Gli architetti "verdi" statunitensi collaborano con le Nazioni Unite per sostenere l'Agenda 2030

gbri
Per favore, condividi questa storia!

I tecnocrati sono già fortemente integrati nel tessuto della vita economica americana e la spinta alla costruzione di infrastrutture è inarrestabile.  Editor TN

Il Green Building Research Institute (GBRI) ha collaborato con l'organizzazione no profit I-believe per la campagna "Change Begins With Me" a sostegno di "Transforming our world: the 2030 Agenda for Sustainable Development".

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), altrimenti noti come obiettivi globali, sono una chiamata universale all'azione per porre fine alla povertà, proteggere il pianeta e garantire che tutte le persone godano di pace e prosperità. Ci sono 17 obiettivi con 169 obiettivi che sono stati approvati dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite e dai suoi 193 Stati membri. Entro il 2030, questi obiettivi mirano a combattere i problemi più gravi e urgenti del mondo, tra cui povertà, fame e cambiamento climatico, tra molti altri.

Essendo un fornitore di formazione online, GBRI crede fermamente che istruirsi sui temi affrontati dagli SDG delle Nazioni Unite sia il primo passo verso la ricerca di una soluzione sostenibile. Il "Il cambiamento inizia con me"La campagna è uno sforzo collaborativo tra GBRI e Credo (una società no profit con sede negli Stati Uniti) con l'obiettivo di fare la differenza nel modo in cui pensiamo e agiamo attraverso l'implementazione e l'esecuzione delle seguenti iniziative:

  • Attività Educativa
  • Esperimenti sociali
  • Hosting di progetti a supporto degli SDG
  • Ispirando tutti noi ad essere il cambiamento!

Il calcio è iniziato agosto 2016, al momento ci sono molti video di corsi educativi che supportano gli SDG delle Nazioni Unite. Questi corsi sono disponibili per essere guardati GRATIS su GBRIonline.org, YouTube e siti web I-Believe. Un set di video (attualmente disponibile in inglese) discute e analizza ogni obiettivo, background, il processo utilizzato per sviluppare gli obiettivi e le azioni che le persone possono intraprendere per supportare gli SDG. C'è un altro video (inglese e spagnolo) che mira a educare le donne all'uso di pratiche salutari sostenibili prima, durante e dopo la gravidanza.

GBRI ha assunto un impegno significativo nel sostenere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite attraverso azioni. Questi includono lo sviluppo di video aggiuntivi man mano che le Nazioni Unite identificano questioni di interesse; utilizzando i social media per interagire con i suoi Facebook e LinkedIn follower e abbonati e-mail; e partecipare a esperimenti sociali in India e gli Stati Uniti, a seconda dei casi. Come parte di questo campagna, GBRI e I-believe hanno anche collaborato con la Navodaya Old Students Association (NOSA) per co-creare contenuti educativi per gli studenti che frequentano 1-12th gradi in Kerala, India. Navodaya o Jawahar Navodaya Vidyalayas (JNVs) sono un sistema di scuole alternative per studenti in India gestito dal governo centrale. Nell'ambito di questa partnership, GBRI si è già impegnata a fornire GRATUITAMENTE un esame per l'esame di architettura (NATA) per gli studenti della scuola Navodaya in India. Cofondatore GBRI, Jeslin Varghese, è un ex-alunni di Navodaya Vidyalaya, Pathnamthitta, Kerala-India. GBRI intende inoltre co-creare contenuti educativi con Navodaya Alumni e insegnanti a beneficio delle generazioni future insegnando loro come cittadini globali socialmente responsabili.

GBRI sostiene anche la missione delle Nazioni Unite e i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile per un altro motivo. GBRI ha fissato l'obiettivo aziendale di Ridefinire la Sostenibilità. Il termine sostenibilità è diventato una parola vagamente usata che le persone spesso associano solo all'ambiente. In verità, la Terra è un aspetto molto importante della sostenibilità. Ma per essere veramente sostenibile, devi anche tenere conto delle implicazioni sociali (persone) ed economiche.

La campagna delle Nazioni Unite è 100 percorsa da volontari, quindi GBRI si è anche offerta volontaria per elencare il lavoro con potenziali parti interessate per raccogliere fondi per raggiungere un pubblico più vasto. Questo è un invito all'azione per tutti. Vuoi unirti a questo degno sforzo? Sei interessato a tradurre corsi esistenti o insegnare nuovi corsi? Desideri fare volontariato, condividere soluzioni tecnologiche o fare una donazione? GBRI e I-credo stanno cercando di collaborare con individui e organizzazioni di piccole e grandi dimensioni, interessate a unirsi a uno sforzo globale che può migliorare la qualità della vita delle persone a casa e in tutto il mondo.

Informazioni su Green Building Research Institute

GBRI è un fornitore di istruzione dell'American Institute of Architects (AIA) e un partner per l'istruzione del Green Building Council (USGBC) degli Stati Uniti. La sua missione è rendere la sostenibilità che integra salute e benessere disponibile e alla portata di tutti in tutto il mondo. abbiamo centinaia di sostenibilità corsi sugli argomenti di Energia, Acqua, LEED, Net Zero Buildings, Green Schools, Energy modelling, Day Lighting, BIM, Biophilia, and Health and Wellness per citarne alcuni. Inoltre, disponiamo di materiali di preparazione agli esami NATA, LEED Green Associate, LEED AP e WELL AP. Il video corso 3 sugli obiettivi di sviluppo sostenibile è approvato per i crediti 3 per la formazione continua (CE) per i professionisti AIA e LEED.

Leggi la storia completa qui ...

 

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
TS Gordon

Come indica chiaramente la foto principale, è molto difficile ingannare quelli di noi che hanno seguito i programmi iniziali alla SERI, a Golden, CO, che questi profili di edifici solari postmoderni-post internazionali-post passivi contengono qualcosa che si avvicina alle specifiche di efficienza energetica . Benvenuti nella diffusione globale dell'istruzione obbligatoria "sostenibile", alias. Cazzate!