Tre mesi di prigione per essersi rifiutato di dare alla polizia il suo passcode per iPhone

Per favore, condividi questa storia!

Una persona può essere costretta a fornire prove incriminanti contro se stessa? Non secondo la Costituzione, ma i giudici stanno interpretando diversamente. In verità, quest'uomo potrebbe essere colpevole, ma spetta allo stato dimostrare il proprio caso e fornire le proprie prove. L'imputato non dovrebbe essere costretto a testimoniare contro se stesso.

I servizi Premium Technocracy News & Trends sono riservati solo ai membri dell'accesso Premium. Controlla!

Accedi Iscriviti Ora