"Striketober": la resistenza di massa alla vaccinazione è accuratamente nascosta alla vista dagli scioperi organizzati dei sindacati

I dipendenti John Deere fanno un picchetto all'esterno della John Deere Davenport Works giovedì 14 ottobre 2021 a Davenport, Iowa. Oltre 10,000 dipendenti John Deere hanno iniziato lo sciopero mercoledì alle 11:59. (Meg McLaughlinQuad City Times tramite AP)
Per favore, condividi questa storia!
C'è una resistenza di massa in rapida espansione degli americani che rifiutano di prendere le iniezioni genetiche sperimentali che si spacciano per vaccini "sicuri ed efficaci". La risposta dei tecnocrati è di inquadrarli come parte di scioperanti organizzati dei lavoratori per attutire il loro tuono. Editor TN

È forse un segno dell'influenza calante dei media mainstream che, anche se hanno incessantemente pompato il concetto di "Striketober" nell'ultimo mese, la maggior parte degli americani raramente lo menziona. Ciò di cui ci occupiamo regolarmente, tuttavia, sono la costante carenza di manodopera in più settori dell'economia, nonché le crescenti interruzioni della catena di approvvigionamento e gli aumenti stazionari dei prezzi al dettaglio. La nozione mediatica del "lavoro che riacquista il suo potere" è una narrativa di fondo che stanno ancora lottando per impiantare nel subconscio pubblico mentre la maggior parte delle persone cerca di adattarsi a preoccupazioni più serie.

Detto questo, all'establishment non importa se la propaganda prende piede, solo che hanno una copertura utile per il vero collasso dell'economia statunitense. È una sorta di viziosa perversione della strategia del "fingi finché non ce la fai".

Striketober, come BLM, Antifa e numerosi altri movimenti marxisti o marxisti culturali è stato creato dal nulla grazie a una combinazione di clamore di notizie e finanziamenti di fondazioni globaliste. È importante prima riconoscere che nessuna di queste organizzazioni di sinistra sarebbe mai stata formata se non fosse stato per l'ampio sostegno di istituzioni come la Ford Foundation e la Open Society Foundation di George Soros. BLM, ad esempio, è stata fondata da leader apertamente marxisti e ha iniziato a usare milioni di dollari in finanziamenti dalla Fondazione Ford e dalla Fondazione Open Society.

Anche molti dei "sindacati dei lavoratori" coinvolti in vari elementi di Striktober si divertono finanziamento diretto o indiretto dalle fondamenta mondialiste. Il Alleanza dei lavoratori della catena alimentare, ad esempio, riceve finanziamenti dalla Fondazione Ford, e la National Domestic Workers Foundation riceve molti soldi da la Fondazione Ford, Fondazione Open Society e Fondazione Rockefeller.

Come ho detto molte volte in passato, tutte le persone malvagie sono dalla parte della sinistra politica. Tutte le élite e le corporazioni miliardari che affermano di odiare stanno alimentando loro denaro senza fine. Gli scioperi dei lavoratori di sinistra esistono solo perché i globalisti vogliono che esistano.

Naturalmente, gli scioperi di sinistra sono in realtà un problema minimo. In effetti, sospetto che siano un teatro deliberatamente fabbricato destinato a oscurare i VERI scioperi sindacali tra i conservatori sui mandati del vaccino contro il covid. Lasciatemi spiegare…

Conosciamo tutti gli scioperi sensazionalisti dei lavoratori come la protesta di Netflix per lo speciale "The Closer" di Dave Chappelle che osa fare battute sugli attivisti trans, una minoranza altamente protetta di persone in cima al totem dell'oppressione di sinistra. La maggior parte delle persone ha anche sentito parlare dello sciopero dei lavoratori tra Dipendenti McDonalds su #metoo affermazioni anche se ci sono poche o nessuna prova a sostegno delle accuse.

Quello di cui non si sente molto parlare è che lo sciopero di Netflix è stato in realtà solo una manciata di veri dipendenti mescolati con a folla di attivisti in carriera che erano arrivati ​​da qualche altra parte. Inoltre, non sentiamo parlare del fatto che le affermazioni #metoo fatte contro McDonalds siano in realtà dal lontano 2018, e ora vengono opportunamente ripescati mentre il paese affronta una crisi di carenza di manodopera.

Questi scioperi e scioperi di alto profilo stanno iniziando a eclissare la copertura mediatica dei veri colpevoli dietro la crisi del lavoro, vale a dire l'amministrazione Biden e i governi degli stati blu che emanano mandati globali, controlli sui vaccini e stimoli covid.

La fonte della carenza di lavoratori, dei colli di bottiglia della catena di approvvigionamento e di molti dei nostri problemi di stagflazione può essere ricondotta direttamente alle restrizioni covid del governo e ai programmi di welfare covid. Sbarazzati delle restrizioni, dei mandati e dei controlli covid e col tempo la crisi scomparirà. E 'davvero così semplice. Tuttavia, l'istituzione non vuole che tu la veda in questo modo.

I gruppi marxisti/socialisti stanno lavorando febbrilmente fare il fieno con le proteste per il covid e gli scioperi dei dipendenti nel tentativo di attribuirli al "malcontento dei lavoratori" per i bassi salari e ai "maltrattamenti" piuttosto che ai mandati del covid. Questo non ha senso.

Innanzitutto, i salari sono aumentati in modo esponenziale nell'ultimo anno per quelli che definirei "lavoratori con competenze zero" nei settori della vendita al dettaglio e dei servizi. Quando un potenziale dipendente senza competenze preziose può entrare in quasi tutte le catene di ristoranti o punti vendita e ottenere $ 15 o più all'ora oltre a un bonus alla firma di centinaia di dollari solo per presentarsi il primo giorno, non c'è disparità ingiusta per la classe operaia.

Quando il salario minimo medio negli stati è di circa $ 9 e la maggior parte dei lavoratori dei servizi guadagna quasi il doppio, non c'è alcun problema legittimo di cui lamentarsi per i marxisti. Quindi, devono inventare le cose. A dire il vero, 15 dollari l'ora non sono sufficienti per comprare una casa o fondare una famiglia con un unico reddito, ma le persone non hanno automaticamente diritto alla proprietà della casa e nessuna persona intelligente si aspetta di intraprendere una carriera nella ristorazione o nella vendita al dettaglio. Ecco perché decenni fa questi lavori erano occupati da adolescenti, non da persone di 20 anni o più. Raddoppiare il salario minimo ha ottenuto solo una cosa nel lungo periodo: prezzi molto più alti per tutti.

I lavoratori potrebbero sentirsi abusati, ma non sono i loro stipendi sotto attacco o i loro manager che fanno avance sessuali. Queste sono preoccupazioni meschine rispetto al problema più grande in questione: le loro libertà civili individuali.

Come notato, ci sono due fattori principali nella carenza di lavoratori: i mandati del vaccino Biden e i programmi di stimolo covid statali e federali che pagano le persone di più per stare a casa di quanto farebbero sul lavoro. QUESTE sono le ragioni della carenza di lavoratori e chiunque affermi il contrario è ignorante o ha un programma.

I controlli federali covid non sono ancora stati effettuati. Contrariamente alla credenza popolare, il denaro scorre ancora attraverso vari programmi, inclusi i programmi di credito per i bambini. Inoltre, la maggior parte degli stati continua a pompare aiuti finanziari covid in aggiunta ai sussidi di disoccupazione esistenti. Questo è essenzialmente reddito di base universale e non è finita per niente. Le aziende non riescono a trovare abbastanza lavoro perché il governo ha corrotto milioni di lavoratori per restare a casa. Ai socialisti non piace affrontare questo problema perché è in conflitto con la loro fantasia di Striketober, quindi negano che esista.

L'establishment è ben consapevole che queste azioni stanno destabilizzando il mercato del lavoro e credo che l'obiettivo sia distruggere proprio il settore delle piccole imprese. Le piccole imprese non possono competere con le società sostenute da trilioni di stimoli della banca centrale. Non hanno le risorse per raddoppiare i salari per i lavoratori con competenze zero o per offrire grandi bonus alla firma. Inoltre, non hanno le risorse per sorvegliare i propri dipendenti e clienti per garantire che queste persone rispettino i passaporti dei vaccini e le vaccinazioni di richiamo. Entro un anno le solide fondamenta delle piccole imprese degli Stati Uniti saranno un guscio vuoto.

Con la morte delle piccole imprese, tutto ciò che rimarranno sono i conglomerati internazionali che faranno rispettare i mandati e minacceranno le persone di povertà e fame se rifiutano il vax. Tutte le altre alternative legali verranno rimosse ed è esattamente ciò che vogliono le élite. Senza piccole imprese provocatorie non c'è più nessun posto dove lavorare o fare acquisti senza il passaporto vax. I monopoli aziendali sono lo strumento che i governi stanno utilizzando per eludere le protezioni costituzionali per gli individui.

Ma man mano che questo processo si svolge, la resistenza cresce. E, come si suol dire, la resistenza non sarà trasmessa in televisione.

L'intera premessa di Striketober e l'ascesa del "proletariato oppresso" è una farsa, ma c'è un diverso tipo di rivoluzione in preparazione. L'ultima narrativa rappresenta almeno qualcosa di nuovo nell'agenda per far deragliare l'economia statunitense. Per la maggior parte abbiamo avuto a che fare con le proteste dei marxisti culturali sotto forma di pazzi guerrieri della giustizia sociale finanziati da fondazioni globaliste. L'obiettivo è solitamente lo sfruttamento di tabù culturali o di razzismo o sessismo inesistenti. Lo sviluppo di Striketober è una resa molto più classica del sabotaggio marxista della vecchia scuola, e sembra che sia stato schiaffeggiato a casaccio dalle élite dell'establishment al fine di diminuire i VERI scioperi dei lavoratori conservatori.

Vale a dire, d'ora in poi aspettati che se esci da un lavoro o vieni licenziato da un lavoro per non conformità sul covid vax sperimentale potresti essere accomunato a un finto movimento di sinistra e nessuno menzionerà le vere ragioni per il tuo sacrificio Ma qual è il punto di questo psy-op? I globalisti non vogliono identificare e demonizzare i milioni di conservatori che rifiutano il vax?

Mi viene in mente una storia che ho letto quando ero bambino su una conversazione tra un antico generale romano e un senatore romano. Il senatore dice al generale che bisognava fare qualcosa per separare e delimitare la classe degli schiavi dai cittadini romani liberi perché spesso si assomigliavano tutti e talvolta erano vestiti allo stesso modo. Il senatore suggerì che gli schiavi fossero costretti a indossare bracciali neri in modo che potessero essere facilmente identificati. Il generale non era d'accordo, sottolineando che se agli schiavi fossero state date le fasce al braccio, avrebbero finalmente visto quanti di loro erano, e rendendosi conto della vastità della loro popolazione, gli schiavi potrebbero quindi essere incoraggiati a ribellarsi contro l'impero.

Ora, non so se questo racconto sia storicamente accurato, ma lo tratto come una parabola. Nel caso dei mandati di vaccinazione e dei massicci scioperi dei lavoratori tra compagnie aeree, ospedali, polizia e servizi di emergenza, ecc., più l'establishment cerca di spremere la popolazione degli Stati Uniti con sforzi di vaccinazione forzata, più le persone orientate alla libertà scivolano tra le dita e combattono Indietro. Se gli scioperi di massa e gli scioperi sono attribuiti a conservatori e patrioti che si oppongono ai mandati, allora tutti gli altri "schiavi" potrebbero rendersi conto di essere in realtà una legione. Questo sarebbe un male per i globalisti e la loro agenda di ripristino.

Quindi, stanno tentando di cooptare gli scioperi dei vaccini e riscrivere la storia in tempo reale creando un falso movimento di lavoratori attraverso Striketober. E no, non finirà ad ottobre, d'ora in poi i media promuoveranno questa idea. In questo modo la resistenza diventa contorta e confusa e i media mainstream possono dire che il gran numero di lavoratori in sciopero è in realtà dalla parte della sinistra politica che combatte la "macchina capitalista", non dei conservatori e dei patrioti dalla parte della verità e della libertà.

Non dovremmo conoscere i nostri numeri. Istituendo una società a due livelli attraverso mandati vax, l'establishment ha commesso un errore. Ovviamente presumevano che ci sarebbe stata molta meno ribellione contro i passaporti. Ovviamente presumevano che ci sarebbe stata una vasta maggioranza di sostegno e il 10% o meno della popolazione che si rifiutava di conformarsi sarebbe stato sopraffatto e circondato dal culto covid. Hanno pensato che saremmo stati costretti dalla pressione dei pari e dalla paura di emergere, e che ci saremmo naturalmente allineati. Invece, dal 30% al 50% della popolazione a seconda dello stato, della città o dell'industria è in rivolta e stiamo iniziando a vedere quanti di noi siamo davvero in tutto il paese.

Ci sono tre cose di cui gli autoritari covid hanno prevalentemente paura: i gruppi Liberty che riconoscono i loro veri numeri. Quegli stessi gruppi che si organizzano a livello locale e statale in tutto il paese. E, perdendo la narrativa mainstream che loro sono i "bravi ragazzi" e che noi siamo i "cattivi insurrezionisti".

Striketober è solo un altro disperato tentativo delle élite di potere di gestire l'ottica di fronte a un'opposizione inaspettata. I loro sforzi per terrorizzare le persone che si rifiutano di diventare cavie per un cocktail di mRNA appena testato si stanno ritorcendo contro. Alla fine, gli scioperi dei lavoratori a causa della vaccinazione forzata culmineranno in maggiori atti di ribellione contro il sistema. E, con ogni escalation di resistenza, l'establishment metterà a dura prova i suoi deboli cervelli da think tank cercando di creare nuove narrazioni per oscurare ciò che sta realmente accadendo.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

11 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Blaise Vanne

A ottobre sono in sciopero... contro la sinistra fascista-marxista, le loro fake news, e il falso vaccino che in realtà è la terapia genica

[…] Technocracy News riportava: […]

[…] >“Striketober” – La resistenza di massa alla vaccinazione è accuratamente nascosta alla vista dagli scioperi organizzati dei sindacati: IMPARA PERCHÉ […]

[…] Technocracy News riportava: […]

[…] Technocracy News riportava: […]

elle

“… dal 30% al 50% della popolazione a seconda dello stato, della città o dell'industria è in rivolta…” Buon articolo ma NO. Percentuali errate. Questi sono completamente arretrati. Il 30% degli Stati Uniti si sta conformando, dichiarando apertamente i loro cosiddetti atteggiamenti anti-vaxer ed essendo elevato a titoli molto visibili tra il clamore mediatico e su Internet (radicale Chomsky). A proposito, solo per essere chiari, anche i Normie non guardano l'eredità FakeSM come la CNN e le "notizie". Il 90% dell'America ottiene le proprie informazioni da Internet. I media legacy hanno poca quota di mercato in questi giorni, il che è una conseguenza di un sistema coerente e continuo... Per saperne di più »

[…] Technocracy News riportava: […]