Il colpo di stato della tecnocrazia incanta la catastrofe intorno a noi

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Senza menzionare specificamente la Tecnocrazia, l'autore ne descrive comunque il risultato sulla società. L'industria medica è stata a lungo rilevata dai tecnocrati che l'hanno usata come arma e l'hanno rivolta contro il pubblico, con risultati disastrosi. ⁃ TN Editor

Essendo una persona naturalmente ottimista, mi irrita il fatto che la parola catastrofe riecheggi nella mia mente dall'inizio di marzo 2020. È la parola che il grande eradicatore del vaiolo Donald Henderson ha usato nella sua previsione del 2006 delle conseguenze del blocco, una parola che non c'era. poi. Il suo magistrale articolo ha affrontato l'idea di restrizioni di viaggio, separazione umana forzata, chiusura di scuole e affari, mandati di maschere, limiti alle riunioni pubbliche, quarantene e l'intera litania di brutalità a cui siamo stati sottoposti per quasi un anno, il tutto riassunto nella parola confinamento.

Il dottor Henderson ha messo in guardia contro tutto questo. Non è così che affronti la malattia, ha detto; come minimo la società deve funzionare in modo che i professionisti medici possano svolgere il proprio lavoro. Le malattie vengono gestite una persona alla volta, non con grandi piani centrali. In ogni caso, quella era la vecchia saggezza. Sotto l'influenza di vanagloriosi modellatori, resettatori ideologici e politici che speravano di farsi un nome, la maggior parte del mondo ha tentato comunque l'esperimento del blocco.

Eccoci a quasi un anno da quando ho scritto il mio primo articolo avvertendo che i governi presumevano di possedere il potere di quarantena. Potrebbero usarlo se lo volessero. Non mi aspettavo che lo avrebbero fatto. Ho scritto questo pezzo come un servizio pubblico "per tua informazione" solo per far sapere alla gente quanto potrebbero essere terribili i governi.

Non avevo idea che le quarantene sarebbero state solo l'inizio. A questo punto sappiamo quello che non sapevamo allora. Sono capaci - con intendo dire anche governi in paesi presumibilmente civili con democrazie funzionanti - dell'impensabile, e sono capaci di persistere nell'impensabile per un tempo spaventoso.

Ora i blocchi sono la nostra vita negli Stati Uniti, a meno che tu non sia abbastanza fortunato da vivere in Florida, Georgia, South Dakota, South Carolina e forse in pochi altri posti. Qui, in questi avamposti di quella che chiamavamo civiltà, la vita sembra normale. I nostri lettori in questi stati non pensano nemmeno molto al virus e leggono i miei articoli e li trovano agitati, come se stessi descrivendo la vita su un altro pianeta.

Gli Stati Uniti sembrano avere due economie, una aperta e una chiusa. Vedi la differenza sui social media: le persone in spiaggia, nei centri commerciali, vivono la vita più o meno normalmente. Nel frattempo, negli stati di blocco, le attività commerciali sono chiuse, le persone sono demoralizzate, nei negozi scoppiano litigi per le maschere, le arti sono distrutte e moltitudini si rannicchiano nelle loro case. Le differenze di disoccupazione tra i due rivelare esattamente cosa sta succedendo.

Stiamo vivendo quello che è un cambiamento demografico migratorio che potrebbe essere paragonato alla leggenda del 19 ° secolo. Da quanto riportato da U-Haul e  Altro traslochi, le persone scappano da chiuse ad aperte. Rapporti United Van Lines: "Tra i primi stati in entrata c'erano South Carolina (64%), Oregon (63%), South Dakota (62%) e Arizona (62%), mentre New York (67%), Illinois (67%) , Connecticut (63%) e California (59%) sono stati tra gli stati che hanno registrato i maggiori esodi ". E tutto questo è accaduto dall'estate in cui è diventato insopportabilmente ovvio che i bastardi non avrebbero smesso di tormentare la loro gente.

Lo spostamento, tuttavia, non è una panacea. La vita normale sembra crollare. Le mail del governo sono in ritardo di 2 o 3 settimane. Le aziende non possono nemmeno chiudere i loro libri perché il ritmo della vita si è trascinato a passo d'uomo. Il supporto tecnico richiede molte ore in attesa. La responsabilità per la mancata fornitura dei servizi sembra evaporare. I generi alimentari sperimentano carenze sporadiche in modi imprevedibili. Non conosciamo più le regole e tuttavia temiamo di infrangerle.

L'assistenza sanitaria non funziona normalmente, con pazienti non Covid espulsi troppo presto mentre i test positivi ti portano in terapia intensiva indipendentemente dal fatto che tu ne abbia bisogno o meno. (Mia madre, di 81 anni, è stata ricoverata in ospedale con una grave condizione e poi espulsa perché non era risultata positiva al test SARS-CoV-2). La somministrazione dei vaccini è stata per lo più caos perché la società non funziona normalmente. Matrimoni e funerali sono ancora fuori. Veniamo socializzati per trattare tutti, compresi noi stessi, come nient'altro che vettori di malattie patogene.

L'odio e le minacce di violenza nei luoghi online sono fuori controllo. La società non è mai stata più arrabbiata o divisa nella mia esperienza vissuta. I giganti della tecnologia stanno ancora censurando il dissenso, cercando di costringere tutti a credere alle dichiarazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità anche se cambiano di settimana in settimana, come se stessero lavorando duramente per realizzare la visione di Orwell del futuro. I segni di spunta blu e le persone con accesso sostengono quotidianamente di calpestare i diritti di coloro che non possono vivere la propria vita online.

I media mainstream di cui la maggior parte delle persone una volta si fidava continuano a fingere che questa catastrofe sia il risultato della pandemia piuttosto che la risposta della pandemia. Basta guardare il numero di titoli che iniziano con "Pandemia ha causato ...". e poi riempire lo spazio vuoto con una delle tante cose terribili che stanno accadendo ora: un terzo dei ristoranti in bancarotta, morti di oppioidi, alcolismo, ideazione suicida, disoccupazione femminile, bambini demoralizzati e maltrattati che mancano un intero anno di scuola, persone care separate da confini , tassi di omicidi in aumento, vaccinazioni mancate, screening per il cancro rinunciato e così via. È tutta la pandemia, dicono.

Perché i media non nominano i blocchi come colpevoli? Non è solo negazionismo. L'implicazione è che non avevamo altra scelta che mandare in frantumi la vita come la conosciamo. Lockdown è proprio quello che si fa in una pandemia. Assolutamente no. Niente di simile è mai accaduto, mai nella storia. Questo rimane un grave attacco ai diritti fondamentali, alle libertà e allo Stato di diritto. I risultati sono tutti intorno a noi. Il fatto che i mezzi di informazione si rifiutino di nominare il motivo sembra un'illusione, tranne per il fatto che sappiamo che stanno mentendo, sanno che stanno mentendo e sanno che sappiamo che stanno mentendo. È solo una regola non scritta nel giornalismo ora: non nominare mai i blocchi (a meno che non lo seppellisci nel 13 ° paragrafo di un articolo altrimenti noioso).

E anche dopo un anno intero, il pubblico rimane per lo più profondamente ignaro del gradiente di età / salute delle vittime di Covid-19, anche se lo sappiamo da febbraio dello scorso anno! Secondo il CDC - anche ammettendo l'accuratezza dei test e le esigenze della classificazione della mortalità - è del 99.997% per 0-19 anni, 99.98% per 20-49 anni, 99.5% per 50-69 anni e 94.6% per 70+ anni. Sono le case di cura che sono state un vettore principale per gli esiti della malattia. La minaccia per i bambini in età scolare si avvicina allo zero. Più informazioni otteniamo, più sembra normalizzato il patogeno SARS-CoV-2, una malattia respiratoria e simil-influenzale che abbiamo visto diventare una pandemia prima che diventasse endemica, proprio come un'altra dozzina di volte negli ultimi cento anni. Non abbiamo chiuso la società e, per questo motivo, le abbiamo gestite alla perfezione.

È che numeri come quelli sopra sono troppo astratti per significare qualcosa per le persone? Più probabilmente, i numeri significano qualcosa, ma quel significato è sopraffatto dal porno di panico ininterrotto che si vede sui media ogni giorno. Le persone non possono più distinguere questi vari termini che gli esperti dei media lanciano per segnalare quanto sia terribile questa malattia: focolai, casi, esiti, morti, diffusione, tassi di infezione, ricoveri - è solo un'enorme e sfocata bufera di neve terribile.

Citando un po 'di dati basati sulla realtà non si può intaccare il patologico Sindrome di Munchausen che è stata scatenata. La paura primordiale ha sommerso la razionalità per la maggior parte dei 10 mesi. Quindi le persone si bagnano nel disinfettante per paura del nemico che non possono vedere e presumono che tutti gli altri stiano cercando di infettarle. Sopportano attacchi ai loro diritti credendo che sia per il loro bene.

La risposta della politica fiscale e monetaria è stata altrettanto eclatante, tutta basata sull'idea che la stampa e la spesa di denaro - tutto va insieme in questi giorni - possono forse essere un sostituto per gli investimenti privati ​​e le persone reali che acquistano e vendono cose. Ciò, combinato con le continue misure protezionistiche negli ultimi giorni dell'amministrazione Trump, costituisce la peggior combinazione di negligenza politica da generazioni, o forse mai. Il dolore della guarigione sarà mostruoso.

Molti di noi trascorrono buona parte delle nostre giornate studiando attentamente le ultime ricerche, che rivelano il loro terribile bilancio dei blocchi, l'orrore inevitabile che siano i blocchi e non la pandemia ad aver causato questo. Mostra il file assenza di qualsiasi relazione tra serrate e vite salvate. Mostra che un numero significativo di morti in eccesso non è dovuto a malattie ma a overdose di droghe, depressione e suicidio. Mostra gli enormi problemi con i test PCR, il non fattore di "trasmissione asintomatica", l'incredibile proliferazione di errori di classificazione della malattia e l'assurdità dell'idea che le soluzioni politiche possano intimidire e arrestare un virus.

Facciamo tutte queste ricerche ogni giorno, e poi accendiamo la TV per trovare il principale portavoce medico della nazione (un certo dottor Fauci di fama e fortuna) non sa niente e non si cura di nessuna delle ricerche. È un artista di spettacolo a cui piace stare in TV, essere adulato mentre sostiene il rovesciamento permanente dei nostri diritti e libertà. Eppure anche i suoi colleghi e altri professionisti, che conoscono molto bene il suo racket di lunga data, non osano chiamarlo per paura di perdere i soldi delle sovvenzioni, di essere ostracizzati all'interno delle loro istituzioni e trollati su Twitter. È un uomo spaventoso con il potere di creare o distruggere carriere, quindi invece di correre il rischio, gli altri scuotono la testa e girano il canale.

La pura vigliaccheria spiega la maggior parte della mancanza di dissenso. È facile dimenticare quanto diventano vilmente le persone carrieriste quando hanno paura. La maggior parte delle persone preferisce mentire o tacere piuttosto che rischiare di essere disapprovata da amici e colleghi. Annulla cultura peggiora le cose. I medici che osano parlare di immunità naturali o del talismano di maschere e allontanamento si trovano indagati da commissioni mediche. Gli accademici che parlano chiaro sono accusati di incoraggiare i superdiffusori, fatti saltare dai colleghi, compresi gli studenti. A questo punto va ben oltre la caccia alle streghe. Di conseguenza, puoi facilmente avere l'impressione che tutti siano d'accordo con il disperato bisogno di smantellare la civiltà come la conosciamo.

Niente di tutto questo è sostenibile. Quando erano "14 giorni per appiattire la curva", temevo per il futuro degli investimenti, la fiducia del pubblico nel governo, la perdita di entrate per le piccole e medie imprese e il loro shock permanente che sarebbe derivato dalla consapevolezza che il governo può e lo farà fare qualcosa di così orribile. Passarono altre due settimane e stavamo scrivendo furiosamente per avvertire il mondo delle conseguenze mortali di questo corso. Il 13 aprile è arrivato e AIER rilasciato l'editoriale più fortemente formulato allora in stampa: abbiamo bisogno della completa liberazione ora. Il Wall Street Journal seguito e ha detto lo stesso due giorni dopo.

A quei tempi, la teoria prevalente del virus era che non puoi fermarlo ma puoi rallentarlo. Alto o basso, l'area della curva è la stessa. Perché prolungare il dolore? Il punto di discussione in quel momento era quello di preservare la capacità dell'ospedale. Ma nel tempo, questa idea plausibile si è trasformata in un programma completo soppressionista. Lenta la diffusione è diventata fermare la diffusione. È stato un piccolo passo fino a quando gli "esperti" non hanno adottato una visione medievale della malattia: scappa! In realtà, è troppo lusinghiero: era una visione da scuola elementare dei pidocchi che è diventata la scienza nuova e completamente falsa.

Quindi siamo arrivati ​​al momento attuale in cui i combattenti virus professionisti, non essendo riusciti miseramente a sopprimere il virus, si sono rivoltati contro il pubblico, incolpando coloro che non lo rispettano con completo entusiasmo. Fauci dice una versione di questo quotidiano in TV: se tutti si limitassero a conformarsi, non dovremmo più bloccarci. A meno che il morale non migliori, le percosse continueranno.

Dopo due settimane, c'era ancora tempo per annullare la maggior parte dei danni causati dai blocchi. Dopo 10 mesi, non così tanto. Ci saranno perdite di vite umane per molti anni a venire, oltre a danni psicologici, sociali ed economici a livello di popolazione. La catastrofe non è stata evitata. È molto peggio di quanto chiunque di noi avrebbe mai potuto immaginare in questo periodo l'anno scorso. Il mondo è cambiato e drasticamente, e il dolore e la sofferenza sono indicibili. I nostri governi sono gli agenti patogeni che ci hanno fatto questo. Sono stati aiutati e incoraggiati da notizie false, falsi esperti, falsi intellettuali, falsa scienza e una falsa visione della vita.

In questa ultima data, abbiamo perso la fiducia nella maggior parte di ciò che eravamo soliti fidarci e pensavamo fosse normale. La disperazione sta prendendo il sopravvento. Molti di coloro che erano disposti a combattere in primavera e in estate si sono arresi, stanchi di scrivere, stanchi di protestare, stanchi di urlare. Il tentativo di demotivare l'opposizione sta funzionando. Questo è un errore enorme.

Qual è, allora, la strada per il futuro? Possiamo rimanere sull'attuale corso catastrofico o invertirlo. Prima i governi si accorgono e smettono di ferire tutti in questo modo, prima può iniziare la guarigione. Ci vorranno anni, decenni, ma vale una versione della regola della medicina dei tempi antichi: prima smetti di fare del male.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
NoName

Il totalitarismo e il lavaggio del cervello si sono esibiti in tutta la loro gloria.

Arnie

Sì, è assolutamente incredibile come così tante persone non abbiano la più pallida idea di cosa stia succedendo. Devo avere parenti e amici che mi ignorano. Tutto quello che posso dire è che non vivrò sotto il loro controllo. So che il signor Wood dice di farlo pacificamente. Non vedo davvero come se non prima smettiamo di pagare le tasse, mettiamo sotto controllo i nostri dipendenti pubblici e svegliamo tutti, non solo questo paese ma il mondo intero.

Petrichor

Smetti di pagare le tasse e bloccheranno il tuo conto bancario e sequestreranno la tua proprietà. Non c'è modo di tenere sotto controllo i nostri dipendenti pubblici ora che le elezioni possono essere rubate così facilmente. Possiamo svegliarci, ma non abbiamo spazio per l'azione.

Kat

Combattendo questo fin dall'inizio, le maschere le bugie le cosiddette cure allopatiche. Solo per perdere amici e famiglia e essere considerato un pazzo. Tuttavia, per me questo è ciò che mi rende più forte per continuare la bella battaglia! Non arrenderti, possiamo e lo faremo sapere e ribaltare la situazione!

Junious Ricardo Stanton

“I nostri governi sono gli agenti patogeni che ci hanno fatto questo. Sono stati aiutati e incoraggiati da notizie false, falsi esperti, falsi intellettuali, falsa scienza e una falsa visione della vita ". Gli oligarchi stanno finalmente ottenendo la loro strada, hanno pianificato giochi e simulazioni per una "pandemia" come questa per decenni, continuando a spingere iniezioni pericolose e al superamento del governo. Corona SARS-CoV-2 ha dato loro il sogno che si avvera e questo è solo l'inizio. Nel 2021 si aspettano più ondate e ceppi mutati (prodotti in laboratori statunitensi e stranieri) iniezioni sperimentali meno testate per promuovere la loro malvagia agenda per... Per saperne di più »