La grande fusione di Big Tech e Big Pharma: si tratta di dati

Pagina Flickr dell'Argonne National Laboratory
Per favore, condividi questa storia!
Non è che Big Pharma e Big Tech non siano mai stati sulla stessa pagina, ma i Tecnocrati in entrambi ora sono ovviamente visti in una collaborazione per acquisire i dati sanitari di tutti i cittadini. I tecnocrati sono dipendenti dai dati e non esiste una cosa come "abbastanza". ⁃ TN Editor

Mentre le contromisure pandemiche cancellano la classe media ei diritti civili, i baroni dei ladri miliardari della Silicon Valley stanno incassando il collasso economico globale e l'ascesa dello stato di sorveglianza.

Ora, uno di questi titani della tecnologia - un uomo con profondi legami con la Central Intelligence Agency (CIA) degli Stati Uniti - ha rivendicato l'anello d'oro: il contratto chiave per gestire tutti i dati personali, sanitari e finanziari che consentiranno a governo e industria noi in fila mentre costruiscono il loro Nuovo Ordine Mondiale.

Il CEO di Oracle Larry Ellison curerà i vasti set di dati che ospitano le nostre informazioni mediche, finanziarie e personali Grande Fratello per tracciare e rintracciare i nostri movimenti, i nostri acquisti, le nostre preferenze e le nostre vulnerabilità e utilizzare tali informazioni per controllare le popolazioni civili, sopprimere il dissenso e punire la disobbedienza.

Ellison, il cui patrimonio netto stimato di $87.7 miliardi lo rende il settimo individuo più ricco del mondo, ha appena raggiunto un traguardo a lungo cercato. Il 15 dicembre, Oracle, la società tecnologica fondata da Ellison nel 1977 con l'aiuto della CIA, ha emesso un comunicato stampa annunciandolo "servirà come archivio centrale dei dati del CDC [Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie] per tutti vaccinazione dati negli Stati Uniti Questo sistema di "camera di compensazione nazionale" riceverà dati da tutte le giurisdizioni statunitensi che somministrano le vaccinazioni ".

Quasi 20 anni da quando Ellison, sulla scia dell'attacco terroristico dell'9 settembre, ha offerto al governo una proposta per un database sulla sicurezza nazionale "che raccolse tutto il possibile per identificare qualcuno", il magnate sembra essere finalmente seduto al settimo cielo.

Il National Electronic Health Records Cloud di Oracle risale agli inizi del COVID-19 pandemia. Nel marzo 2020, un paio di settimane dopo aver lasciato che il presidente Trump usasse la sua tenuta vicino a Palm Springs per una raccolta fondi per il golf da 100,000 dollari a piatto, Ellison ha chiamato la Casa Bianca. Secondo un Forbes coprire storia su Ellison, ha "chiesto a Trump se esistesse un centro di smistamento per dati in tempo reale sull'efficacia e sui risultati del trattamento".

Entro una settimana dopo che il presidente ha chiesto "quanto?" ed Ellison disse, "gratuitamente", aveva detto il titano tecnologico ha riunito un team di ingegneri Oracle "per creare un database e un sito web per la registrazione dei casi di coronavirus" e lavorare con il National Institutes of Health (NIH), la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti e altre agenzie.

Il primo riconoscimento pubblico dei progressi di Oracle è avvenuto il 3 luglio 2020, quando il National Institute for Allergies and Infectious Diseases (NIAID) del NIH, supervisionato da Dott. Anthony Fauci, ha lanciato il COVID-19 Prevention Trials Network (COVPN), volto a reclutare migliaia di volontari in studi su larga scala per una varietà di vaccini sperimentali e anticorpi monoclonali.

Fauci ha ottenuto questo risultato unendo quattro reti esistenti, tutte impegnate nella ricerca sull'HIV / AIDS, cosa che avrebbero continuato a fare. "La rete dovrebbe gestire più di 100 siti di sperimentazione clinica negli Stati Uniti e a livello internazionale", secondo il Comunicato stampa NIAID che ha anche affermato che "il sito Web di COVPN presenta una piattaforma di raccolta dati personalizzata, che Oracle (Redwood Shores, CA) ha costruito e donato, per identificare in modo sicuro i potenziali partecipanti alla sperimentazione".

In agosto, un documento pubblicato dal Johns Hopkins Center for Health Security ha proposto che i sistemi di "segnalazione passiva" gestiti dal CDC e dalla FDA dovrebbero essere rinnovati per creare "un sistema di sorveglianza di sicurezza attiva diretto dal CDC che monitora tutti i [COVID-19] destinatari del vaccino - forse tramite un servizio di messaggi brevi o altri meccanismi elettronici. "

Entro settembre Velocità di curvatura dell'operazione il regista Moncef Slaoui stavo dicendo il periodico Science: “Stiamo lavorando molto duramente su un sistema di farmacovigilanza molto attivo, per assicurarci che quando verranno introdotti i vaccini continueremo assolutamente a valutarne la sicurezza.

In ottobre, Slaoui ha detto al New York Times: “La FDA propone che almeno il 50% degli individui nella popolazione in studio abbia almeno due mesi di follow-up sulla sicurezza prima che i vaccini siano approvati. In secondo luogo, stiamo lavorando molto duramente con la FDA e il CDC per assicurarci di disporre di un sistema di sorveglianza farmacovigilanza molto attivo che ci consenta di continuare a valutare la sicurezza dei vaccini mentre vengono utilizzati nella popolazione ad alto rischio ".

E la Ha riferito Wall Street Journal in un profilo di Slaoui che aveva detto “i sistemi di tracciamento dovranno essere 'incredibilmente precisi' per garantire che i pazienti ricevano due dosi dello stesso vaccino e per monitorarli per effetti negativi sulla salute. L'operazione Warp Speed ​​ha selezionato la società di distribuzione medica McKesson e gli operatori cloud Google e Oracle per raccogliere e monitorare i dati sui vaccini ".

Questo ha segnato la prima volta che il ruolo di Oracle è stato rivelato essere ampliato per includere Operazione Warp Speed.

I lucrosi accordi governativi del presidente di Oracle Ellison risalgono alle origini del pioniere del software di dati. Nel 1975, poco più che trentenne, Ellison lavorò a un progetto per la società di elettronica Ampex nell'area della baia, costruendo un grande sistema di memoria terabit per la CIA.

Ellison rivelato nel 2014 che la CIA non solo divenne il primo cliente della sua azienda per un "database relazionale" due anni dopo, ma che lui ha adottato il nome da un progetto della CIA chiamato Oracle. "Le notizie sul nostro piccolo database caldo hanno viaggiato per la comunità dell'intelligence abbastanza rapidamente", ha affermato Ellison nel libro del 2003, "Software. " "In poco più di sei mesi abbiamo vinto diversi accordi: CIA, Navy Intelligence, Air Force Intelligence e NSA [National Security Agency]."

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Corona Coronata

"La grande fusione di Big Tech e Big Pharma" e Big Agro parla di omicidi di massa, quindi niente da vedere qui ...