Il gulag virtuale: la risposta definitiva del tecnocrate per punire tutti i dissensi

tecnocrazia
Per favore, condividi questa storia!
Quando vieni esiliato dalla società in un gulag virtuale di isolamento, perderai tutti i diritti alla libertà di parola e alla capacità di essere ascoltato. In senso figurato, diventerai i gas di scarico del motore della tecnocrazia, vulnerabile a qualsiasi ulteriore riassegnazione sociale o addirittura eliminazione fisica. Benvenuti nella dittatura scientifica. ⁃ Editore TN

Jack Posobiec, redattore senior di Human Events e conduttore di Eventi umani quotidiani, ha dichiarato a Breitbart News in un'intervista esclusiva che "i nuovi tipi di gulag saranno gulag virtuali" per coloro che si impegnano in pensieri sbagliati e saranno sotto forma di lista nera finanziaria e di servizi.

Il redattore capo di Breitbart News, Alex Marlow, ha incontrato Posobiec alla recente conferenza AmericaFest di Turning Point USA a Phoenix, in Arizona, dove ha chiesto quanto segue:

Pensi che sia un tratto molto lungo dal gulag virtuale in cui tanti di noi si trovano a un gulag letterale? Perché questo è qualcosa di cui penso che la gente parli di più, in particolare per quanto riguarda l'Australia.

"L'idea è che siano, nel complesso, rinchiusi in prigioni segrete - cosa più facile da fare in Cina che qui - o nell'idea di mettere qualcuno agli arresti domiciliari", ha detto Posobiec.

Posobiec ha continuato:

I nuovi tipi di gulag saranno gulag virtuali, ma non solo in termini di linguaggio, sarà: "Ti sbancheremo, ti sbloccheremo, non lo farai sarai in grado di avere un elaboratore di pagamento, non sarai in grado di guadagnarti da vivere, verrai cancellato da tutti i tuoi lavori, non potrai avere soldi, il tuo conto in banca è sarà congelato”.

"Ora hai un ragazzo, Dominick Black - il ragazzo che ha comprato la pistola usata da Kyle Rittenhouse - beh, hanno raccolto fondi per la sua difesa, credo circa $ 100,000", ha spiegato Posobiec.

"Stripe - l'ultima volta che ho parlato con loro, Stripe non ha permesso di dare i $ 100,000 che hanno raccolto online, per una difesa legale", ha aggiunto. "Non prendere una parte o l'altra, ma l'idea - che si pensava in questo paese - che a tutti dovrebbe essere offerta una difesa legale".

"Immagina, non sarai in grado di partecipare al mondo moderno: Uber ti lascia, Lyft ti lascia, Uber Eats ti lascia, Door Dash, Postmates, qualunque cosa", ha detto Posobiec. "Ti lasciano tutti cadere, sei isolato, sei, essenzialmente, a quel punto in un gulag virtuale."

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi l'articolo originale […]

Anne

Non sono un biblista o un teologo. Tuttavia, chiunque abbia letto la Bibbia o ascoltato qualsiasi tipo di insegnamento sulla grande tribolazione sa che gli eventi degli ultimi due anni sono un assaggio di ciò che la vita sulla terra assomiglierà durante il periodo della grande tribolazione. Mi sembra che il sistema economico della bestia sarà già attivo e funzionante prima che l'anticristo salga al suo trono temporaneo. Non dopo. Ho appena sentito la scorsa settimana che una banca ha cancellato i conti bancari di Mike Lindell. Se una banca può cancellare il conto di una persona ricca o sequestrare beni a causa di questioni politiche... Per saperne di più »

[…] Il Gulag virtuale: la risposta definitiva del tecnocrate per punire tutti i dissensi […]