Studio: Autonomous Cars Way Oversold On Riduzione degli incidenti

Wikipedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
I tecnocrati costruiscono con una visione di Utopia ma Utopia non arriva mai. Sostiene che le automobili autonome impediranno i 2/3 di tutti gli incidenti e i decessi associati sono stati notevolmente esagerati e irraggiungibili. Altri rischi includono hacking, guasti del software e guasti meccanici. ⁃ Editor TN

Circa il 94% degli incidenti automobilistici è causato da esseri umani. Questa cifra è spesso propagandata dagli sviluppatori di veicoli autonomi quando provano a promuovere il potenziale valore nella loro tecnologia. Sembra logico: rimuovere gli esseri umani e la sicurezza stradale migliorerà notevolmente. Tuttavia, i miglioramenti potrebbero non essere così drammatici come speriamo.

Secondo un nuovo studio dell'Istituto di assicurazione per la sicurezza delle autostrade (IIHS), solo un terzo degli incidenti automobilistici sarà evitato se si ruota su auto autonome o "robotaxis" Rapporti AP.

I principali vantaggi dei veicoli autonomi sono che non possono ubriacarsi o dormire e possono reagire molto più velocemente degli umani. Questi tratti saranno sufficienti per mitigare alcuni incidenti, ma ridurre totalmente gli incidenti stradali è molto più impegnativo.

L'IIHS ha studiato oltre 5,000 incidenti automobilistici per comprendere le loro cause, i ruoli che gli umani ricoprivano e simulava come le auto autonome avrebbero reagito negli stessi scenari. Ha scoperto che i veicoli a guida autonoma sono buoni sostituti per gli ubriachi, ma non sono necessariamente sostituti perfetti per gli esseri umani sobri.

Sembra che i veicoli controllati dal computer continueranno a commettere errori di giudizio umani, come guidare troppo velocemente per le condizioni della strada, giudicare erroneamente la velocità di altri veicoli e non essere in grado di intraprendere azioni evasive appropriate.

In molti casi, alcuni incidenti semplicemente non sono evitabili. Il volume e la velocità del traffico spesso creano scenari di incidente che, per le leggi della fisica, sono semplicemente inevitabili.

Pensa a pile multi-car su autostrade e autostrade interstatali. Molti veicoli in questi incidenti non sono stati coinvolti a causa di chi o cosa stava controllando il veicolo, ma perché il veicolo si trovava nel posto sbagliato nel momento sbagliato. L'argomento per le auto autonome qui sarebbe che potrebbero "parlare" tra loro e avvertire gli altri veicoli dei pericoli imminenti, ma questo funziona solo quando c'è abbastanza distanza e tempo tra le auto.

Vale anche la pena notare che lo studio dell'IIHS ha funzionato sul presupposto che tutte le auto sulla strada sarebbero orientate ad essere autonome. Se solo una frazione dei veicoli fosse autonoma, le riduzioni degli incidenti sarebbero ancora più piccole.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti