Tempe, AZ lancia il primo complesso residenziale senza auto

culdesacFoto: design di Opticos / rendering di Hugo Render)
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Tempe, in Arizona, è l'epicentro dello sviluppo sostenibile negli Stati Uniti. Il primo sviluppo di "Culdesac" ospiterà le persone 1,000 ma non è consentita l'auto. Camminare, scooter, biciclette e metropolitana leggera sono accettabili.

Il culdesac Il sito web afferma chiaramente le sue intenzioni: "Il nostro obiettivo è quello di rifare le città in tutti gli Stati Uniti per le persone, non per le automobili" Questo è un progetto modello di ingegneria sociale che incarna la tecnocrazia. ⁃ Editor TN

Il primo sviluppatore immobiliare post-auto al mondo, culdesac, ha annunciato oggi l'azienda e i suoi piani per costruire da zero il primo quartiere senza auto del paese Tempe, AZ. I residenti non avranno auto private o parcheggi, anche se il quartiere ospiterà il parcheggio per i visitatori e le modalità di trasporto basate su auto, come il ridesharing. A differenza delle comunità su piccola scala, senza auto accessorie - come i centri storici o le isole - Culdesac è il primo sviluppatore a costruire intenzionalmente uno sviluppo su scala locale senza auto per 1,000.

Culdesac ritiene che l'innovazione nel settore immobiliare non sia riuscita a tenere il passo con i rapidi cambiamenti della mobilità. I trasporti si sono evoluti al di là della dipendenza dalle auto, gli immobili no. Culdesac sta cambiando questo paradigma e oggi ha annunciato piani dettagliati per il suo primo quartiere, un progetto da $ 140 milioni chiamato Culdesac Tempe. La società ha anche annunciato di aver raccolto $ 10 milioni di fondi di capitale di rischio per investire nelle sue operazioni aziendali guidate da Khosla Ventures, nonché Initialized Capital, Zigg Capital, Bessemer Venture Partners e Y Combinator.

"Le comunità in cui viviamo sono state ottimizzate per l'era delle auto di punta", ha affermato Ryan Johnson, cofondatore e CEO di Culdesac. “Culdesac sta costruendo spazi per l'era post-auto. A partire dal prossimo anno, i residenti di Culdesac Tempe saranno in grado di vivere la vita dalla propria porta, invece di vederla attraverso il parabrezza. "

Il progetto Tempe segna il primo e unico accordo della nazione tra una città e uno sviluppatore per costruire una comunità su scala di quartiere con zero parcheggi residenziali. I piani per Culdesac Tempe mostrano un quartiere percorribile direttamente su una stazione della metropolitana leggera e vicino a un denso centro di lavoro nel centro di Tempe. Negli sviluppi tipici, i parcheggi spesso dettano il design e, senza questo vincolo, Culdesac Tempe è in grado di offrire una quantità di spazio verde tre volte superiore, insieme a cortili e spazi comuni amichevoli.

Poiché è necessaria meno terra per parcheggiare i veicoli, Culdesac Tempe includerà un negozio di alimentari, una caffetteria, uno spazio di coworking, un mercato coperto e altri negozi al dettaglio, oltre agli appartamenti in affitto per i residenti di 1,000. Per contribuire a dare vita a questa visione, il team di Culdesac sta lavorando a stretto contatto con il famoso architetto Dan Parolek, che ha reso popolare il termine "Missing Middle Housing", un concetto per diverse opzioni abitative per creare luoghi sostenibili e percorribili.

Quando i residenti di 1,000 di Culdesac Tempe devono viaggiare, possono scegliere le modalità di trasporto preferite. Lo sviluppo è incentrato sulle esigenze di mobilità dei residenti, con stazione della metropolitana leggera in loco, un bus navetta connettivo, zone di pick-up dedicate al rideshare, scooter con rispettivo parcheggio, car sharing per il trasporto fuori sede e altro ancora. Culdesac fungerà inoltre da gestore della proprietà del quartiere, aiutando i residenti a ottenere il massimo dalla loro nuova comunità consentendo un accesso agevole ai trasporti e ai servizi.

"Abbiamo scoperto che il team di Culdesac è un vero partner per il nostro consiglio comunale e le sue comunità di quartiere e non vediamo l'ora di dare vita alla prima comunità senza auto del paese nella nostra città", ha affermato Mark Mitchell, sindaco di Tempe.

Il sito Tempe è stato scelto per il primo quartiere senza auto a causa del fiorente mercato del lavoro della città, dell'aumento della popolazione e dei terreni disponibili direttamente su una stazione della metropolitana leggera. Inoltre, la leadership locale ha la reputazione di essere innovativa, lungimirante e orientata all'azione. Culdesac sta valutando le sedi per ulteriori progetti, anche in città come Dallas, Denver e Raleigh-Durham.

"Poiché il potere dell'innovazione dei trasporti è su larga scala, stiamo prendendo in considerazione i siti di acri 50-100 per il nostro prossimo progetto", ha dichiarato Jeff Berens, co-fondatore e COO di Culdesac. "Le persone sono pronte a lasciare la propria auto alle spalle per lo stile di vita pedonale e vibrante che deriva dalla vita in un quartiere senza auto."

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Avatar
1 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
0 Autori di commenti
Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica