The Manic Drive per restituire la terra alla natura mentre distrugge l'agricoltura

Per favore, condividi questa storia!

Sin da 1992, la guerra all'agricoltura e alla produzione di cibo negli Stati Uniti ha subito un forte attacco, ma il più grande calore si è sentito in Occidente.

I proprietari di ranch hanno avuto i loro diritti di pascolo e acqua già esistenti metodicamente eliminati su terreni federali. Gli agricoltori sono stati incessantemente citati in giudizio da gruppi ambientalisti e sovracontrollati dal governo.

La cosiddetta ribellione di Sagebrush stava guadagnando slancio quando Ronald Reagan fu eletto in 1979. Come occidentale, anche Reagan si è considerato parte della ribellione.

Al centro delle prime fasi della ribellione di Sagebrush c'erano gli US Forest Service (USFS) e il Bureau of Land Management (BLM). Negli anni 35 da 1979, USFS e BLM sono costantemente progrediti come un carro Sherman, calpestando chiunque resistesse e distruggendo chiunque effettivamente attaccasse.

Un pubblico ignorante e apatico non è mai venuto in aiuto dei loro fratelli assediati, lasciandoli alla schiacciatrice del governo federale. Questo potrebbe cambiare a breve, perché i recenti scontri di Bundy (Nevada) e Hammond (Oregon) hanno sensibilizzato l'opinione pubblica sulla rinascita di Sagebrush Rebellion.

Per gentile concessione di American Land Foundation

Per gentile concessione di American Land Foundation

Il quadro più ampio si vede con la Convenzione delle Nazioni Unite sulla diversità biologica (CBD), che è stata aperta alla firma al Summit della Terra a Rio De Janeiro nel giugno 1992. Il Summit della Terra ha anche codificato e prodotto l'Agenda 21 (Agenda per il 21 ° secolo).

Il presidente Clinton ha firmato il trattato CBD il 04 giugno 1993, ma la ratifica è stata categoricamente respinta dal Senato dopo che la mappa sopra è stata introdotta al Senato. Tuttavia, ratifica a parte, il ramo esecutivo ha perseguito con fermezza le politiche e l'agenda della CBD fino ad oggi, principalmente attraverso le operazioni del BLM e dell'USFS.

Chi ha sentito maggiormente la crescente pressione del BLM e dell'USFS? Allevatori, agricoltori e chiunque altro crei ricchezza dalla terra (legname, miniere, ecc.).

Chi scrive ha documentato a fondo la connessione tra Tecnocrazia, la Commissione Trilaterale e il piano Agenda 21/2030 delle Nazioni Unite per il mondo. Il CBD è una componente centrale del processo di trasformazione ricercato dalla Tecnocrazia: restituire la terra arabile allo stato selvatico e guidare le popolazioni rurali in mega-città dove possono essere gestite più facilmente. (Vedere Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation)

Mentre la ribellione di Sagebrush ha un nome e una crescente visibilità pubica, gli agricoltori agricoli non sono così fortunati. Un recente comunicato stampa della National Alliance for Environmental Reform (NAER) cerca di rettificare che:

Nuovi potenti film documentano un impatto devastante di
abuso di querela ambientale nella Central Valley della California

SACRAMENTO, CA - L'Alleanza nazionale per la riforma ambientale (NAER) ha rilasciato oggi un nuovo film documentario "potente e provocatorio" intitolato "Dead Harvest", sull'impatto devastante che le leggi federali e le cause ambientali che limitano l'acqua stanno avendo su fattorie, città e lavoratori agricoli nella California centrale della California e sempre più nelle aree urbane dello stato.

Scritto e diretto dal regista vincitore del premio Emmy Ray McNally, "Dead Harvest" può essere visto su www.NAER.info.

"La Central Valley della California è la terra agricola più abbondante e produttiva del mondo", ha dichiarato il consigliere del NAER Jack Stewart, che si è recentemente ritirato come presidente della California Manufacturers and Technology Association.

“Dalla frutta, noci e verdure, alle carni bovine, al latte e al formaggio, qui viene prodotto un quarto del cibo americano - eppure quasi un milione di acri sono già stati costretti a uscire dalla produzione a causa di un implacabile assalto di azioni legali intentate da gruppi ambientalisti che vogliono per riportare nel deserto vaste porzioni della valle tagliandone l'acqua ”, ha affermato Stewart.

"Nonostante costino migliaia di posti di lavoro e miliardi in attività economiche perse, praticamente nessuno che vive al di fuori della valle sa cosa sta succedendo qui", ha detto Stewart. "'Dead Harvest' dà vita alla crisi, descrivendo in dettaglio il devastante costo umano ed economico di queste cause legali, l'ipocrisia di chi le ha presentate e il danno che stanno arrecando all'economia della California.

"È una storia potente e provocatoria che alla fine viene raccontata."

Si consiglia vivamente il seguente film:

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Alison

Un film avvincente che urla: "Cambia le leggi". Grazie Alleanza nazionale per la riforma ambientale per questa esposizione di Dead Harvest e TN per averlo pubblicato.
Il deputato Devin Nunes, spero che tu possa continuare. Dio ti benedica.

James L. Jensen

Mr. Wood,
Esiste un modo per tirare fuori i denti dalla BLM, dalla USFS e da altre agenzie di alfabeto che operano senza autorità costituzionale negli Stati dell'Unione. Recentemente, un medico del Texas ha dimostrato a se stesso e a chiunque ascolterà che i tribunali distrettuali degli Stati Uniti non hanno l'autorità costituzionale per assumere la giurisdizione ed emettere sentenze, ordini e decreti a favore del procedimento penale e civile degli Stati Uniti derivante da un debito in qualsiasi Stato dell'Unione. Per i dettagli, consultare il suo blog WordPress. https://supremecourtcase.wordpress.com Può essere raggiunto via e-mail all'indirizzo
dr.john.parks.trowbridge.jr@earthlink.net

Mary Ann

"La macchina frantumatrice del governo federale" (dall'articolo di TN qui di Patrick Wood 2 // 8/16) riporta alla mente "La geoingegneria è la modifica artificiale dei sistemi climatici della Terra attraverso due ideologie primarie, la gestione delle radiazioni solari (SRM) e l'anidride carbonica Rimozione (CDR) "
( a partire dal http://www.geoengineeringwatch.org/ )
Penso che la geoingegneria debba far parte della discussione.
Vedi anche: https://chasingice.com/
Guardare il video "Dead Harvest" (2012?) Fa apprezzare ancora di più il cibo disponibile - Grazie per il post
(PS già riceve la newsletter TN)

Rosa

Ciao, per favore usa questa versione corretta. Non ho visto Dead Harvest, ma prevedi di farlo presto. Solo leggendolo, mi chiedo se il produttore abbia tralasciato alcuni fatti importanti. Non a tutti gli agricoltori viene negata l'acqua. In effetti, l'esposizione di Mother Jones rivela il fatto che se sei abbastanza potente, non solo puoi avere accesso a molta più acqua in California (rispetto ai piccoli agricoltori / allevatori familiari), puoi prendere il controllo di ciò che una volta era considerato pubblico acque. All'inizio degli anni '1990 alcuni agricoltori miliardari e sviluppatori immobiliari fecero proprio questo. Presero il controllo della contea di Kern... Per saperne di più »