La frode del cambiamento climatico e la spinta al controllo

Per favore, condividi questa storia!
I dolori del parto della tecnocrazia sono dolorosi e disordinati poiché la pseudo-scienza è contrapposta alla scienza reale. Il cambiamento climatico (e il panico COVID-19) sono strumenti utilizzati per far precipitare il mondo verso lo sviluppo sostenibile, alias Tecnocrazia. Le bugie finiranno mai? Non è probabile. ⁃ TN Editor

Il cambiamento climatico provocato dall'uomo viene utilizzato come catalizzatore di storie alte sullo scioglimento delle calotte polari, sull'annegamento degli orsi polari e sulle isole allagate. È persino accusato di un aumento delle guerre e della povertà. Nel nome del cambiamento climatico c'è una spinta a distruggere il libero mercato e gli stessi concetti di governo limitato, proprietà privata e libertà individuale.

Ci viene detto che dobbiamo tutti sacrificarci e rinunciare al nostro stile di vita "egoista" poiché ci viene richiesto di "vivere con meno" - per salvare il pianeta. E soprattutto, siamo avvertiti di non mettere in discussione nulla di tutto ciò perché la scienza è risolta. Il dibattito è finito. Smettila di parlarne - Dobbiamo agire ORA!

Ma quali sono i fatti? Qual è la base delle accuse sul cambiamento climatico e perché non c'è spazio per divergenze di opinioni, indipendentemente dai nuovi fatti che possono essere scoperti? In breve, qual è il vero "gioco finale?"

Gli allarmisti del cambiamento climatico affermano che circa 2700 scienziati sono d'accordo con loro e che questi rappresentano circa il 97% di tutti gli scienziati. E quindi, affermano, è un fatto indiscutibile. Ma il fatto è che non c'è consenso nella comunità scientifica sul cambiamento climatico. Un rapporto di minoranza del Senato degli Stati Uniti afferma che più di 650 scienziati esprimono dissenso sulle affermazioni sul riscaldamento globale provocate dall'uomo. Inoltre, oltre 30,000 scienziati hanno firmato una petizione che afferma che non ci sono prove convincenti che il rilascio umano di anidride carbonica, metano o altri gas serra causi o causerà ... il riscaldamento catastrofico dell'atmosfera terrestre e l'interruzione del clima terrestre.

Non sono uno scienziato, ma nemmeno Al Gore. Tuttavia so che la vera scienza è raramente stabilita. Il consenso non significa niente. La scienza non è una democrazia in cui vince l'idea con il maggior numero di voti. La scienza si basa su fatti comprovabili. Non importa quanti siano d'accordo o in disaccordo. La verità nella scienza è tutto ciò che conta. Ma se blocchi la capacità di qualcuno di mettere in dubbio le scoperte di qualcuno, sei caduto preda di uno specifico programma politico. Ed è esattamente quello che stiamo affrontando.

Ovviamente puoi scoppiare un sacco di tane nel tentativo di discutere del cambiamento climatico causato dall'uomo. Ma la vera domanda è questa: il cambiamento climatico è causato dall'uomo o il cambiamento di temperatura è davvero solo per cause naturali? Questo è il dibattito - l'UNICO dibattito. La risposta a questa domanda è obbligatoria prima di consentire alle forze del cambiamento climatico di iniziare a imporre normative massicce che controlleranno, forse addirittura distruggeranno l'esistenza umana.

Coloro che sostengono la posizione sul cambiamento climatico insistono sul fatto che non è di cause naturali. Dichiarano che il riscaldamento è puramente prodotto dall'inquinamento, in particolare le emissioni di CO2 nell'atmosfera. Dicono che sta creando quello che è stato chiamato un effetto Green House poiché la CO2 viene intrappolata, costringendo a un riscaldamento della Terra.

È assolutamente vitale che vincano questa discussione perché SE il cambiamento climatico è effettivamente dimostrato di derivare da cause naturali e non da cause umane, allora tutta la loro argomentazione fallirebbe e la loro intera agenda politica crollerà insieme alla loro influenza sulla politica del governo e al loro accesso a enormi quantità di denaro. C'è da meravigliarsi che siano molto nervosi per quelli che chiamano scettici del clima - quegli scienziati e portavoce che contestano le loro terribili scoperte sul clima?

Ecco perché, per mantenere il controllo, forze ambientali radicali, come Sierra Club, Nature Conservancy e World Wildlife Fund, hanno usato il loro potere e la loro influenza sulle riviste scientifiche per bloccare la pubblicazione di qualsiasi rapporto contrario. Si sono mossi per bloccare le borse di ricerca a chiunque non sia in linea con il partito. Al Gore ha chiesto processi pubblici in stile Norimberga per chiunque metta in dubbio o contesti pubblicamente le affermazioni sul riscaldamento globale. Nessuna parola scoraggiante deve essere ascoltata.

Ma se il riscaldamento globale è così reale, non discutibile, di cosa hanno così paura? Perché sforzi così terribili per impedire a qualcuno di esprimere dubbi? Il fatto è - e loro lo sanno bene - semplicemente non ci sono prove del riscaldamento globale causato dall'uomo.

Secondo la scienziata Joanne Nova, ex allarmista del cambiamento climatico, è diventata scettica, se i gas serra stanno riscaldando la terra, allora, ormai, dovremmo vederne i primi segni in una zona d'aria a 10 chilometri sopra i tropici. Ma questo punto caldo semplicemente non c'è.

Lo scienziato del MIT Willie Soon, ha scritto che il riscaldamento durante gli ultimi 30 anni è stato fondamentalmente causato dall'attività della tempesta sul Sole. Ha intitolato il suo rapporto, "It's the Sun, Stupid!"

Nel 1985, le carote di ghiaccio estratte dalla Groenlandia hanno rivelato temperature e livelli di CO2 risalenti a 150,000 anni fa. I dati originali sembravano indicare che le temperature e la CO2 erano bloccate insieme, dando così vita sia alla teoria dell '"effetto serra" che al movimento del cambiamento climatico. Ma nel 1999, gli scienziati hanno iniziato a scoprire che i livelli di carbonio in realtà aumentavano e diminuivano "DOPO" le temperature. E nel 2003 gli scienziati disponevano di dati molto migliori per dimostrare che il ritardo tra l'aumento della temperatura e l'aumento dei livelli di carbonio era di 800 anni.

Scienziati scettici che mettono in dubbio la validità dell'argomento del cambiamento climatico provocato dall'uomo affermano che, se la CO2 fosse uno dei principali motori del cambiamento di temperatura, allora aumenterebbe indefinitamente in un effetto serra "in fuga". Non è successo da 500 milioni di anni. La loro conclusione è che la CO2 è ovviamente banale nel determinare cosa causa i cambiamenti di temperatura. Qualcos'altro sta causando il riscaldamento globale.

Quello che abbiamo sperimentato è uno tsunami di dati da modelli di computer e termometri per la raccolta di dati sul riscaldamento del governo che urlano per un enorme riscaldamento in atto. I modelli sono artificiali e LORO sono sbagliati. Questi sono i fatti: non c'è stato alcun riscaldamento negli ultimi 18 anni. Semmai, stiamo assistendo a un periodo di raffreddamento. È del tutto naturale. Fa freddo. Fa caldo. I poli nord e sud non si stanno sciogliendo. Il ghiaccio in realtà sta diventando più spesso. Il ghiaccio marino globale ha raggiunto livelli record.

Quindi il livello del mare non si alza e le isole non stanno per annegare. E nemmeno gli orsi polari. La loro popolazione sta effettivamente aumentando in gran numero. Le foreste pluviali tropicali stanno crescendo più velocemente di quanto pensassero gli scienziati, a causa dell'aumento dei livelli di anidride carbonica nell'atmosfera. La CO2 è effettivamente un bene per la natura.

Qual è, allora, il vero finale del gioco? Perché sono così disperati nell'attaccare l'argomento del cambiamento climatico, non importa quante volte venga smentito?

Christine Stewart, l'ex ministro canadese dell'Ambiente, ha dichiarato: "Non importa se la scienza del riscaldamento globale è fasulla ... il cambiamento climatico offre la più grande opportunità per realizzare giustizia e uguaglianza nel mondo. "

Timothy Wirth, formalmente dell'amministrazione Clinton, e ora presidente della Fondazione delle Nazioni Unite, ha dichiarato: "Dobbiamo affrontare questo problema del riscaldamento globale. Anche se la teoria del riscaldamento globale è sbagliata, faremo la cosa giusta in termini di politica economica e ambientale ". In altre parole, il fine giustifica i mezzi!

Cosa ti dicono queste due citazioni? Suggeriscono che c'è un'agenda più grande della protezione ambientale nella campagna di applicazione del cambiamento climatico. Parlano di economia e giustizia. Può essere che l'ambiente serva semplicemente come scusa per mascherare un piano più ampio?

Può esistere un piano così diabolico? O è solo una teoria del complotto di fanatici paranoici della frangia di destra. Il Club of Rome, una delle principali forze di potenza che lavorano sotto la tenda delle Nazioni Unite, ha detto in uno dei suoi rapporti: "Alla ricerca di un nuovo nemico che ci unisse, abbiamo avuto l'idea che l'inquinamento, la minaccia del riscaldamento globale, la scarsità d'acqua, la carestia e simili, sarebbero stati adatti. Tutti questi pericoli sono causati dall'intervento umano ed è solo attraverso atteggiamenti e comportamenti modificati che possono essere superati. Il vero nemico, quindi, è l'umanità stessa ".

La sovranità nazionale, la libera impresa e la proprietà privata sono state tutte prese di mira come un malvagio oppressore che deve essere eliminato in nome della pace, della salute e della felicità. Man mano che questo processo avanzava, c'erano dichiarazioni pubbliche che lasciavano intendere ciò che doveva venire.

Paul Ehrlich, ora professore di studi sulla popolazione alla Stanford University, ha dichiarato: "Deve essere lanciata una massiccia campagna per de-sviluppare gli Stati Uniti. De-sviluppo significa portare il nostro sistema economico in linea con le realtà dell'ecologia e la situazione delle risorse mondiali."

E poi, nel 1992, il Vertice della Terra delle Nazioni Unite a Rio ha introdotto il piano generale, quello che hanno chiamato "Comprehensive Blue Print" per riorganizzare la società umana. Si chiamava Agenda 21.

L'ONU ha spiegato l'Agenda 21 in questo modo, "Un'efficace esecuzione dell'Agenda 21 richiederà un profondo riorientamento di tutta la società umana, a differenza di qualsiasi cosa il mondo abbia mai sperimentato. Un importante cambiamento nelle priorità del governo e degli individui e una ridistribuzione senza precedenti delle risorse umane e finanziarie. Questo cambiamento richiederà che la preoccupazione per le conseguenze ambientali di ogni azione umana sia integrata nel processo decisionale individuale e collettivo a ogni livello. "

Maurice Strong, presidente dell'Earth Summit, ha riassunto tutto nel suo discorso ufficiale al Summit quando ha detto: "Non è l'unica speranza per il pianeta che le nazioni industrializzate crollino? Non è nostra responsabilità realizzarlo? "

E non è esattamente quello che vediamo accadere negli Stati Uniti e nelle nazioni industrializzate di tutto il mondo? Sono sempre state usate le stesse tre parole per descrivere la portata onnicomprensiva di questo nuovo Comprehensive Blue Print. Quelle parole sono, economia, equità e ambiente. Meglio conosciuto come le Tre Es. È iniziato come Agenda 21, poi è diventato Agenda 2030, ora è il Green New Deal e sta entrando a far parte della politica in tutta la nazione, dal consiglio comunale, alla commissione della contea al legislatore statale.

Equità sociale

L'equità sociale si basa su una richiesta di "giustizia sociale". L'equità sociale e la giustizia sociale richiedono che la ricchezza del mondo venga ridistribuita secondo i dettami del governo. Nessuna proprietà privata. Nessuna industria privata. Black Lives Matter e ANTIFA stanno dimostrando come la giustizia sociale funzionerà per te. Fai attenzione.

Prosperità economica

Alla base dell'economia dell'Agenda 21 ci sono i partenariati pubblico / privato, riuniti in un'economia guidata dal governo chiamata "corporativismo". Le partnership consentono speciali agevolazioni fiscali; accesso a determinate terre per alcuni sviluppatori, ma non per altri; clausole di non concorrenza nei progetti governativi che garantiscono profitti per alcuni, accesso a sovvenzioni e progetti governativi speciali lucrativi e molto altro ancora.

Le società che giocano a palla ottengono il potere del governo e il governo può nascondersi dietro l'indipendenza degli affari privati. Quasi ogni stato sta ora lavorando sulla legislazione per rendere questa politica ufficiale del governo. Si chiama Benefit Corporations.

Questo è il nuovo modo in cui vengono gestite le attività in America nell'ambito dello sviluppo sostenibile. Il piano aziendale del giorno: lobby per le normative. Distruggi la concorrenza con i regolamenti e raccogli le chicche per te stesso. Guarda quanti milioni di dollari queste società globali stanno donando a BLM per ottenere più potere.

Non è libera impresa. La vera descrizione sono i monopoli approvati dal governo, usciti direttamente dal libro di giochi fascisti di Mussolini.

Integrità ecologica

Questa è solo la scusa per tutto. Per comprendere il potere di questa trasformazione della società nell'ambito dello sviluppo sostenibile, si consideri questa citazione dal trattato sulla biodiversità delle Nazioni Unite, introdotto anche al Summit della Terra del 1992:

"La natura ha un insieme integrale di valori diversi (culturali, spirituali e materiali) in cui gli esseri umani sono un filo nella rete della natura e tutte le creature viventi sono considerate uguali. Quindi il modo naturale è il modo giusto e le attività umane dovrebbero essere modellate secondo i ritmi della natura. "

Questa citazione stabilisce le regole di base per l'intera agenda per lo sviluppo sostenibile. E solo un governo forte, centrale e onnipotente può proteggere l'ambiente. Non ci si può fidare degli individui e del governo limitato perché l'uomo non è altro che uno sciame di locuste che piomba sulla natura e la risucchia finché non rimane più nulla. Niente di buono viene dall'uomo, secondo la dottrina sostenibilista.

L'Agenda 21 è una minaccia per la nostra nazione, per la tua comunità locale, per te - perché è un progetto completo specificamente progettato per cambiare il nostro modo di vivere e la nostra forma di governo. Al Gore, nel suo libro, Earth in the Balance, ha detto che avremmo dovuto passare attraverso una "trasformazione straziante" per liberarci dagli orrori della rivoluzione industriale del ventesimo secolo.

Christiana Figueres (Segretario esecutivo, Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), la donna incaricata di imporre la politica sul riscaldamento globale, ha detto solo un paio di mesi fa, "È la prima volta nella storia dell'umanità che ci poniamo il compito di cambiare intenzionalmente, entro un periodo di tempo definito, il modello di sviluppo economico che regna da almeno 150 anni, dalla rivoluzione industriale ... " I loro obiettivi possono essere più chiari?

Ma come prendi idee così radicali, ovviamente socialiste, e le imponi nella nazione numero uno del mercato libero sulla Terra? Risposta: imporlo a livello locale in ogni comunità della nazione.

L'American Planning Association è il più grande gruppo di pianificazione della nazione. Operano in quasi tutte le comunità. L'APA fa parte del Planners Network che promuove una dichiarazione di principi che recita: "Crediamo che la pianificazione debba essere uno strumento per allocare le risorse ... ed eliminare le grandi disuguaglianze di ricchezza e potere nella società ... perché il libero mercato si è dimostrato incapace di farlo."Questo è ciò che crede ogni pianificatore in ogni comunità ed è ciò che è incorporato in ogni programma di pianificazione che creano.

L'autore Ted Trainer, spiega come e perché imporre il processo locale come lo ha descritto nel suo libro, "Transizione verso un mondo sostenibile e giusto. " “La società dei consumi non può essere riformata per renderla sostenibile o giusta; deve essere in gran parte sostituito da una società con strutture fondamentalmente diverse. La pianificazione locale si concentra sulla riduzione dell'energia, delle risorse naturali e dell'uso del suolo ". Dice Trainer, "L'obiettivo essenziale non è lottare contro la società capitalista-consumistica, ma costruire la alternativa ad esso. " Ed è esattamente ciò per cui l'Agenda 21 e lo sviluppo sostenibile sono progettati: costruire un'alternativa alla nostra Repubblica americana di governo eletto, rappresentativo e limitato.

Ci sono tre principali obiettivi di attacco:

  1. Distruggi la proprietà e il controllo della proprietà privata.
  2. Imporre consigli e governo regionali, allontanando il governo dalla gente.
  3. Alimenta il piano con i soldi delle sovvenzioni federali.

Dal Vertice della Terra delle Nazioni Unite del 1992, il processo è andato avanti rapidamente. Il presidente Bill Clinton è stato creato da Executive Order, il President's Council on Sustainable Development. Attraverso il Consiglio, le stesse Organizzazioni Non Governative (ONG) che avevano contribuito a creare l'Agenda 21, ora si sono allargate a ventaglio nella burocrazia federale. Hanno contribuito a scrivere i programmi di sovvenzione attraverso quasi tutte le agenzie federali. Queste sovvenzioni, propagandate come volontarie, venivano fornite armate di dettami specifici a qualsiasi comunità che accettasse la sovvenzione - dettagliando programmi specifici e linee guida che devono essere seguite. Quelle linee guida erano le specifiche dell'attuazione dell'Agenda 21.

Armate di tali regolamenti e delle sovvenzioni federali, le stesse ONG sono poi discese nei legislatori statali per fare pressioni per l'approvazione di regolamenti per costringere ogni comunità a preparare un piano di sviluppo globale. Poi quelle stesse ONG si sono rivolte alle comunità locali per "aiutarle" a scrivere e attuare quei piani generali. E, naturalmente, sono stati caricati con i soldi necessari per pagarlo: le sovvenzioni federali. Le sovvenzioni, tramite l'HUD, l'EPA e quasi tutte le altre agenzie del governo federale sono il kool-aid utilizzato per diffondere la politica nella tua comunità.

Le regole impongono linee guida create a livello internazionale per i materiali da costruzione, l'edilizia, gli impianti idraulici e le normative elettriche; installazione di piste ciclabili; costruzione di condomini senza parcheggi e istituzione del trasporto pubblico, compresi i treni leggeri per scoraggiare l'uso del trasporto privato. Per non parlare delle restrizioni sull'uso di acqua ed energia.

Se una comunità accetta la sovvenzione, accetta le restrizioni. In breve, devono attuare le linee guida dell'Agenda 21. Nelle stanze sul retro del municipio e del legislatore statale, i funzionari del governo lavorano fianco a fianco per scrivere la politica con le stesse ONG che hanno creato l'Agenda 21.

E quali sono i risultati di questo attacco creato a livello internazionale, finanziato dal governo federale e imposto dallo stato alla tua comunità locale e alla tua stessa casa? I diritti di proprietà privata stanno scomparendo; l'energia è strettamente controllata; i posti di lavoro stanno scomparendo; sviluppo della comunità significa impilare e impilare case a molti piani; e le piste ciclabili stanno bloccando le strade mentre le tasse salgono alle stelle.

La funzione di un governo eletto legittimo all'interno del sistema Sustainablist sta rapidamente diventando poco più che il timbro di gomma per creare e applicare i dettami di qualcosa chiamato Stakeholder Councils - gestito - avete indovinato - le stesse organizzazioni ONG che hanno scritto l'Agenda 21 in primo luogo . È la fine del governo rappresentativo.

La Commissione delle Nazioni Unite sulla governance globale ha dichiarato: "Il regionalismo deve precedere il globalismo. Prevediamo un sistema di governance senza soluzione di continuità da parte delle comunità locali, dei singoli stati, dei sindacati regionali e fino alle stesse Nazioni Unite ". È quindi una coincidenza che il regionalismo stia diventando il cambiamento in più rapida crescita nel modo in cui opera il nostro governo?

Perché oggi sembra così difficile trattare con il governo, per convincerli ad ascoltarti? Perché non conti. Il controllo locale è andato. Fanno i loro piani nelle stanze sul retro, fuori dalla vista e fuori dalla portata delle persone. Questi consigli regionali non eletti non dovrebbero mai avere il potere di legiferare. Ciò deve essere fatto solo da organi eletti effettivi che rappresentano direttamente e rispondono nei tuoi confronti. Questo è il modo in cui il governo sta andando fuori controllo con lo sviluppo sostenibile. Il cambiamento principale da tutta questa crescita del potere del governo è la corruzione e la perdita di controllo da parte delle persone.

L'economia della cosiddetta crescita intelligente sostenibile sta facendo riflettere e colpisce pochi più duramente delle famiglie povere e giovani che hanno appena iniziato. Un recente rapporto della società di dati immobiliari Zillow afferma che gli sviluppatori non stanno più pianificando di costruire case di avviamento per acquirenti giovani oa basso reddito. Le uniche case che intendono costruire sono quelle per i ricchi o appartamenti a basso reddito sovvenzionati dal governo federale.

Per farti scendere dalle tue auto, il legislatore dello Stato di Washington ha fissato l'obiettivo di ridurre la guida pro capite delle auto del 50% entro il 2050. L'Oregon è il primo stato ad attuare piani per misurare quante miglia guidi all'anno e tassarle . L'Oregon è anche il primo stato a vietare la protezione della zonizzazione per le case unifamiliari. Ci sono ora piani per installare dispositivi che consentiranno al governo di spegnere la tua auto se guidi troppo.

Nella San Francisco Bay Area, migliaia di famiglie a basso reddito vengono sradicate dalle loro case e trasferite, spesso contro la loro volontà, in "aree di sviluppo preferite".

Eppure, poiché gli americani sono costretti a vivere in questo modo, tutto con la scusa della protezione ambientale - ecco il bello - il fatto poco noto - che niente di tutto ciò è necessario - perché non funziona.

Alcuni anni fa, l'American Planning Association ha condotto uno studio per vedere se tutti i loro sforzi per rafforzare la crescita intelligente hanno funzionato. Saresti scioccato nell'apprendere che lo studio dell'APA ha riferito che Smart Growth non funziona ?!

Ecco il paragrafo conclusivo finale di quello studio sponsorizzato dall'APA:

"Le attuali strategie di politica di pianificazione per l'uso del suolo e il trasporto non hanno praticamente alcun impatto sui principali aumenti a lungo termine del consumo di risorse ed energia. In genere tendono ad aumentare i costi e ridurre la competitività economica ... In molti casi, le conseguenze socioeconomiche di minori scelte abitative, affollamento e congestione possono superare i modesti benefici della riduzione di CO2 ".

Il fatto è che Smart Growth significa davvero la fine dei diritti di proprietà privata e delle case unifamiliari, per costringerci a vivere in pila e impacchettare grattacieli dove i residenti sono sovra-tassati, sovraregolati, gli affitti sono alti e i pensieri e le azioni individuali lo sono visto come una minaccia per la "società ben ordinata".

QUESTO è quello che i tuoi funzionari locali ti dicono è un piano LOCALE. Tuttavia, ogni piano è lo stesso - in tutta la nazione. E ognuno di questi programmi viene ora applicato nei comitati di pianificazione locali.

Questo controllo dall'alto verso il basso è la descrizione perfetta di un "sovietico". E QUESTO è lo sviluppo sostenibile. QUESTO è ciò che la stampa blu completa è in azione! Questo è ciò che realmente è la pianificazione regionale. QUESTA è l'Agenda 21. E QUELLA è la radice della politica del "Grande Ripristino" dell'amministrazione Biden.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

7 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Cheryl Sauer

E il meteo geoingegneristico? Lyndon Johnson ha detto che chiunque controlli il tempo, controlla il mondo (video davvero inquietante). Tempo armato. La maggior parte delle nazioni è coinvolta o complice, irrorando l'atmosfera con metalli pesanti tossici come l'alluminio e altre sostanze chimiche tossiche e qualsiasi altra cosa scelgano (prodotti biologici?). Stanno uccidendo i microbi del suolo e sono tossici per ogni essere vivente sul pianeta, uccidono alberi, contribuiscono agli incendi (pensate alla California) poiché sono infiammabili. Li respiriamo nell'aria e cadono a terra nella pioggia. Sono responsabili di strani modelli meteorologici in tutto il mondo, cercando di bloccare il... Per saperne di più »

Elaine

Esattamente giusto, Cheryl. Il sito web geoengineeringwatch.org contiene molte informazioni su ciò che sta realmente accadendo.

Niall Robinson

Se c'è qualcosa che è uscito da questo DEMIC PLANATO è per un bel po 'di tempo che DIO ha creato i cieli erano un bellissimo BLU come dovrebbero essere !! Ma mentre guido lungo la strada l'altro giorno, ecco che è ancora una volta, che SKY OF BLUE è di nuovo a scacchi con ossido di alluminio, mi spezza il cuore. L'uomo non fermerà mai la sua distruzione di avidità, 6 miliardi all'anno che ottengono per le loro BUGIE SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO !!! E quella ragazzina Greta, i suoi genitori stanno facendo un pacco da lei, parlano di abusi sui minori.

Corona Coronata

“La setta del clima e la setta della corona sono tra i più grandi nemici dell'umanità e si potrebbe pensare che, in quanto gruppi terroristici estremamente pericolosi e membri della criminalità organizzata globale, siano effettivamente trattati allo stesso modo. Ma no, al contrario, entrambe le organizzazioni terroristiche hanno persino una carta bianca per fare quello che vogliono, perché stanno eseguendo gli organi di un programma a lungo pianificato dell'élite psicopatica per realizzare un gigantesco progetto. Quasi tutta l'umanità è in grave pericolo a causa di questo programma. Non dovremmo farlo Per fermare pazzi e criminali, la setta corona... Per saperne di più »

L. Charles Burch

Ho notato nel corso degli anni che entrambe le parti del dibattito sul clima non menzionano i decenni di programmi segreti di modifica del clima come la fonte numero uno del problema globale. Cerca GeoEngineeringWatch (dot) org. 😎