One World Religion: Papa Francesco firma un'alleanza storica con l'Islam

Una religione mondiale
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Papa Francesco e l'Islam sono entrambi intrisi di sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia. Il nome papale scelto dal Papa onorò San Francesco, che fu unificatore islamico durante la sua vita. La fusione solidifica il movimento verso una religione del mondo unico. ⁃ Editor TN

Una religione mondiale

Una storica alleanza interreligiosa è stata firmata in Medio Oriente lunedì, e i media mainstream negli Stati Uniti sono stati quasi completamente silenziosi al riguardo. Lo sceicco Ahmed al-Tayeb è considerato l'imam più importante nell'Islam sunnita ed è arrivato alla cerimonia della firma ad Abu Dhabi con Papa Francesco "Mano nella mano in un simbolo di fratellanza interreligiosa". Ma questa non era solo una cerimonia per cattolici e musulmani. Secondo una fonte di notizie britannica, la firma di questa alleanza è stata fatta "di fronte a un pubblico globale di leader religiosi provenienti da cristianesimo, islam, ebraismo e altre fedi" ...

Il papa e il grande imam di al-Azhar hanno firmato una storica dichiarazione di fraternità, chiedendo la pace tra nazioni, religioni e razze, di fronte a un pubblico globale di leader religiosi dal cristianesimo, Islam, Ebraismo e altre fedi.

Papa Francesco, il leader dei cattolici di tutto il mondo, e lo sceicco Ahmed al-Tayeb, il capo della sede di apprendimento più prestigiosa dell'Islam sunnita, sono arrivati ​​alla cerimonia di Abu Dhabi mano nella mano in un simbolo di fratellanza interreligiosa.

In altre parole, c'è stato uno sforzo concertato per assicurarsi che tutte le religioni del mondo fossero rappresentate in questo incontro.

Secondo il sito ufficiale del Vaticano, un'enorme preparazione è stata preparata per la stesura di questo documento e incoraggia i credenti di tutte le religioni "a stringersi la mano, abbracciarsi, baciarsi e persino pregare" l'uno con l'altro ...

Il documento, firmato da Papa Francesco e dal Grande Imam di al-Azhar, Ahmed el-Tayeb, è stato preparato "con molta riflessione e preghiera", ha detto il Papa. L'unico grande pericolo in questo momento, ha continuato, è "distruzione, guerra, odio tra di noi". "Se noi credenti non siamo in grado di stringerci la mano, abbracciarci, baciarci l'un l'altro e persino pregare, la nostra fede sarà sconfitta ", Egli ha detto. Il Papa ha spiegato che il documento “nasce dalla fede in Dio che è il Padre di tutti e il Padre della pace; condanna ogni distruzione, tutto il terrorismo, dal primo terrorismo nella storia, quello di Caino. "

In questo documento c'è un sacco di linguaggio sulla pace, ma va ben oltre la semplice difesa della pace.

Ancora e ancora, la parola "Dio" è usata per identificare contemporaneamente Allah e il Dio del cristianesimo. Ecco solo un esempio ...

Noi, che crediamo in Dio e nell'incontro finale con Lui e il Suo giudizio, sulla base della nostra responsabilità religiosa e morale, e attraverso questo Documento, facciamo appello a noi stessi, ai leader del mondo e agli architetti della politica internazionale e l'economia mondiale, per lavorare intensamente per diffondere la cultura della tolleranza e di vivere insieme in pace; intervenire alla prima occasione per fermare lo spargimento di sangue innocente e porre fine alle guerre, ai conflitti, al decadimento ambientale e al declino morale e culturale che il mondo sta attualmente vivendo.

Inoltre, il documento dichiara coraggiosamente che "la diversità delle religioni" che vediamo nel mondo era "voluta da Dio" ...

La libertà è un diritto di ogni persona: ogni individuo gode della libertà di credo, pensiero, espressione e azione. Il pluralismo e la diversità delle religioni, del colore, del sesso, della razza e del linguaggio sono voluti da Dio nella sua saggezza, attraverso la quale ha creato gli esseri umani. Questa saggezza divina è la fonte da cui deriva il diritto alla libertà di credo e la libertà di essere diversi. Pertanto, il fatto che le persone siano costrette ad aderire a una determinata religione o cultura deve essere respinto, così come l'imposizione di uno stile di vita culturale che altri non accettano;

In sostanza, questo sta dicendo che è volontà di Dio che ci siano centinaia di religioni diverse nel mondo e che siano tutte accettabili ai Suoi occhi.

Sappiamo che che l'élite vuole una religione mondiale, ma vedere i più importanti chierici del Cattolicesimo e dell'Islam fare una spinta così drammatica da parte del pubblico è assolutamente sbalorditivo.

Puoi trovare il testo completo del patto che hanno firmato sul sito ufficiale del Vaticano. Ho anche riprodotto l'intero documento di seguito ...

-

INTRODUZIONE

La fede porta un credente a vedere nell'altro un fratello o una sorella da sostenere e amare. Attraverso la fede in Dio, che ha creato l'universo, le creature e tutti gli esseri umani (uguali per la sua misericordia), i credenti sono chiamati ad esprimere questa fraternità umana salvaguardando la creazione e l'intero universo e sostenendo tutte le persone, specialmente i più poveri e quelli più bisognoso.

Questo valore trascendentale è servito come punto di partenza per numerosi incontri caratterizzati da un'atmosfera amichevole e fraterna in cui abbiamo condiviso le gioie, i dolori e i problemi del nostro mondo contemporaneo. Lo abbiamo fatto considerando il progresso scientifico e tecnico, i risultati terapeutici, l'era digitale, i mass media e le comunicazioni. Abbiamo riflettuto anche sul livello di povertà, conflitto e sofferenza di così tanti fratelli e sorelle in diverse parti del mondo come conseguenza della corsa agli armamenti, ingiustizia sociale, corruzione, disuguaglianza, declino morale, terrorismo, discriminazione, estremismo e molti altri provoca.

Dalle nostre discussioni fraterne e aperte e dall'incontro che ha espresso profonda speranza in un futuro luminoso per tutti gli esseri umani, l'idea di questo documento su Fraternità umana è stato concepito. È un testo a cui è stato dato un pensiero onesto e serio in modo da essere una dichiarazione congiunta di aspirazioni buone e sentite. È un documento che invita tutte le persone che hanno fede in Dio e fede in fraternità umana unire e lavorare insieme in modo che possa servire da guida per le generazioni future per promuovere una cultura di rispetto reciproco nella consapevolezza della grande grazia divina che rende tutti gli esseri umani fratelli e sorelle.

DOCUMENTO

Nel nome di Dio che ha creato tutti gli esseri umani uguali in diritti, doveri e dignità e che li ha chiamati a vivere insieme come fratelli e sorelle, per riempire la terra e far conoscere i valori di bontà, amore e pace;

In nome della vita umana innocente che Dio ha proibito di uccidere, affermando che chiunque uccida una persona è come uno che uccide l'intera umanità e che chiunque salva una persona è come uno che salva l'intera umanità;

In nome dei poveri, degli indigenti, degli emarginati e dei più bisognosi che Dio ci ha comandato di aiutare come dovere richiesto a tutte le persone, specialmente ai ricchi e ai mezzi;

In nome degli orfani, delle vedove, dei rifugiati e di quelli esiliati dalle loro case e dai loro paesi; in nome di tutte le vittime di guerre, persecuzioni e ingiustizie; in nome dei deboli, quelli che vivono nella paura, i prigionieri di guerra e quelli torturati in qualsiasi parte del mondo, senza distinzioni;

In nome dei popoli che hanno perso la sicurezza, la pace e la possibilità di vivere insieme, diventando vittime di distruzione, calamità e guerra;

Nel nome di fraternità umana che abbraccia tutti gli esseri umani, li unisce e li rende uguali;

Nel nome di questo fraternità lacerato da politiche di estremismo e divisione, da sistemi di profitto sfrenato o da tendenze ideologiche odiose che manipolano le azioni e il futuro di uomini e donne;

In nome della libertà, che Dio ha dato a tutti gli esseri umani creando loro liberi e distinguendoli con questo dono;

In nome della giustizia e della misericordia, le basi della prosperità e la pietra angolare della fede;

In nome di tutte le persone di bene presenti in ogni parte del mondo;

Nel nome di Dio e di tutto quanto dichiarato finora; Al-Azhar al-Sharif e i musulmani di Oriente e Occidente, insieme alla Chiesa cattolica e ai cattolici di Oriente e Occidente, dichiarano l'adozione di una cultura del dialogo come percorso; cooperazione reciproca come codice di condotta; comprensione reciproca come metodo e standard.

O

Noi, che crediamo in Dio e nell'incontro finale con Lui e il Suo giudizio, sulla base della nostra responsabilità religiosa e morale, e attraverso questo Documento, facciamo appello a noi stessi, ai leader del mondo e agli architetti della politica internazionale e l'economia mondiale, per lavorare intensamente per diffondere la cultura della tolleranza e di vivere insieme in pace; intervenire alla prima occasione per fermare lo spargimento di sangue innocente e porre fine alle guerre, ai conflitti, al decadimento ambientale e al declino morale e culturale che il mondo sta attualmente vivendo.

Chiediamo a intellettuali, filosofi, figure religiose, artisti, professionisti dei media e uomini e donne di cultura in ogni parte del mondo, di riscoprire i valori di pace, giustizia, bontà, bellezza, fraternità umana e convivenza per confermare l'importanza di questi valori come ancore di salvezza per tutti e per promuoverli ovunque.

Questa Dichiarazione, che parte da una profonda considerazione della nostra realtà contemporanea, valorizza i suoi successi e in solidarietà con le sue sofferenze, disastri e calamità, crede fermamente che tra le cause più importanti delle crisi del mondo moderno vi sia una coscienza umana desensibilizzata, un prendere le distanze dai valori religiosi e un individualismo prevalente accompagnato da filosofie materialistiche che deificano la persona umana e introducono valori materiali e materiali al posto dei principi supremi e trascendentali.

Pur riconoscendo i passi positivi compiuti dalla nostra moderna civiltà nei settori della scienza, della tecnologia, della medicina, dell'industria e del benessere, in particolare nei paesi sviluppati, desideriamo sottolineare che, associato a tali progressi storici, grandi e apprezzati come sono, esistono sia un deterioramento morale che influenza l'azione internazionale sia un indebolimento dei valori e delle responsabilità spirituali.

Tutto ciò contribuisce a un sentimento generale di frustrazione, isolamento e disperazione che porta molti a cadere in un vortice di estremismo ateo, agnostico o religioso, o in estremismo cieco e fanatico, che alla fine incoraggia forme di dipendenza e autodistruzione individuale o collettiva.

La storia mostra che l'estremismo religioso, l'estremismo nazionale e anche l'intolleranza hanno prodotto nel mondo, sia in Oriente che in Occidente, quelli che potrebbero essere indicati come segni di una "terza guerra mondiale combattuta frammentaria". In diverse parti del mondo e in molte tragiche circostanze questi segni hanno cominciato ad essere dolorosamente evidenti, come in quelle situazioni in cui il numero preciso di vittime, vedove e orfani è sconosciuto.

Vediamo, inoltre, altre regioni che si preparano a diventare teatri di nuovi conflitti, con scoppi di tensione e un accumulo di armi e munizioni, e tutto questo in un contesto globale oscurato da incertezza, disillusione, paura del futuro e controllato da interessi economici ristretti.

Allo stesso modo affermiamo che le principali crisi politiche, le situazioni di ingiustizia e la mancanza di un'equa distribuzione delle risorse naturali - di cui solo una ricca minoranza beneficia, a scapito della maggior parte dei popoli della terra - hanno generato e continuano a generare numero di persone povere, inferme e decedute.

Ciò porta a crisi catastrofiche che vari paesi sono caduti vittime nonostante le loro risorse naturali e l'intraprendenza dei giovani che caratterizzano queste nazioni. Di fronte a tali crisi che provocano la morte di milioni di bambini - sprecati dalla povertà e dalla fame - esiste un silenzio inaccettabile a livello internazionale.

È chiaro in questo contesto come la famiglia come nucleo fondamentale della società e dell'umanità sia essenziale per portare i bambini nel mondo, educarli, educarli e fornire loro una solida formazione morale e sicurezza domestica. Attaccare l'istituzione della famiglia, guardarla con disprezzo o dubitare del suo ruolo importante, è uno dei mali più minacciosi della nostra era.

Affermiamo anche l'importanza di risvegliare la consapevolezza religiosa e la necessità di ravvivare questa consapevolezza nel cuore delle nuove generazioni attraverso una solida educazione e un'adesione ai valori morali e ai giusti insegnamenti religiosi. In questo modo possiamo confrontarci con tendenze individualiste, egoiste, conflittuali e anche rivolte al radicalismo e all'estremismo cieco in tutte le sue forme ed espressioni.

Il primo e più importante obiettivo delle religioni è credere in Dio, onorarlo e invitare tutti gli uomini a credere che questo universo dipenda da un Dio che lo governa. È il Creatore che ci ha formato con la sua divina saggezza e ci ha concesso il dono della vita per proteggerla. È un dono che nessuno ha il diritto di portare via, minacciare o manipolare per adattarsi.

In effetti, tutti devono salvaguardare questo dono della vita dal suo inizio fino alla sua fine naturale. Pertanto condanniamo tutte quelle pratiche che rappresentano una minaccia per la vita come genocidio, atti di terrorismo, sfollamenti forzati, tratta di esseri umani, aborto ed eutanasia. Allo stesso modo condanniamo le politiche che promuovono queste pratiche.

Inoltre, dichiariamo fermamente che le religioni non devono mai incitare alla guerra, atteggiamenti odiosi, ostilità ed estremismo, né devono incitare alla violenza o allo spargimento di sangue. Queste tragiche realtà sono la conseguenza di una deviazione dagli insegnamenti religiosi. Derivano da una manipolazione politica delle religioni e da interpretazioni fatte da gruppi religiosi che, nel corso della storia, hanno approfittato del potere del sentimento religioso nel cuore di uomini e donne per farli agire in un modo che ha niente a che fare con la verità della religione.

Questo viene fatto allo scopo di raggiungere obiettivi politici, economici, mondani e miopi. Invitiamo quindi tutti gli interessati a smettere di usare le religioni per incitare all'odio, alla violenza, all'estremismo e al fanatismo cieco e ad astenersi dall'usare il nome di Dio per giustificare atti di omicidio, esilio, terrorismo e oppressione.

Chiediamo questo sulla base della nostra comune convinzione in Dio che non ha creato uomini e donne per essere uccisi o per combattere l'un l'altro, né per essere torturati o umiliati nelle loro vite e circostanze. Dio, l'Onnipotente, non ha bisogno di essere difeso da nessuno e non vuole che il suo nome venga usato per terrorizzare le persone.

Questo documento, in conformità con i precedenti documenti internazionali che hanno sottolineato l'importanza del ruolo delle religioni nella costruzione della pace mondiale, sostiene quanto segue:

- La ferma convinzione che autentici insegnamenti delle religioni ci invitano a rimanere radicati nei valori della pace; difendere i valori della comprensione reciproca, fraternità umana e coesistenza armoniosa; ristabilire saggezza, giustizia e amore; e risvegliare la consapevolezza religiosa tra i giovani in modo che le generazioni future possano essere protette dal regno del pensiero materialistico e dalle politiche pericolose di avidità sfrenata e indifferenza basate sulla legge della forza e non sulla forza della legge;

- La libertà è un diritto di ogni persona: ogni individuo gode della libertà di credo, pensiero, espressione e azione. Il pluralismo e la diversità delle religioni, del colore, del sesso, della razza e del linguaggio sono voluti da Dio nella sua saggezza, attraverso la quale ha creato gli esseri umani.

Questa saggezza divina è la fonte da cui deriva il diritto alla libertà di credo e la libertà di essere diversi. Pertanto, il fatto che le persone siano costrette ad aderire a una determinata religione o cultura deve essere respinto, così come l'imposizione di uno stile di vita culturale che altri non accettano;

- La giustizia basata sulla misericordia è la strada da seguire per raggiungere una vita dignitosa alla quale ogni essere umano ha diritto;

- Il dialogo, la comprensione e la promozione diffusa di una cultura di tolleranza, accettazione degli altri e convivenza pacifica contribuirebbero in modo significativo alla riduzione di molti problemi economici, sociali, politici e ambientali che incidono così pesantemente su gran parte dell'umanità;

- Il dialogo tra i credenti significa riunirsi nel vasto spazio di valori sociali spirituali, umani e condivisi e, da qui, trasmettere le più alte virtù morali a cui aspirano le religioni. Significa anche evitare discussioni improduttive;

- La protezione dei luoghi di culto - sinagoghe, chiese e moschee - è un dovere garantito da religioni, valori umani, leggi e accordi internazionali. Ogni tentativo di attaccare i luoghi di culto o di minacciarli con violenti attacchi, bombardamenti o distruzioni, è una deviazione dagli insegnamenti delle religioni e una chiara violazione del diritto internazionale;

- Il terrorismo è deplorevole e minaccia la sicurezza delle persone, siano esse in Oriente o in Occidente, nel Nord o nel Sud, e diffonde panico, terrore e pessimismo, ma ciò non è dovuto alla religione, anche quando i terroristi lo strumentalizzano. È piuttosto dovuto a un accumulo di interpretazioni errate dei testi religiosi e alle politiche legate alla fame, alla povertà, all'ingiustizia, all'oppressione e all'orgoglio.

Questo è il motivo per cui è così necessario smettere di sostenere i movimenti terroristici alimentati dal finanziamento, dalla fornitura di armi e strategie e dai tentativi di giustificare questi movimenti anche usando i media. Tutti questi devono essere considerati crimini internazionali che minacciano la sicurezza e la pace nel mondo. Tale terrorismo deve essere condannato in tutte le sue forme ed espressioni;

- Il concetto di cittadinanza si basa sulla parità di diritti e doveri, in base alla quale tutti godono della giustizia. È quindi fondamentale stabilire nelle nostre società il concetto di piena cittadinanza e respingere l'uso discriminatorio del termine minoranzeche genera sentimenti di isolamento e inferiorità. Il suo uso improprio apre la strada all'ostilità e alla discordia; annulla qualsiasi successo e toglie i diritti religiosi e civili di alcuni cittadini che sono così discriminati;

- Indubbiamente necessarie buone relazioni tra Oriente e Occidente per entrambi. Non devono essere trascurati, in modo che ciascuno possa essere arricchito dalla cultura dell'altro attraverso fecondi scambi e dialoghi. L'Occidente può scoprire in Oriente rimedi per quelle malattie spirituali e religiose che sono causate da un materialismo prevalente. E l'Oriente può trovare in Occidente molti elementi che possono aiutare a liberarlo dalla debolezza, dalla divisione, dal conflitto e dal declino scientifico, tecnico e culturale.

È importante prestare attenzione alle differenze religiose, culturali e storiche che sono una componente vitale nel modellare il carattere, la cultura e la civiltà orientale. È altrettanto importante rafforzare il legame dei diritti umani fondamentali al fine di contribuire a garantire una vita dignitosa per tutti gli uomini e le donne dell'est e dell'ovest, evitando la politica dei doppi standard;

- È un requisito essenziale riconoscere il diritto delle donne all'istruzione e al lavoro e riconoscere la loro libertà di esercitare i propri diritti politici. Inoltre, devono essere compiuti sforzi per liberare le donne dal condizionamento storico e sociale che va contro i principi della loro fede e dignità.

È inoltre necessario proteggere le donne dallo sfruttamento sessuale e dall'essere trattate come merci o oggetti di piacere o guadagni finanziari. Di conseguenza, si deve porre fine a tutte quelle pratiche disumane e volgari che denigrano la dignità delle donne. Si devono compiere sforzi per modificare quelle leggi che impediscono alle donne di godere appieno dei propri diritti;

- La tutela dei diritti fondamentali dei bambini a crescere in un ambiente familiare, a ricevere alimentazione, istruzione e sostegno, sono doveri della famiglia e della società. Tali doveri devono essere garantiti e protetti in modo tale da non essere trascurati o negati a nessun bambino in qualsiasi parte del mondo.

Tutte quelle pratiche che violano la dignità e i diritti dei bambini devono essere denunciate. È altrettanto importante essere vigili contro i pericoli a cui sono esposti, in particolare nel mondo digitale, e considerare come un crimine il traffico della loro innocenza e tutte le violazioni della loro giovinezza;

- La protezione dei diritti degli anziani, dei deboli, dei disabili e degli oppressi è un obbligo religioso e sociale che deve essere garantito e difeso attraverso una legislazione rigorosa e l'attuazione dei relativi accordi internazionali.

A tal fine, attraverso la cooperazione reciproca, la Chiesa cattolica e Al-Azhar annunciano e si impegnano a trasmettere questo documento ad autorità, leader influenti, persone di religione in tutto il mondo, organizzazioni regionali e internazionali appropriate, organizzazioni all'interno della società civile, istituzioni religiose pensatori principali.

Si impegnano inoltre a far conoscere i principi contenuti nella presente Dichiarazione a tutti i livelli regionali e internazionali, chiedendo al contempo che questi principi vengano tradotti in politiche, decisioni, testi legislativi, corsi di studio e materiali da diffondere.

Al-Azhar e la Chiesa cattolica chiedono che questo Documento diventi oggetto di ricerca e riflessione in tutte le scuole, università e istituti di formazione, contribuendo così a educare le nuove generazioni a portare bontà e pace agli altri, e ad essere difensori ovunque dei diritti degli oppressi e del minimo dei nostri fratelli e sorelle.

In conclusione, la nostra aspirazione è che:

questa Dichiarazione può costituire un invito alla riconciliazione e alla fraternità tra tutti i credenti, anzi tra credenti e non credenti, e tra tutte le persone di buona volontà;

questa Dichiarazione può essere un appello a ogni coscienza retta che rifiuta la violenza deplorevole e l'estremismo cieco; un appello a coloro che hanno a cuore i valori di tolleranza e fraternità che sono promossi e incoraggiati dalle religioni;

questa Dichiarazione può essere una testimonianza della grandezza della fede in Dio che unisce i cuori divisi ed eleva l'anima umana;

questa Dichiarazione può essere un segno della vicinanza tra Oriente e Occidente, tra Nord e Sud e tra tutti coloro che credono che Dio ci abbia creati per capirci, cooperare e vivere come fratelli e sorelle che si amano.

Questo è ciò che speriamo e cerchiamo di raggiungere con l'obiettivo di trovare una pace universale che tutti possano godere in questa vita.

Abu Dhabi, 4 febbraio 2019

Sua Santità
Papa Francesco Il Grande Imam di Al-Azhar
Ahmad Al-Tayyeb

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
113 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Constance Chauvel-Gomez

quanto MALATO ... SATANICO ... Libro dell'Apocalisse !!! "Anche così, vieni Signore Gesù" !!!!!

Jennie Brewer

Apocalisse 13 King James Version (KJV) 13 E io mi alzai sulla sabbia del mare e vidi una bestia sollevarsi dal mare, con sette teste e dieci corna, e sulle sue corna dieci corone e sulle sue teste il nome di blasfemia. 2 E la bestia che vidi era simile a un leopardo, ei suoi piedi erano come i piedi di un orso e la sua bocca come la bocca di un leone: e il drago gli diede il suo potere, il suo seggio e la sua grande autorità. 3 E ho visto una delle sue teste... Leggi di più "

PattiRains

Mi fa girare lo stomaco.

Mike T

La classe dirigente del mondo dovrebbe rivedere le ultime ricerche sulla scienza dei diritti e un giorno il mondo potrebbe diventare un posto migliore in cui vivere.
https://www.academia.edu/37021128/Scientific_Proof_of_Our_Unalienable_Rights

Dan Cleveland

Non vogliono che il mondo sia un posto migliore in cui vivere. Vogliono la loro Luciferic One World Dittatura.
Le persone, preparatevi a resistere.
Salmo 144: 1
Un salmo di David. Benedetto sia l'Eterno, la mia forza, che insegna le mie mani alla guerra e le mie dita a combattere

simon

e senza dimenticare Damien è appena nato nella casa di saxa roma

John J Kiernan

"Un giorno il mondo potrebbe diventare un posto migliore in cui vivere", ma solo quando Gesù Cristo tornerà e un terzo del mondo intero verrà rimosso da esso, e Lui stesso sarà il nostro re per 1000 anni. Al termine del quale il mondo sarà nuovamente raffinato come l'oro si raffina in una fornace di fuoco. Quindi solo coloro che si sono qualificati per godere della vita eterna potranno vivere su di essa. Senza moglie, non c'è vita. Senza una moglie eterna non c'è vita eterna. Né l'uomo senza la donna, né la donna... Leggi di più "

Kenneth Ehi-Peters

Molto ben detto @ John J. Kierman

Daniel Brofford

No, non molto bene ha detto John. Matt 22: 30 ci dice che non ci sposeremo in paradiso. Molte altre scritture ci dicono anche questo. Leggi il fratello biblico e ti dirà tutto ciò che devi sapere.

Stefen

Non hai letto della Cena di matrimonio dell'Agnello? C'è un matrimonio in cielo ma non della stessa specie di quelli sulla terra tra un uomo e una donna, a cui si riferiva Matthew. Non usare versetti delle Scritture fuori dal contesto.

simon

ci credi davvero? e che dire dell'estinzione di massa in cui ci troviamo? 150 - Le specie 200 si estinguono quotidianamente, stiamo per perdere i nostri impollinatori, stiamo attraversando una crisi climatica - che cosa stai facendo per fermarlo? mangi carne? bevi latte? pensi che probabilmente avrai la tua vita eterna prima di quanto pensi - forse hai l'impressione che Damien, nato di recente nella casa di Windsor, possa aiutarti

Korio Inapero

Amen John J Kiernan

simon

il mondo sarà un posto migliore senza la cosiddetta classe dominante (ciò che rende queste persone migliori di chiunque altro) e senza religione - la maggior parte delle guerre sono state avviate da o a causa della religione o, più recentemente, del petrolio - il petrolio è dio - ci troviamo le armi della sesta estinzione di massa e crisi climatica risolveranno il tuo dio (preghiera)? non ho ancora una religione, tutti sono mio fratello e se non sei mio fratello sei mia sorella

Tom Camilleri

Mai sentito parlare della legge costruttiva della termodinamica. Interessante. Può essere un tratto per posizionare una mappatura uno a uno. Quelle che inizialmente sembrano somiglianze profonde possono rompersi quando si gira la manovella più volte ma ... interessante. Dovrò pensarci e dare un'occhiata a Bejan e alla sua legge. Hai mai sentito parlare di Kurt Doolittle e del suo carisma? In tal caso, cosa ne pensi di loro?

Larry Connour

Cosa stanno baciando?

VALTECH

I

Isaiah 44: Concetti del verso 8

'Non tremare e non aver paura; Non te l'ho da tempo annunciato e dichiarato? E tu sei i miei testimoni C'è qualche Dio oltre a me, o c'è qualche altra roccia? Non ne conosco nessuno. "" <

Dan Cleveland

Allah = Satana.

VALTECH

Isaiah 44: 6
Concetti del verso
“Così dice l'Eterno, il re d'Israele e il suo Redentore, l'Eterno degli eserciti: 'Io sono il primo e sono l'ultimo, e non c'è Dio oltre a Me.

VALTECH

III
1 Kings 8: 60
Concetti del verso
affinché tutti i popoli della terra possano sapere che l'Eterno è Dio; non c'è nessun altro. <

simon

tutto questo merda - è stato spinto nello stato del pianeta dall'uomo e dal suo desiderio di potere - il vaticano e la città di londra - la regina e la sua famiglia hanno violentato l'Europa negli ultimi 700 anni e i figli d'autunno degli ultimi 200years - violentano paesi per schiavi, olio, seta, tabacco ecc. - Le vostre preghiere aiuteranno le specie 150 - 200 a esistere su base giornaliera? o impedire che le acque sorgano facendo migliaia di senzatetto?

Johnny Martin

è la fine del mondo come la conosciamo. Prepara le tue anime

Christopher Papequash

hai ragione ... è la fine del mondo come la conosciamo ... 1000 sta arrivando anni senza diavolo ... 1st risurrezione.

Jo Ann Stuckey

Leggi II Tessolonicesi 2, Apocalisse 12 e 13.

Doug

L'uomo può presentarsi solo come credente o non credente. Sta a ciascun individuo cercare la parola di DIO e agire su di essa.

don

Le religioni hanno ucciso più persone nel mondo di qualsiasi altra entità o combinazione di guerra e altre entità. La religione dovrebbe essere nominata ed elencata come una delle "QUATTRO ORE DELL'APOCOLIPPO" !! ..

Paul

Così vero

Dan Cleveland

Credo che sia stato il dottor Chuck Missler a dire, e potrei parafrasare qui: "La religione è il tentativo dell'umanità di raggiungere Dio alle condizioni dell'umanità".

Gairett

La religione non ha causato queste morti. Sono stati causati da persone che distorcono le loro religioni per ottenere ciò che vogliono e uccidere chiunque si metta sulla loro strada.

Ginny Stanley

in particolare la religione dell'ateismo! (vince il maggior numero di omicidi, Stalin, Mao, Pot ecc.

Fitzgerald Hinds

mai sentito parlare delle crociate?

Cathy

Quelli non erano veri credenti di Gesù. Erano mercenari, assassini pagati assunti da un sistema religioso. Gesù aiutò gli emarginati, guarì i malati, ebbe amicizia con i "perdenti". Chiamò le persone al pentimento, all'unità e all'amore. Le crociate non sono il vero cristianesimo.

simon

no, non il cristianesimo era anarchico - cercalo

Petrichor

Le crociate erano guerre difensive contro l'Islam aggressivo. Sono arrivati ​​fino alle porte di Vienna.

dena

È assolutamente giusto! Perché Gesù è venuto per distruggere le religioni. Avere una relazione con Gesù Cristo distrugge definitivamente tutte le religioni. Le religioni sono demoniache. Il pensiero del diavolo aveva vinto quando Gesù fu crocifisso sulla croce e morì. Quindi quando Gesù venne all'inferno il diavolo seppe che aveva completamente perso e che la missione di Dio era finita ... quindi quindi tutte queste religioni non riconoscono nemmeno chi è Gesù Cristo! E quello che è venuto qui per fare e qual è la sua nuova alleanza ... è la nuova alleanza che è finita è su tutto ciò che è nel nuovo testamento.... Leggi di più "

Walt

Fino a quando il popolo islamico non sarà pronto ad ammettere che la sharia è sbagliata e il corano ha torto. Le parole di qualsiasi imam a un non credente all'Islam non possono e non devono essere intrattenute. È tutto fumo e specchi.

Kathryn Anderson

Molti servono un dio, ma c'è un solo vero Dio e un solo modo per lui e questo è attraverso il suo Figlio Unigenito Gesù.

Non è importante che tu lo sappia

E come fai a sapere che il tuo Dio è l '"Unico vero Dio"? Non Semplicemente "credi" che il tuo Dio sia l'unico vero Dio. Non hai NESSUNA prova oltre alla TUA CREDENZA che sia, proprio come qualsiasi altro seguace religioso crede che il suo Dio sia l'unico vero Dio. In effetti, TU potresti seguire il falso Dio e un'altra religione potrebbe seguire l'Uno Vero Dio. Quindi seguiamo tutti il ​​Creatore dell'Universo, possiamo sapere che una grande e potente entità ha creato l'Universo, le galassie, i sistemi solari, le stelle, i pianeti, le lune, la Terra e tutto ciò che è stato,... Leggi di più "

Denise

Chi è il tuo dio?

Michelle

Eliseo maledisse i bambini nel nome di Dio, non chiese a Dio né pregò Dio di ucciderli. 2nd Kings 2 23-25.

Dorothy A. Maddox

“Da lì Eliseo salì alla Betel. Mentre camminava lungo la strada, alcuni ragazzi uscirono dalla città e lo derisero. "Vattene da qui, calvo!" Dissero. “Vattene da qui, calvo!” Si voltò, li guardò e lanciò loro una maledizione nel nome del Signore. Quindi due orsi uscirono dal bosco e sbranarono quarantadue dei ragazzi. "
2 Kings 2: 23-24 NIV
https://www.bible.com/111/2ki.2.23-24.niv

Lspizz

Pensi davvero che un Dio così potente non abbia lasciato una parola su come vivere? È conveniente.

Roberto Luna

Ha lasciato un intero libro su come vivere.

Noto

Come fai a sapere che è un He? E come possiamo conoscerlo?

Melissa Wycoff

Fede

Dorothy A. Maddox

Lo conosciamo accettando Gesù, invitandolo nel nostro cuore, pentendoci dei nostri peccati, (chiedi scusa a Dio per i miei peccati), leggi il Nuovo Testamento della Bibbia; Matteo, Marco, Luca e Giovanni, dove trovi la storia di Gesù e come è venuto per perdonarci, amarci e mostrarci come vivere! Sarai sorpreso di ciò che accadrà nella tua vita. Quindi provalo e intendilo dal tuo cuore.

Maria

Ben detto Dorothy!

Denise

Chiedi a Dio di mostrarti la verità, è fedele e ama rispondere. Chiedi con un cuore sincero. Prego che tu sappia la verità e che la verità ti renderà libero.

ospite

Quale dio adori? Da dove hai avuto un'idea di chi sia Dio?

Dorothy A. Maddox

Gesù ha detto nella Bibbia, che tu ci creda o no: "Io sono la via, la verità e la luce, nessuno viene al padre se non per mezzo di me". La via per il Padre, Dio nostro creatore, è attraverso Gesù Cristo, l'unico inviato a donarci la vita eterna e l'unico a metterci in una giusta relazione con il nostro creatore. Credi a quello che vuoi, ma credo a quello che dice la Bibbia.

Kakistocraphobe

Come fai a sapere che esiste un vero creatore e perché sembra che credi che sia un lui?

Ted

So chi adori. Ho molti libri da pub Kissinger e le chiavi sono molto interessanti e raccontanti. Lascia che ti aiuti con un pensiero ... diciamo che Dio ha fatto questo ai bambini ed è stato, come dici tu / implica come il male, quindi la tua risposta dice a tutti "Fai come se tutto avvenga è l'intera legge" E così abbiamo in tutto il mondo e massonico ha approvato il sacrificio dei bambini ... l'autore della suddetta citazione ha sacrificato suo figlio come sacrificio…. ma come con Blavatsky molti sorsero nell'innesto nell'erba. Ma lo fai (come te... Leggi di più "

Barbie

Dico ancora che questo Papa è stato installato da Obummer. NON è un vero papa. Ha preso il posto di Papa Benedetto.

Jhoe

Lmfao che idiota. Obama non è nemmeno un cattolico

Sig. V

Proprio il punto.

migsly

papa attento. potrebbe tagliarti la testa a quella distanza.

rapinare

Trovo molto incoraggiante il fatto che le persone di tutte le fedi abbiano uno scopo nel promuovere la pace e la civiltà nel mondo e che ogni persona abbia il diritto a Dio di scegliere come adorare Dio.

Roberto Luna

I musulmani hanno ucciso i cristiani 6,000 l'anno scorso. L'Islam mente che non propongono la pace.

Vivian Peregoy

Deve dimettersi ... è una vergogna per la religione cattolica

Magda

Sei cattolico?
Non è cattolico come parlare nel modo in cui parli

Roberto Luna

Non sapevo che i cattolici non potessero dire la verità. Sono cattolico e ha ragione.

Karen Marsack

Come cattolico mi hanno insegnato che il papa, in cattedra, aveva sempre ragione. Credo che Dio mi abbia dato il buonsenso. Questo non è il mio papa e il mio anno di scuola cattolica 16 è danneggiato. Sono un credente, un cristiano. Non credo che questo papa sia rappresentativo della Chiesa. Triste.

Non è importante che tu lo sappia

- È un requisito essenziale riconoscere il diritto delle donne all'istruzione e al lavoro e riconoscere questa libertà di esercitare i propri diritti politici. Inoltre, devono essere compiuti sforzi per liberare le donne dal condizionamento storico e sociale che va contro i principi della loro fede e dignità. È anche necessario proteggere le donne dallo sfruttamento sessuale e dall'essere trattate come merce conosciuta che deve volere a tutte le religioni e pratiche volgari che denigrano la dignità delle donne. Si devono compiere sforzi per modificare quelle leggi che impediscono alle donne di godere appieno dei propri diritti;... Leggi di più "

Bill Brooks

quindi chi è il creatore dell'universo

Melissa Wycoff

Dio è amore, apri il tuo cuore! Ho pregato per i miracoli di guarigione e l'ho visto in prima persona! Non vuoi crederci? Bene, pregherò che Dio entri nel tuo cuore! ?

Roberto Luna

Non ci sono leggi in America che limitano il diritto di una donna.

Jane Doe

Non sorprendente. Entrambi sono anticristi

Nuyugen Opportuntiy

Usare il nostro salvatore e distorcere le sue parole per autorizzare l'idea che molteplici credano siano ok è un ottimo modo per portarti alla fossa. C'è un solo Dio ed è molto chiaro su ciò che vuole. Rimani un buon servitore fino al suo ritorno.

Mario

La chiesa di Cristo è la sua chiesa

Ron W

Questo si legge quasi esattamente come nella serie di libri Left Behind. Il ritorno di Cristo è eminente! Non farti ingannare da ciarlatani o falsi profitti.

Trebor

Due religioni asino malate.

donna castro

con questo documento MOLTO LUNGO è stato citato un cosiddetto Dio su quasi ogni paragrafo, menzioni di pace, unità, unità, ma NON RIUSCONO di menzionare il numero 1, la massima priorità - JESUS ​​CHRIST. l'UNICO VERO DIO ha dato solo questi per obbedire: ama Dio con tutto il tuo cuore e poi ama gli altri come ami te stesso. se questo cosiddetto Dio è l'ALFA E L'OMEGA, questi fatti non spariranno. INOLTRE, i veri CRISTI hanno già visto molti film su un ordine mondiale e la fine del mondo, questo documento è molto simile alle loro sceneggiature. pertanto, QUESTO non lo è... Leggi di più "

Magda

Sono cattolico e orgoglioso di esserlo. Sono rattristato da alcuni dei commenti che ho letto qui. Se non sei cattolico, non dovresti preoccuparti perché i cattolici si concentrano sul tuo cammino con Dio.

Parli di Dio che è tutto buono e non c'è male in lui, ma i tuoi commenti mancano di amore

marc mcintyre

vai sul sito tommorws world .com che per chi crede nel cristianesimo originale

Jane Kirk

WOW. Rimango sbalordito guardando eventi di fine evento accadere ... WOW. Vieni Signore Gesù ... ti aspetteremo !!!

Bruce

Il paradiso è per coloro che hanno accettato Gesù Cristo come nostro Signore e Salvatore, che credono nel Vangelo (Gesù, il figlio di Dio, che nacque da una vergine, visse una vita senza peccato, morì sulla croce per i nostri peccati, risuscitato da Dio il terzo giorno, prese il suo posto alla destra di Dio. Coloro che credono siano cristiani e non moriranno ma erediteranno il regno dei cieli. La rivelazione parla del falso profeta e dell'anticristo che vogliono stabilire un mondo religione.Penso che satana fosse il colpevole che... Leggi di più "

Mat Taos

Il primo sigillo è già aperto.

Judygarrett

Il Papa ha escluso Gesù Cristo e lo Spirito Santo. Inoltre non ha menzionato il fatto di distribuire PESO DEL Vaticano ai poveri o di abbattere le loro mura per consentire ai poveri di trovare riparo e cibo da loro. Non ha detto che il Vaticano offriva istruzione gratuita ai poveri, né alcuna medicina gratuita . Quindi da dove verrebbe tutto questo? Ciò che è buono per l'oca è buono per il gander, quindi mi è stato detto.

Dawsn

Islam pacifico ??. È divertente. C'è un solo dio e quel dio è con Gesù, e il santo spirt. Qualsiasi altro dio è satanico.

Diane Coates

Questo è orribile !! E il papa è stato ingannato. Questo non è ciò che THE ONE TRUE DIO vuole. Mi fa pensare a Saul quando hanno messo il falso dio davanti al nostro vero DIO e hanno rotto le braccia del falso dio e altro ancora. LOL
Aspetta che Dio abbia il controllo !!!!!

Jeremy Hall

Neanche una menzione di Gesù? È la via, la verità e la vita

Nancy

Dio ci dice anche che ci sarà un unico mondo religioso / politico che sta per accadere. Il figlio di Satana = l'Anticristo, governerà su questo sistema. Noi che siamo "in Cristo" siamo pronti a VOLARE !!! Hallelujah

Adam S.

Quest'uomo, Papa Francesco, è il falso profeta avvisato nel libro dell'Apocalisse. Barack Obama è anche l'anticristo di cui si parla nelle Scritture. - - - - - - - Apocalisse 13: 11-18… (11) E vidi un'altra bestia che usciva dalla terra; e aveva due corna come un agnello, e parlava come un drago. (12) Ed esercita tutto il potere della prima bestia davanti a lui, e provoca la terra e coloro che vi abitano per adorare la prima bestia, la cui ferita mortale è stata guarita. (13) E fa grandi prodigi, in modo da ottenere... Leggi di più "

Mat Taos

Obama è un anticristo ma non può essere la bestia dal mare in quanto non è assiro né romano. Daniel 9: 26 dice che l'Anticristo avrà un'eredità romana, e Micah 5: 5-6 chiama Antichrist, l'assiro, ma non c'è motivo di credere che un uomo con eredità romana debba nascere in Europa. E non c'è motivo di credere che un uomo con eredità assira debba nascere in Medio Oriente. La famiglia di Donald Trump ha origine in Germania. L'antica documentazione storica ci dice che la città più antica della Germania, Treviri, è cresciuta da una colonia assira fondata sul sito molti secoli prima... Leggi di più "

Louie Nonini

Bene, non so per il resto di voi tutti, ma sono pronto per un grido dal Cielo e l'esplosione di una tromba !!! Maranatha fa capolino! Viviamo negli ultimi giorni.

Aaron

Questo!!!!! Mjy, cari cristiani, è l'inizio dell'inizio della fine dei tempi. La Bibbia parla di questo ... i tempi sono quasi santi!

K bianco

Il Papa non parla per tutti i cristiani, NON è il leader del cristianesimo. È solo il minore della Chiesa cattolica, quindi non parla per me o per altri protestanti. Questo è un accordo tra la Chiesa cattolica e l'Islam. Questo dovrebbe essere un segnale per tutti i cattolici riguardo a questo Papa e alla loro Chiesa.

Beverley

Pace, armonia, prosperità e altro ancora. Questo è quello che tutti vogliamo. Commercio internazionale, commercio mondiale e prosperità economica. Chi non lo vuole? Questo è il motivo per cui abbiamo il Dipartimento di Stato con tutti i loro diplomatici, il Dipartimento dell'Agricoltura con tutti gli esperti di marketing alimentare globale e la comunicazione è essenziale. E come manteniamo la pace? È qui che entra in gioco la vera "tolleranza"! La tolleranza non significa che ciascuno abbraccerà necessariamente la religione o il modo di vivere dell'altro, invece significa vivere e lasciarsi vivere per tutti e la comunicazione è essenziale. Ma cosa succede quando a... Leggi di più "

Anne

Sto guardando la profezia che si adempie davanti ai miei occhi. Questo è totalmente satanico. Verità mescolate a bugie su Dio.

Il pluralismo della religione NON è la volontà di Dio. Le principali religioni del mondo non servono nemmeno / adorano lo stesso Dio.

Sì, amatevi gli uni gli altri, accettate le persone come sono, ma non confondiamoci su chi sia veramente Dio.

Kat

Poiché l'anticristo sta uscendo dall'islam, questo è ragionevole. Ho ascoltato Walid Shoebat che era un musulmano convertito al cristianesimo. Ha detto che #666 proviene dal Corano e che l'anticristo sarebbe musulmano.

Ernest LeVos

Si può dire molto su questo grande argomento. Troviamo le nostre risposte, l'antidoto, in due parole. "In Cristo" - Guardiamo a Gesù autore e finitore della nostra fede. Come Teodoro Monod, il segreto è in tre parole, "Guardare a Gesù".

Bruce

"In nome di questa fraternità dilaniata da politiche di estremismo e divisione, da sistemi di profitto sfrenato ..." Quindi il profitto (sfrenato) è considerato malvagio (e chi si ordina come arbitro dell'eccesso?), Ma quali sono le cause profitto? Il profitto è causato dalla capacità della mente umana di creare attività benefiche per gli altri, tale capacità fornita unicamente su questa terra da Dio agli umani. Per Dio concedere questo dono, e per noi poi rifiutarlo - essere anti-mente - sarebbe la più grande bestemmia contro Dio. Eppure questa è la posizione di questo Papa. Il comandamento... Leggi di più "

Mario Simonelli

Cosa puoi aspettarti da una chiesa di carne.
Dov'è andata la predicazione del pentimento, gli apostoli furono incaricati di quella missione di predicare il pentimento ad altre fedi,

Karl Nietzschmann

Nella Bibbia, ogni singolo caso in cui le persone cercano di praticare l'interrelazione YHWH ha condannato i fedeli. L'Islam e la dottrina biblica sono completamente incompatibili. Tutta la cristianità è condannata da YHWH e suo Figlio, Gesù Cristo. Il Vaticano è una meretrice adultera insieme a tutto ciò che lo sostiene.

Larry

Si tratta di soldi e potere e la religione è sempre stata la puttana. Sosterrà qualsiasi tipo di atrocità al fine di ottenere una posizione di potere prominente. Guarda tutti i sacerdoti che stanno andando in prigione perché sono pedafile. Guarda le atrocità commesse dai musulmani che stanno attualmente uccidendo cristiani in vari paesi. La religione cattolica è in missione per dominare il mondo. Non farti ingannare, non si tratta di pace nel mondo, si tratta di controllo e potere.

Lee D. Cary

Si stanno baciando le labbra? Eeeeeek!

Tim

L'unico modo per migliorare tutto è sbarazzarsi di tutto questo finto culo religioso di cazzate cancellare tutta la religione avrà un grande mondo grande paese grande tutto

Laurie

Io, come cattolico, ne sono rattristato! Tutto quello che posso dire è seguire gli insegnamenti di Gesù Cristo, Nostro Salvatore. Non lasciarti ingannare!

Donna Merrill

C'è un solo Dio, il padre di nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo. È solo attraverso il suo sacrificio che avrebbe accettato tutti i peccati dell'umanità nel Giardino del Getsemani e morì su una Croce che potremmo avere Vita Eterna.

Sylvester

Nulla funzionerà fino a quando alcune religioni non denunciano il terrorismo che è in realtà l'osso della contesa.

Daniel Brofford

Pensavo che questo papa fosse solo confuso, ma ora so che è l'aiutante dei diavoli. Volentieri.

Angela Swenson

Papa Francesco: leggi John 14: 6
Come cattolico mi sento tradito da te.
Continuerò a pregare per te …….