Technocracy: il panopticone digitale del World Economic Forum

Panopticon digitale
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Il Forum economico mondiale sostiene totalmente tutti gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite, noti anche come Technocracy. Ecco un'analisi dalla A alla Z di ogni SDG e cosa significano realmente.

Per favore, prenditi il ​​tempo di leggere ogni punto, ascoltare ogni breve video e poi condividere il più ampiamente possibile. Si noti inoltre che questo articolo introduce il nuovo collaboratore di TN, Jacob Nordangård, PhD svedese. ⁃ Editor TN

Una settimana prima della riunione del Forum economico mondiale 2020, il rapporto Tecnologia di sblocco per gli obiettivi globali è stato rilasciato dal gruppo di lavoro Global Future Council del WEF su 4IR ​​per i beni pubblici globali. Il rapporto, scritto in collaborazione con la società di revisione e consulenza PwC, esamina come le tecnologie avanzate della Quarta rivoluzione industriale (4IR) contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi del 17 Sviluppo Sostenibile Obiettivi (OSS) delle Nazioni Unite.

Il lavoro fa parte della nuova iniziativa di WEF Frontier 2030, guidato dalla danese Anne Marie Engtoft Larsen (che ha anche contribuito al libro di Klaus Schwab Dare forma alla quarta rivoluzione industriale). Degno di nota è che sei dei sette principali autori del rapporto sono donne. La Grande Madre viene in nostro soccorso?

Il mondo, se tutto va secondo i piani, deve essere completamente trasformato nel corso di un decennio. Proprio come Maurice Strong alla prima Conferenza di Stoccolma del 1972, le Nazioni Unite affermano che abbiamo "solo dieci anni" per salvare il mondo, e sia le Nazioni Unite che il WEF hanno doppiato i prossimi dieci anni Decennio di azione.

Questa campagna è molto ben coordinata e comprende governi, organizzazioni internazionali e rappresentanti della "società civile". A bordo ci sono anche i grandi giganti della tecnologia che vedono tutti grandi opportunità di profitto (leggi: decine o addirittura centinaia di miliardi di dollari) nel "salvare e migliorare il mondo". Tutto secondo il principio del partenariato pubblico-privato di WEF (originario di Mussolini, implementato in Svezia e propagato con successo a livello internazionale da David Rockefeller).

I 17 obiettivi globali delle Nazioni Unite forniscono un piano per ciò che dobbiamo fare globalmente e collettivamente se vogliamo porre fine alla povertà estrema, proteggere il nostro ambiente naturale, ripristinare i cambiamenti climatici e creare un futuro più sostenibile, equo e prospero per tutti. (Tecnologia di sblocco per gli obiettivi globali)

Quindi, in cosa consiste questa soluzione tecnologica?

Il rapporto offre una panoramica di come 4IR potrebbe aiutare a raggiungere i 17 SDG. Questo è un piano che promette Utopia ma offre solo la tecnocrazia come soluzione, senza altre opzioni disponibili.

Il rapporto presenta una società tecnocratica in cui l'intero mondo deve essere controllato e governato con l'aiuto di AI, satelliti, robotica, droni, Internet of Things e cibo artificiale nel menu. Un panopticon digitale globale in cui tutte le attività umane devono essere registrate, analizzate e corrette con l'aiuto di Crediti sociali - si, anche qui in Occidente!

La Quarta rivoluzione industriale è ora apertamente mostrata come un'arma potente contro le masse con un dio digitale (AI) che ci giudicherà e ci controllerà in tempo reale. Questa è l'ultima forma di ingegneria sociale e una seria minaccia alla libertà dell'umanità.
In questa visione, anche l'uomo deve essere modificato per diventare qualcosa di diverso da un essere umano.

È concepibile, d'altra parte, che la geocibernetica seguirà corsi completamente diversi (o complementari) che si trovano maggiormente nel regno della gestione sociale. Qui il problema demografico prevale su altri temi: esiste un numero ottimale di esseri umani che devono essere supportati dall'ecosfera? Qual è il giusto mix di condensare le persone nelle città e disperderle attraverso i paesaggi? (Hans Joachim Schellnhuber)

La soluzione WEF per ciascuno degli obiettivi di sviluppo sostenibile

Ecco alcuni esempi delle molte misure della 4a Rivoluzione industriale per l'obiettivo 1-16 proposte dal World Economic Forum (con esempi tratti da Youtube delle società che commercializzano la loro versione di ciascuna soluzione).

Obiettivo 1. Nessuna povertà

"Alleviamento della povertà e protezione sociale"

Soluzioni:

  • Impronta digitale abilitata all'intelligenza artificiale per l'accesso al credito / denaro mobile
  • Blockchain soluzioni di identità digitale per consentire identità economiche, incl. per i rifugiati

= Il primo esempio include un'intelligenza artificiale che analizza il rating del credito di una persona attraverso la sua impronta digitale (Facebook, Twitter, ecc.). Il secondo include la raccolta di informazioni sugli individui attraverso la tecnologia Blockchain per garantire il loro background, abilità e anche implicitamente cattive abitudini e comportamenti. Quindi, lo stesso sistema dei crediti sociali in Cina, che iniziò come Zhima Credits sviluppato da Ant Financial per valutare l'affidabilità creditizia dei clienti. Ant Financial (precedentemente Alipay) è la società finanziaria di Alibaba. Alibaba è un partner strategico del World Economic Forum e il suo fondatore Jack Ma fa parte del Consiglio di fondazione WEF).

Obiettivo 2. Fame zero

"Accesso al cibo, migliore nutrizione e sicurezza della produzione alimentare"

Soluzioni:

  • Proteine ​​sintetiche a basso costo e basse emissioni di GHG.
  • AI, sensori e blockchain per eliminare il deterioramento / perdita nella catena del valore degli alimenti, inclusa la conservazione intelligente degli alimenti

= Sostituisci ancora più cibo reale con edibili sintetici e usa la tecnologia per monitorare tutti i processi che gestiscono il cibo, risultando idealmente a zero spreco o rischio che i negozi esauriscano le scorte di cibo (sintetico).

Obiettivo 3. Buona salute e benessere

"Promuovere la salute globale per tutte le età e servizi sanitari"

Soluzioni:

  • Assistenza domiciliare intelligente, dispositivi indossabili intelligenti e assistenti sanitari virtuali
  • Monitoraggio e previsione di metriche sanitarie e malattie, inclusi impianti intelligenti, dispositivi indossabili

= Fatti diagnosticare da un medico artificiale e fai controllare il tuo corpo tramite sensori impiantati.

Obiettivo 4. Istruzione di qualità

"Accesso inclusivo all'istruzione, qualità dell'istruzione e strutture di apprendimento"

Soluzioni:

  • Valutazioni basate sull'intelligenza artificiale per consentire la fornitura di feedback continuo
  • Programmi digitali, piani didattici e contenuti progettati dall'IA su tutti i dispositivi

= Lascia l'indottrinamento a un'intelligenza artificiale. Non si stanca mai e ti tormenterà fino a quando non ti arrendi.

Obiettivo 5. Parità di genere

"Facilitare l'uguaglianza di genere, proteggere e responsabilizzare donne e ragazze"

Soluzioni:

  • Analisi dei dati di genere in tempo reale abilitate all'intelligenza artificiale
  • AI per identificare una selezione imparziale a supporto dell'inclusività

= Sostituisci l'intelligenza umana con un'intelligenza artificiale per evitare giudizi errati. Analizzare i dati per identificare e correggere rappresentazioni di genere sbilanciate.

Obiettivo 6. Acqua pulita e servizi igienico-sanitari

"Accesso e gestione sostenibile delle risorse idriche e servizi igienico-sanitari"

Soluzioni:

  • Modellazione di scenari potenziata dall'IA per i rischi e le prestazioni dell'infrastruttura idrica
  • Manutenzione predittiva intelligente delle infrastrutture idriche

= Monitora tutti i sistemi idrici. Non importa a chi non ha affatto acqua.

Obiettivo 7. Energia pulita e accessibile

"Adozione di energia sostenibile e ottimizzazione del sistema energetico"

Soluzioni:

  • Gestione della rete energetica decentralizzata e coordinata abilitata per 4IR, incl. IoT, AI
  • Infrastruttura intelligente per efficienza operativa e manutenzione

= Monitora tutti i sistemi energetici in tempo reale.

Obiettivo 8. Lavoro dignitoso e crescita economica

"Creazione di posti di lavoro sostenuta e inclusiva e produttività e miglioramento dei diritti dei lavoratori"

Soluzioni:

  • Robotica per l'automazione di processo per una maggiore produttività
  • Hub di supporto digitale abilitati all'intelligenza artificiale per i lavoratori

= Sostituisci i lavoratori con i robot e usa l'IA per guidare la forza lavoro rimanente.

Obiettivo 9. Industria, infrastrutture e innovazione

"Costruire infrastrutture e industria inclusive, resilienti e sostenibili"

Soluzioni:

  • Tracciamento e ottimizzazione abilitati IoT di macchinari industriali
  • Robotica per l'automazione dei processi di produzione e costruzione

= Monitorare tutti i processi industriali e automatizzare per rendere le persone sempre più irrilevanti.

Obiettivo 10. Disuguaglianze ridotte

"Facilitare l'uguaglianza e la collaborazione internazionale"

Soluzioni:

  • Impronta digitale abilitata all'intelligenza artificiale per l'accesso al denaro mobile
  • Analisi dei dati demografici di nuova generazione

= Analizzare i dati per identificare e correggere le differenze indesiderate tra paesi e regioni.

Obiettivo 11. Città e comunità sostenibili

"Costruire sistemi urbani intelligenti, inclusivi, sicuri e resilienti"

Soluzioni:

  • "Gestione di reti basate su sensori e reti urbane basate su AI (inquinamento, rifiuti, acqua, energia)"
  • "Rilevazione e gestione di landuse satellitari, drone e IoT di nuova generazione"

= Sviluppa Smart Cities con monitoraggio in tempo reale utilizzando AI, droni e satelliti; telecamere di sorveglianza con riconoscimento facciale e auto a guida autonoma.

Obiettivo 12. Consumo e produzione responsabili

"Ottimizzazione della catena di approvvigionamento e modelli di consumo sostenibili"

Soluzioni:

  • "Analisi dei dati di consumo e di produzione abilitate per AI e IoT"
  • "Reti logistiche e di distribuzione ottimizzate per l'IA per ridurre al minimo costi, emissioni e rifiuti"

= Monitorare e analizzare le abitudini di consumo di tutti al fine di ridurre l'impronta di carbonio di ciascun individuo.

Obiettivo 13. Azione per il clima

"Lotta al cambiamento climatico e ai suoi impatti"

Soluzioni:

  • "Piattaforma di big data per la gestione della terra, ad es. Monitoraggio delle emissioni di carbonio"
  • "Gestione intelligente e trasparente dell'uso del territorio"

= Crea un panopticon globale per monitorare tutti i processi del sistema terrestre.

Obiettivo 14. Vita sott'acqua

"Conservare e gestire l'uso degli habitat e delle risorse marine"

Soluzioni:

  • "Monitoraggio e analisi degli habitat (ad es. Monitoraggio del pH e dell'inquinamento)"
  • "Piattaforme di dati abilitate all'intelligenza artificiale per monitorare e gestire l'attività e la conformità della pesca"

= Monitorare i mari e sanzionare i colpevoli di attività illegali.

Obiettivo 15. Vita sulla terra

"Protezione e ripristino degli ecosistemi terrestri"

Soluzioni:

  • "Mappatura in tempo reale dell'habitat e dell'uso del suolo, monitoraggio e individuazione di attività illegali o avverse"
  • "Monitoraggio, monitoraggio, analisi e previsione di modelli e rilevamento in tempo reale della fauna selvatica 4IR, ad esempio malattia, cattura di animali"

= Controlla tutte le foreste e penalizza le persone ritenute colpevoli di attività illegali.

Obiettivo 16. Pace, giustizia e istituzioni forti

"Promuovere la società pacifica, costruire istituzioni efficaci"

Soluzioni:

  • "Identificazione della frode fiscale sull'identità abilitata all'IA (utilizzando i dati di navigazione, i dati di vendita al dettaglio e la cronologia dei pagamenti)"
  • "Piattaforme di fidelizzazione e ricompensa dei cittadini abilitate alla Blockchain"

= Introdurre crediti sociali per creare obbedienza alle autorità e punire comportamenti indesiderati.

Inoltre, sono elencate alcune tecnologie in fase di sviluppo (bassa maturità) che potrebbero essere potenzialmente utilizzate per raggiungere gli obiettivi. Qui troviamo, tra le altre cose:

  • Salvataggio genetico e modifica del genoma per specie e resilienza minacciate ed estinte
  • Proteine ​​sintetiche a basso costo e basse emissioni di GHG (AI e biologia sintetica)
  • Decodifica benessere e longevità utilizzando AI e sensori per mappe sanitarie personalizzate e genomi sequenziati e dati fenotipici
  • Editing genico (ad es. CRISPR) per affrontare le malattie umane causate dalla mutazione genetica

Obiettivo 17: partenariati per gli obiettivi

"Costruire partenariati globali sostenibili"

Quest'ultimo obiettivo non è incluso nella tabella WEF delle soluzioni 4IR, ma sia le Nazioni Unite che il Gruppo di 20 (G20) vengono rafforzati a un ritmo rapido e le soluzioni 4IR per ciascun obiettivo introdotte prima del vertice del G2019 del 20 sono sorprendentemente simili .

Society 5.0 per SDGx

Rischi della nuova tecnologia

Il rapporto WEF vede alcuni rischi con il loro Brave New World:

Nonostante tutto l'enorme potenziale offerto dalle tecnologie della quarta rivoluzione industriale in scala per accelerare l'azione per raggiungere gli obiettivi globali, queste tecnologie hanno anche il potenziale per esacerbare molte sfide sociali esistenti e creare nuovi rischi che potrebbero ostacolare gli obiettivi globali.

  • Il sistema tecnologico basato sull'intelligenza artificiale può agire prevenuto e distorto.
  • È difficile raggiungere la piena occupazione se tutto deve essere automatizzato.
  • Il controllo e il potere sulla tecnologia rischiano di concentrarsi su pochi attori.

Le soluzioni tecnologiche, tra cui AI, blockchain, IoT, servizi cloud, 5G e computazione quantistica possono consumare grandi quantità di energia a causa della potenza di elaborazione del computer richiesta e del numero di operazioni o sensori che si alimentano nel sistema digitale o nella rete.

  • Il sistema tecnologico avanzato consuma enormi quantità di energia.
  • L'intelligenza artificiale e la visione artificiale possono essere utilizzate per trovare e sfruttare materie prime rare invece di proteggere la natura.
  • I rottami elettronici da tutti i computer, i sensori e i dispositivi necessari per la soluzione tecnologica possono causare inquinamento ambientale.

Nel 2021, si prevede che la quantità di rifiuti elettronici generati crescerà a 52.2 milioni di tonnellate, 71 con solo il 20% di riciclaggio formale.

  • L'abuso dei dati personali raccolti può danneggiare reputazione, finanze e sicurezza.
  • Gli attacchi informatici possono paralizzare il sistema.

Altri avvertimenti

Dirk Helbing, capo del progetto UE FuturICT, ha avvertito per alcuni anni che sta per essere costruito uno stato di sorveglianza fascista, più avanzato di qualsiasi altra cosa mai vista nella storia. Helbing osserva che tutte le funzioni di cui uno stato fascista potrebbe aver bisogno sono già state implementate digitalmente o vengono implementate e possono essere utilizzate su scala universale in qualsiasi momento.

Siamo di fronte all'emergere di un nuovo tipo di totalitarismo di dimensioni globali che deve essere fermato immediatamente. Un'operazione di emergenza è inevitabile, se vogliamo salvare la democrazia, la libertà e la dignità umana. (...) Argomenti come terrorismo, minacce informatiche e cambiamenti climatici sono stati usati per minare la nostra privacy, i nostri diritti e la nostra democrazia.

Le pecore hanno affidato il controllo del pianeta ai lupi. Ora dobbiamo riprenderlo.

Proprio come le Nazioni Unite hanno dichiarato il Decennio di azione, è tempo per tutti coloro che si battono per la libera umanità e per respingere lo stato di sorveglianza globale tecnocratico che ora minaccia tutti noi.

Unisciti alla nostra mailing list!


Circa l'autore

Jacob Nordangård
Jacob Nordangård ha conseguito un dottorato in "Tecnologia dei temi e cambiamento sociale" e ha conseguito un master in geografia e in "Cultura, società e gestione dei media" presso l'Università di Linköping. Vive in Svezia. Il suo ultimo libro, Rockefeller: Controlling the Game, è disponibile in inglese ma solo in paesi selezionati in Europa. Il suo sito web è https://www.stiftelsen-pharos.org
Avatar
4 Discussioni dei commenti
3 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
5 Autori di commenti
Patrick WoodPeterjustsayinBradContadino Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
Contadino
ospite
Contadino

Ottimo articolo e informazioni. Grazie.
quindi ecco la mia domanda ai nuovi leader digitali del comunismo:
perché ci saranno ancora rifugiati se non ci sarà povertà, obiettivo n. 1. LoL!

Patrick Wood

In effetti, il loro obiettivo non è quello di eliminare davvero la povertà. Ma la tecnocrazia non è comunismo. È molto peggio e si basa sulla distruzione definitiva del nostro attuale sistema economico per essere sostituito con lo sviluppo sostenibile, che è la tecnocrazia. Si prega di leggere Technocracy: The Hard Road to World Order o Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation.

justsayin
ospite
justsayin

"È molto peggio"! Amen per questo. È davvero disgustoso. Chi sapeva che sarebbe successo tutto, ed è abbastanza sorprendente! Articolo eccellente! Vedo vagamente come 'un uomo' possa prendere tutto e chiamarsi dio, e il mondo intero lo adorerà. Sono contento di non essere qui

Brad
ospite

Un articolo impressionante che delinea i molti fronti che il globalismo con i suoi obiettivi tecnocratici deve essere e su cui si sta conducendo. La maggior parte del pubblico è ignara e senza dubbio non mancherà alcuna perdita di libertà o libertà fino a quando non sarà troppo tardi mentre si radunano per salvare il pianeta attraverso il collettivismo. Immagino che tutti i dissidenti che vedono la perdita delle libertà individuali e collettive saranno facilmente identificati e neutralizzati dall'ostracizzazione sociale, dalla rieducazione o anche da qualche forma di eutanasia.

Peter
ospite
Peter

Fantastico che tu abbia iniziato a collaborare con Jacob, Patrick! Come svedese, sento che dobbiamo in qualche modo compensare lo scatenamento di Greta sul mondo. Sto leggendo il suo libro in questo momento ed è davvero interessante e ben studiato.

Patrick Wood

Grazie Peter. In tutti i miei libri, ho posto la stragrande maggioranza della globalizzazione ai piedi di Rockefeller. Per quanto ne so, Jacob è la prima persona a documentare l'intera famiglia in un unico volume. È importante vedere come hanno operato come un branco di lupi che spesso sembrano solitari ma in realtà sono altamente coordinati e concentrati sulla loro preda.

trackback

[...] Di Jacob Nordangard [...]