Il tecnocrate Elon Musk raddoppia la tassa sul carbonio

Immagine gentilmente concessa da Electrek
Per favore, condividi questa storia!

Tutti gli indicatori di Musk di un Tecnocrate puro sono visibili da anni, ma nessuno sa cosa sia un Tecnocrate. Il motivo per cui ha fondato Tesla è stato, innanzitutto, un attacco ai combustibili “fossili”. Da anni spinge per una tassa sul carbonio. L'ha proposto a Biden nel 2021, ma Biden lo ha respinto. Musk è totalmente d'accordo con lo sviluppo sostenibile, il riscaldamento globale e la guerra ai "combustibili fossili".

I servizi Premium Technocracy News & Trends sono riservati solo ai membri dell'accesso Premium. Controlla!

Accedi Iscriviti Ora

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti