Un metodo non tecnocrato per combattere il coronavirus

vuotoFoto della dott.ssa Shiva Ayyadurai: sceneggiatura della sua video intervista con The New American
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
TN ha ripetutamente affermato che non tutti gli scienziati e gli ingegneri sono tecnocrati. La dott.ssa Shiva Ayyadurai ha conseguito quattro gradi presso il MIT più un dottorato in ingegneria biologica e tuttavia cerca di utilizzare le sue conoscenze per servire l'umanità piuttosto che per controllarla. ⁃ Editor TN

Stati e città stanno chiudendo le attività, chiudendo le scuole, vietando la folla, imponendo il coprifuoco, tutto per contenere la diffusione del coronavirus.

Le misure draconiane sono una grande sovversione delle libertà costituzionali degli americani, eppure i sostenitori di tali politiche sostengono che sono un male necessario per impedire a quest'ultima pandemia di causare vittime di massa. L'effetto disastroso sulla nostra economia, dicono, è da preferire alla morte di milioni.

E se non dovessimo scegliere l'uno o l'altro? E se proteggere le vite americane e preservare la nostra libertà e stabilità economica non si escludessero a vicenda?

Sembra troppo bello per essere vero? Non secondo il dottor Shiva Ayyadurai.

In un lettera al presidente Trump, il dott. Ayyadurai, uno scienziato di sistemi di fama mondiale e pioniere nel campo della biologia dei sistemi, ha delineato una soluzione all'attuale crisi secondo cui avrebbe ripristinato la salute immunitaria del popolo americano senza compromettere la salute economica della nazione.

Ayyadurai detiene quattro gradi dal MIT, a cui lui tornato nel 2003 per completare il lavoro di dottorato all'interno del Dipartimento di Ingegneria Biologica, lavoro che lo ha portato a sviluppare CytoSolve, una "piattaforma computazionale scalabile per modellare la cellula mediante l'integrazione dinamica di modelli di percorsi molecolari".

Nella sua lettera al presidente, il dott. Ayyadurai respinge il modello di risposta spinto dal dott. Anthony Fauci, che ricopre il ruolo di direttore dell'Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive ed è visto come la forza guida della politica coronavirus dell'amministrazione Trump.

"L'attuale traiettoria della politica di" salute "pubblica del Dr. Fauci porterà alla distruzione a breve e lungo termine della salute immunitaria dei cittadini e della salute economica della nostra nazione", afferma il dott. Ayyadurai. “Dr. La politica di Fauci, nella migliore delle ipotesi, si basa su un approccio non personalizzato 'misura unica per tutti' degli anni '1950 alla medicina e alla salute pubblica; e nella peggiore delle ipotesi, deriva da una comprensione della "scienza falsa" del sistema immunitario ... "

Ayyadurai afferma che "[t] qui non è necessario chiudere l'intero paese. Non è necessario mettere in quarantena tutti i nostri cittadini. La soluzione nel presente documento fornisce un percorso per far progredire la salute immunitaria di tutti i nostri cittadini e al contempo riportare al lavoro le nostre persone sane "."

Il MIT-Grad pone le basi per la sua proposta spiegando che, contrariamente al malinteso comune, non è il virus - coronavirus o altro - che danneggia gli individui, ma il sistema immunitario difettoso di una persona.

La moderna scienza del sistema immunitario ci informa che è la reazione eccessiva del nostro sistema immunitario indebolito e disfunzionale che attacca i tessuti e le cellule del nostro stesso corpo che danneggia e uccide, contro il virus, sia esso COVID-19 o qualsiasi altro virus ... In soggetti sani, il sistema immunitario elabora i patogeni con una risposta immunitaria naturale che è lieve e non letale; tuttavia, in coloro che sono immuno-compromessi - anziani e quelli con condizioni preesistenti - i loro sistemi immunitari possono reagire in modo eccessivo; e nel caso di COVID-19, attaccando le cellule e i tessuti epiteliali polmonari portando all'ospedalizzazione e alla mortalità.

È comunemente riconosciuto che anche se a tutti gli americani viene chiesto di auto-mettere in quarantena e astenersi dalle loro normali attività, il coronavirus provoca generalmente gravi sintomi negli anziani e in coloro che hanno indebolito il sistema immunitario a causa di malattie cardiache, diabete o obesità.

Gli adulti sani sono generalmente asintomatici o al massimo presentano una breve febbre e sintomi simil-influenzali, mentre i casi di afflizione nei bambini sono rari.

Ayyadurai sostiene che, poiché la maggior parte degli americani non sarà gravemente colpita dal virus, non è necessario mettere in quarantena tutti. E poiché il rischio è il risultato di un sistema immunitario indebolito, la chiave è rafforzare l'immunità delle persone.

Continua poi a delineare "la soluzione che può riportare l'America alla salute: immune ed economica:"

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
3 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
2 Autori di commenti
ElleHailey Kirksey Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
Hailey Kirksey
ospite
Hailey Kirksey

Che sollievo vedere una parvenza di sanità mentale rimasta ... Spero che l'amministratore di Trump ascolterà!

Elle
ospite
Elle

Interessante. Adoro il commento sull'attuale soluzione obsoleta e la scienza falsa. Andando ora a leggere la sua soluzione nella storia completa.