Sviluppo sostenibile: The Evil Facing America

Sviluppo sostenibile
Per favore, condividi questa storia!

Il 23 luglio 2004 ho partecipato alla quinta conferenza annuale sulla Freedom 21 a Reno, in Nevada. Freedom 21 è stata la prima coalizione di gruppi limitati di difesa della proprietà privata / governativa. Freedom 21 alla fine sponsorizzò 10 conferenze nazionali e istruì e formò un gruppo di leader per combattere l'Agenda 21. Ma nel 2004, George Bush era alla Casa Bianca e stava ancora spingendo le politiche sostenibili due anni dopo la devastazione della libertà individuale, della libera impresa e del privato proprietà che ha definito la presidenza di Clinton. Eppure, anche allora, così tanti americani non sono riusciti a capire la minaccia che hanno dovuto affrontare. Il nostro movimento era diviso in problemi fratturati. Anche la maggior parte delle principali organizzazioni conservatrici ha rifiutato di menzionare l'Agenda 21 (e molti ancora rifiutano di usare il termine).

Quindi, a questo incontro di Freedom 21, ho consegnato una chiamata alle armi. Avevamo circondato i carri così strettamente che sembrava che ne rimanesse solo uno. Ho detto che dovevamo caricare! Smetti di essere sulla difensiva. Vai dritto dai sostenitori. Portalo alla gente. Sorprendentemente, questo è stato cinque anni prima che le tattiche che avevo richiesto nel 2004 iniziassero a prendere forma attraverso la creazione del Partito TEA. Quel movimento ha riunito il nostro popolo in una forza unificata e sono stato in grado di aiutarli a concentrarsi sui pericoli dello sviluppo sostenibile. Alla fine, il problema ha iniziato ad attirare l'attenzione nazionale. Spokane, Washington è diventata una delle prime comunità a iniziare a discutere di politica sostenibile. Quindi Richard Rothschild e i suoi galanti compagni commissari nella contea di Carroll, nel Maryland, hanno sparato il primo vero colpo quando hanno posto fine all'adesione della contea all'ICLEI, il primo a farlo. Più di 150 comunità hanno seguito, intraprendendo la stessa azione contro il principale autore di politiche sostenibili nelle comunità locali. Diverse legislature statali hanno iniziato a introdurre una legislazione per fermare la diffusione dello sviluppo sostenibile. E gli autori come ICLEI e l'American Planning Association sono diventati "preoccupati".

Tieni a mente tutto questo mentre leggi questo discorso, pronunciato così presto durante il combattimento, quando non avevamo fatto un solo progresso nella nostra battaglia. Era il periodo in cui persino le persone del nostro movimento pensavano che fossimo pazzi teorici della cospirazione. Come recita il titolo del mio primo libro (che copre gran parte dell'attività durante questo periodo) "Ora dimmi che mi sbagliavo!" Soprattutto, prendilo a cuore, perché potrei ancora fare questo discorso oggi, chiedendo le stesse azioni. Abbiamo fatto molti progressi quando abbiamo unito le forze e combattuto insieme. Ma oggi vedo il ritorno della frattura mentre il nostro movimento dimentica ancora una volta le radici delle politiche a cui ci opponiamo e torna a combattere i rami. Di conseguenza, la politica sostenibile è su tutte le furie tra i governi locali e statali perché la nostra opposizione non è unificata. Vinceremo solo quando ci uniremo in un potente pugno per spazzare via l'intera agenda che li lega tutti insieme: il nemico che dobbiamo affrontare è lo sviluppo sostenibile. - Tom DeWeese

 

Discorso alla Conferenza nazionale Freedom 21, 23 luglio 2004

Di Tom DeWeese

Amici miei, oggi veniamo qui da molti ceti sociali. Una grande varietà di ragioni ha portato ognuno di noi a intraprendere la strada dell'attivismo. Alcuni di noi hanno iniziato semplicemente perché abbiamo notato qualcosa di divertente sul curriculum di nostro figlio a scuola. Alcuni di noi erano indignati dal governo che cercava di toglierci le armi. Molti di noi hanno improvvisamente trovato agenti del governo e membri di gruppi privati ​​che pianificavano di portare via la nostra terra. Alcuni hanno sequestrato il loro bestiame. Alcuni si sono trovati di fronte alla prigione solo per aver fatto ciò che i loro padri e nonni avevano fatto sulla stessa terra per decenni.

Alcuni di noi volevano solo avere il permesso di andare in chiesa, pregare Dio e celebrare il Natale senza essere multati. Alcuni di noi vorrebbero persino poter andare in un ristorante e ordinare cibo che ci piace, anche se è grasso, ingrassante e pieno di carboidrati e calorie.

Tutti noi vogliamo solo vivere in un'America in cui i nostri diritti e la ricerca della felicità siano protetti. E così combattiamo. E ora ci siamo trovati qui oggi in una stanza con centinaia di altri nella stessa barca.

Non possiamo vincere in questo modo

Ho una cosa da dirti. Non vincerai nel modo in cui stiamo combattendo ora, perché l'altra parte ci ha tagliato in piccoli pezzi. Ci hanno diviso e conquistato.

Ci sono riusciti perché pensi che la tua lotta sia contro il controllo delle armi. Perché pensi che la tua lotta sia contro le cattive scuole. Perché pensi che la tua lotta sia contro l'Endangered Species Act e i programmi senza strade, i regolamenti sulle zone umide, i diritti idrici e le aree del patrimonio. Perché pensi che la tua lotta sia contro i democratici e non i repubblicani. Perché pensi che sia una lotta tra liberali malvagi e conservatori di bravi ragazzi.

Hai torto. La tua lotta è contro un'agenda ben pianificata e ben orchestrata per la completa trasformazione dell'America. E a meno che tu non impari questo fatto ora, oggi ... e se non ti istruisci completamente su ogni aspetto di quell'agenda e combatti alle giuste condizioni ... allora non puoi vincere!

Sono qui per dirti che ognuno di questi problemi che stai affrontando è correlato. C'è un'agenda in corso di attuazione sotto i tuoi occhi. Si chiama sviluppo sostenibile. E ti dirò ora, se vuoi conservare le tue armi, la tua proprietà, i tuoi figli e il tuo Dio, se ami la libertà, allora lo Sviluppo Sostenibile è il tuo nemico!

Cos'è lo sviluppo sostenibile? Immagina un'America in cui viene creato uno specifico "principio dominante" per decidere la condotta sociale adeguata per ogni cittadino. Tale principio verrebbe utilizzato per considerare tutto ciò che mangi, ciò che indossi, il tipo di casa in cui vivi, il metodo di trasporto utilizzato per andare al lavoro, il modo in cui smaltisci i rifiuti, forse il numero di bambini che potresti avere, persino le tue decisioni in materia di istruzione e occupazione.

Lo sviluppo sostenibile è quel "principio dominante" per l'implementazione di ciò che l'ex vicepresidente Al Gore ha affermato che dobbiamo soffrire tutti per purificare la nostra nazione dagli orrori della rivoluzione industriale del XX secolo. Nel suo libro, Terra in bilico, Gore l'ha definita una "trasformazione sconvolgente della società". Quelle sono parole piuttosto potenti che dovrebbero riguardare chiunque apprezzi la libertà. È un avvertimento che le regole stanno cambiando e che una nuova élite di potere sta prendendo il controllo.

Forse stai cominciando a notare tali cambiamenti man mano che vai avanti nella tua routine quotidiana, ma non hai capito da dove provengano quei cambiamenti e le idee che li stanno dietro. Ma lo sviluppo sostenibile è un concetto molto difficile da comprendere. È scritto in una lingua quasi straniera, progettato per fuorviare e astenersi dall'allarmarti.

Vorrei metterlo nella lingua più semplice possibile. La dieta Atkins non è sostenibile. Ora, perché lo dico? Perché a pagina 350 del Rapporto di valutazione della biodiversità globale delle Nazioni Unite si afferma che il pascolo del bestiame, tra cui mucche, pecore, capre e cavalli, non è sostenibile. Uno dei motivi di questo concetto è perché i sostenitori sostengono che gli animali inquinano i corsi d'acqua e danneggiano le sponde del fiume. Chiederci di smettere di mangiare carne bovina è un grande sforzo necessario per attuare pienamente l'agenda sostenibile. Dal momento che sono codardi che temono la tua reazione a un divieto assoluto di mangiare carne, devono cercare di indurti a pensare che non mangiare carne sia la tua idea. Quindi usano tattiche spaventose. Per anni ti hanno detto che mangiare carne aumenta il colesterolo. Il grasso fa male. La carne provoca attacchi di cuore. Con l'aiuto di PeTA riuscirono a trasformarci tutti in piccole femminucce, a mangiare insalate.

Poi arriva il dottor Atkins che ci mostra che una dieta a base di manzo a basso contenuto di carboidrati ti aiuterà a perdere peso in modo sano. Improvvisamente la nazione è diventata pazza di Atkins. Le vendite di carne bovina sono alle stelle. I sostenitori sono in contropiede. Hanno perso il controllo delle tue abitudini alimentari. Ora guarda cosa stanno facendo per rimetterti in carreggiata. Improvvisamente vengono pubblicati rapporti sulle principali riviste femminili sul fatto che Atkins è pericoloso per la salute. Le cause legali hanno iniziato a manifestarsi contro la dieta.

Vedi come funziona? Ecco come viene implementata l'agenda sullo sviluppo sostenibile. Modifica del comportamento basata sulla paura. La libertà di scelta non fa parte dello sviluppo sostenibile. E così ripeto, la dieta Atkins non è sostenibile.

Sviluppo sostenibile: un piano di vita scelto da qualcun altro

  • Ora, forse capirai perché ci sono documenti, linee guida e regolamenti sullo sviluppo sostenibile che impongono il principio dominante:
  • Sul nostro sistema di istruzione pubblica - per preparare i nostri bambini a vivere in un mondo sostenibile.
  • Sulla nostra economia - per creare partenariati tra imprese e governo, assicurando che le imprese diventino uno strumento per aiutare ad attuare le politiche.
  • Sull'ambiente - portando a controlli su proprietà e affari privati.
  • Sull'assistenza sanitaria - la nuova spinta contro l'obesità sta conducendo direttamente verso i controlli su ciò che mangiamo
  • Sull'agricoltura - Le politiche di sviluppo sostenibile incidono sulla capacità degli agricoltori di produrre più colture regolando o vietando le pratiche agricole gratuite che hanno alimentato l'America e il mondo per 200 anni.
  • Nel nostro ambiente sociale e culturale - in cui la correttezza politica controlla la politica, comprese le pratiche di assunzione, la politica sull'immigrazione, il multiculturalismo, le leggi sul matrimonio, ecc.
  • Sulla nostra mobilità - con enfasi su carpools e trasporti pubblici e lontano dalla libertà di trasporto personale.
  • E in materia di sicurezza pubblica - in cui lo stato di diritto e il sistema giudiziario sono contestati da nuove norme che incidono sul diritto alla privacy e alla ricerca e ai sequestri irragionevoli.

È importante capire che questi problemi principali che affrontiamo oggi non sono solo preoccupazioni casuali che si fanno strada in prima linea nel dibattito politico. Sono tutti interconnessi alle politiche di sviluppo sostenibile. E devi capire che lo sviluppo sostenibile è il politica ufficiale del governo degli Stati Uniti d'America - e di tutti gli stati, città e piccoli borghi della nazione. È completamente bi-partigiano. Viene ugualmente attuato da repubblicani e democratici. Indipendentemente dall'esito di qualsiasi elezione, l'agenda per lo sviluppo sostenibile procede senza sosta.

Quello che ti sto dicendo oggi è che lo sviluppo sostenibile non è solo una politica sull'uso del territorio. È una trasformazione completa della società americana; lontano dallo stato di diritto; lontano dagli ideali di proprietà, libera impresa, viaggi gratuiti e persino libera associazione.

Applicazione furtiva passo-passo

E lo sviluppo sostenibile non è un mito, una teoria o una cospirazione - come ho sentito alcuni nel nostro stesso movimento chiamarlo. Dagli anni '1970 sono stati presentati letteralmente centinaia di pubblicazioni, carte, linee guida e trattati in decine di incontri internazionali, ognuno dei quali è diventato un elemento fondamentale nella creazione di quello che alla fine diventerebbe Sviluppo sostenibile. Finalmente nel 1992, il Vertice della Terra delle Nazioni Unite in Brasile ha riunito tutte queste idee in due importanti documenti chiamati Agenda 21 e  Trattato sulla biodiversità. Qui le idee sono state presentate ufficialmente ai leader mondiali secondo cui tutto il governo, a tutti i livelli, doveva essere trasformato in controllo dall'alto verso il basso su alloggi, produzione alimentare, energia, acqua, proprietà privata, istruzione, controllo della popolazione, controllo delle armi, trasporti, sociali benessere, cure mediche e letteralmente ogni aspetto della nostra vita.

Per avere un quadro completo, aggiungere a questi, la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell'infanzia e la Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle donne, entrambe le quali creano mandati delle Nazioni Unite su aborto, educazione dei figli e interferenza del governo su famiglie.

Nel 1993, il presidente Clinton ha creato il President's Council on Sustainable Development. Da quel Consiglio venne un'ondata di documenti politici e raccomandazioni per imporlo come politica governativa. E l'amministrazione Clinton non aveva bisogno del Congresso per entrare in azione. Tutto ciò che i funzionari del gabinetto hanno dovuto fare è stato modificare alcune formulazioni dei programmi esistenti e reindirizzare i finanziamenti già approvati per iniziare l'attuazione dell'agenda senza Congresso e senza dibattito. L'ex segretario al commercio, Ron Brown, ha dichiarato a una riunione del Consiglio del Presidente che avrebbe potuto attuare il 67% dell'agenda sullo sviluppo sostenibile nella sua agenzia senza una nuova legislazione. Altre agenzie come Interior, EPA, HUD e altre hanno fatto la stessa cosa. Per aiutarlo, Clinton emise una bufera di neve di ordini esecutivi.

L'American Heritage Rivers Initiative è nata in questo modo. Così sono state progettate politiche senza strade progettate per fermare il disboscamento nelle foreste nazionali. I parchi nazionali sono diventati riserve fondamentali della biosfera progettate per escludere qualsiasi attività umana. E le zone cuscinetto intorno a loro sono progettate per bloccare l'attività umana esistente, permettendo al nucleo di crescere continuamente come un tumore canceroso.

Ogni possibile scusa per controllare lo sviluppo o le attività umane ha cominciato a spuntare - dalle rotaie alle piste ciclabili - ai regolamenti sulle terre bagnate - ai progetti di conservazione storica. Le specie in via di estinzione, reali o inventate, sono state utilizzate per chiudere l'industria e rubare terre private. Le preziose risorse naturali sono state rinchiuse nei parchi e nelle riserve nazionali. In questo modo, un'agenda internazionale per trasformare il mondo in governance globale nell'ambito della politica di sviluppo sostenibile prese piede e divenne la politica ufficiale degli Stati Uniti d'America.

Gli stati rossi delle elezioni del 2000 sono composti da disperati americani che si sono precipitati alle urne sperando di prendere una boccata d'aria fresca - un campione per ribaltare queste politiche soffocanti. Ma in quattro anni, oltre a gettare qualche osso in aree senza strade, il presidente Bush non ha ancora annullato un singolo ordine esecutivo di Clinton sullo sviluppo sostenibile. È ancora la politica ufficiale del governo degli Stati Uniti.

Ogni giorno viene implementata una maggiore quantità di agenda. Questo è ciò che stai combattendo a casa - non importa quale sia il problema. Quasi tutte le comunità in America hanno ora una sorta di "visione visionaria" progettata per controllare lo sviluppo e l'uso delle proprietà, dettando regole per affari, trasporti, uso dell'acqua, produzione alimentare e molto altro.

Le nostre scuole pubbliche sono state trasformate, lontano dalle istituzioni accademiche, diventando invece fabbriche che pompano una classe operaia per soddisfare le esigenze di un'economia sostenibile controllata a livello centrale. Il cristianesimo è stato attaccato perché è il fondamento della civiltà occidentale, che è la radice delle idee di governo limitato e libertà individuale. Questi ideali devono essere schiacciati nel nuovo mondo sostenibile in cui il pensiero individuale trasformerebbe la società ben ordinata dello sviluppo sostenibile in caos. E in un mondo simile, non osi avere cittadini armati. Come ho detto, è tutta una trasformazione schiacciante derivante dall'Agenda 21 e dallo Sviluppo sostenibile.

È un castello di carte e loro lo sanno!

Ma così tanti di noi non riescono a vederlo. Ci concentriamo solo sul nostro unico problema, rifiutando di vedere che stiamo combattendo un'enorme struttura di potere. Pensi che sia solo una coincidenza che il curriculum scolastico non abbia senso? Se è così, stai vedendo tutto sbagliato. Pensi ancora che le scuole dovrebbero insegnare ai tuoi figli accademici. Pensi che il tuo compito sia solo quello di correggere alcune politiche sbagliate. Il fatto è che il sistema scolastico pubblico funziona perfettamente per quello per cui è stato progettato. E, se capisci l'agenda del Sustainablist, tutto avrà perfettamente senso.

Pensi che sia solo una coincidenza che tutte queste normative ambientali siano spuntate per bloccare la terra? Leggere Agenda 21 e scoprirai che ogni problema che affronti, dalle specie in via di estinzione, alle zone umide, alla politica del pascolo, alla politica delle acque, alla crescita intelligente all'espansione dei parchi nazionali, è descritto in dettaglio. Leggilo e tutto sarà chiaro come una road map. Ignoralo e verrai aggiornato sul tuo singolo problema.

Se non capisci il fatto che hai a che fare con un'agenda che sta guidando tutti questi problemi - e che non sono solo singoli problemi - non puoi vincere! Non sto dicendo di cambiare le questioni in cui sei coinvolto. Naturalmente, continua a combattere sui tuoi problemi individuali come hai sempre fatto, ma sappi solo che c'è un'agenda globale dietro i tuoi avversari. Riesci a immaginare cosa potremmo fare se tutti “capissimo”? Se arrivassimo tutti alla consapevolezza che stiamo combattendo lo stesso nemico, la stessa agenda? Diviso perdiamo. Uniti possiamo abbattere il loro castello di carte. Perché è quello che è, un castello di carte costruito su bugie e una pessima politica.

Lo sai che, mentre siamo seduti qui a sentirci giù e un po 'senza speranza, che l'altra parte è terrorizzata da te? Temono che finalmente capirai la loro agenda e che ti unirai e inizierai a combattere come una forza efficace piuttosto che in un gruppo di gruppi frammentati. Sapevi che il web si è riempito di e-mail e memo su questo incontro di Freedom 21 qui questa settimana a Reno, al Nugget? Vedete, il Nugget è stato il sito di una serie di incontri negli anni Novanta chiamati il ​​movimento saggio. Quelle riunioni furono i primi tentativi per i difensori dei diritti di proprietà, gli allevatori, le industrie del legno e delle miniere di organizzare e combattere. Quelle riunioni sono state ciò che ha portato me e molte altre persone in questa stanza a combattere.

I sostenitori hanno fatto tutto il possibile per diffamarci come reazionari violenti che volevano solo pavimentare la Terra. Ci chiamano la "folla astro-tappeto erboso". Ora, eccoci di nuovo con alcuni degli organizzatori originali del Wise Use Movement sul nostro programma. Ciò ha fatto scattare le campane di allarme nei circoli del Sustainablist. Ma ora ci sono tre volte di più e non siamo solo allevatori e gente del legname. Credo che l'inclusione del Niger Innis e del Congresso sull'uguaglianza razziale (CORE) sia uno degli sviluppi più importanti degli ultimi dieci anni per il nostro movimento. Inoltre, abbiamo unito le forze con i sostenitori del secondo emendamento e gli attivisti dell'educazione accademica e molti altri.

Giù al politburo, le loro teste girano. Uno dei gruppi, che ha inviato promemoria di briefing isterici su Freedom 21, è la Lega anti-diffamazione, uno dei gruppi più viziosi della nazione. Ci sono molti altri gruppi coinvolti, ma ho visto personalmente quelli dell'ADL, quindi li menziono. Si considerano i custodi del pensiero morale e ti considerano uguale al KKK.

Scegliamo la libertà

Alcuni dei loro lacchè potrebbero essere tra noi oggi con la missione di riferire ai loro gestori su ciò che viene detto qui in Freedom 21. Bene, ecco il messaggio che voglio che riprendano. Di 'loro che questa settimana su Freedom 21 il nostro movimento è rinato. Spiega loro che i diritti di proprietà e gli attivisti multiuso comprendono che l'agenda per lo sviluppo sostenibile è il fulcro di tutte le singole problematiche legate all'uso del territorio che ci stanno di fronte; gli attivisti per i diritti di proprietà "ottengono" e scelgono la libertà rispetto allo sviluppo sostenibile.

Spiega loro che gli attivisti dell'istruzione ora comprendono che la vera agenda non è solo una cattiva istruzione, ma una trasformazione del processo per attuare l'agenda del Sustainablist. Gli attivisti dell'educazione “ottengono” e scelgono la libertà sullo sviluppo sostenibile.

Spiega loro che i cristiani comprendono che l'attacco alla loro religione è necessario per distruggere la cultura occidentale al fine di sostituirla con il sostenibilismo. I cristiani "capiscono" e scelgono la libertà sullo sviluppo sostenibile.

Spiega loro che i proprietari di armi comprendono che l'impulso universale a disarmare la nazione è necessario per attuare l'agenda del Sustainablist. I possessori di armi "ottengono" e scelgono la libertà sullo sviluppo sostenibile.

Spiega loro che il Niger Innis e il Congresso sull'uguaglianza razziale comprendono che lo sviluppo sostenibile sta morendo di fame e uccidendo neri in tutto il mondo e distruggendo le speranze e i sogni dei neri qui in America. CORE “capisce” e sceglie la libertà sullo sviluppo sostenibile.

Questo è il messaggio che voglio che i lacchè riportino a coloro che lavorano ogni ora del risveglio per far valere la loro filosofia di morte sugli americani liberi.

Come combattere

Ora, lascia che ti dia rapidamente un'idea che potremmo usare per combattere efficacemente e fermare lo sviluppo sostenibile. C'è un difetto nel loro sistema di implementazione. Il fatto è che il Congresso non approva leggi che rendono i regolamenti obbligatori per l'attuazione dell'agenda sullo sviluppo sostenibile. Ciò costituirebbe una violazione del decimo emendamento. Per aggirare il problema, il Congresso istituisce un sistema di sovvenzioni fornite con le stringhe. Per ottenere i soldi devi "volontariamente" rispettare le regole che ne derivano. Il sistema è stato istituito con l'aiuto di gruppi come il Sierra Club, la National Education Association e la Planned Parenthood, solo per citarne alcuni. Tutti comprendono appieno il gioco e le sue regole. E hanno oltre 10 organizzazioni associate a livello statale e locale per agitare e far rispettare tali regole facendo pressione sui consiglieri e sui commissari della comunità locale. È così che l'agenda per lo sviluppo sostenibile viene implementata in ogni singola comunità e scuola della nazione.

Amici miei, ci sono circa 3,300 contee in questa nazione. Propongo che mentre continuiamo a fare pressioni sul Congresso e sulle Case di Stato sulle questioni da noi scelte, dedichiamo gran parte dei nostri sforzi all'elezione dei commissari di contea e dei consiglieri comunali. Dobbiamo trovare uomini e donne integri che comprendano l'agenda del Sustainablist. Dovrebbero essere attivisti che potrebbero resistere alla pressione e non accettare il cavallo di Troia federale per ottenere denaro. Se potessimo farlo con successo in solo 10 o anche 5 contee nel paese, la notizia si spargerebbe come un incendio e altri si unirebbero a noi.

No, non impedirà alle squadre SWAT di Forest Service e Park Service di invadere la tua terra, ma inizierà a cambiare le dinamiche della battaglia. Il Congresso risponderà. Sia che tu stia supportando una terza parte o facendolo attraverso una delle due principali parti, costruiremmo una base di potere inarrestabile che si diffonderebbe in tutta la nazione. Ora posso dirti che se continuiamo a cercare di fare pressione sul Congresso come nostra unica tattica o tentiamo di eleggere un presidente che ascolterà, falliremo.

Per salvare la libertà in America, lo sviluppo sostenibile deve essere fermato. Dobbiamo iniziare a livello locale, dove i nostri sforzi di base sono più forti. Dove è più facile vincere. Possiamo trovare cinque commissari di contea. Possiamo farli eleggere uno alla volta. E poi ottieni di più per unirti a loro. E possiamo iniziare a costruire un fuoco di prateria in tutta la nazione.

Fai queste cose, amici miei, per prima cosa capite che qualsiasi problema per il quale avete scelto di combattere fa parte del programma di sviluppo sostenibile. Armatevi di tale conoscenza, quindi procedete passo dopo passo per eleggere rappresentanti locali che resisteranno all'agenda del Sustainablist e al suo denaro. Il denaro è la chiave. Riprendi le tue comunità e in questo modo, passo dopo passo, riprendi l'America.

Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Kiyimba PK

Ciao, queste cose stanno accadendo anche nel mio piccolo paese. Con noi sono i soldi che arrivano attraverso le ONG e le politiche che sono piccole riunioni di passione e persino che vengono spinti giù dall'alto. Ovviamente i soldi sono l'esca. Ne abbiamo bisogno (così pensiamo) Quel che è peggio, sembra che non capiamo davvero i problemi. Pensiamo ciecamente che gli SDG siano per il nostro bene. Penso che anche se non adattiamo le nostre politiche, ecc. Verso cose sostenibili, non avremo i soldi. Le nostre economie sono ampiamente supportate dalla banca mondiale FMI e da altre istituzioni super ricche. Noi... Per saperne di più »

Kiyimba PK

Vengo dall'Uganda in Africa

EWM

Questo accadrà quando le persone saranno ingannate nel credere che ci sia qualcuno che è abbastanza bravo da dominarle.
"Gli uomini cresciuti non hanno bisogno di leader." - Edward Abbey
A proposito, i "diritti" non esistono.

Erik Nielsen

Conoscere è il più importante.
La sua monetarizzazione di tutto ciò che Dio ci ha fatto gratuitamente.

Il problema è che molte persone ignorano la realtà quando vedono $ 500.