Tutti i nuovi veicoli nell'UE ora hanno installato scatole nere obbligatorie

Wikimedia Commons, Vladislav Bezrukov
Per favore, condividi questa storia!
La distopia della tecnocrazia è un passo avanti nell'UE con il monitoraggio onnipresente di ogni veicolo che trasporta gli esseri umani da un punto all'altro. Simili ai registratori di dati a scatola nera utilizzati negli aeroplani, questi vanno oltre essendo continuamente collegati alle autorità di controllo centrali. Non hai pagato la bolletta? La tua auto potrebbe non avviarsi. ⁃ Editore TN

Da domani, tutti i nuovi veicoli venduti nell'UE disporranno di scatole nere obbligatorie che registrano i dati tecnici e saranno accessibili dalle autorità, ingrassando i pattini per la tecnologia di limitazione della velocità alimentata dalla sorveglianza.

Sebbene per il momento i conducenti possano rinunciare all'utilizzo della funzione, i sostenitori della privacy temono che la tecnologia diventi obbligatoria una volta implementata correttamente.

Già nel 2019, il Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti (ETSC) ha annunciato che il 6 luglio avrebbe segnato il giorno in cui tutte le case automobilistiche sarebbero state costrette a dotare i nuovi modelli di un sistema che tiene traccia dei dati tecnici.

I dati registrati includeranno "la velocità del veicolo, la frenata, l'angolo del volante, la sua inclinazione sulla strada e se i vari sistemi di sicurezza del veicolo erano in funzione, a partire dalle cinture di sicurezza".

Sebbene le compagnie assicurative non avranno accesso immediato ai dati, saranno disponibili per le forze dell'ordine.

Le autorità affermano che i dati saranno "anonimizzati", il che significa che le informazioni non possono essere utilizzate per identificare il proprietario del veicolo, anche se solo gli incredibilmente ingenui lo crederebbero plausibilmente.

Tali sistemi dovrebbero eventualmente includere la tecnologia di limitazione della velocità.

Come Didi Rankovic di Reclaim the Net spiega, il metodo più comune di tecnologia di limitazione della velocità è l'Intelligent Speed ​​Assistant (ISA).

“ISA funziona utilizzando solo i dati GPS, le telecamere per il riconoscimento dei segnali stradali montate sulla parte anteriore dell'auto o una combinazione dei due. Un limitatore di velocità influisce sulla potenza del motore e in questo modo diminuisce la velocità”.

"Come suggerisce il nome, i limitatori di velocità sono progettati per impedire ai conducenti di superare determinati limiti di velocità e avvisarli tramite avvisi audio, visivi e tattili finché non "obbediscono" e rallentano".

Per decenni, i governi stanno spingendo affinché tutte le auto siano dotate di scatole nere che tracciano i dati sulla posizione.

L'ultimo scenario distopico consiste nel dare alla polizia il potere di utilizzare una tecnologia simile per disabilitare completamente il funzionamento di un veicolo se si ritiene che il conducente abbia commesso un'infrazione.

Questo non deve essere un reato penale, se il perseguimento di schemi di punteggio del credito sociale continua a diventare più invasivo, alla fine sarebbe usato come una forma di punizione per qualsiasi cosa, dalle bollette non pagate ai commenti offensivi pubblicati sui social media.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Nicola Eric

Tutti questi titoli: L'ONU ignora... il governo... la polizia... Smettila di farlo!! Devi smettere di concedere loro qualsiasi licenza mentre agiscono - sì, agiscono - sotto la copertura di una falsa "autorità". Nessuna di queste "organizzazioni" ha un cervello, una bocca o gambe e braccia. Devi inchiodare l'uomo o la donna che è responsabile di queste intrusioni nella tua vita e nella mia alla loro croce, alla loro responsabilità, alla loro responsabilità. Se iniziamo a nominare questi buchi di culo, potrebbero semplicemente smettere di essere buchi di culo e tirare dentro le loro teste collettive, per continuare a essere servitori del pubblico, invece del... Per saperne di più »

bjinps

Hai ragione! Org, non hanno niente da perdere, non importa, non ferire.
Le persone che prendono queste decisioni empie lo fanno.

[…] Leggi di più – Tutti i nuovi veicoli nell'UE ora hanno imposto l'installazione di scatole nere […]

[…] Leggi di più – Tutti i nuovi veicoli nell'UE ora hanno imposto l'installazione di scatole nere […]

[…] a fiecărui vehicul care transportă călători dintr-un punct în altul, trasmette Technocracy News. În mod similar cu aparatele similare care înregistrează datele și conversațiile piloților, […]