Tim Ball: la mente tecnocrata non può mai quantificare il comportamento umano

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Comprendere la mente di Technocrat è essenziale per comprendere il mondo moderno. Tutti gli scienziati e gli ingegneri, forse anche la maggior parte di essi, non sono certamente tecnocrati, ma tutti i tecnocrati credono erroneamente che tutti i problemi umani possano essere risolti attraverso la scienza applicata. ⁃ Editor TN

Pierre Gallois, Il brigadiere francese e il geopolitico osservarono:

Se si inserisce la scema in un computer, non ne viene fuori altro che la scema. Ma questa scema, dopo essere passata attraverso una macchina molto costosa, è in qualche modo nobilitata e nessuno osa criticarla.

Non è solo una macchina costosa, ma quella che molte persone non capiscono come funziona o come programmarla. Questo è il motivo per cui i tecnocrati hanno utilizzato i modelli di computer per creare il più grande inganno della storia che il CO2 umano sta causando il riscaldamento globale. L'arroganza dell'inganno dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) viene rivelata quando leggi i loro Rapporti. Sapevano che la loro teoria era sbagliata, ma hanno programmato i modelli per dimostrare che avevano ragione. Quando sono stati contestati, hanno affermato che i computer hanno dimostrato di avere ragione. Ecco una citazione dal loro terzo rapporto di valutazione (TAR).

"Nella ricerca e nella modellizzazione del clima, dovremmo riconoscere che abbiamo a che fare con un sistema caotico non lineare accoppiato, e quindi che la previsione a lungo termine dei futuri stati climatici non è possibile." (TAR, p.774.)

Il pubblico trova difficile credere che un piccolo gruppo possa ingannare il mondo. Questo, nonostante l'osservazione di Margaret Meads,

“Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini premurosi e impegnati possa cambiare il mondo. Anzi, è l'unica cosa che abbia mai avuto. "

È più comprensibile quando ti rendi conto che solo poche persone, i tecnocrati, hanno le capacità per creare questo livello di inganno. Ecco chi sono e perché le loro abilità sono così rilevanti adesso e molto pericolose per la verità e la sopravvivenza dell'umanità.

In 1711, Alexander Pope (1688-1744) ha scritto,

Ah, non è così terribile vantarsi di una sete di gloria,
Né nel Critick lasciare che l'Uomo si perda!
La buona natura e il buon senso devono mai unirsi;
Errare è Umano; Perdonare, Divino.

L'ultima riga, con "umano" scritto in 18th secolo, divenne un famoso proverbio. "Errare è umano; perdonare il divino ”. È un sentimento nobile e profondo su cosa significhi essere umani. Non conosco animali o piante che possano perdonare.

Con 1970, il mondo e il modo in cui le persone ci pensano e sono cambiati. Questi cambiamenti sono stati notati da Agatha Christie (1890-1976), le cui osservazioni e comprensioni astute del comportamento umano, l'hanno resa la scrittrice di misteri più venduta di sempre. Ha modificato il proverbio per riflettere i cambiamenti e implicare preoccupazioni per il futuro dell'umanità. Lei scrisse,

"So che esiste un proverbio che dice" Errare è umano ", ma un errore umano non è nulla di ciò che un computer può fare se ci prova."

Questo è ora abbreviato.

"Errare è umano, per sporcare davvero le cose hai bisogno di un computer."

La maggior parte delle persone usa il commento in modo umoristico per esprimere le proprie frustrazioni nel gestire le vite controllate da computer e modelli di computer.

Queste frustrazioni si concentrano sui computer perché sono una macchina tangibile, un oggetto inanimato, su cui sfogare la loro rabbia. Inoltre non si rendono conto o sanno che si tratta di una battaglia ingiustificata per la graduale quantificazione di tutto, incluso il comportamento umano. Sfortunatamente, è parallelo alla crescita della scienza. Invece di essere uno strumento utile per l'umanità, è diventato un dogma religioso che rimuove l'umanità dalle nostre vite.

La maggior parte degli storici della scienza identifica la rivoluzione copernicana come il punto cardine in cui iniziò la scienza moderna. Nicolaus Copernicus (1473-1543) ha creato un modello del nostro universo che ha messo il Sole al centro, un sistema eliocentrico, invece della Terra, un sistema geocentrico. Copernico sapeva che contraddiceva il credo della chiesa cattolica. Conosceva anche le implicazioni perché, oltre ad essere uno scienziato, aveva una laurea in diritto canonico (ecclesiastico). Non ha approvato la pubblicazione delle sue opinioni espresse in "Sulle rivoluzioni delle sfere celesti" fino al suo letto di morte. La chiesa contrastò Copernico, ma la loro principale preoccupazione era la sua osservazione che l'Universo fosse infinito. Lo hanno sfidato chiedendo, se è infinito, dov'è il paradiso? Diede una risposta politica dicendo che non intendeva infinito; intendeva dire che è una distanza incommensurabile.

Poco dopo la morte di Copernico Sir Francis Bacon (1561-1626) ha aggiunto un'importante metodologia che è diventata la spina dorsale della scienza moderna.

Bacon prese le idee aristoteliche, sostenendo un approccio empirico e induttivo, noto come metodo scientifico, che è il fondamento della moderna indagine scientifica.

Sembra innocuo, ma ha enfatizzato i dati, in particolare i dati empirici. Ciò pone l'attenzione sui numeri e ci porta alle maggiori minacce per l'umanità, che divenne noto come positivismo logico. Questa è l'idea che è diventata dominante nella prima parte di 20th secolo che tutto potrebbe essere quantificato. Il matematico / filosofo del giorno ha commentato i pericoli. AN Whitehead ha scritto,

Non c'è errore più comune se non quello di supporre che, poiché sono stati effettuati calcoli matematici prolungati e accurati, l'applicazione del risultato ad alcuni fatti della natura è assolutamente certa.

Amico filosofo, ha avvertito Bertrand Russell,

"L'intero problema con il mondo è che gli sciocchi e i fanatici sono sempre così certi di se stessi e le persone più sagge così piene di dubbi."

Le domande sollevate da questi punti sono molte. Durante la mia carriera di insegnante e di lavoro con persone a tutti i livelli di istruzione da K-12 attraverso la scuola di specializzazione e i corsi per anziani, sono rimasto affascinato dalle differenze nelle capacità naturali, nella percezione e nella capacità di apprendere. Un grande impulso alla comprensione dell'apprendimento mi ha portato anche alla differenza di cervelli derivante dall'insegnamento di un corso di credito scientifico per studenti di arti.

È normale in un programma di arti liberali che gli studenti di scienze seguano corsi di arti e che gli studenti di arti seguano corsi di scienze. Sapevo che se avessi insegnato un vero corso di scienze, con matematica e fisica, nessuno studente di arti si sarebbe iscritto. Ho insegnato come un corso sottotitolato Il modo in cui funziona la Terra. Il tema, come ho spiegato loro, era che come cittadini della Terra avrebbero dovuto avere un'idea di come funziona perché il processo politico si aspetterà che esprimano giudizi su questioni ambientali e legate alla scienza. La domanda è: perché è necessario un corso di scienze per studenti di arti? Quanti studenti sono interessati? La percentuale di studenti interessati rappresenta la divisione nella società tra coloro che sono a proprio agio con la scienza e i numeri e quelli che non lo sono.

Quando guardiamo i numeri per gli studenti, vediamo che al massimo 20 percento capirà scienza e numeri. La Figura 1 mostra la percentuale di studenti con Competenze scientifiche di alto livello in molti paesi.

Figura 1

La Figura 2 mostra percentuali leggermente più elevate di Competenze scientifiche di laureati - un gruppo selezionato.

Figura 2

La mancanza di capacità scientifiche o di formazione si estende a diversi settori importanti, ad esempio avvocati e politici. La figura 3 mostra che solo il 12 percento degli studenti di giurisprudenza dell'Università del Michigan era laureato in scienze e matematica.

Questa divisione tra le persone è diventata più importante e focalizzata dopo la pubblicazione di idee di Rene Descartes (1596-1650) e Isaac Newton (1643-1727). Si ritiene che entrambi abbiano sviluppato sistemi matematici centrali per il modo in cui vediamo e comprendiamo il nostro mondo. Newton sviluppò il calcolo come linguaggio matematico per calcolare la sua teoria della relatività. Cartesio ha sviluppato quello che è ora noto come il sistema di coordinate cartesiane (Figura 4).

Figura 4

Tutto ciò è stato inquietante mentre vivevo in un mondo dettato dalle statistiche. Tutto è quantificato. Ho anche visto alcune persone dominare e dettare perché erano a loro agio con i numeri e i tentativi di quantificare il comportamento umano. Per dirla senza mezzi termini, ho visto l'acquisizione del nerd.

Poi in 1994, ho letto un libro di Antonio Damasio intitolato “Errore di Cartesio: emozione, ragione e cervello umano. " Ho saputo dopo aver letto le frasi di apertura dell'Introduzione la sua importanza. Devi sapere che Damasio è un chirurgo cerebrale e il libro è il culmine di tutte le sue esperienze di lavoro e di follow-up su persone con lesioni cerebrali.

Anche se non posso dire con certezza cosa abbia suscitato il mio interesse per le basi neurali della ragione, non so quando mi sono convinto che le opinioni tradizionali sulla natura della razionalità non potevano essere corrette. All'inizio della mia vita mi era stato comunicato che le decisioni giuste venivano da una testa fredda, che le emozioni e la ragione non si mescolavano più di olio e acqua. Mi ero abituato a pensare che i meccanismi della ragione esistessero in una provincia separata della mente, dove l'emozione non avrebbe dovuto intromettersi, e quando pensavo al cervello dietro quella mente, immaginavo sistemi neuronali separati per ragione ed emozione. Questa era una visione diffusa della relazione tra ragione ed emozione, in termini mentali e neurali.

Ma ora avevo davanti ai miei occhi l'essere umano più freddo, meno emotivo, intelligente che si possa immaginare, eppure la sua ragione pratica era così compromessa da produrre, nel girovagare della vita quotidiana, una successione di errori una perpetua violazione di ciò che sarebbe considerato socialmente appropriato e personalmente vantaggioso.

Ciò di cui sta parlando è la contraddizione tra una persona reale e il suo comportamento che ha messo in discussione ogni convinzione che aveva di ciò che rende le persone umane e di come prendono le decisioni.

Ha iniziato con la classica storia di Phineas P. Gage (1823-1860). Nell'estate di 1848, viveva e lavorava nel New Hampshire come ingegnere edile, lavorando principalmente nella costruzione di autostrade. Era felicemente sposato con una famiglia ed era estremamente apprezzato da chiunque lo conoscesse. Parlava sempre bene ed era rispettato dagli operai perché faceva sempre lui stesso il lavoro più pericoloso. Ciò ha comportato la pigiatura della polvere da sparo sotto una spina nel pozzo. Gage aveva la sua asta di metallo per questo compito pericoloso. In un'occasione fu distratto e dimenticò la spina, picchiettò sull'asta ed esplode la dinamite che spinge l'asta indietro e attraverso la sua testa (Figura 5).

Figura 5

La Figura 5 mostra Gage con la sua canna e i postumi esterni della sua ferita. Mostra anche una ricostruzione di come l'asta ha attraversato il suo cranio.

Dico che la foto mostra gli effetti esteriori perché non puoi vedere che era un essere umano completamente diverso dopo l'evento. Ha giurato tutto il tempo, è diventato così violento che ha perso la sua famiglia e il suo lavoro. È diventato completamente non socievole, mancando di tutti i tratti che identificano l'essere umano.

Damasio inizia il suo libro con Gage perché durante la sua carriera ha tenuto traccia delle aree di danno cerebrale e dell'impatto e dei cambiamenti sui suoi pazienti. Ha notato che lo stesso modello di cambiamento del personaggio si è verificato quando alcune sezioni del cervello sono state danneggiate. Le illustrazioni di Gage, sebbene non precise, gli permisero di sapere che erano le stesse aree dei suoi pazienti.

Scusandoci con Damasio, possiamo semplificare le sue conclusioni. Esistono due parti e funzioni principali del cervello. Una metà è il riconoscimento del modello o la parte logica, l'altra la parte astratta. Damasio mostra che se la parte logica del cervello è danneggiata, si mantengono i tratti umani. Tuttavia, se la parte astratta è danneggiata e la parte logica subentra, perdi tratti umani.

Ovviamente, la gamma di cervelli va dalla gamma logica completamente dominante a una porzione astratta completamente dominante. Damasio sostiene che più il lato logico del cervello diventa dominante, più distaccato e privo della capacità di socializzare una persona diventa. Queste persone di solito hanno abilità specialistiche molto strette in tutte le cose logiche, come musica, matematica e scacchi. Apprezziamo queste abilità; che non ammira i talenti di Mozart, Newton e Fischer, ma siamo tutti consapevoli della loro mancanza di abilità sociali. La mancanza di Mozart è il tema del film Amadeus. Aristotele ha identificato questa differenza, ha detto che tutti impariamo le abilità di base della vita di lettura, scrittura e aritmetica dall'età di 12 o 13, dopo che tutte le materie che spingiamo sugli studenti sono cose che richiedono esperienza di vita per capire. Come notò Aristotele, puoi avere un genio della matematica di sei anni, ma non avrai un genio filosofico.

In questa epoca dettata dalla scienza, ma soprattutto dai computer e dai modelli di computer, siamo limitati dal numero di persone che possono dominare queste macchine e la loro applicazione. Le statistiche presentate in precedenza in questo articolo indicano che meno del 18% della popolazione è persino a proprio agio con la scienza, la matematica e i numeri. All'interno di quel gruppo, Figura 3 mostra che solo 5% è composto da laureati in matematica e 3% in ingegneria, la fonte di coloro che diventano specialisti di computer. Ma questo non racconta tutta la storia perché una volta avviati questi programmi, a l'alta percentuale non finisce.

Gli studi hanno scoperto che circa il 40 percento degli studenti che progettano specializzazioni in ingegneria e scienze finiscono per passare ad altre materie o non riescono a ottenere una laurea.

Il numero è ulteriormente limitato in che rappresenta la società perché,

Anche con la crescita prevista di 15-20% tra 2012 e 2022, la stragrande maggioranza dei lavori di informatica sarà perseguita e occupata da uomini.

Inoltre, il problema non migliorerà in futuro.

I corsi di informatica nell'istruzione K-12 stanno svanendo dal panorama nazionale nel momento in cui sono maggiormente necessari. I corsi introduttivi di informatica della scuola secondaria sono diminuiti in numero del 17 percento rispetto a 2005. Il numero di corsi di informatica avanzati di collocamento (AP) è diminuito in modo simile del 33 percento.

Il risultato è che abbiamo un gruppo sempre più piccolo di persone che controllano computer e modelli di computer. Sydney Harris ha detto,

Il vero pericolo non è che i computer inizieranno a pensare come uomini, ma che gli uomini inizieranno a pensare come computer.

Non sono d'accordo Questo fa lo stesso errore di Agatha Christie quando scrisse sopra, "cosa può fare un computer se ci prova. " Il computer fa solo ciò per cui è programmato. La chiave sta nel capire chi e cosa sono questi tecnocrati che controllano i computer. Dobbiamo quindi temperare e contrastare tutto ciò che fanno e dicono con l'umanità.

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Dr. Tim Ball
Il dott. Tim Ball è un rinomato consulente ambientale ed ex professore di climatologia all'Università di Winnipeg. Ha servito in molti comitati locali e nazionali e come presidente dei consigli provinciali sulla gestione delle risorse idriche, questioni ambientali e sviluppo sostenibile. Il vasto background scientifico del Dr. Ball in climatologia, in particolare la ricostruzione dei climi passati e l'impatto dei cambiamenti climatici sulla storia umana e sulla condizione umana, lo hanno reso la scelta perfetta come Chief Science Adviser con l'International Climate Science Coalition.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti