La tecnocrazia sta costruendo una griglia di controllo basata sull'intelligenza artificiale per porre fine alla libertà

Adobe Stock
Ottenere il tuo Audio della Trinità giocatore pronto...
Per favore, condividi questa storia!

La defunta Rosa Koire lo vedeva come “il progetto, il piano d’azione globale per il 21° secolo per inventariare e controllare tutta la terra, tutta l’acqua, tutte le piante, tutti i minerali, tutti gli animali, tutte le costruzioni, tutti i mezzi di produzione, tutta l’energia, tutte le forze dell’ordine, tutta l’assistenza sanitaria, tutto il cibo, tutta l’istruzione, tutta l’informazione e tutti gli esseri umani nel mondo”.

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti