno provato. Ci sono troppe persone indipendenti in Occidente che non compreranno quella BUGIA. Peggio? Negli Stati Uniti hanno affrontato la legge della terra, la nostra costituzione. Nella loro mente malvagia e malata hanno fatto esattamente quello che hanno sempre fatto. Prendete nota della storia, gente. Se non puoi venderlo... Per saperne di più »

Paul Carline

Mezzo milione di morti per cambiamento climatico? Forse ... ma sarà da un cambiamento a un clima più freddo, non più caldo.

Stiamo già assistendo a effetti potenzialmente gravi del passaggio a condizioni climatiche più fredde: stagioni di crescita più brevi significano una minore produttività agricola e un maggiore rischio di danni da gelo.

Molte più persone muoiono durante gli incantesimi freddi che nelle fasi più calde.

justsayin

Scusatemi ma non siamo in questo insieme !! Non hanno idea di cosa succederà se facessero le cose sarebbe molto diverso. Sono compiaciuti, odiano Dio e il suo popolo, sono pieni di orgoglio e arroganza, sono amanti del denaro e del potere e odiano il bene. Pensano di poter sconfiggere il Dio vivente e farla franca, ma non se la caveranno ancora per molto. Dio lo Spirito Santo ha scritto su questo tramite il re Davide nella Santa Parola di Dio. PERCHÉ i pagani si arrabbiano e la gente immagina un vano... Per saperne di più »

justsayin

Gli aeroplani sono stati messi a terra. Tranne quelli che spruzzano scie chimiche. Loro sono ovunque.